Il modo migliore per posare laminato nella stanza lungo o attraverso

I produttori di laminato nelle loro campagne pubblicitarie sottolineano che l'installazione di questo pavimento popolare è diventata così semplice che chiunque può gestirla. Chi non ha esperienza con il laminato. Devi leggere le istruzioni, guardare lo spot per l'azienda e, a seguito dei tuoi lavori, una stanza con un nuovo piano cambierà rapidamente, e una famiglia felice estorcerà i risultati della tua costruzione. Nonostante il fatto che prima di installare la pavimentazione, i tuoi progressi in questo campo non erano molto diversi dalla capacità di uno dei personaggi dello scrittore inglese Jerome K. Jerome Uncle Podger di appendere le foto.

In effetti, il miglioramento dei sistemi di interblocco dei pannelli ha notevolmente semplificato il processo di installazione. Se la posa del laminato con un lucchetto richiede una certa esperienza e abilità, allora la prossima generazione di serrature - Click - non impone tali requisiti. E il mercato sta già vendendo laminato con serrature 5g e Megalock, e anche con serrature in alluminio. Presto tutto sarà come nelle fiabe russe, quando avrai solo bisogno di portare la confezione nella stanza dove avrà luogo l'installazione e di tenere il pavimento, senza aprire la scatola, per un paio di giorni. Adattarsi alla temperatura e all'umidità nella stanza. E poi apri la confezione, e gli stessi pannelli si adattano "per volontà del luccio". Tuttavia, il diavolo, come sai, è nei dettagli.

Posa laminata

Il compito di installare la pavimentazione è diventato molto più semplice. Cosa si può dire sulla preparazione della base prima della posa. La base deve essere liscia, stabile e asciutta. La differenza di altezza è accettabile entro 2 mm per 2 m In alcuni casi, è necessario un dispositivo di impermeabilizzazione prima di posare il substrato e il laminato stesso.

Posa del substrato

I substrati si differenziano per il materiale di cui sono composti, le caratteristiche e il costo:

  • Sughero naturale: il meglio delle proprietà e l'opzione più costosa.
  • Dal panno bituminoso contenente particelle di sughero - combina le proprietà impermeabilizzanti e le caratteristiche di un substrato di sughero.
  • Schiuma poliuretanica ad alta resistenza - alta qualità e conveniente.
  • Polietilene: l'opzione più economica con buone prestazioni.

I produttori affermano che il substrato è in grado di livellare la base sotto il laminato. Questa è un'esagerazione. Il substrato deve fornire isolamento termico e acustico. Minime disuguaglianze del pavimento in legno vecchio livellato o della base di compensato possono compensare il substrato, ma non di più.

Scegliere un metodo di posa

Si consiglia di conservare l'imballaggio con il laminato per 2 giorni nella stanza in cui verrà collocato. Così acquisirà l'umidità e la temperatura di questa stanza.

Determiniamo il metodo di posa del rivestimento: diagonalmente, perpendicolarmente o parallelamente alla luce (lungo o attraverso la stanza). L'installazione su una diagonale è più spesso utilizzata in stanze strette - questo è uno dei modi per espanderle visivamente.

Di solito è consuetudine deporre il laminato perpendicolare alla fonte di luce (il lato lungo lungo il flusso di luce) - questa è una finestra nella stanza. Alla luce del giorno, le giunture tra i pannelli sono meno evidenti.

Tuttavia, quando si posa la pavimentazione su un pavimento di legno, è necessario concentrarsi sulla direzione delle assi del pavimento. Su una pila di laminati di questo tipo perpendicolare alle assi del pavimento per ridurre l'eventuale deflessione. Se il vecchio pavimento in legno è rivestito con compensato, il pavimento deve essere posato in modo tradizionale, perpendicolare alla finestra.

In stanze strette e senza luce naturale (corridoi, corridoi), il laminato viene posato trasversalmente per espandere visivamente la stanza.

Posa di laminato con diversi tipi di serrature

Per il lavoro di installazione sarà richiesto:

  • Jigsaw o seghetto.
  • Coltello per l'apertura di pacchi.
  • Cunei di plastica
  • Roulette.
  • Gon.
  • Kiyanka e muori (per bloccare le serrature).
  • Matita.

Innanzitutto, sono installati dei cunei di plastica per mantenere uno spazio di 10 mm tra il laminato e il muro. Dall'angolo della stanza nella direzione da sinistra a destra si inserisce orizzontalmente la prima fila. La cresta della prima fila di pannelli è diretta nel muro. I pannelli sono collegati da lati opposti. L'ultimo pannello della fila viene tagliato con un seghetto o un seghetto e posizionato in fila. È possibile avviare la riga successiva con il pezzo di pannello rimanente (a condizione che la sua lunghezza sia superiore a 300 mm). È importante che le cuciture nelle file adiacenti non coincidano.

La prima e la seconda riga sono unite. Quando si utilizzano pannelli con un lucchetto, è necessario manometterli con un martello (attraverso la piastra) per fissare la cresta nella scanalatura del pannello adiacente.

I pannelli del sistema Click sono posizionati con un angolo di 45 ° finché non scatta in posizione. Tale copertura può essere smontata se necessario.

I pannelli dell'ultima fila, molto probabilmente, dovranno essere tagliati alla larghezza della dimensione. Ricorda che la linea di taglio coprirà lo zoccolo, in modo che piccole irregolarità nel punto di taglio non siano terribili. Dopo che il laminato è stato posato su un pavimento di legno, i cunei vengono rimossi e il basamento è montato. Aspetto preliminare, per quanto è necessario per tagliare i pannelli dell'ultima fila. La pavimentazione non apparirà molto bene se la larghezza dei pannelli della prima e dell'ultima fila è molto diversa. In questo caso, è meglio tagliare i pannelli sia della prima che dell'ultima riga.

conclusione

La regola di base è che il laminato deve essere posato con il lato lungo dei pannelli lungo il flusso di luce diurna, in altre parole, perpendicolare alla sorgente luminosa. Questo è fatto in modo che le articolazioni dei pannelli siano meno visibili. Questo metodo di posa aiuta anche ad aumentare visivamente la lunghezza della stanza.

Per l'espansione visiva della stanza, il laminato è posato in diagonale, e in piccole stanze senza luce naturale, attraverso la stanza. Posa attraverso o diagonalmente allargando visivamente la larghezza della stanza.

La posa del laminato su un pavimento di legno avviene attraverso la direzione di posa delle assi del pavimento.

Come posare il parquet - lungo o attraverso la stanza?

Come posare il parquet - lungo o attraverso la stanza

Un parquet o una tavola massiccia (così come un laminato) viene solitamente posto perpendicolare alla finestra, cioè parallelo al flusso di luce. Il motivo principale è che con questa installazione, le lunghe giunture delle lamelle sono meno evidenti. In stanze piccole e in stanze allungate con una finestra sul lato lungo, le tavole di parquet posate sul pavimento riducono visivamente la stanza, trasformando un bellissimo, naturale e costoso rivestimento per pavimenti in una serie di stampi "tagliati".

Le dimensioni della stanza e la posizione della finestra nella stanza estesa sono le uniche limitazioni nella direzione dell'installazione.Se la stanza è grande o ha più finestre, la direzione di installazione può essere qualsiasi. Può essere orientato verso l'elemento centrale dell'interno (ad esempio, un camino), per essere una continuazione della direzione di posa in locali adiacenti (ad esempio, nel corridoio). E forse anche in diagonale, combinato con le tessere e persino andare al muro

Nella foto: uno dei nostri lavori recenti. Pavimento tecnico rovere sbiancato http://www.ecowood.com.ua/good/593 in due stanze con diverse direzioni di installazione: in una piccola stanza e in una grande stanza di forma complessa con diverse finestre e la transizione del pavimento in parquet dalla stanza al corridoio. La posa è realizzata con un adesivo poliuretanico bicomponente premium Ecowood EW-2K

Il nostro lavoro: la pavimentazione ingegneristica in una piccola stanza viene posata parallelamente alla direzione della luce

Il nostro lavoro è il parquet in una stanza ampia e complessa con molte finestre e una transizione verso l'area del corridoio

Posa della tavola, quali sono le sfumature?

Come posizionare correttamente la tavola da soli? Quali sono le caratteristiche, le regole?

Inizierò dall'inizio.

compriamo una pedana e si trova con noi a casa per circa due settimane, idealmente, si trova nella stanza in cui sarà posato. Naturalmente, se nella stanza sono presenti lavori, ad esempio intonacatura delle pareti, la stanza avrà un'alta umidità, in questo caso non è necessario conservare il parquet acquistato in questa stanza. Ma in un modo o nell'altro, il parquet dovrebbe essere "acclimatato".

preparare la base

Il pavimento deve essere orizzontale. La deflessione massima su due metri è 3-4 millimetri.

ie tirato il pavimento (livellato), impostare la regola dei due metri, e guardiamo, se c'è un gap - dub con un rover liquido, ma non dovresti rimanere bloccato.

soluzione stilistica e calcolo

Non appena decidi come posare il pavimento - lungo, attraverso, ecc. (di solito il pavimento è posato nella direzione della luce che cade dalla finestra), e ora un punto MOLTO importante. Ad esempio, decidi che sarai sdraiato nella lunghezza della stanza. Misurare la dimensione della stanza attraverso e dividerla per la larghezza del dado della tavola. (Ad esempio: 330 (larghezza stanza) / 19,5 (larghezza piastra) = 16,9 Eccellente! Cioè, l'ultima riga della scheda verrà tagliata letteralmente di 1-1,5 cm. Per quello che stiamo facendo: c'è la possibilità che dopo ponendo l'ultima fila può risultare un residuo di 2-3 cm, e quindi dovrai tagliarlo, e non è un fatto che tu riuscirai, e questa connessione non si manterrà stretta In questo caso, è meglio "tagliare" l'intera prima riga, per evitare dvuhsantimetrovogo ultima riga.

Substrato.

Ora un enorme numero di substrati diversi, qui già, come si suol dire, per gusto e per soldi.

È molto importante prima di posare il substrato per pulire a fondo il pavimento, spazzare, ed è meglio aspirare completamente. Altrimenti, se ci sono dei ciottoli, si romperanno quando camminano sul pavimento.

Il substrato tra di loro è fissato con nastro adesivo, in ogni caso non sovrapporlo.

10-12 mm di spazio

Non dimenticare che la nostra pedana aumenta e diminuisce a seconda della stagione (inverno / estate) e dell'umidità. Pertanto, attorno al perimetro delle pareti si lascia uno spazio di 10-12 mm. Non preoccuparti, questo spazio non sarà visibile dopo aver montato il basamento del pavimento. Se questo non viene fatto, quando il pavimento "decide di espandersi", si attaccherà alle tue mura, e nel mezzo della stanza avrai una "montagna", quindi è molto importante.

C'è anche una tavola da parquet, che è incollata alla base con una colla speciale. Ma ci sono sfumature che vanno oltre la domanda. Decidi di metterlo - chiedi, rispondi;)

Il modo migliore per gettare il pavimento: attraverso o lungo?

In internet ci sono molti consigli da sistemare, dalla finestra alla porta, così i pavimenti saranno nella migliore luce.
La mia domanda è, cosa mi sembra, se ci stendiamo, allora le stanze sembreranno più ampie? Questo è particolarmente vero per la stanza più grande allungata. Ma poi la domanda sorge immediatamente, le articolazioni saranno belle?
Nella stanza più piccola ci sarà una lavagna, e nel resto delle stanze c'è un tappo di sughero (sotto un disegno ad albero). Allego un piano d'azione. Sarei molto felice di un consiglio esperto.

Gli esperti hanno risposto alla domanda

La migliore risposta

Offerte interessanti

Altre domande su questo argomento

Cari esperti, ho una domanda per voi La nostra famiglia ha una casa privata nel territorio di Krasnodar Ora siamo impegnati in un'importante revisione: cambiamo tutto, compresi i pavimenti 20 anni fa, l'intera altezza della cantina della casa (60 cm) era piena di proiezioni..

Mi piacerebbe conoscere la tua opinione su questo pavimento. Qui, sul sito, tutto, soprattutto, laminato, qual è il linoleum di qualità peggiore?

Perdonami per aver sollevato questo argomento per la millesima volta, tuttavia leggere alcune dozzine di argomenti sul forum non ha dato alcuna certezza nella mia situazione. Ho un'attitudine molto, molto lontana alla costruzione, quindi la mia testa si è già gonfiata.

Ciao Si prega di aiutare con suggerimenti preziosi. Massetto riempito sul pavimento - il solito metodo bagnato. Ora in cima al massetto è necessario costruire muri di blocchi di cemento cellulare (itong). Quanti giorni dopo aver versato il massetto può essere fatto? Grazie in anticipo per.

La domanda è probabilmente più per gli esperti. Voglio riempire i giunti di piastrelle e pavimenti con compensatore di sughero liquido bostico. Quando ho iniziato ad approfondire il processo, ecc., È risultato che può essere di due tipi: 3070 e 3071. Il primo contiene solvente.

Come posare laminato lungo o attraverso la stanza

Iniziare la ristrutturazione di un appartamento è molto più facile che terminarlo, ci sono sempre mille ragioni per rielaborare o implementare nuove idee. Molti di coloro che si sono occupati di riparazioni si sono trovati in una situazione in cui il laminato pianificato e quasi posato doveva essere smontato e posato secondo un nuovo schema solo perché la percezione della stanza è cambiata, la stanza è diventata un po 'sproporzionata e allungata. In questo caso, la risposta alla domanda su come posare il laminato, devi guardare individualmente, scegliendo il design ottimale per le condizioni specifiche nella stanza.

Qual è la direzione della posa?

A prima vista, non ci dovrebbe essere alcuna differenza su come posare il laminato, poiché le caratteristiche dei pannelli laminati di fibre di cellulosa pressate rimarranno invariate, si installerà il laminato lungo o attraverso la stanza. In pratica, questa affermazione rimane vera solo per spazi quadrati o rettangolari con un piccolo grado di allungamento. In tutti gli altri casi è necessario posare il laminato tenendo conto di diversi fattori:

  • L'effetto sul cambiamento visivo nelle proporzioni della stanza;
  • Aumentando la resistenza del rivestimento del pavimento, l'assenza di piastre laminate a strappo sui difetti nel substrato o nella base;
  • Percezione psicologica delle lamelle impilate quando si cammina o si sistemano mobili nella stanza.

Questo non vuol dire che una tale situazione sia inerente solo al modello o al modo di posare il laminato, è un problema comune per qualsiasi decorazione. Chiunque sia coinvolto nella finitura professionale sa quanto sia difficile posare mosaico, parquet, creare grafiche o dipingere muri in modo da entrare esattamente nel piano del cliente.

Conoscendo le caratteristiche della psicologia umana, i maestri, prima di posare il pavimento in laminato, offrono ai clienti la possibilità di osservare le opzioni di installazione con i loro occhi e decidere il layout. Nella forma di realizzazione più preferita, la domanda su come posare il laminato nella stanza è interamente data alla scelta del maestro, se solo fosse bello e pratico.

Come posso posare laminato nell'appartamento

Le opzioni di posa dei pannelli in laminato non sono così tanto, soprattutto da non scegliere. A differenza del parquet, il pavimento in laminato viene raramente classificato come un motivo in un singolo pezzo di asse singolo. Tale lavoro sulla selezione individuale di una foto in una stanza costa molto denaro, quindi in 99 casi su 100 lamelle sono disposte sul substrato in linee parallele, ma sempre con giunture sovrapposte in diverse versioni:

  • Con lo spostamento di ciascuna della riga successiva a metà della dimensione del pannello, di solito si consiglia di posare il pavimento in modo tale da risultare il più economico;
  • L'offset del giunto per la dimensione uguale alla larghezza della piastra. Visivamente si scopre un bel disegno della catena, in questo modo preferiscono posare il rivestimento del pavimento della stanza per imitare il vecchio parquet;
  • Posa "ponte", in questo caso, i giunti sono spostati di un terzo della lunghezza del pannello laminato. In questo modo, preferiscono posare il pavimento nella stanza se è richiesta la massima resistenza delle articolazioni.

Le varianti quadrate del laminato possono essere posate con uguale successo lungo o attraverso l'asse principale della stanza, la direzione non ha importanza.

In questo caso, il disegno del laminato, molto spesso una imitazione di un parquet tipo, nasconde e maschera le articolazioni. I produttori di tale laminato sono generalmente consigliati per la posa del pavimento, in base al posizionamento dei mobili e alla disponibilità di spazio libero, il più delle volte attraverso la stanza.

Orientamento del laminato su o lungo, o come nascondere gli svantaggi del rivestimento

Prima di prendere una decisione definitiva su come posare il laminato attraverso o lungo la stanza, è necessario valutare l'effetto del modello di pavimento, la direzione della luce nella stanza e la direzione predominante del movimento delle persone in una particolare stanza.

A seconda di come posizionare il laminato nella stanza, lungo o lungo l'asse principale della stanza, la direzione può rafforzare o indebolire le proporzioni visive della stanza. La maggior parte delle persone che decidono di posare il laminato con le proprie mani, scelgono una delle opzioni per l'orientamento delle lamelle:

  • Disposizione incrociata di piatti;
  • Orientamento longitudinale delle strisce laminate;
  • Laminato opzione di installazione diagonale.

Naturalmente, ogni proprietario di un appartamento o di una casa vorrebbe ottenere un'espansione visiva dello spazio della stanza, ma è piuttosto difficile farlo, ma è possibile. Per fare questo, è sufficiente orientare correttamente i pannelli laminati in modo che durante l'illuminazione principale le giunture delle cuciture siano uniformemente illuminate e non creino ombre. È chiaro che è necessario scegliere il metodo di orientamento dei pannelli laminati sul pavimento della stanza con illuminazione naturale e artificiale, in assenza di oggetti nella stanza.

Come posare il laminato per quanto riguarda l'orientamento e la luce

La maggior parte degli esperti consiglia di posare pannelli laminati attraverso il flusso principale di luce. Ad esempio, in una stanza con una finestra ampia, le doghe dovrebbero essere disposte lungo l'asse che collega l'apertura della finestra e la parete opposta della stanza. Anche alla sera, con la luce artificiale, le cuciture e le articolazioni posizionate sull'asse ottico della stanza diventano quasi invisibili.

Per una stanza stretta e allungata, la posizione delle lamelle lungo l'asse consente di renderlo visivamente più ampio e spazioso. Ma il modo apparentemente semplice di posare il rivestimento ha un notevole svantaggio: un grande spreco di materiale associato al taglio di singoli frammenti di strisce laminate.

È chiaro che per una stanza quadrata o rettangolare il laminato deve essere posato lungo la direzione dell'asse ottico della percezione. Per spazi relativamente ristretti, ad esempio corridoi o verande, il laminato non deve essere posato parallelamente alla dimensione di base, nel qual caso il laminato sarà percepito come un tavolato a buon mercato. La posa del laminato significa aumentare i costi.

Non è facile scegliere l'orientamento del laminato per le stanze a forma di L, le estensioni degli angoli, le transizioni dal corridoio al corridoio. Indipendentemente da come si posa il laminato, alcune parti della stanza o della stanza verranno tagliate lungo l'asse, e alcune - lungo. In questo caso, di solito si consiglia di posare il laminato in modo diagonale, il più sofisticato e complesso, rispetto alla posa longitudinale o nella direzione attraverso la stanza.

In effetti, anche la diagonale deve essere posizionata secondo il flusso principale di luce, ma più spesso il metodo diagonale viene utilizzato come alternativa all'accatastamento attraverso la stanza. Un'opzione di installazione in diagonale o in parquet viene sempre percepita in modo molto positivo, indipendentemente dalla forma della stanza, dall'interno e dalla direzione della luce.

Come scegliere un modello per laminato - attraverso o lungo le doghe

Praticamente tutte le opzioni per la colorazione del laminato, con rare eccezioni, hanno una cosa in comune. La maggior parte dei produttori di pannelli laminati, con una trama superficiale abbastanza ricca, preferiscono un modello di zigrinatura lineare. Linee o motivi decorativi verranno sempre disegnati lungo l'intera lunghezza del pannello laminato. I produttori sono ben consapevoli del fatto che le strisce di laminato saranno sempre posate con giunti sfalsati di una larghezza di striscia, una terza o metà della lunghezza. Non importa quale orientamento è usato nella stanza - lungo o attraverso la stanza.

Si scopre che in tali condizioni è semplicemente inopportuno far rotolare il disegno attraverso il pannello laminato, il motivo sul laminato posato si trasformerà in un mosaico di frammenti di texture e motivi. In alcuni casi, il produttore preferisce applicare un modello tipico, ad esempio, legno di pietra o segato ogni mezzo metro, calcolato sul punto di ancoraggio del modello quando le lamelle vengono spostate. In questo caso, l'orientamento del disegno sul laminato posato consente di nascondere perfettamente le giunture e le giunture tra le singole strisce.

Ad esempio, se per qualche motivo è necessario ottenere il campo più omogeneo del laminato, in modo che le giunture e le cuciture non siano visibili sia lungo che lungo la linea di posa. In questo caso, può essere consigliabile posare il laminato con l'imitazione di una pietra, la trama di una tavola di dimensioni ridotte in parquet o un motivo arbitrario in cui vi è un gran numero di disegni lineari diretti attraverso le lamelle.

In definitiva, l'applicazione sapiente di un modello laminato può salvarti dalla scelta dolorosa di come posare laminato, attraverso o lungo la stanza. Tali varianti di lamelle non sono economiche, di solito sono di classe 33 o 34, con elevata resistenza e resistenza all'usura.

Psicologia della percezione delle linee laminate e della durabilità della pavimentazione

Molto spesso, le lastre laminate sono prodotte sotto forma di imitazioni di tipi di legno costosi e preziosi. In apparenza, questo pannello è molto simile alla solita tavola, ma di ottima qualità. Sulla superficie del rivestimento si legge molto bene la trama e il motivo delle fibre, sia lungo che attraverso la striscia.

Nelle versioni esclusive con la superficie arrugginita e invecchiata, le linee più scure ai bordi delle lamelle e più leggere, come se fossero state pulite, le sezioni di fibre lungo e attraverso il pannello sono viste molto bene. Spesso, lungo le zone terminali del pannello laminato, viene realizzato uno smusso che imita le giunture tra le assi del pavimento. Durante la progettazione del laminato, il produttore ha cercato di ottenere la massima affidabilità e similitudine con pavimenti in rovere o cedro.

Oggi gli oggetti e l'interior design nello stile di Loft richiedono la massima somiglianza con materiali naturali. Pertanto, il laminato, progettato sotto il pavimento, deve essere posato secondo lo schema delle assi di legno, a prescindere dalle opzioni di orientamento elencate attraverso o lungo la stanza. Per spazi relativamente piccoli, la pavimentazione in laminato è sovrapposta, come nel caso dei pavimenti in legno. Per corridoi, sale, cucine e camere da letto, pannelli laminati sono posti lungo le pareti.

Quando si posiziona un laminato con una trama pronunciata "sotto la tavola", si deve ricordare che esistono determinati stereotipi della psicologia umana per quanto riguarda l'orientamento delle assi del pavimento e dei pannelli laminati. È più facile e più facile per una persona camminare lungo le assi del pavimento piuttosto che attraverso. È comodo fare piccoli movimenti attraverso la stanza, transizioni più lunghe, ad esempio da una finestra a una porta, sono psicologicamente più facili da eseguire lungo le assi del pavimento o le strisce laminate convenzionali.

Sembrerebbe, che cosa ha a che fare il comfort psicologico con il modo in cui le lastre laminate sono posate - lungo o attraverso. Il più diretto, l'aspetto del disagio porta automaticamente a un'impressione negativa, e in un mese c'è il desiderio di mettere la pavimentazione in un modo nuovo.

Se, durante la preparazione della base per la posa del campo laminato, sono stati creati difetti sotto forma di fori o gobbe che non possono essere riparati con materiale di rivestimento, è spesso necessario trovare un modo per posare le lamelle in modo che le serrature non collassino e il foglio stesso non sbatta sotto i piedi come vecchie assi del pavimento.

conclusione

In questo caso, il laminato deve essere posato in modo che i mobili o gli arredi pesanti non forzino attraverso un bordo e non strappino il lato opposto della lamella. Se i mobili nella stanza sono tradizionalmente posizionati lungo le pareti, le doghe dovrebbero essere posizionate solo in direzione longitudinale. Inoltre, non si dovrebbe lasciare che la striscia di laminato sia semi-caricata su aree difettose, ad esempio, le gambe del cabinet premute su uno dei bordi della striscia, lasciando completamente libera la parte opposta. Il carico non di equilibrio attraverso la lamella porterà alla distruzione del castello.

Come posare la tavola. CONSIGLI!

La posa di un pannello di parquet a 3 strati con uno spessore di 14 mm viene solitamente eseguita senza fissaggio alla base, per cui viene creato un pavimento cosiddetto "galleggiante". Questo tipo di parquet può anche essere posato incollando alla base; Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web del produttore. Le tavole sono unite tra loro longitudinalmente (senza dimensionamento). Quando ci si collega in questo modo, è necessario battere leggermente il lato lungo della scheda.

Nei nuovi edifici per ridurre l'umidità prima di posare il pavimento dovrebbe essere riscaldato e ventilato la stanza per almeno un mese. Durante e dopo la posa, l'umidità relativa (RH) dell'aria nella stanza dovrebbe essere tra 40 e

60% e la temperatura da 18 a 24 ° C.

Per l'accatastamento occorrono i seguenti strumenti: una sega con un panno sottile, un martello, un coltello, un quadrato di marcatura, forse un trapano e uno scalpello, un metro a nastro, una matita, un cuscino di legno o di plastica (lungo almeno 30 cm con bordi dritti), cunei di legno, zampa di montaggio e una certa quantità di colla PVA.

La base deve essere asciutta, liscia, forte e pulita. Come base possono essere usati vecchi pavimenti in legno, cemento, basi di miscelazione autolivellanti, ecc. Attenzione! I rivestimenti tessili non sono adatti come materiale di base. Prima di posare, assicurarsi che la base sia sufficientemente asciutta (vedere la sezione "Impermeabilizzazione"). Pulire accuratamente la base dello sporco, perché può essere un terreno fertile per i microrganismi dannosi.

ASSICURARSI CHE LA BASE SIA PARI (figura 1 e 2)

Utilizzando una regola lunga non meno di 2 metri, controllare attentamente l'uniformità della base su tutta l'area della posa imminente. La distanza tra la base e la regola non deve superare 2 - 3 mm per una lunghezza di 2000 mm. In caso di necessità, la base deve essere livellata o rettificata in conformità con i requisiti specificati. È necessario controllare il fissaggio di vecchi pavimenti in legno o piastrellati e, se necessario, fissarli con chiodi o viti autofilettanti, o persino levigarli, stendere il compensato o applicare stucco.

IMPERMEABILIZZAZIONE (figura 4)

Quando si posano tavole di parquet su nuovi pavimenti in calcestruzzo, così come in stanze senza scantinati e locali umidi (sauna, bagno, cucina, cucina), si deve stendere una pellicola di plastica spessa 0,2 mm tra il parquet e la base per isolare l'umidità

sovrapposizione non inferiore a 200 mm (l'umidità relativa nella stanza è dell'80% e il contenuto di umidità della base è del 3,0% in peso). Un foglio di plastica espansa o cartone ondulato di 2 mm di spessore deve essere appoggiato sopra una pellicola di plastica per isolare dal rumore da impatto. Se l'umidità nella stanza è inferiore all'85%, in alternativa è possibile utilizzare il supporto Tuplex. Allo stesso tempo, le strisce adiacenti del substrato Tuplex possono essere interconnesse con nastro adesivo (non è necessario posare un film di plastica). Osservare i codici e le normative applicabili per il rumore da impatto.

Per i pavimenti con una base ventilata e pavimenti intermedi, di solito non è richiesta un'impermeabilizzazione separata.

PAVIMENTI RISCALDATI

(Chiedere al venditore istruzioni per l'installazione separate o visitare il nostro sito Web.) Il pavimento può essere posato su pavimenti riscaldati. In questo caso, il calore dovrebbe essere distribuito uniformemente sull'intera area del pavimento. Accendere l'impianto di riscaldamento almeno due settimane prima di sistemare la scheda. Regolare l'impianto di riscaldamento in modo che prima di posare il livello di riscaldamento corrisponda a 2/3 della potenza massima. Un'operazione simile dovrebbe essere effettuata in estate. Ventilare bene la stanza. Uno o due giorni prima dell'inizio della posa del pavimento, il riscaldamento a pavimento deve essere trasferito a una temperatura inferiore (circa 18 ° C) e gradualmente tornare alla temperatura normale entro una o due settimane dopo la fine dell'installazione. In caso di riscaldamento, la temperatura dei pavimenti in legno non deve mai superare i +27 ° C. Le fluttuazioni della temperatura superficiale del pavimento durante il giorno dovrebbero rimanere entro 5 ° C. Pertanto, specialmente se il pavimento è coperto da tappeti e il sistema di riscaldamento a circolazione d'acqua funziona, è necessario misurare la temperatura della superficie del pavimento dopo aver acceso il sistema di circolazione. I pavimenti riscaldati portano all'essiccamento della loro superficie e al restringimento ulteriore del legno. Per mantenere un pavimento in legno in condizioni perfette, è necessario in qualsiasi momento dell'anno mantenere l'umidità relativa dell'aria nella stanza entro il 40 - 60%. Se l'umidità relativa dell'aria scende al di sotto del 30%, ciò può portare alla separazione delle tavole e delle strisce superficiali l'una dall'altra e persino alla loro scissione in caso di un'ulteriore diminuzione dell'umidità. Un parquet in faggio, acero e legno jatoba reagisce alle fluttuazioni dell'umidità relativa dell'aria più del legno rispetto alle altre specie, quindi non è consigliabile posarle su pavimenti riscaldati. Queste rocce sono anche particolarmente sensibili all'umidità (cucine, corridoi).

I pacchetti con assi del pavimento devono essere tenuti per 1-2 settimane nella stanza in cui devono essere posati. Disimballare i pacchi solo durante il lavoro. Prima di sistemare i pannelli assicurarsi che siano privi di difetti. Se viene trovata una scheda danneggiata o difettosa, non appoggiarla. Può essere sostituito da una scheda senza difetti, contattando il venditore o utilizzato all'inizio o alla fine di una riga durante l'installazione. Il venditore non è responsabile per l'installazione di elementi di parquet difettosi. Rifiuti quando si depositano circa il 3%. Il legno è un materiale naturale vivente e ogni tavola è unica per via delle naturali variazioni di colore e struttura tipiche dei diversi tipi di legno. Sotto l'influenza della radiazione ultravioletta, il colore del legno può cambiare nel tempo. Il legno scuro si scurisce; i cambiamenti nel colore del legno chiaro sono meno evidenti. Sotto l'influenza della luce naturale, le fluttuazioni di colore si attenuano nel tempo, proprio come il modello sul tappeto svanisce. I cambiamenti di colore più difficili si verificano durante il primo anno dopo l'installazione.

CUCITURA DI COMPENSAZIONE (Fig. 14)

Come altri materiali naturali, i pavimenti in legno si gonfiano o si restringono a seconda delle fluttuazioni di umidità. Tenendo conto della possibilità di tale rigonfiamento, che di solito si verifica in estate, in un'abitazione di medie dimensioni tra il pavimento e il muro o altra superficie adiacente al pavimento, si dovrebbe lasciare una cucitura di compensazione di 7-10 mm di larghezza, coprendola con un plinto o un davanzale. Utilizzare un numero sufficiente di zeppe per mantenere uno spazio adeguato e sigillare un certo numero di schede. Nelle stanze più lunghe di 8 metri, lasciare uno spazio di compensazione al tasso di 1,5 mm per metro di lunghezza della stanza, misurato nella direzione trasversale rispetto alle schede. Quando si sceglie un battiscopa, è necessario considerare il restringimento che si verifica durante la stagione di riscaldamento. Per evitare la comparsa di spazi tra il battiscopa e il pavimento in inverno, è necessario utilizzare uno zoccolo, la cui larghezza è di circa 1/3 della larghezza del giunto di dilatazione. Lo stesso spazio per l'espansione dovrebbe essere lasciato intorno a tubi, soglie, porte, ecc. Il giunto di dilatazione è necessario nei casi in cui la larghezza della stanza è superiore a 12 m, nonché tra stanze di varie forme e stanze separate. Il giunto di dilatazione è realizzato nella porta, nell'angolo o in un altro posto adatto e coperto con un basamento separato. Quando si sistemano i giunti di dilatazione, seguire le istruzioni relative agli spazi di espansione. Non è consigliabile posare un pavimento "galleggiante" sotto mobili e attrezzature da cucina fermamente fissi, dal momento che in questo caso, la pedana può essere premuta strettamente sulla base, il che porta alla formazione di spazi tra le tavole.

TAGLIO SOTTO SCATOLE PORTA (Figura 3)

Appoggia una tavola allentata sul pavimento vicino al telaio della porta per misurare e tagliarla in modo che vada sotto il telaio della porta. Non dimenticare di lasciare spazio per il giunto di dilatazione! Anche il giunto di dilatazione deve essere lasciato sui davanzali delle porte. Per fare ciò, è possibile tagliare una parte del bordo inferiore della soglia o installare una soglia adeguata o strisce di bordo.

La tavola del pavimento viene solitamente posizionata nella direzione della luce del giorno che cade nella stanza. Nei locali dalla forma allungata, si consiglia di posare la tavola in direzione longitudinale. In presenza di un vecchio pavimento in legno, il parquet deve essere posato sui pannelli di questo pavimento.

Prima di tutto, misura la larghezza della stanza e calcola quante file di schede saranno richieste. Se la larghezza dell'ultima fila è inferiore a 40 mm, tagliare le tavole della prima fila con una sega, riducendo la loro larghezza. Le schede durante la posa sono collegate tra loro, formando una struttura di bloccaggio, senza dimensionamento. Iniziare la posa da sinistra a destra (figura 5), ​​dalla parete solida della stanza, posizionando la prima scheda con una punta longitudinale contro il muro (figura 6). La distanza tra le tavole e il muro può essere regolata con cunei più tardi, quando vengono posate tre o quattro file.

ATTENZIONE! Dai pannelli della prima fila, assicurarsi di rimuovere il pettine per garantire una larghezza sufficiente del giunto di dilatazione. Anche tutti i giunti di testa dovrebbero essere rivolti verso il muro. Posiziona la scheda successiva con il lato corto sulla scheda precedente, ad un angolo rispetto ad essa (Fig. 7), e abbassa con cura questa tavola sul pavimento, inserendo una punta nella scanalatura quando viene premuto. Continua a posare in questo modo fino alla fine della prima fila. Suggerimento: rendere più semplice la connessione incrociata se la scheda viene leggermente ruotata su e giù quando installata. Fai attenzione a non danneggiare la lingua. Cerca di non piegare troppo le tavole, perché questo porta all'apparizione di microfessure sulla superficie della lacca. Usando una sega, tagliare l'ultima doga della riga a misura, tenendo conto della giunzione di espansione e posarla. Se il muro, da cui è iniziata la posa, non è dritto, la forma del muro può essere segnata sulle tavole della riga iniziale. Sollevare queste schede e tagliarle per adattarle al muro. Ancora una volta, posare le tavole da sinistra a destra, tenendo conto del giunto di dilatazione. Suggerimento: la lunghezza desiderata può essere raggiunta ruotando il picco sul lato corto verso il muro e facendo un segno sul tabellone al punto di taglio (Fig. 8). Avviare la fila successiva (figura 9) con un pezzo tagliato dall'ultimo elemento in parquet posato per ultimo. Le tavole vicine dovrebbero sovrapporsi l'una con l'altra di almeno 50 cm (figura 14); per tavole corte (1126 cm) la lunghezza della zona di sovrapposizione deve essere di 30 cm. Installare la prima scheda della fila successiva (Fig. 10) con una piccola angolazione rispetto al pannello della fila precedente e appoggiarla sul pavimento. Se vi è un po 'di spazio tra le tavole da unire, assicurarsi che la scanalatura del pannello della riga precedente sia pulita. Inserire il cuneo di montaggio (figura 11) sotto l'ultimo elemento in parquet posto ad una distanza di circa 50 mm dalla sua estremità. Quindi, installare la scheda successiva con l'estremità ad una piccola angolazione rispetto all'ultima scheda posizionata, quindi rinforzarla lungo il lato longitudinale. Premere contemporaneamente la scheda nella direzione avanti e indietro, verso il pavimento, con lo stesso angolo rispetto alla scheda precedente (fig.12). Rimuovere il cuneo di montaggio e battere il bordo del cuneo sui pannelli fino a quando non ci sono spazi tra gli elementi del parquet. Attenzione! Non usare come pannelli di rifilatura della fodera. Dopo aver posato tre o quattro file di schede (figura 14), inserire alcuni cunei tra la prima fila di schede e il muro per regolare il gioco.

Misurare la larghezza richiesta dell'ultima fila in più punti (tenendo conto della giunzione di compensazione), contrassegnare la linea di rifilatura e tagliare le schede alla dimensione appropriata. Adagiare le schede e metterle saldamente in posizione, ad esempio, utilizzando un piedino di montaggio. Posizionare una guarnizione protettiva tra la parete e il piedino di montaggio per non danneggiare la parete. Se l'ultima fila di pannelli deve essere posizionata sotto il telaio della porta, tagliare il bordo della serratura, inserire la colla nella scanalatura e installare la scheda (figura 16 e 17). Installare i cunei distanziali. Se è necessario tagliare i fori passanti per i tubi (figura 18), misurare la scheda alla lunghezza o larghezza richiesta. Utilizzando un quadrato di marcatura, segnare il diametro del tubo sulla scheda. Misurare la distanza dal tubo alla tavola posizionata e segnarla sul pannello da perforare. Allo stesso modo, rendere il layout della posizione dell'altro tubo. Segna i centri dei tubi sul tabellone. Praticare dei fori nel pannello con un diametro di 20 mm più grande del diametro esterno dei tubi. Con un seghetto stretto, taglia un pezzo che si troverà dietro i tubi. Quando tagli un pezzo, tieni il seghetto a un angolo di 45 ° rispetto alla superficie del pannello. Disporre la scheda e tagliare il pezzo e incollarli insieme.

Dopo aver posato l'ultima fila di pannelli, rimuovere i cunei e pulire tutte le macchie di colla dal pavimento con un panno umido. Installa lo zoccolo e i davanzali. Non installare il battiscopa troppo vicino al pavimento e non consentire il montaggio dei davanzali attraverso il pavimento, per evitare di premere il parquet posato sulla base. Coprire i fori attraverso i tubi con profili adatti. Se necessario, ricoprire fessure e altri difetti con mastice adatto per legno di questa classe. Se il lavoro continua nella stanza, stendere pezzi di cartone pulito per proteggere il pavimento finito. Il legno cambia colore sotto l'influenza dei raggi ultravioletti. Nelle aree non protette, il cambiamento di colore sarà più veloce rispetto alle aree protette, ma dopo aver rimosso il cartone, questa differenza alla fine si attenuerà. Attenzione! I fogli protettivi non devono contenere plastica e devono essere attaccati l'un l'altro, ma non al pavimento. Posa di parquet in legno dovrebbe essere l'ultima fase di lavoro sulla decorazione d'interni.

CONSIGLI DI MANIPOLAZIONE

Corridoi stretti Se è necessario eseguire la posa in direzione trasversale, ad esempio in un corridoio stretto, è possibile evitare che le tavole cambino forma tagliando lo strato inferiore di rivestimento in due o tre punti su ciascuna tavola. Tali tagli dovrebbero essere fatti con una sega o un coltello per tagliare i tappeti in diagonale, con un angolo di 45 °, e la loro profondità non dovrebbe superare lo spessore del rivestimento. In uno stretto corridoio devi fare una connessione incrociata, almeno per ogni terza fila di schede. Rimozione del bordo del lucchetto. Se durante la posa della tavola non può essere inclinato in senso longitudinale o trasversale, è necessario rimuovere il relativo bordo longitudinale di bloccaggio con uno scalpello o altro utensile e posizionare la tavola in posizione spostandola orizzontalmente. In tali casi, la colla dovrebbe essere applicata sulla superficie della punta e della scanalatura. Tale situazione può verificarsi, ad esempio, quando si installa l'ultima doga di una fila, quando si collocano le schede sotto i termosifoni o gradini, oltre ai telai delle porte e alle soglie. Posa di pannelli sotto i radiatori. Per installare il lato corto della tavola in posizione, è possibile spostare la scheda di lato, e quindi, quando si trova sulla base piatta, battere sul lato della scheda con un pad. In questi casi, per eseguire una connessione di blocco laterale, è necessario essere in grado di sollevare il bordo della scheda di 2-3 cm per fissare la struttura in posizione. Articoli in testa. Tutte le doghe, i battiscopa e i davanzali devono essere fissati in modo che la struttura del pavimento rimanga "fluttuante". Non raccomandiamo l'uso di sigillanti per il dispositivo dei giunti di dilatazione e il fissaggio delle lamelle hanno bassa resilienza. Inoltre, non posizionare cavi, fili di antenna, ecc. Nei giunti di compensazione. Direzione di installazione. Durante la posa del parquet del castello, il giunto di blocco nelle direzioni longitudinale e trasversale può anche essere eseguito "viceversa". Ciò consente di posare il parquet attorno all'apparecchiatura da cucina.

La tavola viene fornita dalla fabbrica con un rivestimento indurente con vernice sotto l'influenza della radiazione UV o con impregnazione di oli vegetali naturali. La scheda non contiene formaldeide o altre sostanze nocive. Per mantenere i tuoi pavimenti belli a lungo, segui attentamente queste istruzioni. La sporcizia non dovrebbe penetrare oltre la porta anteriore. Ai lati della porta anteriore e sotto la gruccia, posizionare i tappetini adatti per evitare che sabbia e acqua entrino nella stanza. I pezzi di feltro, attaccati alle gambe dei mobili sottostanti, aiuteranno a proteggere il pavimento dai graffi. Cerca di non camminare sul pavimento di legno con scarpe con i tacchi. Durante la pulizia, cerca di usare acqua solo in piccole quantità. Se l'acqua viene versata sul pavimento, pulirla immediatamente. Le macchie, anche se fresche, possono essere facilmente rimosse con acqua o un detergente delicato, dopo di che il pavimento deve essere asciugato. Non tentare di pulire il pavimento con attrezzi duri. Con la pulizia giornaliera, è sufficiente aspirare il pavimento o pulirlo con un panno per pavimenti leggermente umido. Quindi la superficie del pavimento si asciugherà immediatamente e non ci saranno punti di umidità su di esso. I pavimenti sporchi devono essere puliti con un panno inumidito con una soluzione detergente delicata (pH 6-8) e quindi asciugati. In ogni caso, quando si lavano i pavimenti in legno evitare di usare grandi quantità di acqua. Per il lavaggio di pavimenti con impregnazione di olio dovrebbe usare concentrato

detergente Osmo Color Wisch Wix, diluendo con acqua.

Aria interna

Il legno è un materiale naturale soggetto a forti tensioni (rigonfiamenti o contrazioni) con fluttuazioni dell'umidità comuni al clima dei paesi scandinavi. Pertanto, è importante mantenere l'umidità relativa interna (RH) dal 40 al 60% e la temperatura da +18 a +24 ° C. Se le condizioni nella stanza sono significativamente diverse da quelle indicate, potrebbero apparire vuoti o dimensioni lineari sul pavimento in legno, per le quali il produttore, il venditore o l'impilatore non possono essere ritenuti responsabili. È possibile evitare un cambiamento nella forma dei pavimenti in legno se si usa un umidificatore durante i periodi di siccità e si riscalda la stanza durante i periodi di alta umidità. Se durante una stagione secca si lascia a lungo, per mantenere l'umidità dell'aria a un livello superiore, è possibile ridurre la temperatura a 15-18 ° С e regolare il sistema di condizionamento dell'aria alla capacità minima. È necessario acquistare un dispositivo per misurare l'umidità, dal momento che pur mantenendo i suddetti valori di umidità e temperatura nell'appartamento crea condizioni più salutari per le persone. In inverno, i cosiddetti igrometri dei capelli, se non calibrati almeno una volta al mese, danno letture che sono sovrastimate in media del 10-15%. Si consiglia di acquistare uno strumento digitale combinato che misuri la temperatura e l'umidità. Il faggio, lo yatoba e l'acero reagiscono ai cambiamenti di umidità in modo più marcato rispetto ad altre specie di legno. Prendersi cura dei pavimenti in legno è facile e piacevole, se si ricordano le seguenti regole di base: è necessario mantenere la temperatura e l'umidità adeguate, tenendo conto del riscaldamento a pavimento, stuoini su entrambi i lati della porta d'ingresso, utilizzare acqua minima durante la pulizia, rimuovere immediatamente le macchie e attaccare i pezzi sentito alle gambe dei mobili.

PAVIMENTO IN LEGNO RIVESTITO CON VERNICE

Riparazione della superficie verniciata

Le istruzioni per la vernice di rivestimento possono essere trovate sul sito Web del produttore. Non consigliamo la ceratura del parquet, perché questo potrebbe rendere difficile riapplicare.

PAVIMENTO IN LEGNO CON BERE D'OLIO

Quando la pulizia settimanale deve utilizzare un detergente concentrato Osmo Color Wisch Wix, diluire con acqua; dosaggio secondo le istruzioni del produttore. I prodotti per la cura del pavimento possono essere utilizzati per le superfici impregnate di olio (ad esempio, il condizionatore di cera Nostalgia di Tikkurila, il condizionatore di cera Osmo Color o il condizionatore d'olio Trip Trap), secondo le istruzioni del produttore. Rimuovere polvere e sporcizia dal pavimento con un aspirapolvere o un panno per pavimenti. A poco a poco, in piccole aree alla volta, pulire il pavimento con un panno o una tovaglia inumiditi con prodotti per la cura.

Utilizzando il condizionatore d'aria, è anche possibile pulire il pavimento, rimuovere graffi e graffi e rimuovere macchie permanenti. Con un panno pulito, applicare un sottile strato di balsamo sulla superficie da pulire e strofinare leggermente in modo che lo sporco aderisca al tessuto. Lasciare asciugare il climatizzatore per circa 30 minuti e, se necessario, pulire il pavimento con un panno asciutto. È inoltre possibile utilizzare il condizionatore per la pulizia dell'aerosol Osmo Color.

Riparare la superficie oliata

Rimuovere polvere e sporcizia dal pavimento con un aspirapolvere o un panno per pavimenti. Pulire la superficie usurata o danneggiata. La rettifica superficiale non è richiesta. Con un panno pulito, applicare un sottile strato di olio di base (ad esempio, cera per olio di Osmo Color, olio base Tikkurila Nostalgia o olio base Trap Trap) sull'area da riparare, pulire delicatamente il pavimento con un panno e lasciarlo asciugare. Se necessario, lucidare la superficie con un panno morbido.

Come posare la tavola - la sequenza di installazione

Parquet in casa sottolinea lo stato e il gusto eccellente. Qualità come alta affidabilità, sicurezza ecologica, resistenza all'usura e aspetto estetico sono intrinseche a questo. È piuttosto difficile posare il parquet, tuttavia, dopo la comparsa di enormi pannelli di parquet nei negozi di costruzione, è diventato molto più facile eseguire tali lavori.

Poiché la posa del pavimento è semplice, puoi fare tutto con le tue mani. Hai solo bisogno della capacità di lavorare con lo strumento e rispettare alcune regole e raccomandazioni. Nell'articolo considereremo come posizionare correttamente la pedana in modo che sia bello camminarci sopra e guardarla.

Tipi di pavimenti

Esistono due tipi di assi del pavimento:

Questi tipi si differenziano per il metodo di produzione.

Per la produzione di pavimenti in legno massiccio viene preso un intero pezzo di legno. Possono essere utilizzati legno di conifere e latifoglie. Questa tavola ha una scanalatura e un pettine sui lati.

Il parquet multistrato è costituito da diversi tipi di legno con proprietà proprie. A causa di ciò, la scheda è stata ottenuta con alte prestazioni. Il primo strato è costituito da tipi di legno solidi e pregiati.

Il primo strato influisce sulla resistenza del materiale e su come apparirà il parquet. La base del secondo strato sono i legni teneri, che si trovano sul primo. Questo strato funge da connettore per il pannello stesso e per i pannelli ad esso adiacenti. Lo strato successivo è costituito da tavole di compensato o pino o abete, con uno spessore massimo di 4 mm.

Nella fase di produzione il parquet viene lavorato con varie composizioni da funghi e marciume. La durata e la resistenza di qualsiasi tipo di pavimento dipende dalla conformità con la tecnologia di produzione, stoccaggio e installazione.

Caratteristiche di installazione

Per ottenere un pavimento in parquet affidabile e bello, è necessario eseguire i lavori preparatori e osservare le regole per la posa del parquet.

Assicurati di considerare i seguenti aspetti:

  • La superficie su cui verrà posata la pedana dovrebbe essere piana, intatta e resistente. Consentito di modificare il livello del pavimento a 2 mm per 1 metro lineare. In caso di danni alla superficie, deve essere rattoppato o fatto una nuova base.
  • Il livello di umidità nella stanza. L'elevata umidità può danneggiare la pavimentazione, quindi non deve essere posata in stanze come bagno, servizi igienici, cucina.
  • Prima dell'installazione, il parquet deve essere sistemato in una stanza per due giorni. Questo è necessario per acclimatarsi.
  • Affinché il pavimento sia effettivamente duraturo e funzioni per molti anni, durante l'installazione devono essere osservate determinate condizioni di temperatura e umidità nella stanza: il livello di umidità deve essere del 35-65% e il termometro deve essere superiore a 18 ° C.
  • Sotto il pavimento deve essere necessariamente presente il substrato e lo strato impermeabilizzante.
  • E come posizionare correttamente la tavola per nascondere le ombre alle giunture? Per fare questo, si adatta nella direzione dei raggi di luce.

Preparazione della Fondazione

La base per il pavimento può servire come cemento e legno. La base deve essere solida, affidabile e uniforme. Pertanto, prima di procedere con l'installazione, ispezionare attentamente la superficie e se è necessario ripararla.

Se si sta poggiando la tavola su un pavimento di legno, allora dovrebbe essere ispezionata e identificare la presenza di cali, squittii, variazioni di altezza tra le assi del pavimento. Se il pavimento è buono, ma ci sono lievi cadute e vuoti tra le tavole, allora dovrebbe essere livellato, cioè il pavimento è avvolto e stuccato.

Quindi deve essere levigato. Le tavole scricchiolanti e leggermente pendenti vengono fissate ai tronchi mediante viti e la superficie viene ciclata e stuccata. Il pavimento in legno difettoso viene smantellato, livellato e, se necessario, vengono sostituiti alcuni elementi del pavimento. Quindi l'intera struttura viene riassemblata.

Se il calcestruzzo viene usato come base, dovrebbe essere esaminato per individuare eventuali crepe, gocce o piccole fosse. In caso di rilevamento, è necessario rimuovere tutta la spazzatura dalla superficie, versare la miscela autolivellante e lasciarla per diversi giorni fino a quando non è completamente asciutta.

Ma se il cemento è diventato inutile (incrinato, trasformato in polvere e barcollante in alcuni punti), il vecchio massetto viene smantellato e ne viene versato uno nuovo. Quando il calcestruzzo è asciutto, puoi mettere la tavola.

Installazione della tavola

Prima di posare la pedana, è necessario scegliere la modalità di installazione (leggi anche: "Come posizionare correttamente la pavimentazione - la sequenza dell'installazione").

Esistono due metodi di stile:

  1. Colla - usata in stanze grandi. Questo metodo fornisce un rivestimento duraturo e affidabile. Questo metodo richiede molto tempo, richiede concentrazione ed esecuzione accurata di tutte le azioni. Inoltre, se improvvisamente hai bisogno di sostituire una barra, dovrai passare molto tempo su di essa, ed è abbastanza probabile che sarà necessario sostituire le barre adiacenti.
  2. Beskleevoy o come viene anche chiamato floating - questo è un metodo più semplice e veloce. I pannelli sono collegati tra loro tramite un sistema di bloccaggio e posizionati sul substrato. Le serrature in alcuni casi sono incollate.

Successivamente, consideriamo come posizionare correttamente la tavola.

È necessario rispettare la seguente sequenza di azioni:

  • Sulla base (cemento o albero) il film impermeabilizzante in polietilene rimane all'interno. I bordi dei dipinti dovrebbero sovrapporsi di 15-20 cm, il film dovrebbe anche essere posizionato sulle pareti di circa 10-15 cm. Lo scotch è incollato su tutte le articolazioni, incluso il muro.
  • Lo strato successivo è il substrato. Prende schiuma di polistirolo o sughero. Il substrato di schiuma di polietilene e sughero è realizzato in rotoli e lastre di polistirolo. Il materiale del rotolo si estende su tutta la lunghezza della stanza. Le giunture dei dipinti sono incollate insieme con lo scotch. Le piastre di polistirene sono posizionate l'una vicino all'altra e "strapazzate", il nastro adesivo è attaccato alle articolazioni. Se hai intenzione di creare un pavimento naturale, allora è meglio usare un tappo.

In caso di installazione della pedana in modo adesivo, il supporto deve essere in compensato resistente all'umidità. Si mantiene all'interno sulla base ed è fissato da viti autofilettanti. La posa viene eseguita dalle pareti al centro della stanza in modo che l'ultima fila si trovi tra le due già deposte.

  • Successivamente, viene calcolato il numero di righe della pedana. Se si scopre che l'ultima riga è di circa 5 cm, è necessario accertarsi che le righe iniziale e finale abbiano la stessa larghezza.
  • Le assi della prima fila devono essere rivolte verso il muro dal lato su cui è posizionata la punta. Deve essere tagliato, è necessario per una migliore vestibilità.
  • A seconda della stagione e dell'umidità, i pavimenti in legno aumentano di dimensioni o si asciugano. Pertanto, tra la parete e la barra dovrebbe esserci uno spazio di circa 10-15 cm, in modo da formare delle fessure per conservarle. Sul lato lungo sono installati 3 cunei e sullo stretto 2.
  • Le lamelle della prima fila sono fissate l'una all'altra usando un sistema di bloccaggio. Per fare questo, ogni pannello successivo con una piccola angolazione per ottenere un picco nella scanalatura del precedente e poi per una giunzione stretta per martellare con un martello attraverso una barra di legno.

Con il metodo adesivo, il luogo in cui verrà installato il pannello deve essere applicato con colla e livellato con una spatola dentata. Per una migliore fissazione, si usano chiodi pneumatici, che sono intasati all'interno della scanalatura. I giunti del pannello dovrebbero essere lisci senza la formazione di sporgenze o smussi.

  • Per ottenere una posa del pavimento affidabile e durevole si dovrebbe eseguire "vrazbezhku". Per questo motivo, la seconda riga deve iniziare con una tavola corta. Per questo, una terza parte viene segata via dal pannello e una grande parte della tavola viene utilizzata nell'installazione.
  • I pannelli della seconda fila sono fissati in modo simile al primo. Quindi questa serie dovrebbe essere connessa con la prima. Per questo, i pannelli della seconda fila vengono inseriti con un angolo nella scanalatura della riga precedente. Quindi, per una migliore giunzione, ogni pannello dovrebbe alternativamente essere martellato attraverso una barra.

In tutte le file, il pannello più esterno dovrebbe essere martellato usando un morsetto. Se la posa avviene con la colla, la seconda fila viene impilata con il metodo di selezione. Questo viene fatto come segue: il luogo di posa è incollato e il pannello viene immediatamente inserito, che dovrebbe essere finito con un martello.

Quindi viene posta la prossima tavola. Allo stesso modo del primo, la riga successiva è fissa. L'eccesso di colla nelle articolazioni è stato pulito con un panno umido. Vedi anche: "Come decorare la giunzione di piastrelle e parquet".

  • La terza riga dovrebbe iniziare con 1/3 del pannello. Successivamente, l'installazione della pedana viene eseguita in modo simile alle righe precedenti.
  • All'inizio della quarta riga è impostato l'intero pannello. Quando si posizionano le seguenti righe, ripetere la sequenza di azioni sopra descritta.
  • Quando il pannello per parquet è installato vicino alla porta, nel pannello dovrebbero essere eseguiti dei ritagli che consentano il movimento stretto ai montanti del telaio della porta.
  • I punti di passaggio dei tubi di riscaldamento richiedono particolare attenzione. Innanzitutto, la disposizione dei tubi è fatta sul pavimento. Quindi si dovrebbe fare un foro di 2 mm più grande del diametro del tubo. Il pannello dovrebbe essere tagliato esattamente nel mezzo del foro. Inoltre, la maggior parte del pannello è posizionata vicino al tubo e fissata. Le estremità della seconda parte del pannello sono macchiate di colla, quindi questa parte viene messa in posizione. Per chiudere lo spazio attorno al tubo viene utilizzato un tappo speciale per abbinare il parquet.
  • Dopo aver terminato la posa della pedana, i pioli distanziatori situati tra la parete e i pannelli della prima fila vengono rimossi.
  • La posa del pavimento finisce con l'installazione di battiscopa. Plinto di fissaggio portato su klyaymer. Al fine di installare il battiscopa, è necessario prima tagliare con un coltello la parte sporgente del materiale impermeabilizzante e il substrato. 15-20 cm si ritirano dagli angoli, e le prime pinze sono fissate, i seguenti elementi di fissaggio sono installati l'uno dall'altro a una distanza di 40-50 cm. Tramite i tasselli e le viti, i morsetti sono fissati alla parete.

Se l'installazione è stata eseguita utilizzando un adesivo, deve essere dato il tempo di asciugare completamente. Ci vorrà circa un giorno. Dopo, puoi camminare sul pavimento. Vedi anche: "Come posare il parquet - possibilità di posa con esempi."

Posa della tavola sul pavimento caldo

Lo stesso pannello per parquet presenta buone caratteristiche di isolamento termico, inoltre il substrato funge da isolante termico. Se necessario, organizzazione del riscaldamento ausiliario, è possibile posare la tavola su un pavimento riscaldato ad acqua.

Elettrico in questo caso non funzionerà. Ciò è dovuto al fatto che gli elementi di questo tipo di pavimento riscaldato si riscaldano rapidamente fino ad una temperatura elevata, di conseguenza, il giunto di blocco si rompe a causa di un improvviso cambiamento di temperatura.

Prima di mettere la tavola, è necessario spegnere il sistema di riscaldamento in anticipo e attendere che si raffreddi a temperatura ambiente, e solo allora è possibile installare la pavimentazione. Dopo che tutti i lavori sono stati completati, il sistema di riscaldamento a pavimento può essere acceso solo dopo una settimana.

In questo caso, la temperatura dovrebbe essere aumentata gradualmente rispetto alle figure precedenti. Ogni giorno a 2-3 ° C e non più. Affinché il pavimento del parquet rimanga piatto come lo era immediatamente dopo l'installazione, l'intera superficie del pavimento deve avere la stessa temperatura.

Se l'installazione di "pavimento caldo" viene effettuata in tutte le stanze, la posa del pannello di parquet in ogni stanza deve essere completata nelle porte.

conclusione

I pavimenti normali possono essere facilmente sostituiti con il listello. Ti permette di creare pavimenti naturali e piacevoli da soli, con un notevole risparmio sui servizi degli specialisti nella posa di parquet. Questa pavimentazione è un materiale naturale, quindi è necessario essere molto attenti quando si lavora e seguire tutti i requisiti, le raccomandazioni e le regole per la posa del parquet e, di conseguenza, è possibile ottenere una pavimentazione affidabile che durerà per molti anni.