Compensato per il pavimento - quale compensato è migliore per la pavimentazione in casa

Il compensato è un materiale resistente e multistrato in legno naturale. Le proprietà fisiche e meccaniche e le caratteristiche tecniche del compensato sono determinate dal processo di produzione. Vale a dire, un numero dispari di fogli di impiallacciatura sottile legno sono incollati insieme con la colla.

I fogli da impiallacciatura sono disposti in modo tale che la direzione della venatura del legno sia perpendicolare l'una all'altra. Questo rende il compensato molto resistente alla frattura, allo stiramento e alla scheggiatura (vedi tabella sotto).

A causa di tali parametri e costi accessibili, i pavimenti in compensato sono spesso usati nella costruzione.

Compensato per pavimento

Resistenza alla flessione del compensato

Resistenza alla flessione del compensato (betulla, conifera e combinato)

Specifiche per compensato - Tabella

Betulla, legno tenero, laminato e combinato
(TU 5512-001-44769167-02 e TU 5512-002-44769167-98).

Specifiche per compensato di conifere Specifiche per compensato laminato Specifiche per compensato combinato Specifiche per compensato di betulla

Va notato che poiché il compensato è rimasto a lungo quasi l'unico materiale disponibile per i nostri compatrioti, è stato usato ovunque. Questo, a sua volta, ha portato all'emergere di vari tipi e tipi di compensato.

Varietà di compensato

I tipi di compensato sono determinati dalla portata del suo scopo:

  • la costruzione;
  • mobili;
  • strutturale;
  • industriale;
  • imballaggio.

I tipi di compensato dipendono dalla colla utilizzata nella produzione:

  • FC - compensato impermeabile. Alla sua produzione viene utilizzata la colla di cabamide;
  • FSF - compensato di elevata resistenza all'umidità. Qui i fogli di impiallacciatura sono incollati insieme usando colla fenolo-formaldeide;
  • FBA - compensato non resistente. In questo caso, per incollare l'impiallacciatura è stata utilizzata la colla di caseina di albumina. Il compensato FBA ha una leggera resistenza all'umidità, ma è molto apprezzato da coloro che portano in primo piano materiale ecologico;
  • FB - compensato, che a causa dell'uso della lacca di bachelite può essere utilizzato in condizioni particolarmente umide e in acqua.

E questi sono solo i principali tipi di compensato. Esistono ancora molte fasi di classificazione, a seconda dello spessore del foglio, del numero di strati, del tipo di legno, della pendenza, del grado di finitura e del tipo di lavorazione aggiuntiva.

1. Utilizzo del compensato per i dispositivi di pavimentazione "+" e "-"

I vantaggi del compensato:

  • il compensato, a differenza di OSB e DVP, appartiene ai materiali naturali, ma non allo scarto di produzione trasformato. Pertanto, è più rispettoso dell'ambiente;
  • gli indicatori di umidità del compensato sono nell'intervallo 12-15%;
  • compensato prende il peso di carichi variabili. Pertanto, il massetto mantiene la sua integrità e il legno ottiene microfessure. Tuttavia, non influenzano la qualità del pavimento;
  • a causa del fatto che il compensato è fatto di legno, è meglio a contatto con la pavimentazione. Di conseguenza, la durata di quest'ultimo aumenta;
  • il compensato consente di ottenere un pavimento che soddisfi le caratteristiche specificate (planarità, qualità della superficie) con meno costi di tempo e risorse;
  • La posa del compensato sul pavimento non richiede una preparazione speciale e può essere eseguita in più fasi;
  • il compensato svolge il ruolo di un tipo di isolamento, consentendo di ridurre la perdita di calore attraverso il massetto in calcestruzzo e le solette;
  • con una notevole differenza di altezza sul pavimento, l'uso di un massetto non è raccomandato a causa del grande peso e costo. Ma il compensato, al contrario, sarebbe l'ideale;
  • A seconda del grado e della qualità della molatura, il compensato può essere utilizzato sul dispositivo di un piano di tiraggio ed equo.
  • Il compensato non è adatto per stanze con una differenza di temperatura significativa (ad esempio, per case estive o case non di residenza permanente), nonché con un alto livello di umidità (in bagno, bagno, sauna, piscina).

2. Quale compensato da posare sul pavimento

Per cominciare vale la pena di chiarire due fattori importanti.

  • Il primo punto è per quale tipo di pavimento è compensato. Dopo tutto, il pavimento, infatti, è una struttura a due strati, che consiste in un tiraggio (rivestimento) e nella finitura (anteriore) degli strati del rivestimento.
  • Il secondo punto è in quale stanza posare il compensato. Ad esempio, in una zona residenziale, e ancor più in una camera da letto o in una camera per bambini, è consentito utilizzare solo compensato FC. Non c'è formaldeide in esso. Pertanto, il suo utilizzo è assolutamente sicuro, con una resistenza all'umidità soddisfacente. In un'area di produzione con una buona ventilazione, è accettabile utilizzare compensato FSF. Ma solo 1 classe di emissione. Classe significa che il contenuto di formaldeide non supera i 100 mg. su 1 kg. foglio di compensato.

A seconda dei punti di cui sopra, verrà decisa la domanda su quale compensato sul pavimento sia meglio (quale utilizzare per il pavimento).

3. Quale compensato scegliere per il pavimento

La scelta di compensato sul pavimento dovrebbe prestare attenzione ai parametri:

  • marchio di compensato. Come già notato, per i locali residenziali è preferibile acquistare compensato FC. I suoi indicatori di resistenza all'umidità soddisfano pienamente le condizioni di funzionamento in locali residenziali;
  • classe di compensato (classe di emissione). Solo la classe E-1 è adatta al pavimento;
  • grado di compensato per il pavimento. Il compensato è diviso in 4 varietà. Allo stesso tempo, i lati del foglio possono essere di diversi tipi Questo è contrassegnato come 1/1, 1/2, 2/2, ecc. Il compensato di 3 e 4 gradi è adatto per il sottofondo. Per la finitura - 1 o 2 grado;
  • compensato dell'umidità. Il foglio di qualità è un indicatore di umidità del 12-15%;
  • numero di strati di compensato. Lo spessore dell'impiallacciatura in un foglio di compensato va da 1,7 a 1,9 mm. Di conseguenza, il loro numero determina lo spessore del foglio. Più strati ha un foglio, più è resistente. Tuttavia, lo spessore del compensato è selezionato in base al suo scopo. Quindi per un sottofondo è necessario il compensato con uno spessore di 12-18 mm, per un pavimento pulito di 10-12 mm. Quando si usa il compensato in produzione - non meno di 25 mm. Si noti che se il compensato è disposto in due strati, lo spessore del foglio deve essere diviso in due;
  • dimensione del foglio di compensato. Assegnare il formato e il compensato di grande formato. Le dimensioni regolate da GOST 3916.1-96 e 3916.2 sono indicate nella tabella;

    Le dimensioni del compensato sono più importanti per il trasporto e lo stoccaggio che per la posa. Dopotutto, è scomodo lavorare con grandi dimensioni, e qualsiasi metodo di posa fornisce un adattamento del foglio alle dimensioni richieste. La cosa principale è numerare i fogli selezionati e non confondere durante l'installazione. A proposito, i professionisti consigliano di impilare i pezzi con un offset. Unire i quattro angoli riduce significativamente la qualità della superficie;

  • produttore di compensato. I produttori europei o nazionali offrono materiali di buona qualità. Ma il compensato di fabbricazione cinese causa lamentele da parte degli utenti e spesso non soddisfa le caratteristiche dichiarate.

4. Posa del compensato sul pavimento

4.1 Compensato per sottofondo

La posa di un pavimento in compensato grezzo è la via più veloce, più economica e più semplice e presenta anche diverse varietà.

Posa di compensato su un massetto di cemento Posa di compensato su un massetto di cemento.
Spessore lamiera di 10-12 mm. incollato alla base. Viene utilizzato in presenza di un massetto in calcestruzzo piatto di qualità normale. La cosa principale quando si posa non è dimenticare i giunti di dilatazione. 3-4 mm di spazio. tra i fogli, così come tra il foglio e il muro permetterà al compensato di giocare e adattarsi alle condizioni circostanti.

Pavimenti in compensato regolabile Questo tipo di installazione può essere applicato con un dislivello. È sufficiente utilizzare elementi di fissaggio speciali.

I pavimenti regolabili in compensato non richiedono l'installazione in ritardo e la differenza di altezza è livellata dagli elementi di fissaggio situati sotto il compensato.

Materiale preparato per il sito www.moydomik.net

Installazione di compensato sui tronchi o sulle travi del pavimento Posa di compensato sui tronchi o sulle travi del pavimento.

Compensato con spessore superiore a 12 mm. montato sulla base preparata. Il metodo è laborioso, solitamente utilizzato quando è necessario riscaldare il pavimento o sollevarlo a una certa altezza.

Registri regolabili I registri regolabili consentono di impostare un foglio di compensato in modo che possa compensare la differenza di altezza sul pavimento.

4.2 Livellamento del pavimento con compensato

Livellamento del pavimento con compensato Una situazione abbastanza comune è quando le assi del pavimento hanno parzialmente perso il loro aspetto, ma tuttavia non causano alcun reclamo. Poi su di loro viene posato il rivestimento del pavimento.

Tuttavia, al fine di garantire che il rivestimento di finitura non diventi inutilizzabile, un piano intermedio (in questo caso, compensato) dovrebbe essere posato sulle tavole, che livellerà la superficie.

La posa del compensato sul pavimento in legno viene eseguita utilizzando l'hardware ed è caratterizzata dalla semplicità e dall'alta velocità di lavoro.

Affinché il compensato, posato sotto il laminato, sotto il linoleum o sotto il pavimento del pavimento per adempiere alle sue funzioni per un lungo periodo, è necessario seguire queste regole di installazione:

  • fissare saldamente tutti i fogli, tenendo conto delle lacune di deformazione;
  • hardware del cappello per "annegare" nel foglio;
  • rimuovere le irregolarità con una smerigliatrice;
  • macchie e crepe di mastice;
  • posare il substrato.

Ma la posa di compensato sotto un pavimento in legno non è assolutamente necessaria. A causa della solidità del pavimento, può essere posato su tronchi o su un massetto di cemento piatto.

4.3 Pulire il pavimento in compensato.

Gli artigiani possono creare un vero pavimento da palazzo in compensato. In questo caso, i requisiti speciali sono imposti sulla qualità del compensato. È consentito utilizzare solo il primo grado, la superficie del lato anteriore del foglio deve essere rettificata. Per creare un bellissimo motivo, il compensato viene trattato con una macchia di legno e il parquet compensato posato viene lucidato e aperto con diversi strati di vernice per parquet.

Disegnare sul pavimento di compensato Parquet compensato Pavimento in compensato, ricoperto di macchie

5. Compensato per pavimento: protezione, funzionamento e stoccaggio

Affinché il pavimento di compensato ti serva fedelmente per un lungo periodo, devi provvedere alla protezione delle lastre in fase di installazione. Lavorare con compensato deve considerare:

  • compensato ha bisogno di acclimatazione. Solo il materiale acquistato non deve essere utilizzato immediatamente. Deve avere il tempo di riposare nelle condizioni in cui sarà sfruttato.

Il periodo di esposizione dipende da dove, come, in quale posizione, a quali livelli di temperatura e umidità è stato conservato il compensato. Il periodo di acclimatazione può essere:

  • giorno. Se la differenza di temperatura e umidità nel punto di vendita e installazione è minima, e i fogli sono stati conservati in una stanza asciutta, su una superficie piana in posizione orizzontale;
  • 3-5 giorni. Se la differenza supera i 5-8 ° C e il 10% (temperatura e umidità, rispettivamente);
  • più di una settimana. Se le deviazioni sono significative oi fogli sono leggermente deformati. Quest'ultimo viene eliminato premendo verso il basso la pila con fogli di pesi e usando più hardware per 1 mq. foglio.
  • l'umidità distrugge il compensato. Le forti fluttuazioni di umidità possono causare gravi danni al legno da cui viene prodotto il compensato. In questo caso, l'umidità costante nella stanza non può essere superiore al 70% e a breve termine - 80%. Non è permesso posare il compensato su una base bagnata. Per controllare il livello di umidità della base in legno utilizzare un dispositivo speciale. Una copertura concreta con un film per un giorno. La presenza di condensa sotto il film suggerisce che l'installazione di compensato dovrebbe essere rimandata;
  • Fogli di compensato sono posati ad una temperatura di 20-30 ° C. In questo caso, il foglio è in condizioni ottimali per se stesso;
  • la post-lavorazione migliora le prestazioni del compensato. Ad esempio, un primer antibatterico proteggerà il foglio dagli effetti di funghi e microrganismi. L'impregnazione del riempitivo sulla base del PVA aumenterà la sua resistenza all'umidità. E l'applicazione della vernice acrilica aumenterà la resistenza dello strato superficiale.

conclusione

Dopo aver esaminato i tipi e i tipi di compensato per il pavimento, nonché le sfumature della sua selezione, lo stoccaggio e le regole di installazione, si può tranquillamente dire quale compensato è più adatto per la pavimentazione.

Come si adatta il compensato sotto la tavola - la tecnologia

I tempi in cui i pavimenti venivano posati in modo classico da materiali pesanti e costosi sono sprofondati nell'oblio molto tempo fa. Grazie a tecnologie e materiali moderni, è diventato molto più semplice, rapido ed economico creare un pavimento affidabile, sia in case private che in appartamenti. Prima di posare la tavola su compensato, è necessario scegliere quello giusto e prepararlo per ulteriori lavori. Come fare questo diremo in questo materiale.

Vantaggi e svantaggi della base del ritardo

Massetto di cemento armato come base per il pavimento è stato usato non molto tempo fa, e prima - alcuni decenni fa - questo metodo non è stato nemmeno seriamente discusso. Allo stesso tempo, anche il compensato sotto il pavimento non veniva usato, tuttavia non esisteva ancora materiale come il pavimento.

Le basi di qualsiasi genere in quei giorni erano pesanti costruzioni dal ritardo, ma non si dovrebbe supporre che ora una tale fondazione abbia perso completamente la sua rilevanza.

Considerare alcune delle differenze tra il massetto in calcestruzzo e il telaio del tronco come base per il pavimento:

  • Livellamento della base di cemento. Se una cornice di ritardo si insinua sul cemento, non è necessario livellare la base. Ma se il compensato viene posato sul parquet sotto il parquet, è indispensabile livellare la superficie (per ulteriori informazioni: "Come realizzare un parquet sotto il parquet o il pavimento: un tutorial passo-passo").
  • L'uso di barre di legno. In precedenza, il pavimento era posato solo su una struttura di legno di legno. Ora la tecnologia di posa del listello su compensato non implica la disposizione obbligatoria di tale telaio.
  • Strato impermeabilizzante. Tale strato viene sempre realizzato sul massetto in calcestruzzo, ma non è necessario per la posa su tronchi. Le eccezioni sono quei casi in cui un riscaldatore, ad esempio, lana minerale, viene deposto nelle celle tra i ritardi. Tuttavia, anche il compensato sotto il pavimento deve essere protetto con uno strato impermeabilizzante.
  • Warming. Uno strato di isolante viene posato nei casi in cui è richiesto uno strato aggiuntivo in appartamenti con pavimenti freddi o una cantina umida sotto. Inoltre, è necessario l'isolamento, se il pavimento è in compensato - il parquet su tale base può deteriorarsi a causa della sua deformazione dovuta all'umidità eccessiva. Tuttavia, in quest'ultimo caso, l'isolamento del rullo piuttosto sottile, che costerà molto economicamente.

Vale la pena notare che la costruzione della barra aumenta l'altezza del pavimento di 11 o più centimetri. Tuttavia, se prima era stato usato un costoso listello per incorniciare la carcassa, ora è sostituito con successo da materiale di questo tipo come il compensato.

È anche una buona base per linoleum o laminato. È anche possibile posare il parquet su compensato, la cui tecnologia sarà descritta in altri materiali.

Quindi, possiamo concludere che il massetto in calcestruzzo, conservato in buone condizioni, consente di liberarsi della struttura del tronco e di posare il pavimento direttamente sopra lo strato impermeabilizzante.

Se il calcestruzzo è già abbastanza usurato, ma i ritardi rimangono allo stesso tempo forti e uniformi, è possibile posare il compensato su di essi sotto la doga, senza dimenticare l'isolamento.

Quale materiale scegliere

Grazie ai suoi vantaggi, il compensato è diventato un materiale molto popolare, sia nell'edilizia che nel settore industriale. La base dell'impiallacciatura naturale e una serie di componenti leganti gli conferiscono affidabilità, durata, resistenza all'umidità elevata.

Quando si sceglie il compensato sotto il pavimento, si dovrebbe prestare attenzione ai seguenti indicatori:

  1. Lo spessore della tela. Lo spessore minimo di compensato per parquet è di 10 mm.
  2. Dimensioni del compensato. I produttori producono diversi formati standard di fogli. Tuttavia, per facilitare il lavoro con il materiale, si consiglia di tagliarlo in piccoli quadrati. Durante la posa è importante osservare gli spazi tra le cuciture di 2-3 mm e la distanza dal muro di 10 mm.
  3. Resistenza all'umidità del materiale. In vendita puoi trovare compensato di diverse marche: FC, FBV, FBS, FOF, FSF.

FC è un grado di compensato, che ha un alto livello di resistenza all'umidità ed è rispettoso dell'ambiente. Per collegare la colla usata per impiallacciatura a base di resine di carbammide.

PSF è un compensato resistente all'umidità, che si basa su impiallacciatura e elementi leganti con contenuto di formaldeide. È abbastanza tossico per gli esseri umani, e quindi è usato principalmente per lavori all'aperto.

FBV, FBS - varietà di compensato, in cui l'impiallacciatura è collegata con la colla di bachelite. Tali materiali hanno un costo più elevato, dal momento che sono più durevoli rispetto al PSF. Pertanto, sono più spesso utilizzati nelle industrie di costruzione di macchine e costruzioni navali.

FOF - compensato laminato contenente, oltre a impiallacciatura, strati di cartone. È impregnato con una composizione speciale che protegge dall'umidità e isolato con uno strato di pellicola, saldato alla base di compensato.

A nostro parere, il migliore per la posa in locali residenziali è il compensato FC. Non emette fumi tossici, è sicuro per adulti e bambini. Inoltre, tale compensato non ha paura dell'umidità.

Per la produzione di compensato utilizzando legno di conifera e conifere. Un'opzione più economica sarebbe compensato fatto di pino o abete rosso. Inoltre, tale marcescenza del legno è sempre meno influenzata dal fungo.

Posa in compensato

Il processo di posa del compensato e del parquet su di esso non è difficile se si aderisce strettamente alla tecnologia. La pavimentazione tecnica, così come le punte, che tipo di colla per il pavimento su compensato scegliere, può essere trovata nei nostri materiali foto e video (leggi: "Che cosa è necessario colla per il pavimento - le opzioni possibili").

In generale, il metodo di posa del compensato sotto il pavimento comprende diverse fasi.

Preparazione preliminare della base

Il primo passo è controllare la qualità del massetto in calcestruzzo. Se è coperto da fessure, scheggiature o tacche, presenta scostamenti nei livelli, allora queste carenze dovrebbero essere eliminate.

È più conveniente livellare il massetto con i pavimenti liquidi per livellarlo: si asciugano rapidamente e riempiono bene gli spazi vuoti. Inoltre, tali materiali non richiedono abilità speciali per funzionare - anche un principiante può gestirlo.

Se, dopo aver livellato il pavimento, il livello di caduta in diversi punti della stanza non supera i 3 mm, la preparazione del massetto viene eseguita correttamente.

Posa dell'impermeabilizzazione

Uno strato impermeabilizzante dovrebbe essere posato sopra la base di calcestruzzo preparata per compensare. Il film in PVC utilizzato per le serre è ottimale per questi scopi.

Gli strati di posa vengono sovrapposti di 10 cm, dopo di che viene fissato con un nastro largo. Questa fase del lavoro non sarà un problema anche per una persona che non è radicata nelle sottigliezze della costruzione.

Taglio e montaggio di compensato

Prima dell'installazione finale di compensato su una base di cemento, deve essere segnato, tagliato e posizionato su tutta l'area della stanza. Per rendere più facile la gestione del compensato, è necessario tagliarlo in piccoli quadrati con dimensioni da circa 100x100 a 120x120 cm.

La posa della tela viene eseguita con lo spostamento delle cuciture di circa la metà della loro dimensione. È importante ricordare sempre gli intervalli tecnologici tra le lastre (2-3 mm) e la distanza dalla parete (10-12 mm).

Tali spazi sono necessari in modo che quando si espande sotto l'influenza di un cambiamento di temperatura o di umidità, il compensato abbia spazio per espandersi. Se i trattini vengono trascurati, il rivestimento del tiraggio inizierà a gonfiarsi, rovinando in tal modo l'aspetto del parquet. Le pareti possono essere tranquillamente lasciare più spazi vuoti - saranno comunque nascosti sotto i piedistalli.

Rivestimento in multistrato

Dopo aver montato il compensato sul pavimento, ogni foglio deve essere numerato in modo da non confondere nulla e mettere tutto correttamente. Fissare alla base del compensato dovrebbe essere sulle viti con tasselli. Sotto il perno è necessario preforare i fori nel compensato e poi nel calcestruzzo.

Il passaggio tra le viti non deve superare i 20 cm. Va ricordato che dopo aver avvitato le viti è necessario annegare nello spessore del compensato in modo che i tappi non sporgano sopra la superficie. Alcuni artigiani sono invitati a prendere viti con cappelli piatti, ma, a nostro parere, questo non è di fondamentale importanza.

Dopo che tutti i fogli sono stati fissati correttamente, tutti i fori del compensato devono essere coperti con uno stucco di legno. Non appena il mastice si asciuga, puoi procedere alla levigatura della superficie. Questo processo consentirà di ottenere una superficie completamente piana e liscia adatta per la successiva posa del parquet (leggi anche: "Come posare la tavola - la sequenza di installazione"). Per essere sicuro che stai facendo tutto bene, puoi visualizzare i nostri tutorial video.

risultati

Sulla base di quanto precede, si può concludere che la posa del compensato sotto il parquet può essere eseguita sia su un massetto di cemento che su tronchi. Tale lavoro è possibile anche per una persona che non possiede metodi o conoscenze speciali nel lavoro di costruzione. Tutte le informazioni necessarie possono essere ottenute dai nostri materiali di riferimento.

Posa della tavola su compensato

Quando si posa la pavimentazione, si desidera che non solo abbia un bell'aspetto, ma serva anche il più a lungo possibile. Questo è particolarmente vero parquet. Il suo costo è abbastanza alto per cambiarlo ogni pochi anni. Ecco perché è meglio posare la tavola su compensato. Ma quale è il migliore per questi scopi e come preparare le fondamenta? Questo sarà discusso nell'articolo.

Perché avere bisogno di compensato

In effetti, nella posa di pavimenti in compensato non è niente di ordinario. Non solo il pavimento è posato su di esso, ma laminato, linoleum e persino piastrelle. Questo approccio è spiegato dalla necessità di una base perfettamente liscia sotto il parquet. Per un cartone da imballaggio non deve superare il 2% per metro lineare. Ma questa non è l'unica ragione. La pedana è molto sensibile al differenziale di umidità. Il compensato consente di fornire un substrato asciutto che non deformi il pavimento. In alcuni casi è consentito installare la tavola direttamente su un pavimento di cemento. Ma dovrebbe essere un rivestimento autolivellante con impermeabilizzazione.

Prima di iniziare qualsiasi lavoro sulla posa del pavimento, è necessario valutare l'effettiva umidità nella stanza. Per questi scopi, è possibile utilizzare un dispositivo speciale. Se no, allora puoi farlo più facilmente. È necessario coprire il massetto di cemento con un normale film di costruzione denso. In questa posizione, deve essere lasciato almeno un giorno. Nel tempo, è necessario valutare le condizioni della tela cerata e del pavimento. In caso di condensa sul film e macchie di umidità sul massetto, anche con un massetto ideale, dovrai occuparti della base di compensato sotto il pavimento.

Posa della Fondazione

Compensato ha un gran numero di vantaggi a causa del quale non perde la sua rilevanza nel settore delle costruzioni. È fatto da legno naturale usando componenti stabilizzanti. Nessuna compensato sotto il pavimento sarebbe una buona opzione. È necessario prendere in considerazione:

  • spessore;
  • dimensione del foglio;
  • resistenza all'umidità.

Sotto il parquet si dovrebbero usare fogli di compensato, il cui spessore non sarà inferiore a 10 mm. Solo in questo caso sarà possibile parlare della forza richiesta del substrato, che non consentirà di affondare. Per quanto riguarda le dimensioni del foglio di compensato sotto il parquet si può accedere individualmente. Tutto dipenderà da ciò che sarà conveniente per una stanza particolare, in modo che tu debba tagliare meno materiale. Per la resistenza all'umidità, ci sono raccomandazioni per optare per il marchio FC. Combina la compatibilità ambientale del legno naturale e la colla, in cui non c'è formaldeide. Non devi preoccuparti che nel tempo il compensato sotto il parquet emetterà fumi nocivi che possono influire negativamente sulla salute del bambino, ma anche su un adulto.

Compensato su tronchi

L'installazione di un tronco sotto il pavimento è possibile in quasi tutte le stanze. Se si tratta di un pavimento in legno vecchio, sarà necessario rimuovere il vecchio pavimento e valutare le condizioni del ritardo installato. Forse alcuni di essi possono essere lasciati, mentre altri dovranno essere sostituiti. Tutto dipenderà dal tipo di legno di cui sono fatti. Se è necessario lasciare i vecchi ritardi sotto il parquet, è necessario pulirli e trattarli con una composizione antisettica che prevenga la decomposizione e prevenga la comparsa di parassiti. Quando si tratta del campo in cemento, dopo un'accurata ispezione, è necessario riparare tutte le crepe che possono essere presenti in esso. Rendilo facile con la colla per piastrelle. Il prossimo passo è applicato primer. Quando viene rapidamente assorbito, sarà necessario coprire il piano del pavimento con diversi strati, mantenendo il divario richiesto per la sua asciugatura.

Successivamente, è necessario determinare il livello del pavimento differenziale. Questo è importante per sapere esattamente come posare i tronchi sotto il parquet. Un ottimo strumento per questo scopo sarebbe un livello laser. Possono proiettare una linea su tutte le pareti e utilizzare il metro a nastro per misurare in diverse parti della stanza. In questo caso, vale la pena fissare i dati ricevuti. Questo approccio determinerà accuratamente il livello del differenziale. Dopo che il primer è ben asciutto, puoi stendere l'impermeabilizzazione. Come può essere un film con uno spessore di 200 micron o una membrana. Quest'ultimo dovrebbe essere posizionato sul lato destro in modo che la condensa non si accumuli sotto il compensato. Quando tutto è pronto, puoi iniziare a installare il ritardo sul pavimento.

Per mantenere i ritardi il più saldamente possibile, dovrebbero essere fissati a una base di cemento con un perforatore e bulloni di ancoraggio. Allo stesso tempo è importante annegare i cappucci di ancoraggio in modo che non sporgano nella parte superiore del lag. Il più difficile sarà l'installazione dei primi due elementi. Aiuterà in questo caso lo stesso livello laser o livello di bolla. Dopo aver posato il ritardo, puoi occuparti dell'isolamento acustico aggiuntivo. Per fare questo, nelle nicchie formate puoi posare la lana di roccia. Inoltre, è possibile chiudere l'impermeabilizzazione. Successivamente, viene realizzato un modello quadrato, in base al quale verrà tagliato il compensato. Può essere fatto di cartone. È necessario determinare la dimensione più adatta di un foglio di compensato, che può coprire l'intero territorio con scarti minimi.

Dopo che il campione è arrivato, puoi iniziare a tagliare il compensato. Questo può essere fatto con un seghetto circolare o una sega circolare a mano. Prima di avvitare il compensato, è possibile espanderlo per verificare nuovamente se chiuderà il territorio come pianificato. Si consiglia di numerarlo, che aiuterà nella posa. Se necessario, alcuni fogli possono essere scambiati. È necessario fissare il compensato in modo che i cappucci delle viti siano leggermente incassati nel compensato. È importante impilarlo con un offset per ottenere un ordine di scacchi. Solo in questo caso, possiamo parlare della rigidità richiesta. Se vuoi fare un grande passo avanti tra i ritardi, dovrai occuparti dello spessore maggiore del compensato. Ad esempio, a una distanza di 50 cm è richiesto uno spessore del compensato di 18 mm.

Compensato di massetto

Il processo di posa del compensato sul massetto richiede un'attenta valutazione dell'umidità dell'ambiente. Sopra menzionato come questo può essere fatto. La superficie del pavimento in cemento deve essere perfettamente piana. Il piano delta è determinato, come nel caso della posa del lag. Se le sue prestazioni non superano i 3 cm, possono essere utilizzate miscele autolivellanti. Inoltre, un'ispezione completa dell'aereo e l'eliminazione di tutti i difetti. Applicare più mani di primer per rafforzare la superficie e migliorare l'adesione. Quando una vasta area della stanza, deve essere divisa in diversi circuiti separati. Per fare questo, è possibile utilizzare la schiuma di montaggio più comune. È necessario applicarlo dal cilindro, creando partizioni. La miscela autolivellante è diluita con acqua secondo le raccomandazioni del produttore. Se non li rispetti, la soluzione potrebbe rivelarsi troppo liquida e non sarà in grado di completare i compiti assegnati.

Durante la miscelazione e la colata si forma una grande quantità di bolle d'aria nella composizione. Possono essere rimossi usando uno speciale rullo ad aghi. Dopo il versamento è necessario attendere la completa polimerizzazione con un accoppiatore, nonché l'evaporazione dell'umidità in eccesso. Successivamente, la superficie deve essere trattata con un primer e lasciare asciugare. Quindi puoi procedere alla posa del compensato. Come impermeabilizzazione, puoi usare un film, come nel caso precedente. Quindi il compensato deve essere fissato a tasselli e viti, il che implica la perforazione del numero richiesto di fori nel pavimento. Puoi andare dall'altra parte e posare il compensato su un mastice speciale. In questo caso, non sarà necessario forare, e il mastice stesso sarà l'impermeabilizzazione. Non dimenticare l'intreccio delle cuciture seguendo l'esempio della muratura.

Posa in parquet

Dopo aver completato l'installazione del compensato sotto il pavimento, è possibile procedere all'installazione del parquet stesso. La posa dei pavimenti può avvenire in due versioni:

La prima tecnologia per la posa di tavole di parquet su compensato implica l'uso di una speciale composizione adesiva che tiene insieme le singole strisce di parquet. Lo stile flottante avviene secondo il principio del pavimento in laminato con giunti di bloccaggio.

Stile galleggiante

Esistono diversi metodi per la posa del parquet. Considereremo la posa del metodo del ponte di coperta. Quando si utilizza l'opzione flottante, è necessario assicurarsi che il parquet sia dotato di serratura Lock o 5G. Il miglior inizio all'angolo sinistro. Se la stanza deve essere espansa, la posa viene eseguita trasversalmente, ma anche dall'angolo sinistro. Tutte le doghe hanno scanalature speciali, che entrano nella serratura. Ma la prima fila non sono richiesti, quindi devono essere tagliati. È necessario misurare la distanza. Se alla fine si ottiene più della metà della tavola, allora ha senso tagliare la prima in modo che si stendano uniformemente. Dalla parete dovrebbe fare uno spazio di 5 mm. Per fare questo, hai bisogno di zeppe speciali che non permettano al pavimento di muoversi. Le serrature sopra elencate possono attraccare sia lungo che trasversalmente. Se viene utilizzato il blocco clic, sarà necessario assemblare l'intera striscia e dopo averla unita lungo il bordo lungo.

L'ultima fila della tavola può richiedere il taglio. Per questo, vengono effettuate misurazioni su quanto necessario deve essere fatto. L'ultima fila è assemblata per tutta la sua lunghezza. Dopo di ciò, viene inserito nello spazio tra la pavimentazione comune e il muro. Allo stesso tempo, non dovresti dimenticare una saldatura termica da 5 mm. Per una migliore fissazione, l'ultima fila deve essere premuta con una piastra metallica speciale. Se nel corso della posa c'è un tubo, quindi nella barra è necessario effettuare un taglio o tagliarlo completamente per aggirare l'ostacolo. La parte più piccola deve essere posta sulla colla in modo che non possa volare nel tempo.

adesivo

La tavola di posa adesiva è più affidabile, ma richiede particolare attenzione e cautela. Ciò è dovuto al fatto che dopo l'incollaggio del pavimento non sarà possibile correggere i difetti nella sua posizione. Il principio di posa delle assi del pavimento rimane lo stesso del caso precedente, ma ci sono alcune sfumature. La prima fila della pedana è disposta con il modello che è pianificato. Successivamente, la colla viene applicata al compensato e distribuita con una spatola dentata. Deve essere applicato quanto necessario per una tavola. L'elemento si adatta al suo posto in un angolo con tutte le lacune. La colla viene applicata sotto la seconda asse della tavola e si adatta alla fine della prima. Quindi la prima riga è assemblata. Vale la pena ricordare che la colla ha un certo tempo di asciugatura, quindi non si può esitare.

Dopo che la prima fila di assi del pavimento è stata assemblata, deve essere fissata al pavimento. Questo può essere fatto con chiodi o viti, che sono guidati nella parte inferiore del castello con un angolo di 45 gradi. Invece di unghie per pavimenti in parquet, è possibile applicare un carico che fisserà le lamelle in posizione fino a quando non si grippa. L'ultima fila della tavola è assemblata come nel caso precedente. Di seguito è riportato il video sulla posa del listello su colla.

conclusione

Come potete vedere, la posa di parquet è un compito piuttosto difficile. Ma con lei ce la fa davvero, se mostri la necessaria perseveranza e perseveranza. È sicuro dire che un tale piacere tattile e visivo che porta il parquet non è in grado di dare più spazio.

Tecnologia che pone la tavola su compensato

Il substrato in compensato, che viene installato su un massetto in calcestruzzo prima di posare parquet o parquet, serve a rimuovere le irregolarità superficiali e ridurre il rumore derivante dalla camminata dopo l'installazione. Allo stesso tempo, il compensato può essere posato sia sul massetto in calcestruzzo che sui tronchi, che dovrebbero essere posizionati il ​​più vicino possibile al livello orizzontale. In questo caso, è molto importante che la tecnologia di posa del listello su compensato sia rigorosamente rispettata, altrimenti può verificarsi una superficie con difetti.

Lavori preparatori per l'installazione di parquet su compensato

Per posare correttamente la tavola, è necessario preparare con cura la superficie per la posa. Il compensato può essere installato su tronchi e direttamente su un massetto di cemento. Ciascuno dei metodi ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Installazione di compensato su tronchi

Questo metodo di installazione è possibile in stanze con pavimenti in legno o cemento. In ogni caso, la superficie deve essere pre-allineata e solo successivamente procedere all'installazione del lag.

Dopo che la superficie è stata pulita e livellata, è necessario mettere una barriera al vapore, escludendo l'umidità sul compensato. Dopo aver preparato la superficie, vengono montati i ritardi. Per fare ciò, è possibile utilizzare il livello di costruzione, che consente di disporli il più agevolmente possibile. Quindi, all'altezza del ritardo, è possibile installare isolamento acustico e termico, a seconda del tipo di stanza.

Il passo successivo è quello di stendere il compensato, che sarà posizionato sotto il parquet, in modo che i rilievi quadrati risultanti siano il più possibile uniformi e che i bordi siano posizionati rigorosamente sulle guide. Posa del compensato sotto il pavimento in modo sfalsato, vale a dire che i giunti dei fogli adiacenti non dovrebbero continuare nella fila successiva. Ciò contribuirà ad aumentare significativamente la resistenza del sottofondo alla deformazione sotto carico e all'esposizione a umidità eccessiva.

A seconda del tipo di stanza in cui verrà installata la pavimentazione, è possibile utilizzare compensato di marche diverse:

  • Nelle stanze in cui è possibile la comparsa di umidità eccessiva, è preferibile utilizzare il compensato FC, poiché è resistente all'umidità e resiste meglio all'umidità. Tuttavia, questo non salverà la superficie dalla deformazione nel caso di livelli di umidità costantemente elevati, poiché anche le impregnazioni speciali non saranno in grado di impedire il rigonfiamento delle fibre di legno sott'acqua. L'uso di altre marche impermeabili nei locali non è auspicabile, dal momento che il contenuto di sostanze nocive non è escluso.
  • Il compensato sotto la doga delle marche Sh-1 o Sh-2 può essere utilizzato in ambienti in cui il normale livello di umidità viene costantemente mantenuto. In caso di umidità sulla superficie di questo compensato può deformare il pavimento, quindi è necessario monitorare attentamente l'assenza di umidità eccessiva in tale stanza.
  • Il compensato NS può anche essere utilizzato come base per tavole di parquet, ma richiede la levigatura di un lato.

Si dovrebbe anche prestare attenzione alla gamma di compensato. Per ottenere una superficie perfettamente piana, è necessario utilizzare i gradi I e II, poiché non presentano difetti come crepe e nodi grandi.

Il montaggio del compensato con questo metodo viene eseguito mediante viti. Ogni vite dovrebbe essere completamente incassata e non sporgere sopra la superficie del compensato, quindi prima di avvitare è consigliabile preforare i fori e forarli nella parte superiore della punta, il cui diametro sarà maggiore della testa della vite.

Va notato che maggiore è la distanza tra i ritardi, più spesso dovrebbe essere il compensato. Ciò è dovuto al fatto che il compensato sottile può incurvarsi sotto il peso delle persone e il parquet può scricchiolare, e più spesso resiste meglio ai carichi ed è meno deformato.

Un'altra sfumatura è la differenza di temperatura. Il compensato non deve aderire strettamente al muro, perché sotto l'influenza di diverse temperature il materiale può espandersi o contrarsi un po ', pertanto si consiglia di lasciare uno spazio di 0,8-1 cm attorno al perimetro.

Installazione del compensato su un massetto di cemento

È possibile installare il compensato su un massetto in calcestruzzo solo in determinate condizioni:

  • La superficie deve essere perfettamente piana. Di solito, una superficie ottenuta usando un composto autolivellante è considerata abbastanza piatta.
  • Il massetto in calcestruzzo non deve essere perfettamente asciutto, ma deve anche escludere la comparsa di umidità in futuro. È possibile verificare se la superficie è sufficientemente asciutta utilizzando un normale film in PVC posato sul massetto. Se in 1-2 giorni non ci sono tracce di evaporazione, gocce di umidità, allora si può procedere tranquillamente all'installazione di compensato. Altrimenti, dovresti dare al massetto ancora un paio di giorni per asciugare.
  • La superficie del pavimento deve essere abbastanza calda, poiché non viene fornito lo strato di isolamento sotto il compensato con questo metodo di installazione.

A volte questo metodo di montaggio del compensato sotto il pavimento viene applicato sopra il "pavimento caldo". Ciò eviterà un'umidità eccessiva causando distorsioni della superficie.

Posa del compensato sul "pavimento caldo"

Il taglio e la posa del compensato vengono eseguiti come nel caso precedente, ma con questo metodo il compensato può essere attaccato al pavimento non solo con viti o tasselli, chiodi, ma anche con colla. Inoltre, esiste un metodo in cui il compensato non è fissato al pavimento, ma non viene utilizzato per la superficie preparata per l'installazione della tavola.

Quando si monta su viti, è necessario prima preparare i fori nel compensato e installare elementi di fissaggio in plastica nel pavimento di cemento. Assicurati di praticare la parte superiore dei fori in modo che i cappucci delle viti non sporgano sul compensato.

Per l'installazione di compensato nel secondo modo è possibile utilizzare diversi tipi di colla:

  • Dispersione. Il vantaggio di questa colla è l'uso di componenti innocui. Gli svantaggi includono il lungo indurimento e la scarsa fissazione, quindi è preferibile utilizzarlo in combinazione con i chiodi a punta di fissaggio.
  • A base di alcol o altri solventi organici L'uso di tali adesivi richiede l'uso di respiratori al lavoro. Riempie perfettamente microcracks e pori della superficie, assicurando un buon fissaggio del compensato su un massetto in calcestruzzo.
  • Adesivo bicomponente. L'uso di questa colla richiederà la pre-primerizzazione della superficie con un primer epossidico o poliuretanico. La qualità dell'incollaggio è molto alta, che ti permette di fare a meno di chiodi per tasselli.

Installazione di pavimenti in legno su compensato

Dopo che il piano di stiro è completamente montato, è possibile iniziare a installare il pavimento.

A seconda del tipo di giunti di blocco delle schede, ci sono due modi di posare:

  • Dry. In questo metodo, la colla non viene utilizzata e l'intera superficie è trattenuta solo da serrature strette.
  • Adesivo. Praticamente qualsiasi tipo di giunzione di bordo consente l'uso di questo metodo. Si consiglia di utilizzare esattamente i tipi di colla raccomandati dal produttore.

Per evitare problemi con espansioni termiche in futuro, è necessario lasciare spazi termici attorno al perimetro della stanza. Si consiglia di utilizzare per questo speciale cunei di plastica.

A differenza del parquet, il pannello per parquet è montato completamente in una direzione, pertanto, per creare motivi complessi è necessario utilizzare 2 o più corsie. In tali pannelli, la superficie anteriore è composta da diversi pezzi di impiallacciatura, che possono essere uniti in vari modi.

Posa del parquet su compensato fai da te

L'ingombrante posa classica della pavimentazione è sempre meno utilizzata. I materiali e le tecnologie moderne sviluppati per loro consentono di ridurre non solo il tempo, ma anche i costi finanziari. Il compensato per parquet, come know-how tecnologico, è progettato sia per gli appartamenti che per il settore privato. E, cosa più importante, è così semplice che ti permette di impacchettare il materiale con le tue mani, il che ridurrà in modo significativo il prezzo del problema.

Ritardi, buoni o cattivi?

Qualche decennio fa, la posa della pavimentazione su un massetto di calcestruzzo era fuori questione e la posa del listello su compensato era considerata una sorta di categoria di finzione, come in linea di principio la pedana stessa. Ora tutto è molto più facile. Ma vale la pena abbandonare completamente il ritardo? Ora cercheremo di confrontare i due processi di styling - su ritardi e sul terreno, per capire quando è possibile abbandonare completamente il classico rivestimento "pesante" e in cui questa tecnologia è in parte ancora necessaria. Quindi:

  • Piastra di allineamento Con i ritardi, questo evento è facoltativo, ma la posa di parquet su compensato senza una lastra piana è problematica;
  • Usa le travi. Nei classici, questo è un passaggio obbligato, ma la posa del compensato sotto il parquet può farne a meno;
  • Membrana impermeabilizzante L'uso di questo elemento sotto i ritardi non è richiesto. Il discorso sull'impermeabilità arriva solo quando si posa l'isolamento tra le travi, ad esempio la lana minerale. La membrana impermeabilizzante per compensato si adatta ancora;
  • Isolamento. Se stai reclutando elementi di una pavimentazione al primo piano di un grattacielo o vuoi solo riscaldare la lastra del pavimento, perché i pavimenti sono freddi e il vento li sta percorrendo, questo evento è obbligatorio. In tutti gli altri casi, questo problema può essere trascurato. Quando il compensato viene posato sotto il pavimento, è necessario l'isolamento. Sono contento che venga usato l'isolamento sottile, che viene venduto in rotoli. Lo spessore dello strato è di pochi millimetri e il suo prezzo è abbastanza democratico.

Il nostro aiuto! Non dimenticare che il sistema di ritardo seleziona lo spazio abitativo di una stanza da 11 centimetri o più lungo l'asse Z. La classica tecnologia di progettazione dei pavimenti con lag comporta la pavimentazione, che è difficile da chiamare a buon mercato, quindi la scheda viene ora sostituita anche con compensato. Allo stesso tempo, il compensato stesso svolge il ruolo di un sottofondo. Compensato progettato per parquet, laminato, linoleum.

Dopo aver effettuato calcoli semplici, arriviamo alla conclusione che se la soletta non richiede riparazione, possiamo abbandonare completamente il vecchio sistema di pavimentazione ingombrante, che nel tempo inizia a scricchiolare. Se i tuoi registri sono abbastanza resistenti, uniformi e la stufa non è una vera presentazione, puoi posare il parquet su compensato con tronchi, dopo aver effettuato l'isolamento preliminare, se necessario.

Scegli un materiale

Il compensato ha significativamente rafforzato la sua posizione come materiale da costruzione nella costruzione di case, progettando macchine, navi. Nelle nuove tecnologie, questo cucciolo è stato apprezzato. Impiallacciatura naturale e numerosi ingredienti adesivi in ​​grado di sopportare carichi significativi, resistere all'umidità, pur servendo un tempo sufficientemente lungo. Il compensato per parquet viene selezionato in base ai seguenti parametri:

  1. Spessore lamiera Per un rivestimento ruvido ci interessa un materiale con uno spessore di 10mm;
  2. Dimensioni del foglio. Il compensato è prodotto in fogli di diverse dimensioni. In questo caso, molto dipende dai produttori di apparecchiature. È piuttosto difficile dare raccomandazioni specifiche sulla scelta del compensato per parquet su questo parametro, ma proveremo;

Suggerimento: Quando lavori con questo materiale per fogli dovrai tagliarli in quadrati. Per ridurre gli sprechi, che ancora non possono arrivare da nessuna parte, è necessario condurre un calcolo primario per il materiale in modo che la quantità richiesta di compensato sia stata scritta completamente nella dimensione della stanza. E non dimenticare gli spazi tra i quadrati di 2-3 mm e la distanza di 1 cm dal muro.

FSF - compensato con elevata resistenza all'umidità

  1. Resistenza all'umidità del compensato. Oggi il mercato è rappresentato da compensato con la nomenclatura: FC, MBF (FBS), FOF, FSF. Ora su di loro:
  • FC - compensato, dove i carburi sono usati come colla. Questo materiale è il più vicino all'ambiente;
  • FSF - compensato con elevata resistenza all'umidità. Gli ingredienti principali sono le resine impiallacciate e formaldeide.

Il nostro aiuto! Le formaldeide sono sostanze tossiche. Non è consigliabile utilizzare tali fogli in locali residenziali, soprattutto nei cosiddetti negozi caldi, con temperature - a causa del pericolo che la formaldeide penetri nell'aria.

  • PhBV, PBS - analoghi della bachelite, le loro composizioni adesive sono simili a FSF, la stessa formaldeide. Il prezzo di tali sbuffi è superiore a tutti i fogli di compensato simili a causa della maggiore resistenza e delle applicazioni nell'ingegneria meccanica e nella costruzione navale;
  • FOF è un interessante compensato laminato, in cui lo strato interno di impiallacciatura, uno o più, è sostituito da cartone. Il cartone usato è impregnato di speciali composizioni resistenti all'umidità, per una protezione aggiuntiva viene utilizzata una barriera idroelettrica sotto forma di pellicola, brasata alla base delle lastre.

Suggerimento: Se si sceglie compensato per locali residenziali, soprattutto dove ci sono o saranno bambini piccoli, allora è meglio fermarsi al compensato FC. Non ci sono resine di formaldeide, un'idro-barriera affronterà il compito di impermeabilizzare, e le distorsioni dei prezzi possono essere risolte prendendo un materiale più di bilancio, con un certo numero di difetti, anche senza macinare.

Il compensato è costituito da diversi tipi di legno. Questo può essere betulla, pino, abete rosso. È meglio prendere fogli con impiallacciatura homochnikov, sono meno suscettibili alle malattie e marcire, e il loro prezzo è inferiore.

Installazione del sottofondo

La posa del processo di compensato è piuttosto semplice. Tutte le fasi sono facili da eseguire a mano e numerosi video tutorial saranno una buona guida. Ma la sequenza generale è la seguente:

  • Inizialmente, valutiamo la piastra di base stessa. La lastra non deve essere scheggiata, incrinata, con strati sporgenti. Se disponibile, livellare la base in cemento. Il modo più semplice per utilizzare una miscela di essiccazione rapida, che sono chiamati "pavimenti liquidi". Sono progettati in modo tale che una persona che non ha le capacità di un costruttore, dopo aver letto le istruzioni, può fare tutto con le proprie mani, solo seguendo le istruzioni. In un pizzico, è possibile visualizzare una breve lezione video;

Per vostra informazione! La preparazione del processo lastra è importante e non sarà possibile ignorarla a causa della possibilità di inclinazione della successiva tela del pavimento. Il criterio per l'allineamento corretto è la differenza del livello del piano in parti diverse di non più di 3 mm.

  • Dopo aver preparato la pavimentazione in calcestruzzo, è necessario posare uno strato di impermeabilizzazione. Come materiale impermeabilizzante, puoi usare un film in PVC, che i giardinieri usano nelle serre. In questo caso, l'installazione stessa viene eseguita manualmente in pochi minuti, gli strati si sovrappongono di 10 cm, il fissaggio viene eseguito con un nastro largo;
  • Quindi posiamo direttamente i frammenti di compensato sulla base. Prima di posare devi tagliarli a quadrati 100x100cm, ma non più di 120x120 cm, per la comodità di lavorare con loro. Le lastre vengono posate con strati sfalsati, lasciando spazi di pochi millimetri tra loro e, soprattutto, non dimenticare di lasciare una distanza di 10-12 mm dal muro;
Si consiglia di impilare i fogli in modo sfalsato.

Fai attenzione! Tutte le lacune sono compensative. Poiché qualsiasi materiale può presentare una leggera dilatazione termica, questo si applica completamente al compensato. L'assenza di lacune porterà al fatto che il frammento si inarca semplicemente, la geometria della copertura corretta viene interrotta. Grandi spazi tra il muro e la massa del foglio bloccheranno tranquillamente il battiscopa.

  • Ora resta da posizionare i fogli stessi e sistemarli. I fogli sono impilati in modo sfalsato, ma più spesso con strati sfalsati, in base al tipo di mattoni. Il compensato di fissaggio è semplice, succede con le proprie mani con tasselli con calotte piatte. Anche se il cappuccio può essere selezionato e l'emisfero. Praticare i fori per il montaggio immediatamente. La lunghezza del foro è di circa 20 cm, a seconda delle dimensioni dei quadrati di compensato.

Il consiglio di usare le maiuscole è molto probabilmente proveniente dai primi gestori. Il fatto è che comunque, i sudori oi nidi sotto i cappucci sono forati in modo tale che la testa sia completamente incassata. Quindi questi fori sono chiusi con stucco di legno. Quando il mastice si asciuga, l'intera superficie del sottofondo viene levigata sotto un singolo strato. Inoltre, se non hai le capacità di tali lavori, guarda i video tutorial su come posare il compensato come rivestimento ruvido. Tutti i video sono dello stesso tipo e dimostrano le stesse tecniche.

Il dispositivo di pavimenti in compensato: la base uguale sotto un parquet e un laminato

Il compensato è considerato un materiale versatile, ma le sue qualità uniche nella costruzione sono particolarmente pronunciate. Dal rapporto tra facilità di lavoro e forza, basso costo, compatibilità ambientale, è, forse, fuori competizione. La sua elevata funzionalità consente di diversificare i metodi di lavoro, quindi la pavimentazione in compensato può essere praticata in diversi modi.

Il compensato tra i materiali per pavimentazione è tutt'altro che economico. Se scegli questo principio, allora il truciolato potrebbe preferire - le sue piastre sono altrettanto lisce e costano meno. Ma prenditi il ​​tuo tempo. Diamo un esempio dalla pratica. Se metti un foglio di compensato da 12 millimetri su due pilastri e vieni sopra, si piegherà, ma quando lo lasci, si raddrizza in modo sicuro. Un'altra cosa è truciolato e spessore ancora maggiore, molto probabilmente si crepa. Si gonfia e zoppica nell'acqua, è fragile, ecc. E questo è sufficiente per fare una scelta.

Come scegliere il materiale giusto

Il più forte è lo spessore di 11 strati di 16 mm. Tuttavia, per sapere quando si sceglie non solo questo. Il compensato è:

  • marchi diversi - dei quattro disponibili in condizioni domestiche, vengono utilizzati FC, PSF; il primo è meno tossico e più adatto per l'uso in locali residenziali;
  • sono fatti da specie di conifere e da betulle - i primi sono principalmente utilizzati per coperture, in quanto contengono resine dannose, ma la betulla è consigliata per la produzione domestica e di mobili.

A sua volta, la betulla FC usata per il sesso è classificata in:

  • Grado I - per lo più privo di difetti;
  • Grado II: sono possibili lievi difetti, ad esempio nodi;
  • Grado III - un numero significativo di nodi e fessure;
  • Grado IV: solo eccellenti strati di incollaggio del legno.

Il dispositivo di pavimenti in compensato di un materiale particolarmente pregiato non richiede, quindi, l'opzione migliore è di grado II: il rapporto qualità / prezzo ideale.

Resta da aggiungere la divisione di un tipo lucido secondo la classe di emissione secondo il contenuto di formaldeide, dove la classe più sicura è la classe E1.

Quindi, quando costruire per il lavoro interiore è più accettabile:

  • FC - resistente, a prova di umidità ed elastico su resina di carbamide, che non è volatile e non tossico;
  • La colla NS non viene lucidata, la pavimentazione sotto qualsiasi pavimento duro richiede una molatura;
  • Ш1 e Ш2 - lucidati con uno o, rispettivamente, da due lati.

I pavimenti in compensato sono disposti come decorativi o ruvidi, ma in ogni caso alcuni passaggi sono obbligatori.

Riempitore di massetto

Il massetto viene solitamente eseguito in modo tradizionale dalla miscela cemento-sabbia. È importante controllare il livello di umidità della base, prima del pavimento in compensato, cioè l'evaporazione dell'umidità. Questo vale anche per la vecchia base di cemento. Per farlo semplicemente con mezzi improvvisati. Parte della superficie della copertura del massetto con un pezzo di polietilene solido in 1 m 2. Ai bordi, vengono premuti con le guide con i pesi, sollevando leggermente la parte centrale. Le principali conclusioni sono basate sul tempo di appannamento della bolla al centro:

  • un giorno - è impossibile coprire il pavimento;
  • piccole gocce per tre giorni - la base di cemento è ricoperta da un film di vetro o di plastica, una griglia di montaggio è posizionata sulla sua superficie e un massetto di cemento è fatto; i fogli sono trattati in modo speciale prima della posa;
  • se non c'è condensa e il quinto giorno il rivestimento viene posato in qualsiasi modo.

Come aumentare la resistenza all'umidità del rivestimento

A tal fine, viene impregnato con una soluzione a base di polivinilacetato su entrambi i lati: prima con uno fino a quando le macchie appaiono sul lato opposto, poi con l'altro. La procedura viene ripetuta due volte. Asciugare i fogli a temperatura ambiente in posizione orizzontale per almeno tre giorni. Dopo l'essiccazione, dovrebbero essere trattati con un fungicida antisettico progettato per il legno.

Lo strato superficiale può essere ulteriormente rafforzato dal trattamento con vernice acrilica. Viene applicato in due strati con una pausa per l'asciugatura completa.

Posa sul massetto

La base deve essere piana e priva di difetti visibili. Le carenze rilevate eliminano, rimuovono tutti i detriti e aspirano la stanza. Successivamente, la base viene macinata, trattata con vernice bituminosa, vernice o mastice, diluita con solvente, solvente, in un rapporto di 1: 5 o kerosene.

L'installazione inizia dopo l'asciugatura finale del primer.

Taglio e montaggio

Per rendere più facile montare il compensato sotto sporgenze, angoli, archi e comunicazioni, si consiglia di tagliarlo in quattro quadrati: prima attraverso la direzione delle fibre, poi lungo. I bordi sono leggermente tagliati (dagli angoli al centro). Alle estremità dei quadrati non dovrebbero esserci crepe e delaminazioni. Inoltre, possono essere lavorati utilizzando una speciale vernice acrilica.

Quindi, viene eseguita l'impilamento sperimentale, lasciando una giunzione di smorzamento tra 5-10 mm tra i fogli e 10-20 mm sulle pareti per una migliore ventilazione. Posa di compensato, come il mattone, eseguita in modo sfalsato, vale a dire che 4 cuciture non dovrebbero intersecare in un punto. Ad ogni foglio viene assegnato un numero che aiuta a non confondersi durante la posa finale e viene temporaneamente rimosso dal pavimento.

La posa ruvida deve andare. Per verificare quanto bene e bene si stende. Nei punti di rilassamento, puoi mettere pezzi di fibra.

Montaggio del massetto

Il metodo di fissaggio dei fogli al piano di base varia a seconda del tipo di pavimento. Sotto un tappo di sughero o linoleum, puoi semplicemente incollarlo senza osservare le fessure di montaggio usando il parquet o un tipo di colla bustilat, creando un pavimento galleggiante. È anche necessario incollare le estremità.

Sotto il parquet di rovere o altro, simile nelle proprietà, oltre al dimensionamento, fissare le viti con i tasselli. In questo caso, è necessaria la presenza di slot di montaggio.

Il compensato è fissato in incrementi di 15-20 cm con una "busta", cioè lungo il perimetro, che si allontana dai bordi di circa 20 mm, e in diagonale.

Nel punto di attacco, direttamente attraverso il materiale, forare la fascetta alla profondità richiesta. La punta viene scelta in base al diametro del perno di plastica. Quindi la svasatura del foro risultante utilizzando un trapano di diametro maggiore in modo tale che fosse possibile affogare completamente il cappuccio della vite nella rientranza risultante.

Preparando i fori di conseguenza, inserire i tasselli e avvitare le viti.

Quale colla è migliore

Scegli la colla tenendo conto di alcune delle loro caratteristiche.

  • Il più ecologico - a base d'acqua, cioè, è diluito con acqua normale. A proposito, può essere usato come un primer. Non ha odore. Dopo il dimensionamento, i fogli devono essere ulteriormente fissati con l'aiuto di un tassello. Lo svantaggio principale è la necessità di molto tempo per asciugare.
  • Quando si utilizza la colla a base di solvente, è necessaria un'ulteriore impregnazione del massetto con un primer. È anche necessario fissare chiodi per tasselli. È abbastanza veloce (in 3-5 giorni), ma ha un odore acuto.
  • L'opzione migliore è utilizzare una colla bicomponente: asciuga rapidamente, non richiede una fissazione aggiuntiva. Se lo si utilizza in combinazione con uno speciale primer epossidico, è possibile applicarlo a una colla bicomponente usando un massetto bagnato.

Posa su tronchi

La costruzione del pavimento è iniziata dopo che la cassa è stata realizzata con un passo di 30-60 cm, tenendo conto che i bordi dei fogli cadono su di essi. Il materiale deve avere uno spessore di 18-22 mm, pre-tagliato in pezzi e trattato con un antisettico.

Il compensato deve essere disposto perpendicolarmente ai ritardi con lacune tecnologiche nelle giunzioni dell'ordine di 3-5 cm con spostamento l'uno rispetto all'altro, simile alla posa sul massetto. Deve essere fornito per il divario e intorno al perimetro della stanza. Il fissaggio viene eseguito con "chiodi liquidi" e fissato con chiodi o viti autofilettanti. Questi ultimi, tuttavia, non migliorano la qualità del sottofondo e sono anche più costosi.

Pavimento decorativo

La tecnologia del pavimento in compensato "parquet" è a disposizione di chiunque abbia familiarità con la tecnica del taglio artistico. In primo luogo, usando la macchia per ottenere i fogli delle sfumature desiderate.

Viene eseguita una sagoma di cartone di dimensioni standard per verificare la connettività delle parti, dopo di che il compensato stesso viene tagliato usando una sega circolare a mano o una sega elettrica. Il modello è posato sul fondo di sformo sui chiodi "liquidi", incollare le giunture. Gli scarichi dei diffusori vengono immediatamente rimossi con un panno leggermente inumidito con diluente. Parquet modellato rivestito in due o tre strati di vernice acrilica.