Muro a secco sul pavimento: vale la pena usare una soluzione del genere per le riparazioni

Affidabilità della base del pavimento - cosa determina questo indicatore? Ovviamente, molto dipende dalla scelta del materiale di alta qualità e dal corretto processo di installazione. Se entrambe le condizioni sono soddisfatte, il muro a secco sul pavimento cadrà perfettamente - la stanza sarà confortevole, il rivestimento sarà molto bello, in termini di funzionalità tutto andrà bene.

Una domanda abbastanza comune che alla gente piace chiedere senza esperienza di costruzione è - vale la pena di usare il drywall per organizzare i pavimenti? Infatti, specialmente per questo, il cartongesso è usato per molto tempo. C'è anche una tecnologia speciale per questo tipo di lavoro.

Vale la pena mettere il cartongesso sul pavimento

Quali sono i vantaggi del pavimento in cartongesso

Immediatamente, notiamo: il pavimento del GVL ha molte qualità positive.

  • Per eseguire l'installazione, utilizzare il "metodo a secco". Grazie a questo, è possibile dimenticare le tecnologie a umido, ovvero all'interno dell'ambiente si mantiene sempre il normale livello di umidità.
  • Semplicità, velocità di installazione (tutto può essere fatto facilmente a mano).
  • Il materiale ha un peso specifico basso, quindi è possibile posare in modo sicuro il cartongesso sul pavimento di legno - non creerà carichi speciali sulle lastre del pavimento (anche i ritardi del pavimento non saranno sovraccaricati), anche quando si decide di inserire il cartongesso in due strati.
  • Il costo del materiale è più che accettabile - tali spese sono facili da inserire anche in budget familiari modesti. Ma questo è il lato finanziario del problema.
  • Il cartongesso è abbastanza facile da elaborare. È abbastanza facile tagliare, segare, in qualche modo gestire "da solo".
  • Il materiale è perfettamente uniforme - può essere posato senza paura di moquette, linoleum, persino parquet - non è richiesto alcun tipo di pretrattamento.
  • Se metti il ​​cartongesso sul pavimento, non solo aumenti l'isolamento della stanza, ma anche l'isolamento acustico, che è molto importante ai nostri tempi.

I vantaggi del cartongesso sono evidenti: il materiale è molto malleabile

Fogli di installazione tecnologia GVL sul pavimento

Il muro a secco può essere posato sul pavimento solo se la superficie è completamente piana, non presenta difetti. Di norma, prima di eseguire questo tipo di lavoro, è necessario preparare la base - ciò avviene attraverso un massetto. Ma anche in questo caso, gli esperti consigliano di fare la biancheria da letto - per questo è necessario acquistare in modo specifico miscele secche.

Miscele secche per l'installazione a pavimento

  1. perlite;
  2. sabbia;
  3. Argilla espansa.

Va anche tenuto presente che, tra gli altri materiali, è la perlite che spicca. Tali miscele contengono una macinatura fine, quindi è densamente distribuita uniformemente su tutta la base del pavimento. Ma la perlite è costosa, quindi in pratica viene solitamente mescolata alla sabbia, mantenendo le proporzioni da 3 a uno.

L'argilla più comunemente scelta per massetto asciutto. Questo materiale è economico, ha eccellenti caratteristiche tecniche e fisiche, prestazioni decenti. Inoltre, l'argilla espansa può essere definita un efficace isolante.

Umidità e protezione dal vapore

Quando il massetto è fatto, un film di polietilene è posto sulla base del pavimento, che è pre-piegato in due o più strati. Questo è necessario per creare una barriera al vapore che fornisca protezione al letto asciutto. Quindi, non solo il massetto, ma anche i fogli di cartongesso avranno una protezione affidabile dall'umidità - se penetra da sotto il pavimento.

Per questi motivi, è consuetudine realizzare il rivestimento in più bande. È importante tenere conto del processo di installazione del cartongesso sul pavimento del bordo del materiale, in particolare i punti in cui il film è piegato si sovrappongono. Non dovrebbe essere inferiore a 200 mm.

Se metti il ​​muro a secco su un pavimento di legno, o meglio, vuoi livellare la base di legno, non usi la pellicola di plastica - solitamente si sceglie carta bituminosa o materiale per tetti. Oggi esistono soluzioni più pratiche ed efficaci, ad esempio l'impermeabilizzazione Flyhendicht della ditta Knauf.

Un altro punto importante che è importante ricordare: il muro a secco è un materiale poroso, assorbe abbastanza bene l'umidità. Pertanto, in qualsiasi momento le dimensioni delle lastre possono cambiare. Per questo motivo, la tecnologia deve lasciare piccoli spazi tra il materiale e le pareti - devono essere posati con un nastro specializzato per l'impermeabilizzazione (la larghezza di tale nastro è di 10 cm, lo spessore è di 1 cm). Dopo aver addormentato la miscela secca. Se la riparazione viene eseguita in una piccola stanza, la biancheria verrà coperta sull'intera area.

Se il lavoro viene eseguito in una grande stanza, si consiglia di rompere le fondamenta del pavimento in sezioni più piccole - questo viene fatto con l'aiuto di guide. È importante assicurarsi che il materiale di livellamento sia distribuito uniformemente sull'intera area disponibile.

Il livellamento del pavimento di qualità è la chiave del successo

Installazione di fogli sul pavimento

Ora installazione diretta: iniziare, di norma, dalla porta - questo è dovuto al fatto che è vietato calpestare il letto. Poiché il materiale è libero, sicuramente contiene tacche dal peso della persona - questo ridurrà tutto il lavoro sull'allineamento al nulla.

Quando ogni successiva lastra di cartongesso viene posata sul pavimento, è necessario lubrificare i bordi del precedente GVL con la soluzione di colla. Ecco come viene allegato il materiale. Per non mettere in dubbio che il muro a secco sul pavimento non si muova casualmente, è possibile collegarlo alla base - per questo è sufficiente acquistare viti autofilettanti di lunghezza sufficiente. Tra i dispositivi di fissaggio la distanza dovrebbe essere di circa 200-300 mm, se si guarda dal bordo del foglio, quindi almeno 30 mm.

Consigli e suggerimenti utili

Prima di iniziare a livellare il pavimento, è meglio portare i pannelli di cartongesso sul pavimento in anticipo nella stanza, esattamente dove devi metterli. È veramente necessario

È importante che l'HVL si adatti alle condizioni (temperatura, umidità). Il materiale deve essere nella stanza per almeno 9 ore!

Se si desidera eseguire la posa in due strati, il secondo strato viene solitamente posizionato con un offset. Il passo di offset raggiunge i 400 mm! Coprire il pavimento non vale il cartongesso - scegli un marchio speciale, progettato per questo - qui è meglio consultarsi con i venditori e leggere le informazioni sul tema delle "recensioni del pavimento in cartongesso". Il peso GVL per il pavimento può raggiungere i 18 kg - le piastre da muro ordinarie pesano molto meno.

Muro a secco sul pavimento di legno - una grande opzione per la classe economica

Muro a secco sul pavimento di legno - una grande opzione per la classe economica

Conclusione generale

Livellare il pavimento con cartongesso è un'ottima idea. Il processo non è molto semplice, anche se la prima impressione potrebbe essere proprio quella. Ci sono molte piccole cose che devono essere prese in considerazione, è abbastanza probabile che il successo non venga dalla prima volta.

Questo è particolarmente vero per il lavoro finito. Ad esempio, se il pavimento è in cartongesso, non incollarlo su un parquet costoso. Ma le piastrelle di ceramica possono essere tranquillamente messe! Se studi la tecnologia fin dall'inizio, il lavoro avrà un minimo di problemi e il risultato finale impressionerà non solo il proprietario stesso, ma anche tutti gli ospiti.

Muro a secco video messo sul pavimento

Si consiglia di visualizzare le istruzioni video visive su come mettere il cartongesso direttamente sul pavimento. È già possibile trarre alcune conclusioni e delineare possibili difficoltà per te stesso. Ma non preoccuparti: se lavori sulla coscienza, tutto andrà per il verso giusto.

Come posare il muro a secco sul pavimento: la tecnologia di Knauf

Cosa influenza un tale indicatore come l'affidabilità della base del pavimento? La qualità del materiale selezionato e il corretto processo di installazione. Se entrambi gli indicatori sono soddisfatti, la stanza in cui viene costruito il pavimento corrisponderà alle caratteristiche funzionali ed estetiche.

E qui sorge la domanda sul nostro argomento, è possibile utilizzare il cartongesso per il pavimento? GVL è stato utilizzato per questi scopi per molto tempo, ma più recentemente, Knauf ha iniziato a offrire la tecnologia per la posa di pannelli di gesso. A proposito, la tecnologia è interessante e semplice.

Installazione del muro a secco del pavimento

Vantaggi dei pavimenti in cartongesso

Il pavimento in cartongesso ha molti vantaggi.

  1. L'installazione è fatta da "il modo asciutto". Ciò consente di allontanarsi dalle tecnologie bagnate, mantenendo così una costante umidità normale all'interno dei locali.
  2. La velocità e la facilità di installazione (la capacità di eseguire personalmente il processo).
  3. Il cartongesso ha un peso specifico ridotto, che non crea molto stress alle solette o ai ritardi della base del sesso, anche se il materiale si adatta in due strati.
  4. Materiale a basso prezzo Questo è il lato economico delle cose.
  5. Facilità nel maneggiare il cartongesso. È perfettamente tagliato, segato e adatto ad altri tipi di lavorazione.
  6. Questo è un ottimo materiale liscio su cui è possibile inserire senza finire la pavimentazione di finitura (linoleum, moquette, parquet, ecc.).
  7. Questo è un ottimo materiale per il suono e l'isolamento termico.

E 'possibile mettere fogli di cartongesso sul pavimento

Installazione di cartongesso sul pavimento

Il cartongesso può essere posato solo su una superficie piana senza difetti. Di solito, la superficie è livellata con un massetto. Ma anche in questo caso, gli esperti raccomandano di preparare una lettiera da miscele secche.

  • Argilla espansa;
  • sabbia;
  • Perlite.

Si noti che la perlite è il miglior materiale di questa serie. Ha una macinatura fine, quindi è distribuito in modo uniforme e denso sulla base sessuale. Ma è costoso, quindi è spesso mescolato con sabbia nel rapporto di 3: 1.

Ma il più delle volte usato argillite. È più economico e ha eccellenti caratteristiche fisiche, tecniche e operative. Inoltre, è un buon isolamento.

Prima di tutto, il film di polietilene piegato in due o tre strati è posto sulla base del pavimento. Sarà un parroberer che proteggerà la lettiera asciutta e il muro a secco dagli effetti dell'umidità che penetra da sotto il pavimento.

Posa sulla biancheria da letto

Attenzione! Il film di polietilene è un materiale in rotolo. A volte la sua larghezza non è sufficiente per chiudere l'intera base del pavimento con una striscia.

Pertanto, il rivestimento è realizzato in diverse bande. Qui è necessario prendere in considerazione la sovrapposizione dei bordi del materiale, che non deve essere inferiore a 20 centimetri.

Se il livellamento del pavimento con cartongesso è fatto su una base di legno, allora invece di un film di polietilene, è meglio usare il feltro per tetti o la carta bituminosa. La ditta Knauf offre il suo materiale - impermeabilizzazione Flahendiht.

E un'altra cosa che richiede particolare attenzione. Il cartongesso è un materiale poroso, quindi assorbe bene l'umidità.

Quindi, può cambiare la sua dimensione. Pertanto, secondo la tecnologia, è necessario lasciare piccoli spazi tra la parete e il materiale, che vengono posati con uno speciale nastro impermeabilizzante (larghezza 100 mm, spessore 10 mm).

Ora puoi riempire il mix secco. Se la stanza è piccola, la lettiera viene riempita sull'intera area.

Se le dimensioni della stanza sono abbastanza grandi, si consiglia di dividere la base del pavimento con le doghe in sezioni più piccole. È importante distribuire uniformemente il materiale di livellamento su tutta la superficie del pavimento.

Ora puoi procedere al processo di installazione. È meglio avviarlo dalla porta, perché non puoi camminare sul letto. Questo è un materiale sciolto, sul quale sarà necessario avere delle tacche dal peso, il che porterà a irregolarità superficiali.

Disposizione dei materiali

Posa del prossimo foglio di cartongesso, è necessario lubrificare i bordi della precedente soluzione adesiva. Questo è il modo in cui il materiale è fissato.

Per una maggiore sicurezza che il pavimento in cartongesso non si muova, è possibile fissarlo alla base del pavimento con viti lunghe. La distanza tra gli elementi di fissaggio - 20-30 centimetri, dal bordo del foglio - non meno di tre centimetri.

Consigli utili

Prima di iniziare il processo di livellamento, è meglio posizionare i pannelli in cartongesso per il pavimento nella stanza in cui verranno installati. Questa è una necessità semplice. Nel processo di adattamento alle condizioni (umidità e temperatura) della stanza, il materiale deve giacere qui per almeno dieci ore.

Se i fogli vengono disposti in due strati, il secondo strato viene spostato. La fase di offset è 40 centimetri.

Lastre di cartongesso speciali (Knauf-superpol) vengono utilizzate per la pavimentazione. Le sue dimensioni sono 1500x800x12,5 millimetri.

Qui hai la differenza dai pannelli standard. A proposito, il peso di uno di questi fogli è di 18 chilogrammi.

Posa di piastrelle sul pavimento in cartongesso

Conclusione sull'argomento

Quindi, l'opportunità di livellare il pavimento con cartongesso. Questo processo non è così semplice come sembra a prima vista. Ci sono molte sfumature qui e qualcosa potrebbe non funzionare la prima volta.

Questo vale soprattutto per il finale. Ad esempio, incollare il parquet su un pavimento del genere è impossibile. È possibile posare piastrelle di ceramica?

E questo, per favore. La cosa principale è che le sue dimensioni non superino 300x300 mm. E l'ultimo

Soprattutto per te sulla pagina del sito web pubblicato video e foto. Questo è un tipo di istruzioni per l'uso. Impara nuova tecnologia.

Come fare un pavimento piatto di cartongesso

Quando si mantengono sia le rifiniture costose che quelle del budget, molto spesso il muro a secco viene depositato sul pavimento. La popolarità di questo materiale è dovuta a una serie di caratteristiche tecniche che possiede. La lastra GKL sul pavimento è più economica del compensato di dimensioni comparabili. In questo caso, il muro a secco per molti aspetti non è inferiore all'albero, e in alcuni casi è superiore.

Ci sono diversi tipi di questo materiale sul mercato oggi. Alcuni di essi sono progettati specificamente per la decorazione della parete, creando strutture ad arco e altre non standard. Ci sono fogli che hanno un'elevata resistenza all'umidità, e quindi vengono utilizzati per livellare il pavimento del bagno. Altri materiali sono prodotti insieme a uno strato di lana minerale, che migliora l'isolamento termico nella stanza.

Funzionalità GCR

Il cartongesso è un materiale fibroso costituito da una combinazione di base in gesso e carta stropicciata. Entrambi i componenti del processo di produzione vengono pressati ad alta pressione. Di conseguenza, a causa della distribuzione uniforme delle fibre di carta da macero sull'intera superficie del foglio, si ottiene un materiale piuttosto forte, che è caratterizzato da elasticità.

Inoltre, entrambi i lati del cartongesso sono trattati con un composto speciale (idrorepellente), che migliora la resistenza all'umidità. Il cartongesso progettato per la posa sul pavimento è lucido, dopo di che vengono applicate varie impregnazioni, eliminando la probabilità del processo di sfarinamento.

vantaggi

Il pavimento in cartongesso presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri materiali di finitura:

  1. La posa è fatta in modo "asciutto". Massetto di cartongesso prodotto senza l'uso di acqua, in modo che la stanza crea il livello ottimale di umidità.
  2. Installazione rapida La posa del gesso non richiede conoscenze e abilità speciali. Il processo stesso viene eseguito utilizzando strumenti standard come un cancelleria, un righello e un cacciavite.
  3. Peso ridotto per foglio, grazie al quale è possibile creare pavimenti leggeri e resistenti. Questa proprietà viene utilizzata attivamente nell'organizzazione di strutture basse, quando è necessario eliminare il carico elevato sul pavimento.
  4. Prezzo relativamente basso
  5. Facilità di lavorazione. Per tagliare il materiale, puoi usare un normale coltello.
  6. Non c'è bisogno di ulteriore elaborazione. I fogli di cartongesso sono disponibili con una superficie liscia su cui è possibile applicare il materiale di finitura: moquette, piastrelle, parquet e simili.
  7. Isolamento acustico e termico, che è particolarmente importante quando si lavora in case prefabbricate.

Al contrario, ad esempio, da miscele secche come cemento, utilizzate per livellare il pavimento, il muro a secco semplifica l'installazione di elementi aggiuntivi: il pavimento "caldo" del sistema, lana minerale e altro.

Fase preparatoria

Affinché il pavimento duri a lungo, è necessario soddisfare un certo numero di condizioni prima che venga posato. La prima cosa da fare è acquistare lastre speciali progettate specificamente per questo tipo di lavoro.

Nella fase successiva, sarà necessario preparare il piano "bozza" per un'ulteriore installazione:

  1. La superficie viene pulita da piccole particelle.
  2. Applicare cemento o altra soluzione di massetto.
  3. Dopo l'essiccazione, è possibile procedere all'installazione di pavimenti.

Nella seconda fase si consiglia inoltre di posare uno strato di materiale isolante. Per questi scopi, l'argilla espansa si adatta meglio, che può essere sostituita dalla perlite.

Prima di iniziare il lavoro, il film plastico viene depositato sulla superficie in due strati (questo approccio consente di creare una barriera al vapore), ogni pezzo di cui deve essere incollato al successivo. Un nastro impermeabilizzante viene posato lungo il perimetro di tutte le pareti, eliminando così il contatto del muro a secco con esse. Questo nastro viene anche utilizzato per aumentare l'isolamento acustico nella stanza.

Alla fine del film viene applicata l'argilla, che viene allineata per mezzo di guide. Tale preparazione del pavimento fornirà non solo un elevato isolamento termico della stanza, ma proteggerà anche il muro a secco dalla penetrazione dell'umidità dal basso.

Inoltre, prima di posare GKL, si consiglia di stendere tutti i fogli sul pavimento e lasciarli per 12 ore. È necessario farlo, poiché il materiale si adatta ai parametri attuali di temperatura e umidità in un tempo specificato.

Un'altra domanda che dovrebbe essere chiarita prima di considerare la tecnologia di installazione: è possibile camminare sul muro a secco? Come già notato, questo materiale ha una forza abbastanza elevata, quindi può sopportare il peso di un adulto. Tuttavia, i fogli devono trovarsi su una superficie dura.

Montaggio delle mattonelle

GCR sotto la piastrella è montato su tronchi pre-preparati, allineati in spessore. Questi ultimi sono impilati su un involucro di plastica. Tra i ritardi si addormenta lo strato isolante. In futuro, l'installazione del muro a secco viene eseguita secondo lo stesso principio sopra descritto.

I lavori iniziano alla porta. Ciò è dovuto al fatto che è vietato attaccare un materiale sfuso, poiché il suo strato superficiale è disturbato e le proprietà di isolamento termico di quest'ultimo sono ridotte. Inoltre, tracce di argilla espansa possono portare al fatto che il muro a secco finirà per condurre.

Le piastre separate sono interconnesse per mezzo di una composizione adesiva, che viene applicata alle parti esterne del foglio. Inoltre, cartongesso fissato con viti, installato con un angolo di 45 gradi. I seguenti elementi di fissaggio devono essere posizionati a una distanza di 30 cm da quella precedente e 3 cm dal bordo del foglio.Questo approccio consente di fissare saldamente le piastre.

L'operazione descritta viene eseguita in tutta la stanza. È importante ricordare che dopo aver corretto il foglio è necessario controllare il livello.

Se ci sono tali possibilità, quindi si consiglia di mettere uno strato di materiale termo-riflettente sul polietilene prima di montare il cartongesso. Le tessere GCR non devono essere più lunghe di 30 × 30 cm.

Installazione su pavimento in legno

Muro a secco su pavimento in legno montato su una tecnologia simile. In primo luogo, il polietilene o la carta bituminosa con un isolante termico viene posizionato sul rivestimento del tiraggio. Generalmente il muro a secco è montato in due strati, con la parte superiore sovrapposta al fondo. La fase di spostamento in questo caso raggiunge i 400 mm.

Dopo aver completato tutto il lavoro, dopo che la colla si è asciugata sul muro a secco, è possibile posare immediatamente la pavimentazione. La scelta a favore di GKL come materiale per livellare la superficie è la più ottimale. Se è prevista l'installazione di un pavimento "caldo", prima di posare il rivestimento del pavimento si consiglia di verificare le prestazioni di questo sistema collegandolo alla tensione.

Durante l'installazione della temperatura del muro a secco nella stanza non dovrebbe essere inferiore a 10 gradi. Si consiglia inoltre di evitare di lavorare in ambienti con elevata umidità. Piccole irregolarità formatesi durante il processo di installazione vengono eliminate mediante uno strato intermedio o un mastice (miscele di costruzione). Anche la pietra frantumata e la sabbia sono spesso usate come strato di isolamento termico. La scelta a favore di un particolare materiale è solitamente determinata dalle possibilità finanziarie.

Come posare il muro a secco sul pavimento

Pubblicato il 4 agosto 2017 nella categoria Sesso // 0 commenti // Inserito da Admin

  1. 5
  2. 4
  3. 3
  4. 2
  5. 1
(0 voti, media: 0 su 5)

Per completare la pavimentazione sembrava perfetto, si dovrebbe prendere cura delle sue fondamenta. Costruttori esperti e artigiani principianti preferiscono spesso il cartongesso come finitura ruvida. Ciò è dovuto al facile processo di installazione e ai numerosi vantaggi. E se ti stai chiedendo se puoi mettere il cartongesso sul pavimento, scopri tutte le sfumature di questo materiale.

Pro e contro della posa di GCR sul pavimento

Quando si sceglie tra massetti in calcestruzzo e lastre in cartongesso, è necessario tenere conto dei pro e dei contro di ciascuno di essi. Il cartongesso ha le seguenti qualità positive:

  • Basso costo
  • Nessuna perdita tra i pavimenti, poiché tutti i lavori vengono eseguiti senza miscele liquide
  • La velocità di montaggio e livellamento del pavimento con cartongesso. Per finire il pavimento in una stanza di 20 metri quadrati. m sarà abbastanza un giorno
  • Una piccola massa di massetto asciutto causa la sua bassa densità, che consente di utilizzare anche pavimenti in legno
  • Non ci vuole tempo prima di posare la finitura. È possibile iniziare a terminare il lavoro immediatamente dopo l'installazione del cartongesso
  • È possibile montare qualsiasi sistema di comunicazione su un massetto asciutto pre-posizionandoli in tubi corrugati

Come ogni materiale, il muro a secco ha un inconveniente: una piccola selezione di topcoat. Non dovresti credere al maestro, che sostiene che il gesso si adatta a qualsiasi finitura. Questo non è completamente vero. Pertanto, vale la pena sapere se è possibile mettere il cartongesso sul pavimento in presenza di rivestimenti morbidi.

Il rivestimento morbido (tappeto) non può proteggere il cartongesso fragile da danni e mantenere la superficie perfettamente piana. Questo è possibile solo in assenza di qualsiasi impatto meccanico: talloni affilati, oggetti che cadono e forti colpi. Sul foglio GCR, premere abbastanza forte da provocarne la deformazione. Per evitare ciò, è necessario distribuire il carico su tutta l'area del foglio e applicare rivestimenti duri, come piastrelle, listelli e linoleum.

Avendo deciso se posare il muro a secco sul pavimento, iniziare ad agire.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/1473523840_gvl-na-derevyannyj-pol.jpg "alt =" Possiamo mettere cartongesso sul pavimento "width =" 330 "height =" 200 "srcset =" "data-srcset =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/1473523840_gvl-na-derevyannyj-pol.jpg 330W, 300W https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/1473523840_gvl-na-derevyannyj-pol-300x182.jpg "taglie =" (max-width: 330px) 100vw, 330px "/>

Lavoro preparatorio

Una volta capito se il muro a secco può essere posato sul pavimento, saranno necessarie diverse azioni preparatorie per massimizzare la vita operativa del rivestimento:

  1. Acquisizione di fogli di cartongesso di alta qualità adatti a questi scopi;
  2. Preparare un pavimento in calcestruzzo per l'installazione, asportando accuratamente la superficie, applicando una malta cementizia per massetto e asciugandola completamente. Questa fase comprende anche lavori di isolamento. Le migliori opzioni sono perlite e argilla espansa. Non mettere il muro a secco su un pavimento di cemento senza precedente massetto.

La posa del materiale isolante viene eseguita su un involucro di plastica che protegge il pavimento di cemento dal vapore. Tutte le parti del film sono accuratamente allacciate insieme. Ogni parete attorno al perimetro è incollata con del nastro per l'impermeabilizzazione in modo che non entri in contatto con lastre di cartongesso. Questa operazione migliora le prestazioni di isolamento acustico della stanza.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/ukladka-paroizoliruyuschey-polietilenovoy-plenki-600x450.jpg "alt =" può essere viene messo sul muro a secco piano "width =" 600 "height =" 450 "srcset =" "data-srcset =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/ukladka-paroizoliruyuschey-polietilenovoy-plenki 600w -600x450.jpg, https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/ukladka-paroizoliruyuschey-polietilenovoy-plenki-600x450-300x225.jpg 300w, https://remontcap.ru/wp-content 174w /uploads/2017/08/ukladka-paroizoliruyuschey-polietilenovoy-plenki-600x450-174x131.jpg, https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/ukladka-paroizoliruyuschey-polietilenovoy-plenki-600x450- 70x53.jpg 70w "sizes =" (larghezza massima: 600px) 100vw, 600px "/>

Il passo finale sarà la posa dell'argilla espansa sul film con il suo allineamento usando le guide. Ciò aumenterà l'isolamento termico della stanza e impedirà il contatto del muro a secco con l'umidità che penetra dai vicini.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/vyravnivanie-keramzitovoy-zasypki-po-mayakam-600x371.jpg "alt = "è possibile mettere cartongesso sul pavimento" width = "600" height = "371" srcset = " data-srcset = "https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/vyravnivanie-keramzitovoy-zasypki -PO-mayakam-600x371.jpg 600w, 300W https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/vyravnivanie-keramzitovoy-zasypki-po-mayakam-600x371-300x186.jpg "taglie =" (max -width: 600px) 100vw, 600px "/>

Affinché il cartongesso si adatti alle condizioni climatiche, deve essere portato nella stanza entro e non oltre 12 ore prima dell'inizio del processo di installazione. Altrimenti, il muro a secco può essere deformato quando lo metti.

Va ricordato che tutto il lavoro deve essere eseguito rigorosamente al livello.

Il foglio di cartongesso resistente all'umidità è abbastanza capace di resistere alla massa di un adulto, ma per evitare danni, dovrebbe essere posizionato su un piano duro e duro.

Installazione della tecnologia piano di lavoro di gesso

Dopo aver completato tutti i lavori preparatori, è possibile procedere all'installazione. Per il lavoro è necessario un puzzle elettrico, un cacciavite e un trapano. Poiché non è necessario spostare il riempimento di argilla espansa, i lavori iniziano da un ingresso. Se non segui questa regola, le ammaccature rimarranno sul materiale sfuso e sarà necessario un nuovo allineamento.

Dopo aver posato il primo foglio di cartongesso resistente all'umidità sul pavimento, i bordi vengono accuratamente trattati con colla speciale. Questo terrà insieme i fogli. Per dare maggiore durezza, il muro a secco è collegato alla superficie del pavimento con viti lunghe con un passo di 30 cm e una distanza minima di 3 cm dal bordo.

Se si intende l'installazione di un secondo strato di fogli di cartongesso, è necessario posarlo con uno sfalsamento fino a 40 cm.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/shema-ukladki-plitki-na-pol.jpg "alt =" può essere se mettere cartongesso sul pavimento "width =" 1023 "height =" 768 "srcset =" "data-srcset =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/shema-ukladki-plitki-na -pol.jpg 1023w, https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/shema-ukladki-plitki-na-pol-300x225.jpg 300w, https://remontcap.ru/wp-content 174w /uploads/2017/08/shema-ukladki-plitki-na-pol-174x131.jpg, https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/shema-ukladki-plitki-na-pol- 70x53.jpg 70w "sizes =" (larghezza massima: 1023px) 100vw, 1023px "/>

Come incollare le piastrelle sul muro a secco

L'impegno di qualsiasi lavoro di successo è l'attenta osservanza delle fasi tecnologiche e la preparazione per esso, la posa di piastrelle sul GCR non fa eccezione.

  1. Giunti in cartongesso in cartongesso

Prima di iniziare a posare piastrelle, cartongesso, posato sul pavimento sotto la piastrella deve essere preparato, eliminandolo da polvere e sporco, che è apparso nel processo di posa.

Le giunture tra le piastre devono essere intonacate con una malta asciutta o pronta per l'uso. Quando appaiono irregolarità o irregolarità, devono essere livellate immediatamente. Dopo completa asciugatura dell'intonaco, viene applicato uno strato ripetuto.

Il lavoro di rettifica può iniziare dopo che il secondo strato è completamente asciutto. Per fare questo, utilizzare carta vetrata o rete di levigatura.

  1. Primer per superfici

È conveniente applicare il primer con un pennello o un rullo. Per migliorare la forza dei fogli può essere applicato in due strati con un intervallo di 45 minuti. È possibile iniziare il rivestimento dopo l'asciugatura completa di un primer.

Completato il lavoro preparatorio, è possibile posare la piastrella sulla superficie, agendo secondo le istruzioni:

  1. È necessario preparare una soluzione di qualità, seguendo rigorosamente le istruzioni sulla confezione con una miscela secca;
  2. La soluzione viene applicata sulla superficie del cartongesso con il lato liscio di una spatola a doppia faccia, ed è distribuita con una seghettata;
  3. La posa inizia con la seconda fila, il materiale viene fissato con le doghe;
  4. Pre-inumidito all'interno della piastrella di ceramica. Il sottile strato di soluzione è applicato su di esso;
  5. Sull'area unta del muro a secco si posa la piastrella, controllandone la posizione con l'aiuto del livello di costruzione;
  6. Quindi, con uno sforzo per fare clic sulla tessera. Se la soluzione viene applicata troppo e lui parlerà, rimuoverlo con una spatola. La soluzione che è andata fuori nel processo di lavoro deve essere rimossa immediatamente;
  7. Azioni simili vengono eseguite con tutte le tessere successive, inserendo croci tra di esse. Ciò contribuirà a rendere il livello comune;
  8. La posa di piastrelle sul muro a secco sul pavimento avviene in file. Non appena viene completata una riga, procedere alla posa della successiva fino a raggiungere l'area in cui è richiesto il taglio del materiale;
  9. Dopo aver atteso che la soluzione si asciughi completamente (almeno 48 ore), procedere alla stuccatura.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/16.jpg "alt =" muro a secco sul pavimento sotto la piastrella "width =" 500 "height =" 373 "srcset =" "data-srcset =" https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/16.jpg 500w, https://remontcap.ru/wp-content 300w /uploads/2017/08/16-300x224.jpg, https://remontcap.ru/wp-content/uploads/2017/08/16-174x131.jpg 174w, https://remontcap.ru/wp-content /uploads/2017/08/16-70x53.jpg 70w "sizes =" (larghezza massima: 500px) 100vw, 500px "/>

A questo lavoro di rivestimento sono finiti i rivestimenti in cartongesso, e ora godrai di un pavimento bello, resistente e perfino resistente all'umidità.

Allo stesso modo, il muro a secco è posato sul pavimento sotto linoleum.

Drywall Floor: un metodo di produzione rapido e semplice

Il rinnovo nell'appartamento è sempre adatto per lavorare con il pavimento. Esistono molti modi per farlo, ma la maggior parte delle volte le tecnologie più moderne e veloci vengono utilizzate oggi. Se sei interessato a come realizzare un pavimento in cartongesso, puoi subito dire che è molto semplice.

Di per sé, cartongesso - un materiale da costruzione ideale, che è un foglio di cartone, tra cui viene inserito stucco di gesso. I modelli leggeri e abbastanza resistenti hanno guadagnato una grande popolarità in tutto il mondo. Oggi, il cartongesso è utilizzato in quasi tutti i cantieri.

Il muro a secco può essere usato come rivestimento per pavimenti

I vantaggi dell'utilizzo di questo materiale per creare un pavimento piatto sono evidenti:

  • Il materiale è facilmente elaborabile anche con strumenti improvvisati, anche se, ovviamente, è meglio usare un puzzle più preciso.
  • L'installazione non richiede alcuna preparazione particolare, basta seguire le regole tecnologiche.
  • I tagli di materiale possono essere utilizzati per altre aree.
  • Vantaggio economico: il materiale non è costoso, quindi è disponibile per quasi tutti.
  • Peso ridotto rispetto agli altri. Questo parametro è particolarmente importante quando si tratta di stratificazione.
  • Un'opportunità per chiudere varie comunicazioni, ad esempio un pavimento isolato termicamente.

Lavoro preparatorio

Il cartongesso non viene utilizzato solo per pareti o soffitti. È anche ben utilizzato per creare pavimenti perfettamente lisci. Tuttavia, affinché tutto il lavoro sia eseguito correttamente e che il rivestimento funzioni a lungo, 10-12 ore prima dell'installazione, portare e posizionare le lastre nella stanza in cui è prevista l'installazione. Questo è necessario per adattare le piastre ai parametri di temperatura esistenti e, soprattutto, all'umidità.

Video tutorial sulla posa di cartongesso sul pavimento

Si prega di notare che per tali lavori è meglio usare non piatti classici, ma quelli speciali destinati a rivestimenti per pavimenti. Al fine di eliminare gli errori nella scelta, consultare gli esperti nel negozio.

Inoltre, è necessario prendersi cura del campo stesso. Prima di mettere il muro a secco sul pavimento, deve essere livellato - la soluzione migliore sarebbe quella di fare un massetto, dopo aver asciugato il quale è possibile continuare tutti gli altri lavori. A proposito, non dovresti limitarti a un solo massetto, perché hai un'opportunità unica non solo di realizzare un pavimento piatto, ma anche di isolarlo il più possibile. L'argilla espansa si adatta bene a questi scopi.

Prima di addormentarsi, è necessario posare un involucro di plastica sul pavimento. Pezzi di pellicola devono essere sovrapposti e legati l'uno all'altro. Un nastro impermeabilizzante dovrà essere posato attorno al perimetro della stanza, dal momento che il contatto del cartongesso con le pareti è indesiderabile. Vale la pena aggiungere che questo nastro fungerà da elemento aggiuntivo di isolamento acustico. Questo è particolarmente vero per le case prefabbricate, dove le giunture tra i pannelli sono la sezione più debole.

Argilla espansa - materiale schermante il calore, senza il quale non può farlo.

Dopo di ciò, l'argilla viene posata sul pavimento e con l'aiuto delle guide si ottiene un livello uniforme della superficie su tutta l'area della stanza. Insieme al polietilene, Claydite non solo isolerà la vostra stanza, ma proteggerà anche il muro a secco dall'eventuale ingresso di umidità dal piano inferiore. Si noti che al posto dell'argilla espansa, è anche possibile utilizzare la perlite, quindi la scelta dipende dal vostro desiderio.

Posa dei piatti

Al termine della preparazione, è possibile procedere all'installazione diretta del pavimento in cartongesso. Dovrebbe essere immediatamente equipaggiato con gli strumenti necessari: seghetto, trapano, cacciavite.

La posa è fatta dalla porta. Ciò è dovuto al fatto che non dovresti camminare attraverso l'argilla espansa, altrimenti le tue impronte assumeranno successivamente il ruolo di vuoti inutili sotto il muro a secco, e le piastre potrebbero iniziare a "suonare", quindi segui la semplice regola - posa dalla porta in fondo alla stanza.

Le piastre sono interconnesse mediante incollaggio, quindi è necessario applicare con attenzione l'adesivo alle aree desiderate. Per una maggiore affidabilità, consigliamo di montare ulteriormente le viti sul pavimento. Gli elementi di fissaggio devono essere posizionati a una distanza di non più di 30 cm l'uno dall'altro, mentre il bordo del foglio deve essere di almeno 3 cm. Tali parametri sono ottimali per il fissaggio affidabile dei piatti.

Per una maggiore affidabilità, fissare il muro a secco al pavimento con viti autofilettanti.

Puoi farlo da solo, ma se c'è una tale opportunità, è meglio invitare il tuo partner a lavorare. Questo aiuterà non solo a completare tutto il lavoro più velocemente, ma anche a controllare meglio le varie fasi della preparazione e l'installazione immediata del cartongesso. A proposito, è anche più comodo spostare le piastre insieme, perché una di queste piastre pesa circa 18 kg.

Ripetendo questo processo sull'intera area della stanza da completare, si completa la procedura per la posa del pavimento in cartongesso. D'accordo che non è affatto così difficile, procedendo dalla descrizione. Tuttavia, in realtà, le cose sono un po 'diverse. Se non hai mai fatto un lavoro del genere, il design della prima sala può essere per te una vera prova di pedanteria.

Sfortunatamente, molte persone dimenticano che tutte le operazioni dovrebbero essere controllate con l'aiuto di un livello, quindi finiscono con un pavimento di bassa qualità, che in futuro dovrà essere rifatto. Quindi segui tutti i punti tecnologici!

Lavoro successivo

Quando il pavimento è completamente posato con lastre, è necessario tagliare le sezioni sporgenti del nastro impermeabilizzante e procedere a ulteriori lavori di progettazione. È possibile applicare quasi qualsiasi rivestimento con tale base, ad eccezione del listello.

Sfortunatamente, il parquet sul pavimento in gesso non può essere posato

Laminato o piastrelle saranno la soluzione perfetta. Tuttavia, si ricorda che la piastrella non deve superare una dimensione di 300 × 300 mm.

Un pavimento in cartongesso è una buona scelta per una revisione completa di un appartamento - in questo caso, sarete in grado di continuare a godere dei benefici che una superficie perfettamente piatta vi offre.

Installazione di cartongesso sul pavimento e posa di piastrelle su di esso

L'uso del cartongesso durante la riparazione di pareti o soffitti è diventato a lungo la norma. Tuttavia, poche persone si rendono conto che questo materiale da costruzione viene utilizzato anche nella riparazione del pavimento. Questo è difficile da credere a causa della fragilità del muro a secco, ma il fatto rimane. Il classico massetto in cemento non è per tutti gradito, e gli artigiani stanno iniziando a introdurre tecnologie con cui piastrelle, linoleum o laminati saranno posati su lastre di cartongesso.

Vantaggi e svantaggi del metodo

Se metti il ​​cartongesso sul pavimento, devi sapere quali saranno i benefici da questo, così come quali sono gli aspetti negativi di tale lavoro. Iniziamo con i positivi:

  • il pavimento è molto più facile da rendere piatto e liscio. Per la posa del linoleum, questo potrebbe non essere così critico, ma se si usano piastrelle o laminati, questo momento è piuttosto significativo;
  • non è necessario eseguire ulteriori lavori sulla preparazione del pavimento prima di posare il cartongesso;
  • questo metodo è relativamente economico, perché i fogli di gesso costeranno meno della malta e dei materiali correlati per massetti in calcestruzzo;
  • usando hkl per un pavimento, non è necessario aspettare fino a quando qualcosa si asciuga, prima di posare un rivestimento decorativo;
  • i costi di tempo sono molto più bassi rispetto ai metodi classici di riparazione;
  • il materiale da costruzione utilizzato non crea gli stessi carichi della pavimentazione in calcestruzzo.
I fogli GVL sono impilati su un letto asciutto, quindi non aspettare che gli strati si asciughino.

Tra gli svantaggi ci sono i seguenti punti.

  1. Il cartongesso non è il materiale più affidabile per la pavimentazione. Nel corso del tempo, potrebbe iniziare a sgretolarsi, rovinando l'intera struttura del rivestimento finito. Pertanto, per il pavimento viene utilizzato solo cartongesso resistente all'umidità, ma sarà ancora meglio utilizzare GVL. Il cartongesso è ottimo per questo scopo. Ha le proprietà di GCR, ma è più forte e più affidabile. Di conseguenza, tale materiale costerà di più.
  2. Anche se si mette il muro a secco in 2-3 strati, rimane comunque un materiale fragile. Con un impatto meccanico sufficiente sul pavimento, il cartongesso può essere facilmente danneggiato. Pertanto, non è necessaria alcuna copertura aggiuntiva. Il linoleum non è molto risparmiato.
  3. Non sperare fortemente di livellare il pavimento con cartongesso. Tutti gli allineamenti saranno eseguiti prima della posa dei fogli di cartongesso e mantengono solo questo effetto.

La scelta del materiale e la sua quantità

Raccomandiamo vivamente di prestare la vostra attenzione a GVL. È possibile utilizzare il normale muro a secco resistente all'umidità delle pareti, ma le schede in fibra di gesso saranno la soluzione migliore. Sono ideali per la rasatura a secco di una base ruvida del pavimento e hanno anche elevate caratteristiche di isolamento acustico.

Se hai bisogno di hkl sul pavimento sotto la piastrella in una stanza umida, i fogli devono avere caratteristiche di resistenza all'umidità.

Non c'è nulla di difficile nel trovare la giusta quantità di materiale. Ogni foglio ha una propria area, a seconda dei suoi parametri. È anche facile calcolare l'area del pavimento. Si può presumere che il 10% dei fogli andrà via come un matrimonio, e calcolare quanto essi hanno bisogno.

È importante ricordare che la posa del muro a secco sul sottofondo viene eseguita in due o anche tre strati. Se è pianificata un'ulteriore posa delle mattonelle, è consigliabile prendere tre strati, nell'altro caso saranno sufficienti due strati.

La procedura per la preparazione del pavimento per piastrelle di cartongesso

Prima di mettere il linoleum, il parquet o le piastrelle sul muro a secco sul pavimento, devi fare un po 'di lavoro. Per cominciare, tutta la spazzatura viene rimossa dal pavimento in modo che la base sia pulita. Un film di polietilene viene posato su tutta l'area del sottofondo. Ideale se si usa un solo pezzo. Se ciò non è possibile, il film dovrebbe sovrapporsi di 10-20 cm Questo materiale è necessario per barriera al vapore.

Nella fase iniziale, il film barriera al vapore deve essere posato.

Luoghi in cui è collegato il film, è inoltre possibile fissare con nastro adesivo. Il polietilene è posato in modo da coprire una parte delle pareti sopra il livello del rivestimento del pavimento di finitura.

I ritardi sono posizionati sul pavimento che svolgono più funzioni contemporaneamente. Premono il polietilene in modo che non vada. Se sono stati utilizzati due pezzi di pellicola, è consigliabile imballare uno dei ritardi in modo che copra il luogo della loro connessione. I tronchi stessi possono essere fatti di legno o il solito profilo metallico si adatta. Serviranno come supporto aggiuntivo per il muro a secco.

I ritardi sono fissati in incrementi di circa due metri. Per la loro installazione vengono utilizzati tasselli della lunghezza appropriata. L'altezza del ritardo è riempita con uno strato isolante. Claydite è più adatto, ma altri materiali possono essere utilizzati. Se non lo usi, i fogli di cartongesso non avranno supporto sufficiente per resistere alle sollecitazioni meccaniche. La posa dei fogli direttamente sul sottofondo avrebbe potuto essere possibile se fosse perfettamente liscia e non necessitasse di isolamento.

L'argilla versata viene livellata in modo da essere alla pari con i ritardi. Dovremo duplicare dalla finestra e andare all'ingresso della stanza. Di conseguenza, la superficie dovrebbe uscire piatta. Ulteriori lavori saranno effettuati dalla porta principale, in modo da non disturbare l'uniformità dello strato di argilla espansa.

Ora è possibile posare il muro a secco sul pavimento sotto la piastrella o qualsiasi altro rivestimento decorativo.

Dopo il livellamento lo strato di argilla espansa può essere posato sulle lastre del pavimento del muro a secco

Come mettere GKL sul pavimento

Non puoi usare cartongesso, appena portato dalla strada. Dovrebbe riposare in una stanza per un giorno. GCR ha la capacità di espandersi e contrarsi in base alla temperatura e all'umidità dell'ambiente. Pertanto, ha bisogno di riposare il suo corpo in modo che non si deformi dopo l'installazione.

Layout di fogli sul pavimento

È necessario iniziare a posare i fogli dalla porta per non danneggiare lo strato di rivestimento dello strato di livellamento. Solo dopo aver posato il primo foglio su un terrapieno, sarà possibile insinuarsi su di esso per impilare i fogli successivi.

La posa del muro a secco sul pavimento può avvenire dal muro nella direzione della porta d'ingresso. Per fare ciò, viene creato un percorso temporaneo di GCR, lungo il quale è possibile raggiungere il lato opposto della stanza. Da lì inizierà il lavoro principale.

Il secondo strato di rivestimento in fibra di gesso o cartongesso deve sovrapporsi in modo che la distanza tra i bordi degli strati inferiore e superiore sia di almeno 20 cm. Per questo, il muro a secco deve essere tagliato in modo che la cosiddetta legatura delle cuciture sia accesa.

Se il muro a secco è posato sul pavimento sotto il linoleum, allora puoi fermarti sul secondo strato. Per le piastrelle, è opportuno posare tre strati.

Tra tutti gli strati viene applicato uno speciale adesivo di montaggio che tiene insieme il gypsocratone. Inoltre, la colla viene applicata alle articolazioni. Per una maggiore affidabilità con incrementi di 30 cm, i fogli sono collegati da viti autofilettanti. Per le viti autofilettanti dovrebbe essere di 18-25 mm. Per una migliore qualità, tutti i cappucci delle viti dopo che sono stati avvitati sono stati stappati. Quando lo strato di mastice è asciutto, puoi procedere al passaggio successivo.

Prepararsi a tessere

Dovrebbero essere utilizzate solo piastrelle di ceramica di alta qualità.

  1. Il modello dovrebbe essere chiaro e liscio.
  2. La tessera dovrebbe essere piatta e uguale.
  3. Quando viene colpito leggermente, la piastrella di ceramica dovrebbe emettere un suono sordo.

A causa dell'uso della base di fogli di cartongesso, è necessario selezionare la composizione adesiva di più alta qualità. Puoi prestare attenzione alle seguenti opzioni:

  • le unghie liquide sono buone in tutto eccetto il loro valore. Per i principianti, un adesivo più adatto non può essere trovato, se il budget lo consente;
  • la colla cementizia è un'opzione economica. È difficile lavorare con lui, e ogni errore è irto della comparsa di vari difetti. Ma costa un bel po ';
  • se hai bisogno di qualcosa di semplice da lavorare come unghie liquide, e non molto costoso, come la colla per cemento, puoi optare per la colla elastica per piastrelle.

Posa di piastrelle sul pavimento di cartongesso

Il cartongesso deve essere trattato con un primer a penetrazione profonda. Un singolo strato sarà sufficiente. Dopo che il primer si è asciugato, applicare l'adesivo per piastrelle. La posa di piastrelle sul muro a secco sul pavimento può essere effettuata con l'uso di varie miscele adesive che vengono preparate a modo loro. Sulla confezione con colla c'è sempre un'istruzione per la sua preparazione.

La miscela adesiva viene applicata al muro a secco e quindi livellata con una spatola dentata speciale. La posa di piastrelle può avvenire solo in quei luoghi in cui il muro a secco è completamente coperto con una soluzione adesiva. Nel processo, è necessario utilizzare il livello dell'acqua per piastrellarlo. Sebbene la superficie sia abbastanza liscia, ma a causa della mancanza di esperienza, è possibile realizzare uno strato adesivo di diverso spessore.

Per le giunture tra le tessere ha avuto lo stesso divario, è necessario utilizzare speciali croci di divisione.

Non puoi stendere la tessera come preferisci. Dobbiamo mettere una riga e solo dopo passare alla successiva. Quando l'intero pavimento è piastrellato, sarà necessario rimuovere le croci (dopo che la soluzione è completamente asciutta) e coprire le fughe con una malta speciale.

Pavimento in cartongesso per laminato e linoleum

Il muro a secco sul pavimento sotto il laminato è lo stesso di quello sotto la piastrella, con alcune eccezioni. Due strati GCR saranno sufficienti. Il laminato proteggerà i fogli sottostanti da eventuali danni, in modo che l'affidabilità di tale rivestimento non possa preoccupare.

Il linoleum è simile al laminato. Tuttavia, non protegge il muro a secco dai danni dovuti alla sua morbidezza. Pertanto, si consiglia di utilizzare GVL, se il linoleum verrà depositato.

Muro a secco per pavimenti: caratteristiche e tecnologia del massetto a secco

L'argomento di questo articolo è il livellamento del pavimento con cartongesso. In esso, voglio parlare delle complessità di questa tecnologia, di quali materiali aggiuntivi sono usati per livellare il pavimento e della compatibilità di GCR e GFL con diversi rivestimenti di finitura. Quindi iniziamo.

Posa di massetto asciutto

Permettimi di presentarti

dispositivo

Primo: quello è un pavimento in cartongesso o un massetto asciutto.

Include i seguenti livelli (dal basso verso l'alto):

  1. Barriera al vapore Di solito in questo ruolo appare polietilene denso. Elimina lo smorzamento del rinterro e la filtrazione del vapore acqueo attraverso la sovrapposizione: cartongesso e GVL sono instabili per l'umidità;
  2. Backfill. Di norma, viene utilizzato lo screening ceramsite, meno spesso il pavimento è livellato con perlite o sabbia di quarzo. Lo strato di riempimento può avere uno spessore compreso tra 20 e 150 millimetri;

Nota: lo screening ceramsite (sabbia grossa) combina l'elevata resistenza del grano con una struttura porosa che offre buone proprietà di isolamento termico e un peso minimo, il che significa un piccolo carico sul pavimento.

  1. Due strati GCR o GVL. Possono essere utilizzati elementi prefabbricati del pavimento (sul mercato russo, il massetto secco Knauf Superpol è il più comune), o comuni lastre in cartongesso o lastre di gesso. Il cartongesso viene posato con la sovrapposizione obbligatoria delle cuciture; I piatti Knauf Superpol sono realizzati con bordi che si sovrappongono e sono attaccati l'un l'altro con colla e viti.

Il pannello in cartongesso ordinario può essere utilizzato per livellare il pavimento.

Inoltre: attorno al perimetro della stanza tra il backfill e le pareti, montare il nastro smorzante. Elimina la trasmissione di vibrazioni acustiche alle pareti quando si cammina e compensa anche l'espansione del massetto asciutto con oscillazioni di umidità e temperatura.

vantaggi

Che cosa è buono per cartongesso o cartongesso sullo sfondo di un massetto di cemento tradizionale?

  • Economicità relativa Con lo spessore totale del massetto 4 centimetri e l'uso di materiali Knauf Superflood, livellando il pavimento in una stanza di 20 metri quadrati costerà meno di 13.000 rubli;
  • Assenza garantita di perdite attraverso la sovrapposizione - il lavoro bagnato non viene eseguito. Per fare un confronto: con la più piccola perdita del substrato, il soffitto dell'appartamento dal basso sarà saturo di latte di cemento, il che, ovviamente, non piacerà ai vostri vicini;
  • Velocità di lavoro Il livellamento del pavimento nella famigerata stanza di 20 piazze richiederà un giorno lavorativo, 30 m2 - due giorni, 50 m2 - tre;

Produttori e venditori si concentrano sulla velocità del lavoro.

  • Massetto a basso peso. A causa della bassa densità del rinterro, il massetto asciutto può anche essere eseguito su pavimenti in legno;
  • Prontezza del pavimento per la pavimentazione del rivestimento di finitura subito dopo il completamento dei lavori. Per confronto - un massetto di cemento guadagna piena forza solo in un mese;
  • Il massetto a secco può essere utilizzato per la posa di autostrade - approvvigionamento idrico, cablaggio (ovviamente in tubi corrugati in PVC), impianti di condizionamento d'aria, ecc.

carenze

In sostanza, questa soluzione ha un solo inconveniente: limitata compatibilità con i rivestimenti di finitura.

Molte organizzazioni che offrono la posa di massetti a secco nella pubblicità promettono che il cartongesso e il cartongesso sul pavimento possono essere posati sotto qualsiasi copertura (compresi tappeti e linoleum). In realtà, questa è una mezza verità.

Sotto il rivestimento morbido, il materiale relativamente fragile a base di gesso manterrà una superficie piana solo con la stretta osservanza delle norme di sicurezza; in particolare, è necessario escludere oggetti pesanti sul pavimento, camminare sui talloni, tacchi alti e in genere qualsiasi effetto meccanico forte.

GCR non ha forza meccanica. Il bordo del foglio nella foto è stato schiacciato quando è arrivato.

Vi consiglio caldamente di limitare l'elenco dei materiali per la pavimentazione di finitura resistenti alla deformazione, consentendo di distribuire il carico sull'area massima del substrato:

Il laminato protegge il muro a secco dallo shock e distribuisce il carico sull'area massima.

spese

Quanto costa un massetto asciutto con un pavimento noto?

Per calcolarlo, è necessario conoscere i prezzi effettivi per tutti i materiali necessari per l'installazione del massetto. Li darò nella tabella qui sotto ed eseguirò un calcolo per la stessa stanza con un'area di 20 quadrati con uno spessore del massetto di 40 mm.