Come posare pavimenti in laminato

Se prendi una decisione definitiva sulla pavimentazione nell'appartamento o in una stanza separata con laminato, per prima cosa dovresti familiarizzare attentamente con le regole di base del processo di installazione. In primo luogo, è necessario determinare esattamente il tipo di materiale che dovrà essere acquistato. In secondo luogo, imparare a posare il laminato sul pavimento è necessario per valutare realisticamente la propria forza. Il processo stesso, sebbene richieda cura e accuratezza elevate, non può ancora essere considerato estremamente difficile da eseguire, e il richiamo del team di costruttori e di apprendisti può essere uno spreco di denaro. Perché non provarlo tu stesso?

Come posare pavimenti in laminato

Lavoro preparatorio

Non importa quanto tu voglia fare tutto il più rapidamente possibile, dovresti ricordare la "regola d'oro" - la posa di rivestimenti per pavimenti e pavimenti in laminato - in particolare, non tollerare mai una fretta inutile. Tutto passerà in un tempo abbastanza breve, ma per fare in modo che il pavimento funzioni davvero a lungo e non causi nessuna delusione, è semplicemente impossibile fare senza un'attenta preparazione preliminare al lavoro.

Per i principianti, preparare accuratamente la superficie del pavimento.

Un buon proprietario apprezzerà le condizioni del pavimento nella stanza e lo porterà nel giusto aspetto per la posa, probabilmente, anche prima di andare al negozio per comprare una tavola laminata. Quindi, il primo passo è una revisione dei motivi esistenti.

Un vantaggio significativo del laminato è che può adattarsi quasi su qualsiasi base del pavimento. Naturalmente, la "bozza del pavimento" deve soddisfare una serie di requisiti importanti.

  • Dovrebbe essere orizzontale. Le gocce di livello sono consentite entro un massimo di 2 mm per 1 metro lineare di superficie.
  • La superficie deve essere piatta, anche i più piccoli tubercoli o fosse non sono accettabili. Tali difetti violano l'integrità del rivestimento laminato o in seguito rispondono a spiacevoli scricchiolii.
  • Il pavimento deve essere forte - nessun carico dinamico dovrebbe far "suonare" la superficie.

1. Se si prevede di posare il laminato su una base di cemento, è necessario ripararlo con cura. Ampie crepe, sgorbie e ancor più - aree di sgretolamento o delaminazione della superficie sono inaccettabili. Se il danno è troppo esteso, sarà probabilmente necessario mettere il laminato da parte fino a quando il massetto viene rinnovato, con la solita soluzione in cemento o, forse più comodamente, con un riempimento autolivellante. Sarà possibile tornare al pavimento in laminato solo dopo che i pavimenti avranno guadagnato la forza necessaria.

2. Il pavimento in laminato è consentito su vecchio linoleum. Allo stesso tempo, il rivestimento deve preservare la sua integrità e uniformità - discrepanze delle saldature, sfregamento del linoleum al suolo, soprattutto se c'è ancora una violazione delle fondamenta concrete in questi luoghi inaccettabili. La presenza di rigonfiamenti o buche prominenti non è consentita. A volte basta rimuovere il vecchio linoleum e preparare la base sotto il laminato nel modo consueto, come descritto sopra.

3. Un laminato può essere posato su un albero, se non ci sono tavole in decomposizione, che scricchiolano sul pavimento, se non ci sono zone di instabilità - deflessione sotto il peso della gamba. Tali frammenti sono soggetti a sostituzione obbligatoria con il rinforzo simultaneo del ritardo. Le aree stabili vengono controllate per individuare crepe, ammaccature, ecc. - è necessario zashpatlevat, quindi allinearsi con la superficie totale della smerigliatrice. Le gocce di livello minore tra le schede possono essere rimosse con un piano.

Idealmente, il pavimento dovrebbe essere coperto con compensato o OSB.

Molte questioni saranno risolte molto più facilmente se non rimpiangerete i fondi per coprire l'intera base del pavimento con compensato, e ancora meglio - con lastre OSB con uno spessore di circa 10 ÷ 12 mm. Oltre alla planarità richiesta, questa misura fornisce anche ulteriori effetti di isolamento termico e acustico. Sotto i fogli impilati, uno strato impermeabilizzante di denso film di polietilene è necessariamente protratto.

Cosa è richiesto per il lavoro

Preparare gli strumenti per il lavoro

Quando il laminato viene acquistato e consegnato al luogo di lavoro per la posa, si consiglia di rilasciarlo da imballaggi di plastica e cartone, metterlo nella stanza per cui è destinato per diversi giorni. Ciò compenserà completamente sia l'umidità che la temperatura del materiale e, di conseguenza, l'installazione risulterà più semplice e verrà eliminata la probabilità di deformazione del rivestimento posato.

Mentre i pannelli si stanno "adattando", non perdiamo tempo: prepariamo gli strumenti necessari e redigiamo un piano di lavoro imminente

  • Per tagliare un pannello laminato nelle dimensioni desiderate, avrai bisogno di un seghetto con un dente piccolo o un seghetto alternativo. Se i riser verticali passano attraverso la stanza, non puoi fare a meno di un puzzle.
  • È chiaro che il master deve avere uno strumento di disegno e misurazione di alta qualità: un metro a nastro, un righello, un quadrato di metallo, un pennarello, ecc.
  • Spesso è necessario un martello per unire le giunture del laminato. Bene, se hai una gomma o un legno. Puoi usare il solito, ma solo con la posa di un bar speciale - sono nei negozi, ma per farlo da te - non sarà difficile. In questo caso, sarà più comodo fare un solco per la parte del castello del laminato nella barra: non sarà possibile zittirlo con un forte colpo.

Bar - posa per lavoro come un martello

  • Di particolare difficoltà sono spesso le aree lungo le pareti o in altri luoghi difficili da raggiungere. Per applicare la forza richiesta per collegare i pannelli, sarà necessaria una leva a forma di V. Può anche essere acquistato in un negozio di ferramenta, ma sarà probabilmente più proficuo effettuare un'installazione di una volta a casa da una striscia di metallo, tenendo conto dell'altezza della leva conveniente per il master, che sporge in essa per trasmettere la forza d'impatto.

Tale leva può essere acquistata presso il negozio o da solo

È possibile, se necessario, utilizzare la normale montatura, ma è possibile danneggiare la parete contemporaneamente - assicurarsi di posizionare il resto con un ampio pezzo di legno.

  • In anticipo è necessario preparare il numero richiesto di supporti a cuneo in legno, per fissare il laminato alla distanza richiesta (10 ÷ 12 mm) dalle pareti della stanza, per compensare la temperatura o altre estensioni.

Coprire l'intera superficie del pavimento. Ignorare questo è inaccettabile - la qualità del pavimento laminato posato sarà bassa. Il substrato può essere polimerico - dal polietilene espanso, può avere uno strato di lamina (impilato all'esterno) o essere senza di esso. Molto spesso, il supporto di stampa viene prodotto in rotoli, sebbene sia possibile acquistare un'opzione del pannello. L'opzione più ottimale, anche se non a buon mercato, sarebbe quella di utilizzare il substrato di sughero.

Il materiale si sviluppa su tutta la superficie del pavimento testa a testa senza lasciare spazi o sovrapposizioni. Le cuciture risultanti possono essere fissate alla superficie del pavimento con nastro biadesivo o incollate con nastro adesivo sulla parte superiore.

Diffondere il substrato sulla superficie del pavimento

Tutte le attività preparatorie sono quasi completate, resta da pensare allo schema di lavoro per evitare gli errori caratteristici.

Pensiamo al sistema di posa

Affinché il lavoro di posa possa essere eseguito in modo misurato e rapido, deve esserci sempre uno schema ben congegnato e graficamente eseguito davanti agli occhi dell'artigiano. Che cosa dovrebbe essere preso in considerazione per evitare gli errori che spesso si trovano in attesa di nuovi arrivati ​​in questo business:

  • Direzione di installazione. Le giunture longitudinali e lunghe dovrebbero essere orientate lungo la direzione dei raggi di luce dalla sua sorgente naturale - la finestra. Altrimenti, le articolazioni possono risaltare fortemente sulla superficie.

Direzione di installazione consigliata

  • Piano di lavoro dal lontano, il più delle volte - l'angolo sinistro. La posa è fatta in ordine. Il pannello del primo parallelo al muro della fila viene posato con una scanalatura verso l'esterno, e la punta viene tagliata in anticipo in modo che rimanga una estremità uniforme.
  • Se per una sega a mano abbastanza trasversale o un seghetto alternativo, per i tagli longitudinali è meglio usare una circolare manuale o fissa, in modo che risulti più liscia e più veloce.
  • Ogni riga successiva dovrebbe andare con un offset (di metà della lunghezza dei pannelli, o "lungo il ponte", di 300-400 mm).
  • Durante la pianificazione, si tiene sempre conto del fatto che la fila di finitura dei pannelli laminati non deve essere già di 100 mm. Se si scopre di meno, vale qualche difficile prima fila. Allo stesso modo, lo styling è pensato anche se ci sono angoli interni nella stanza.
  • Particolare attenzione: il passaggio dei riser verticali. Se non possono essere temporaneamente smantellati, allora vale la pena di pensare allo schema in modo tale che cadano sulla giunzione dei pannelli - quindi ritagliare il buco figurato e montare il rivestimento non sarà un problema.
  • Sebbene il laminato non abbia troppo spessore, a volte può diventare un ostacolo al movimento delle porte. C'è un indizio per valutare questo e, se necessario, accorciare la porta è stretto.

Ora, solo quando tutto è pronto, puoi andare direttamente all'installazione.

Caratteristiche di posa di pannelli laminati di diverso tipo

Pannelli laminati di modelli diversi non sono gli stessi dal principio del loro interfacciamento tra loro. Quindi, esiste un'opzione quando la solidità richiesta della superficie viene fornita dimensionando i giunti. I pannelli con le serrature possono anche essere diversi - ci sono due tipi principali di questi: "Loсk" o "CliÑk". Puoi anche trovare quelli più complessi, ad esempio le varianti 5G, ma in un modo o nell'altro sono una modifica dei blocchi di tipo "Cliqk".

Installazione del pavimento laminato con serrature "Cliсk"

La particolarità di questa connessione del castello è che è realizzata solo ad un certo angolo tra i pannelli di accoppiamento, il cui valore specifico può variare significativamente tra i diversi modelli. Ma l'essenza di ciò non cambia: il pannello da montare all'angolo richiesto viene inserito con una punta nella scanalatura già posata. Quindi, quando lo si trasforma in un unico piano, le fessure di blocco si bloccano in posizione con un suono distintivo, fornendo una connessione molto affidabile. Con tutto questo, anche lo smontaggio del pannello non sarà difficile - se viene sollevato con la stessa angolazione, lascerà i loro ganci.

Schema della serratura "Click"

  • L'installazione viene eseguita dalla prima riga. L'intera striscia è completamente assemblata, è posata lungo il muro e si incunea da essa lungo il lato lungo e quello finale.

Installazione del pannello con il lucchetto "Сlick"

  • La riga successiva è anche completamente assemblata all'inizio - questa è la caratteristica principale dell'installazione con un lucchetto simile. Naturalmente, viene preso in considerazione l'offset dei pannelli - questo è già stato menzionato sopra. Solo dopo l'assemblaggio completo dell'intera striscia della riga successiva si collega alla precedente. Può essere molto difficile farlo da solo, quindi è meglio lavorare insieme.

Assicurati di assemblare una band completa di tutta la serie.

Ogni riga dopo la posa è incuneata dalle pareti.

  • Nello stesso ordine montare tutte le file successive di laminato fino alla fine della stanza.
  • Prima di ogni assemblaggio della parte del castello, la purezza delle sue scanalature deve essere controllata - anche i più piccoli pezzi di immondizia o segatura non sono ammessi.

Il laminato di alta qualità con serrature non ha bisogno di adattarsi alle giunture con l'aiuto delle forze d'urto - le giunture stesse sono forti e quasi impercettibili. Questo vantaggio determina la sua massima popolarità tra tutti gli altri tipi di pannelli laminati.

Come montare il pannello con le serrature "Loсk"

Sembra che un simile sistema di fissaggio stia rapidamente perdendo popolarità e si stia gradualmente evolvendo con modelli più moderni. Tuttavia, tale laminato è relativamente economico, e quindi ancora richiesto.

Quindi il sistema di blocco "Lock" funziona.

Le punte e le scanalature del giunto di bloccaggio in questo caso si trovano nello stesso piano orizzontale e presentano sporgenze e scanalature peculiari per il fissaggio dopo l'applicazione di una certa forza. In termini di resistenza, tali giunti sono significativamente inferiori al laminato Cliсk. Tuttavia, per smantellare, se necessario, il pannello è piuttosto difficile - molto spesso, la punta si deforma o addirittura si spezza.

  • I pannelli della prima fila sono collegati l'uno all'altro sul lato frontale picchiettando con un martello attraverso un tampone di legno o di gomma. Prodotto incuneato dalle pareti della stanza.

L'installazione viene eseguita in ordine o in fasi.

  • L'installazione della riga successiva inizia dal primo pannello dalla parete. Il suo picco è inserito nella scanalatura della fila posata, bussare fornisce una connessione completa (di solito accompagnata da un suono caratteristico ed è ben definita visivamente). Il pannello viene immediatamente incuneato dalla superficie del muro.
  • Il pannello successivo richiederà l'applicazione successiva delle forze di impatto da due lati, per il collegamento con una serratura sia alla fine che al lato lungo.

Mettere il pannello successivo in posizione

  • Una certa complessità è l'installazione di frammenti adiacenti alle pareti.

Installazione di pannelli adiacenti alle pareti

Qui avrai bisogno della leva menzionata, che puoi toccare sul pannello, oppure puoi fare uno sforzo usando la montatura.

Puoi usare e montare

  • La posa procede in modo ordinato (alcuni maestri preferiscono "un modello a gradoni, ma l'essenza non cambia allo stesso tempo).
  • La posa della fila finale, dopo un'attenta misurazione e taglio alla misura richiesta, viene eseguita anche con una leva.

Durante il funzionamento, la forza di impatto dovrebbe essere controllata in modo che anche la serratura funzioni, e in modo da non danneggiare le scanalature o le punte dell'articolazione nei punti di applicazione della forza.

Caratteristiche di installazione di laminato su colla

Il laminato, progettato per la posa con la fuoriuscita di composti, ha una buona resistenza, solidità, resistenza all'acqua della superficie risultante. Svantaggi: il lavoro è piuttosto laborioso e lo smantellamento dei pannelli preservando la loro integrità non funzionerà affatto. L'installazione richiederà una colla speciale per questo scopo ei professionisti scoraggiano fortemente dal semplificare il compito di acquisire PVA ordinario.

Tali pannelli hanno anche punte e scanalature, ma il loro scopo è solo l'allineamento del laminato in un piano, e non vi è alcuna parte di serratura in quanto tale.

Solchi incollati

  • Il sistema di impilamento stesso ripete in gran parte la tecnologia descritta con i lucchetti "Loсk" - e la sequenza e le intercettazioni delle connessioni sono simili. La caratteristica principale - le scanalature prima dell'assemblaggio sono rivestite con colla in una quantità determinata dal produttore del materiale.
  • Parlando sulla superficie del laminato dopo aver collegato i pannelli, la colla in eccesso viene immediatamente rimossa con un panno pulito, morbido e umido.
  • Quando vengono posate le prime 3 file, una rottura tecnologica per 2 ÷ 3 ore è sicuramente fatta - questa volta è necessario che l'adesivo polimerizzi. Ulteriore lavoro continua allo stesso modo, rispetto all'alternanza di stile e pause.

chiusura

Dopo aver posato l'ultima fila (nel caso del laminato adesivo - dopo 3 ore), è possibile rimuovere i cunei distanziatori attorno al perimetro della stanza. Ora rimane da attaccare i battiscopa (solo al muro, in ogni caso non alla superficie laminata), e chiudere la giunzione dei pannelli laminati ad altri rivestimenti per pavimenti con rivestimenti decorativi speciali.

Video: master class sulla posa del laminato

Dopo aver pulito la stanza, il lavoro può essere considerato completamente finito - è possibile eseguire l'interior design della stanza.

Nikolai Strelkovsky Capo redattore

Autore della pubblicazione 02.11.2014

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Come realizzare un pavimento laminato con le tue mani?

Le regole che definiscono come realizzare un pavimento in laminato assomigliano a un gioco di puzzle noto, in conseguenza del quale l'intera superficie del pavimento viene ricoperta con uno strato comune di materiale di finitura. Nel moderno mercato della finitura e dei materiali da costruzione è possibile acquistare laminati di varie forme e dimensioni, colori e motivi adatti, che possono, ad esempio, somigliare a una copertura di marmo, ecc.

L'installazione del laminato è abbastanza semplice, ma richiede una preparazione preliminare della superficie della base.

Fase preparatoria di installazione

Il laminato in cima ha uno strato di rivestimento in pellicola solida, quindi la sua durata utile dipenderà direttamente dal grado di affidabilità del film, che determina la possibilità di abrasione di questo materiale. Per posare il laminato con le tue mani, devi avere a portata di mano i seguenti strumenti con i seguenti materiali:

Layout del laminato piano.

  • pavimenti in laminato;
  • nastro scotch largo;
  • colla;
  • viti autofilettanti;
  • ha visto;
  • square;
  • una matita;
  • un martello;
  • un substrato;
  • sigillante;
  • nastro di misurazione;
  • cunei;
  • gon.

Tutto il lavoro inizia dopo la preparazione della superficie, livellandolo e strofinandolo. Su una superficie piana, il rivestimento laminato durerà più a lungo e scricchiolerà meno. Al momento dell'acquisto di questo materiale, è necessario leggere attentamente le istruzioni sulla confezione. La durata massima del pacchetto è di 48 ore in ambienti chiusi, quindi è necessario eseguire tutti i lavori preparatori in modo tempestivo, liberando il pavimento sotto il laminato.

È necessario continuare la preparazione per l'installazione posando il substrato, cioè materiale morbido arrotolato che funge da isolante acustico. Il substrato viene solitamente implementato insieme al laminato. Il migliore sarebbe quello di posizionare il substrato su di esso.

Scelta della direzione di posa del laminato nella stanza

Durante la posa è possibile posare il laminato sia in larghezza che in lunghezza della stanza. In questo caso, puoi iniziare non solo dalle pareti, ma anche dal centro del pavimento. Se c'è già qualche esperienza con lo styling, allora lo styling diagonale può essere fatto.

Il laminato si collega in 2 modi: mortasa e castello.

In questo caso, è possibile utilizzare la colla per il metodo di scanalatura e, con una connessione di blocco, utilizzare i blocchi. Oltre alla preparazione degli strumenti sopra elencati, è necessario determinare la tecnologia di stile, che implica:

Guida passo passo alla posa del laminato.

  1. Metodo di assemblaggio per pezzo. Se un elemento del pavimento si adatta, scatta sulla serratura dalla fine e lungo, e quindi procede al pannello successivo.
  2. Puoi anche fare un pavimento laminato in fila dalle estremità, così come in quei punti in cui sono segnati i giunti, dovresti incollarli insieme con un nastro di carta largo.

Quindi l'intera linea viene inserita con un angolo nel blocco longitudinale. È meglio eseguire questa operazione con un partner. Premendolo è necessario allineare completamente il rank fino a quando il blocco è completamente bloccato. È preferibile eseguire l'assemblaggio del pannello, in cui la serratura è diretta in avanti, cioè verso se stessa, ma è possibile da sé. In questo caso, è necessario calcolare il numero di righe. E la larghezza dell'ultima fila dovrebbe essere più di 5 cm.

Iniziando a gettare la prima fila di pannelli, è necessario collegarlo da ciascuna estremità, misurando l'ultimo segmento. Questo sarà necessario per posizionare la parte tagliata più vicina al muro. Posa della seconda fila è più difficile della prima. Deve iniziare con la lunghezza rimanente del pannello, data la minore quantità di rifiuti.

Le regole per la posa dell'isolamento.

Quando si assemblano, tutte le cuciture si sfaldano, che non è inferiore a 15 cm. Se la sua altezza è uniforme, il pavimento diventerà più bello. Nella seconda fila è necessario posizionare dei cunei tra il muro e i pannelli. In questo caso, la prima riga sarà liscia, poiché sotto di essa saranno posizionate delle zeppe, che faciliteranno il processo di assemblaggio delle seconde e successive righe.

Per bloccare le serrature, è necessario utilizzare un martello, ma non tamponare le serrature stesse, poiché sono fragili. Se c'è una sezione non necessaria del pannello, è possibile utilizzarla per agganciare il laminato posato colpendo il suo pezzo. Quando si sposta una sezione non necessaria del pannello, si dovrebbe gradualmente bloccare ogni blocco. La serratura è completamente bloccata in una posizione orizzontale del pannello quando la pressione viene applicata dall'alto.

Dato che c'è una porta nella stanza, e la mancanza di una soglia alla porta implica la posa dei pannelli senza un giunto, in questo modo puoi andare al centro della stanza successiva, dove puoi iniziare a montare il pavimento, che apparirà più bello. Se l'area della stanza è piuttosto grande, la presenza di una cucitura compensativa sotto le porte sarà l'opzione migliore per il montaggio.

Se si intende stabilire il numero di pannelli che è un numero intero, ciascuna riga successiva è preferibile iniziare con la scheda di taglio. Quando si posiziona l'ultima fila, è possibile che si verifichino difficoltà a causa della posizione chiusa del muro, a cui devono essere attaccati cartone o compensato, in modo che non possa essere graffiato accidentalmente. Tra il compensato e i pannelli deve essere installato un cuneo speciale. Premendo sul laminato dall'alto per tutta la lunghezza dell'intera fila, è necessario bloccarlo.

Plinti di installazione tecnologia su laminato

Plinti di installazione tecnologia su laminato.

Poiché il laminato inizia ad espandersi sotto l'influenza di una temperatura elevata, non deve essere posato vicino al muro. È necessario lasciare una distanza di 1-1,5 cm dalle estremità dei pannelli alla parete, che sarà una cucitura di compensazione. Non sarà visibile sotto i battiscopa. Da ciò possiamo concludere che i pannelli non devono essere fissati alla parete o al pavimento, sono solo posati sul substrato con la successiva installazione di plinti in legno.

Gli zoccoli di legno sono attaccati alla parete, non alla superficie del pavimento. Appoggia il plinto al sito di installazione per realizzare i segni necessari sul muro con una matita. Segneranno i punti di attacco. Dopo di ciò, inizia a perforare i segni sulle pareti di un trapano di grandi dimensioni di 150 mm.

Quando i fori sono pronti, tappi di legno con un diametro che segue le dimensioni del foro perforato si intasano in essi. Se ci sono discrepanze, allora dovrebbero essere posizionati altri buchi. Mettendo ogni zoccolo a livello di ciascuna etichetta, vengono praticati dei fori speciali che prevedono un diametro tale che le teste delle viti potrebbero affondare in esse.

È necessario iniziare l'installazione dei plinti sul laminato, scegliendo uno degli angoli della stanza. Quindi continua a spostarti da sinistra a destra. Il primo zoccolo dovrebbe essere lavato verso il basso a sinistra con un angolo che sarà interno. Sul lato destro, il primo elemento dovrebbe connettersi al successivo. È necessario osservare uno squarcio uniforme, tenendo conto dell'altezza dello sperperatore, che non deve essere inferiore al plinto.

Lo schema di isolamento del pavimento del balcone.

Se si osserva l'angolo di 45 °, l'elemento successivo deve essere lavato, consentendo il proseguimento della connessione. Tutti i posti che riparano le battiscopa si nascondono tra di loro. Rafforzando il secondo basamento, il primo deve essere attaccato al muro, che misurerà la distanza per l'elemento successivo.

Successivamente, produci uno squarcio simile dei seguenti elementi, tenendo conto della connessione sul lato sinistro e della presenza di un angolo interno sulla destra. Se la segatura dei plinti è imprecisa, allora possono apparire degli spazi vuoti, quindi inizialmente si dovrebbe effettuare uno squarcio solo per installare i plinti su una parete. Lavato giù con battiscopa per l'installazione è meglio partire dagli angoli interni. Questo facilita il successivo markup quando si scricciano gli zoccoli per gli angoli esterni della stanza.

I principi di posa sul pavimento dei pannelli del balcone in laminato

I pannelli sono ideali per coprire il pavimento sul balcone vetrato. È abbastanza semplice e facile sistemare il pavimento con le proprie mani, non ci vuole molto tempo. Sul pavimento del balcone è meglio fare la posa di pannelli laminati, la cui classe è 31-33. Pertanto, è resistente all'abrasione e ad elevati carichi meccanici.

I pannelli devono essere posati su una base piana e pulita. Tutti i dossi sul pavimento dovrebbero essere nascosti e le fessure si ricoprono. La base per la posa dovrebbe essere in cemento o compensato. Prima di iniziare il lavoro, il laminato viene lasciato sul pavimento del balcone per 2 giorni. Il lavoro inizia con la posa del substrato sul pavimento sotto il laminato. Non dovrebbe essere sovrapposto e per collegare le cuciture dovrebbe scegliere un nastro di carta largo.

Posa dei pannelli eseguiti dal muro, che è di fronte alla porta. È necessario interconnettere il numero richiesto di pannelli lungo la loro lunghezza, ma non lungo la larghezza. Per la posa della seconda fila di pannelli, un certo numero di pannelli sono collegati da una striscia lungo l'intera lunghezza del pavimento del balcone, quindi questa striscia è collegata alla fila fortificata. Le cuciture sovrapposte dovrebbero essere più di 20 cm.

Come posare le istruzioni passo passo laminate

A causa delle eccezionali caratteristiche prestazionali e degli eccellenti dati esterni, il laminato è diventato incredibilmente popolare nel mercato dei pavimenti. In questo articolo, mostreremo come posare correttamente i pavimenti in laminato, conoscere le regole di installazione e gli strumenti necessari.

È posato sia in appartamenti e case private, sia in luoghi pubblici. Tra i vantaggi indiscutibili di questo pavimento va segnalata una semplice installazione. Anche un maestro inesperto affronterà il processo senza troppe difficoltà.

Preparazione della superficie del pavimento

Il requisito principale per la posa del laminato è una superficie del pavimento perfettamente piana. Irregolarità causeranno la distribuzione irregolare dei carichi sul rivestimento laminato. Questo è irto del fallimento delle serrature e della divergenza dei pannelli. Il risultato sarà chiaramente visibile interpaco cuciture, quando la situazione è quasi impossibile da salvare.

# 1. Se hai un vecchio pavimento in legno, devi assicurarti che la sua superficie sia orizzontale. Per fare ciò, usa il solito livello di costruzione. Permette una differenza di 2-3 mm. sull'aereo dinah circa 2 metri. Se le irregolarità sono superiori ai limiti consentiti, il pavimento viene livellato con una levigatrice.

Inoltre, è necessario verificare la resistenza del pavimento. Se le schede si piegano sotto il peso del corpo umano, vengono sostituite o rafforzate.

# 2. Se il laminato è posato su una base di cemento, la sua posizione orizzontale viene controllata in modo analogo a un pavimento in legno. Quando le gocce superano i limiti consentiti, la base è considerata inadatta per la posa del laminato. In questo caso, uno nuovo con i beacon viene versato sopra il vecchio massetto irregolare. Il suo spessore non deve superare i 20 mm. nei punti più alti della vecchia base. Aiuta perfettamente a rettificare i pavimenti dell'equalizzatore della situazione.


Per controllare la superficie del pavimento, puoi utilizzare sia il livello lungo che la regola, tutte le differenze sono chiaramente visibili alla luce. Foto - cancork.com

Posa del substrato e impermeabilizzazione

# 1. Prima di posare la superficie del laminato è coperto da uno strato impermeabilizzante. Il polietilene è spesso usato per questo scopo, ma si può usare un film impermeabilizzante. Le tele del film sono distribuite su tutta la superficie del pavimento con una sovrapposizione delle pareti di 20 cm. Tra le tele è prevista una sovrapposizione fino a 15 cm.


Film impermeabilizzante sopraelevato. Foto - hgtv.com

# 2. Il polietilene espanso viene utilizzato come substrato. Il suo stile è simile al film. I fogli di supporto sono sovrapposti e quindi incollati. Quando si utilizza il polistirene, i fogli vengono depositati in un "razbezhku" e incollano le fughe con del nastro adesivo. Substrato di sughero in tela sparsi, posizionati uno accanto all'altro e collegati con nastro adesivo.


Dimensionamento del substrato. Foto - diynetwork.com

Principali regole di posa del laminato

# 1. Secondo la tecnologia di posa del laminato, il materiale di base richiede l'adattamento alle condizioni dell'ambiente in cui verrà posato. È sufficiente lasciarlo per diversi giorni in condizioni nuove, si abituerà all'umidità, alla temperatura e otterrà la giusta forma e dimensione.

Strumenti necessari per lo styling

# 2. Affinché il processo di posa avvenga tempestivamente, tutti gli strumenti necessari vengono preparati in anticipo.

  • una matita;
  • seghetto o sega;
  • metro a nastro;
  • un martello;
  • listello in legno lungo 15-20 cm per montaggio a pannello.

Usare un seghetto può rendere molto più facile il taglio. Il metodo manuale di taglio del laminato è piuttosto lungo e inefficiente.

Tecnologia di posa

# 3. Dopo aver creato una base solida con il substrato procedere alla posa immediata del laminato. Inizia a lavorare da qualsiasi angolazione che sia più comoda. Tuttavia, per continuare la posa dovrebbe essere rigorosamente da sinistra a destra. L'unico requisito che viene preso in considerazione è la direzione della luce. Installazione di pannelli prodotti lungo i raggi di luce e le ombre sulle giunture dei pannelli diventano quasi invisibili.


La direzione dei pannelli dovrebbe essere lungo i raggi di luce. Foto - cancork.com

# 4. Il laminato ha la capacità di espandersi, restringersi in caso di cambiamenti di umidità o cambiamenti nelle condizioni operative della stanza. Per evitare il rigonfiamento della superficie durante la posa del materiale, tra il laminato e la parete è previsto uno spazio di circa 8-10 mm. Pioli appositamente progettati sono inseriti nello spazio.


Per installare il divario, è possibile utilizzare distanziali speciali. Foto - diynetwork.com

È molto importante calcolare correttamente il numero di file di laminato prima della posa. Se l'ultima riga è larga meno di 5 cm, l'ultima e la prima riga vengono tagliate in modo che la loro larghezza sia la stessa.

# 5. Posa tutti i pannelli della prima fila produce un picco al muro. E per garantire una perfetta aderenza, le punte sono pretagliate con un puzzle. Sul bordo della prima fila per tutta la sua lunghezza sono installati pioli distanziatori, il cui spessore è di 8-10 mm. Le estremità di tutti i pannelli della prima fila scattano nella connessione di blocco sul lato stretto. In questo caso, la punta del pannello successivo viene portata nella scanalatura della precedente con una leggera inclinazione e il pannello viene premuto sul pavimento.


Tagliare una spina con un puzzle. Foto - diynetwork.com

# 6. Per la posa della seconda fila di pannelli è necessario prevedere una distanza di 25-30 cm. Per fare ciò, tagliare una parte del pannello, posarlo sulla parete con un taglio stretto, prendere tutto il pannello e fissarlo a quello che è stato posato.


Posa della seconda fila, con offset. Foto - diynetwork.com

# 7. La posa delle file successive viene effettuata per analogia con la prima riga. Non appena viene digitata la seconda riga, questa viene spinta al primo e le serrature longitudinali sono interconnesse. La fissazione finale viene eseguita utilizzando una barra e un martello.

# 8. Per il fissaggio rigido nella fila dell'ultimo pannello, utilizzare un morsetto. Per evitare distorsioni e sporgenze delle giunture, tutti i pannelli della fila sono fissati saldamente tra loro.


L'ultima barra nella fila, situata dal muro, viene fissata con l'aiuto di latte e morsetti. Foto - creativehomedesigner.com

Laminare con serrature e chiusure a scatto e caratteristiche della loro installazione

# 9. Per i pannelli in laminato sono state sviluppate diverse opzioni per il bloccaggio delle connessioni. Considerare serrature come "clic" e "lok". In realtà, sono entrambe varietà di "tasselli". La differenza sta nei principi di fissaggio dei pannelli laminati.

I pannelli con un blocco "clic" vengono inizialmente uniti con un angolo, dopo di che vengono premuti sul pavimento e rifiniti con un martello attraverso una barra. I pannelli con un lucchetto a "serratura" vengono posati orizzontalmente, e infine terminati con una barra e un martello.


Laminate si blocca a sinistra - "clicca" a destra - "blocca". Foto - quick-step.co.uk

Video: come inserire il laminato con il blocco dei clic

Regole per la posa del laminato in prossimità di sporgenze, tubi e porte

# 1. Se c'è il riscaldamento nella stanza, il laminato può essere messo attorno al tubo. Per questo, un pannello viene applicato al tubo e i relativi punti di contatto sono contrassegnati. Quindi misurare la distanza dal centro del tubo al muro e puntarlo verso il pannello. All'intersezione delle linee, viene praticato un foro, che è 2-3 mm più grande del diametro del tubo. Una piccola parte del pannello viene tagliata e una grande viene posata e fissata.

Il pezzo tagliato dalla fine è rivestito con un adesivo, portato dietro il tubo e applicato alla maggior parte del pannello. Per mascherare lo spazio formato, è possibile utilizzare una spina speciale.

# 2. Dove il laminato è in contatto con il telaio della porta, viene posato a filo con il telaio della porta. Per fare ciò, si consiglia di tagliare una piccola sezione del telaio della porta del rack dal basso. E l'altezza del taglio non dovrebbe essere più o meno dello spessore del laminato. Quindi ritaglia il pannello in modo che si sovrapponga completamente o parzialmente alla soglia e ricada sotto la scatola.

Alla fine è fissato con un morsetto. Per l'aspetto ideale della soglia e l'assenza di gocce, è consigliabile utilizzare un elemento di fissaggio appositamente previsto per le soglie.

La posa di pavimenti come il laminato è semplice e veloce. Al rispetto delle raccomandazioni e delle regole sopra elencate è possibile garantirne la durata e l'affidabilità. La ricca selezione di colori e modelli sul mercato delizierà chiunque abbia bisogno di una pavimentazione unica a basso costo.

Come fare un pavimento laminato?

Quando si sceglie un pavimento per i proprietari di casa, prestare attenzione ai suoi vantaggi: aspetto estetico, resistenza, durata, costo del materiale e facilità di installazione. Quasi tutte queste qualità positive hanno laminato. Non ha paura di graffi e tracce di tacchi, è disponibile in colori ricchi e imita il legno di varie razze.

Lo schema del laminato nel taglio.

Il materiale è parecchie volte più economico del parquet e durerà almeno 3 anni, dopo di che può essere facilmente rimosso e sostituito con una nuova pavimentazione.

A causa della semplicità di installazione e dei suoi altri vantaggi, i pavimenti in laminato sono molto richiesti nel mercato delle costruzioni moderne. Come realizzare un pavimento laminato in casa senza assumere handler professionisti?

Come iniziare a posare il rivestimento?

Decidendo di fare della pavimentazione laminata la loro casa, i proprietari devono prima scegliere il materiale della classe desiderata. Per la casa, solo la classe 31 farà, quindi dovresti decidere il colore del rivestimento che si adatta meglio al design della stanza. Dopodiché, è necessario calcolare la quantità di materiale sufficiente per l'intera stanza. Pacchetti di rilasci laminati, ciascuno dei quali 10 schede. Un pacchetto è sufficiente per 2 mq Se l'area della stanza è di 10 mq, quindi per la posa del rivestimento sarà necessario acquistare 5 confezioni di laminato. Si consiglia di acquistare un altro pacchetto aggiuntivo, poiché nel processo di posa di diverse schede si possono danneggiare.

Le fasi principali del lavoro saranno:

Posa del laminato sul massetto.

  1. Preparazione di una superficie orizzontale per la posa del laminato.
  2. Posa di substrato speciale
  3. Laminato a posa diretta
  4. Installazione di plinti.

La fase iniziale è la preparazione del pavimento per l'adozione del laminato. Il materiale giace bene solo su una superficie perfettamente piana, quindi dovrà essere livellato. Se il rivestimento precedente era un albero, sarà necessario lucidarlo con un piano o una macchina speciale. Se il laminato deve essere posato su linoleum, allora dovrebbe essere spazzato, lavato e asciugato, e non dovrebbero esserci rigonfiamenti sulla sua superficie.

Come fare una copertina sotto il coperchio?

Un altro processo di preparazione del pavimento per la posa del laminato è massetto. Viene versato solo se il pavimento precedente era irregolare o deformato. Il massetto funge da garante affidabile della superficie piana orizzontale del pavimento. Per riempire il massetto utilizzando tali strumenti e materiali:

Posa del massetto sotto il laminato

  • mescola asciutta speciale della costruzione;
  • alabastro;
  • piede di porco;
  • spazzola;
  • Primer;
  • profilo del faro;
  • trapano con miscelatore;
  • capacità di miscelare la soluzione;
  • livello;
  • regola di

Per prima cosa è necessario rimuovere il vecchio rivestimento del pavimento con un piede di porco. Se il laminato deve essere appoggiato su una lastra di cemento, viene pulito dalla polvere e trattato con un primer. Successivamente, sulla superficie, utilizzare indicatori di livello speciali di profilo metallico alti 1 cm ad una distanza di 150 cm l'uno dall'altro, per fissarli sulla lastra vengono ricoperti in diversi punti con una soluzione di alabastro e lasciati aggrappare per circa mezz'ora.

A questo punto, asciugare la miscela con acqua, seguendo le istruzioni. La soluzione viene versata in strati tra i fari e la superficie viene livellata dalla regola, conducendoli attraverso la miscela in tutte le direzioni. Dopo aver versato il 1 ° strato, si consiglia di attendere circa 25 minuti affinché la soluzione si riduca, quindi versare il resto della miscela diluita sul pavimento e livellarlo di nuovo con una regola. Il risultato è una superficie forte e piatta sulla quale, dopo un giorno, sarà possibile posare il substrato e laminare.

A cosa serve il substrato?

Il substrato sotto il laminato viene posato per nascondere il pavimento irregolare.

Il pannello laminato è posato su uno speciale strato di rullo di bitume con trucioli di sughero, sughero o polistirolo espanso. Il substrato per il laminato è semplicemente necessario, perché non solo nasconde le irregolarità esistenti del pavimento, ma isola perfettamente anche il rumore. Se metti il ​​laminato immediatamente sul massetto, i passi dei proprietari saranno uditi rumorosamente nella stanza.

Qual è il miglior substrato da scegliere? Il bitume con una mollica fornirà la circolazione dell'aria sotto il laminato, la schiuma di polistirolo non si deformerà di volta in volta e proteggerà il laminato dall'umidità dal basso e un tubo ecologico manterrà il calore in casa. Il sughero è la più alta qualità, ma anche il più costoso dei materiali sopra citati. La schiuma di polistirolo laminato è più richiesta tra le persone. Dopo aver acquistato la quantità necessaria di substrato, i proprietari devono allinearlo con un massetto o linoleum con pezzi di testa senza fissarlo sul pavimento. E poi arriva il turno del laminato.

Modalità di posa delle tavole in laminato

I proprietari dovrebbero sapere: prima di fare il pavimento del laminato, è necessario dargli il tempo di "sdraiarsi" nella stanza per 3 giorni, in modo che il materiale non differisca da altri oggetti della stanza in umidità e temperatura.

Per il lavoro saranno necessari, oltre a pannelli in polistirolo espanso e laminato stessi:

Modalità di posa delle tavole in laminato.

  • una matita;
  • forbici;
  • righello o metro a nastro;
  • sega o seghetto;
  • Tavola di legno lunga 20 cm.

La posa del laminato è più conveniente da eseguire insieme. Producilo in 2 modi: chiusura e colla. Nel primo caso, i pannelli di materiale dovranno essere pinzati uno sull'altro da 4 lati inserendo la cresta nella scanalatura, proprio come un normale puzzle di cartone.

Da quale parte della stanza puoi iniziare a stendere? Meglio farlo, a partire da qualsiasi finestra. È necessario posare all'inizio 1 riga del substrato, poiché se copre l'intera stanza con esso, interferirà con il lavoro. Quindi prendi due tavole in laminato e disponili sul pavimento perpendicolarmente alla finestra (in modo che la luce non cada sulle giunture delle schede, rendendole più visibili). Tavole, vengono anche chiamate lamelle, legate insieme, spingendole saldamente con un martello. A questo scopo, e serve una tavola di legno, viene sostituita alla fine di una tavola sopra la cresta e, colpendo facilmente con un martello sull'asse, aggiusta le lamelle l'una all'altra. La punta del tabellone dovrebbe appoggiarsi contro il muro, ma non con forza, poiché il pannello potrebbe rompersi.

Accanto alla 2a lamella montare il 3 ° e diffondere così un numero. Alla fine, usando un seghetto elettrico o una sega, taglia la parte in eccesso della tavola. Quando viene esposta la prima striscia di copertura, è necessario prendere alcuni cunei (pezzi di laminato in eccesso) e inserirli in 1 cm da tutti i lati della fila (muri). Questo dovrebbe essere fatto in modo che, nel caso di un cambiamento di temperatura o di umidità nella stanza, il laminato non si deformi. Alla fine del lavoro, i trattini non saranno visibili, in quanto saranno chiusi dai piedistalli.

Posa di pavimenti in laminato su un pavimento di legno.

La fila successiva di lamelle viene posata nello stesso modo della prima, solo che è meglio avviarla non dall'intera tavola, ma dal segato lungo la lamella. 3 file saranno posate di nuovo con una tavola intera. Pertanto, risulta impilare le righe in modo sfalsato. Sembrerà più bello della posa diretta e contribuirà anche alla stabilità del laminato e non "camminerà" in futuro.

Quando la seconda fila di lamelle viene piegata, la striscia finita viene presa insieme e inserita nella scanalatura della 1a fila con un angolo di 20 gradi con un pettine, premendo verso il basso e premendo leggermente dall'alto. Idealmente, la seconda fila di lamelle dovrebbe essere collegata strettamente con una cresta alla scanalatura della prima fila. Se tra le file di assi appare uno spazio, lo eliminano usando un martello e una tavola di legno. Le file di lamelle dovrebbero essere fissate con una cresta nella scanalatura, e non con una scanalatura nella scanalatura o una cresta nella cresta, cioè, non confondere le strisce in alcuni punti. Da un lato e dal secondo lato di ogni riga e da tre lati dell'ultima striscia del laminato non si deve dimenticare un rientro di 1 cm e inserire i cunei. Quando nel percorso del tabellone ci sarà una sporgenza da un tubo o una soglia, quindi è necessario segnarlo sulla lamella con una matita e ritagliare con cura un pezzo di materiale in più con un seghetto. In un modo di blocco, puoi facilmente fare il pavimento sotto il laminato.

C'è un altro modo di posare le lamelle - la colla, differisce da quella precedente in quanto ogni tavola non dovrebbe essere semplicemente inserita nella cresta della prossima cresta, ma anche applicata alle estremità delle lamelle mediante colla idrorepellente. Fare in modo che il pavimento del laminato sia più dispendioso in termini di tempo e di materiali (colla). Il rivestimento posato non può più essere smontato e rimontato, poiché le lamelle saranno saldamente fissate l'una all'altra. Ma questo pavimento sarà operato più a lungo della chiave, poiché la colla proteggerà le articolazioni delle tavole dall'umidità.

Oltre ai materiali e agli strumenti sopra riportati per il lavoro, avrai bisogno di:

  • colla idrorepellente;
  • spatola dentata;
  • spugna di schiuma.

La colla viene applicata con una spatola dentata su 2 lati del pannello lungo tutta la lunghezza. È meglio non spargere la colla e ricoprire le estremità con l'eccesso, quindi rimuovere l'eccesso con una spugna di schiuma. Tutte le altre operazioni di laminazione di posa vengono eseguite in modo simile al metodo di bloccaggio dell'installazione. Quando 3 file di schede sono incollate insieme, è necessario attendere alcune ore, quindi eseguire il resto dell'installazione.

Alla fine del lavoro, dovresti selezionare i cunei installati nelle rientranze e installare i battiscopa. Il pavimento sotto il laminato - un rivestimento moderno eccellente che decorerà qualsiasi spazio abitativo.

Pavimenti laminati fai da te (foto)

  • Preparazione della Fondazione
  • Regole di base per l'installazione del laminato
  • Strumenti necessari
  • La scelta di pavimenti in laminato
  • Il processo di posa dei pannelli laminati

La pavimentazione tradizionale è stata a lungo sostituita da pavimenti moderni. Il più giovane di loro è considerato laminato. I giovani non gli hanno impedito di vincere la meritata popolarità e l'amore dei consumatori. Questo materiale è resistente, ha molte trame e sfumature di colore, facile da posare su un pavimento piatto.

I pavimenti laminati sono posati sulle seguenti basi: legno, cemento, linoleum, piastrelle.

Un bel pavimento laminato è in grado di montare ogni proprietario di casa.

Grazie ad un sistema di chiusura speciale, è molto facile e semplice da montare su una base ben preparata. Il lavoro del maestro-dilettante non differirà dal piano di posa di un professionista.

Preparazione della Fondazione

I pavimenti in laminato sono posati sulla base di cemento, legno, linoleum e piastrelle. Il massetto cementizio dovrebbe asciugare per 25-30 giorni. Successivamente viene posato uno strato di polietilene e un substrato.

La base di legno non dovrebbe avere muffe, funghi, parassiti. Inoltre, le assi del pavimento devono essere avvitate ai tronchi con viti o viti. Le schede danneggiate devono essere sostituite. Le oscillazioni e le irregolarità sono eliminate dalla demolizione.

Compensato o truciolato spesso può essere posato sulla base. Il polietilene su tale base non può essere posato, ma il substrato deve essere reso necessario. Il materiale del substrato è polietilene espanso o sughero. Vende panini. Il rotolo viene fatto rotolare attraverso il pavimento perpendicolarmente alla direzione in cui sono disposti i pannelli di copertura. Tutti i giunti tra le tele possono essere nastrati.

I pavimenti piani di piastrelle e linoleum non necessitano di uno strato di barriera al vapore di plastica. Dopo la posa del substrato inizia la posa del laminato direttamente sul pavimento. Non appoggiare il pannello laminato su un tappeto morbido, in ambienti con elevata umidità, sulla linea del cavo di un pavimento caldo, attaccarlo alla base.

Torna al sommario

Regole di base per l'installazione del laminato

Schema di posa per laminato.

  1. Per garantire una lunga durata, il laminato viene posato solo su un substrato preparato, che deve essere uniforme e liscio. Irregolarità e pendenze non dovrebbero superare i 2 mm al metro.
  2. I pannelli devono essere tenuti in casa per 48 ore. È necessario per il loro acclimatamento. Il materiale con ammaccature e schegge deve essere eliminato.
  3. La posa del laminato deve essere effettuata a una temperatura ambiente di 15-30 gradi.
  4. Per proteggere la pavimentazione dall'umidità e dal vapore, sulla base del pavimento vengono posti un film di polietilene e un substrato di poliuretano o sughero con uno spessore di 2-10 mm. Il materiale più comunemente usato ha uno spessore di 3 mm. I nastri di polietilene sono spessi 0,15-0,2 mm e sono disposti con una sovrapposizione di 20 cm, i giunti sono incollati con nastro adesivo e 10-15 cm sono posati sulla parete.

Torna al sommario

Strumenti necessari

Strumenti necessari per il lavoro: martello, matita, righello, seghetto, cunei.

L'installazione laminata fai-da-te richiede il seguente strumento:

  1. Hammer. È meglio se sarà con una testa di gomma.
  2. Una barra con cui aiutano i pannelli.
  3. Seghetto o puzzle di piccoli denti. Puoi usare un seghetto per tagliare il metallo.
  4. Zeppe, fornendo uno spazio tra le pareti e il rivestimento del pavimento.
  5. Matita e righello per la marcatura dei pannelli.
  6. Film di polietilene (per base di cemento).
  7. Substrato.
  8. Pavimenti in laminato

Torna al sommario

La scelta di pavimenti in laminato

Schema del pavimento.

Il materiale è costituito da strati separati, la parte superiore dà lucentezza, colore e resistenza meccanica. Sotto c'è uno strato di carta pressata sotto forte pressione con colore e consistenza. Lo strato successivo di fibra di legno fornisce l'intera rigidità del pannello. Lo strato inferiore è fatto di carta impregnata con varie resine. Protegge il fondo del materiale dall'umidità. In generale, i pannelli hanno un'elevata resistenza e compatibilità ambientale.

Il laminato ha molti colori diversi. Può imitare diversi tipi di legno, pietra. Nella moda è il pavimento con l'immagine di vari oggetti. Puoi scegliere un rivestimento con l'immagine di foglie e orecchie, petali di rosa sparsi. Quando si sceglie un laminato con un modello dovrebbe essere preferito le immagini di grandi dimensioni. Un piccolo disegno dopo la posa sul pavimento assomiglierà al normale linoleum.

Torna al sommario

Il processo di posa dei pannelli laminati

Posa di laminato con una serratura ad angolo.

Posa laminata fai da te può essere fatto in diversi modi. Questo può essere fatto con l'uso della colla, usando il sistema di serrature Click o Lok. Il metodo della colla è il seguente: i bordi dei pannelli sono rivestiti con colla e strettamente premuti contro i precedenti pannelli laminati. Questo metodo è usato in aree dove c'è molta gente. Il processo di posa è piuttosto laborioso, la struttura del pavimento non è pieghevole. La colla si incrina col tempo, accorciando la vita dell'intero rivestimento.

Click - il sistema di castelli più popolare oggi. Il picco del pannello viene inserito con un angolo di circa 30 gradi nella scanalatura del pannello precedente, premuto contro il pavimento e scatta in posizione. Per attivare i blocchi terminali, il pannello viene premuto delicatamente con un martello attraverso una barra aggiuntiva.

Il laminato con il sistema di bloccaggio Lok è posato orizzontalmente sul pavimento. La punta del nuovo pannello è combinata con la scanalatura della tavola precedentemente posizionata e guidata da leggeri colpi del martello attraverso la barra fino a quando non scatta in posizione. Scanalature e spuntoni dovrebbero essere controllati e, se necessario, rimossi da essi polvere e piccoli detriti.

Quando si posiziona un laminato con le proprie mani, i pannelli vengono spesso posizionati in una direzione parallela ai raggi di luce che attraversano la finestra. Per la realizzazione di alcune soluzioni progettuali è possibile disporre perpendicolarmente alla luce, così come lo spazio diagonale. In entrambi i metodi, il rivestimento viene posato in una corsa. I giunti trasversali nelle file adiacenti devono essere distanti almeno 30 cm.

Iniziare a stendere di solito dall'angolo all'estrema sinistra della stanza, lontano dalla porta. Per prima cosa posare il substrato sul pavimento. Tra il muro e il laminato lasciare una distanza di 10-15 mm. Per fare ciò, utilizzare i cunei speciali che vengono rimossi dopo l'installazione. Questa lacuna è realizzata per compensare l'espansione termica del rivestimento laminato.

Per prima cosa, una fila di pannelli viene posata lungo il muro della stanza. L'ultimo pannello è tagliato fuori in dimensione. Se il pezzo tagliato è lungo più di 30 cm, può essere posato all'inizio della riga successiva. Questo metodo garantirà la separazione delle articolazioni. Il pavimento può essere sfruttato subito dopo la posa del laminato e l'installazione dei battiscopa. Materiale del battiscopa: legno o plastica.

Quando si montano le tavole dell'ultima fila, è possibile utilizzare un seghetto a denti piccoli o un seghetto alternativo elettrico. Se durante l'installazione è stata applicata la colla applicata sui bordi, è necessario fornire il tempo di asciugatura indicato sulla confezione. Il metodo della colla è usato abbastanza raramente. Questo piano non richiede cure particolari. È semplicemente pulito con un panno umido. Non lasciare pozzanghere d'acqua sulla superficie del laminato. Da questo si rovina.

Il laminato è un materiale relativamente nuovo. Ha sostituito il costoso parquet. Il rivestimento risulta bello, resistente, resistente all'usura. Le nuove tecnologie hanno permesso di ottenere materiale che non richiede cure particolari. Posa laminata fai da te non è difficile. Può persino deporre un novizio.

Cos'è il laminato e come risolverlo

I pavimenti in laminato sono uno dei metodi più diffusi per le fondazioni di pavimenti. Estetica, durata, praticità e molte altre qualità hanno reso giustamente i pannelli laminati il ​​leader del mercato nella finitura dei materiali per il pavimento. Ma il vantaggio principale di questo tipo di rivestimento è la facilità di installazione, che anche una donna può affrontare.

Ad oggi, la tecnologia di produzione dei laminati è tale che in una varietà di modelli e trame, i produttori non sono limitati da nulla. I pavimenti in laminato possono imitare parquet, piastrelle di ceramica o pietra naturale. Allo stesso tempo, i pannelli stessi hanno spesso l'aspetto di piastrelle con dimensioni di circa 400 × 400 mm, 1200 × 400 mm.

Tipi di laminato di montaggio

Che cos'è il laminato e quali sono i tipi di montaggio dei pannelli laminati? Il laminato è una struttura multistrato con uno spessore di 6,2-12 mm, ogni strato è costituito da un materiale specifico e svolge una propria funzione speciale. Lo strato inferiore è fonoassorbente. Sopra è uno strato impermeabile che impedisce all'umidità di penetrare all'interno della lastra. È fatto di carta impregnata di cera o impregnata di resina (spessore 0,1-0,8 mm) o di plastica (spessore 0,4-0,8 mm). La base portante del pannello laminato è lo strato intermedio: un pannello di fibra idrofuga, un pannello MDF o un compensato di circa 10 mm di spessore. In cima a questo strato è incollata la carta decorativa con un motivo stampato, imitando il parquet naturale di qualsiasi tipo di legno.

Puoi vedere quale laminato è nella foto qui sotto:

Per conferire al pannello ulteriore resistenza all'impatto e rigidità, vengono introdotti diversi strati di carta kraft impregnata di resina sintetica tra lo strato decorativo e la base del supporto. Successivamente, la carta decorativa è ricoperta da uno strato protettivo di resine trasparenti di melamina o acrilato. È questo rivestimento che protegge la superficie da effetti meccanici, chimici, termici e altri.

Secondo il metodo di montaggio del laminato è diviso in un martellato e prefabbricato.

Il laminato martellato viene fissato insieme martellando la lingua di un pannello nella scanalatura dell'altra. È spesso usato colla per pannelli di adesione più grandi.

I pannelli prefabbricati laminati sono fissati insieme da un profilo a molla sui lati terminali, che, quando schiacciato leggermente le due parti, si incastrano facilmente in posizione. Il vantaggio di questo tipo di laminato di montaggio - facilità di installazione e la possibilità di sostituire se necessario parte del rivestimento.

Su quale piano puoi posare il laminato

I più comuni sono i pavimenti di tre gruppi con diversi gradi di resistenza all'usura: per edifici residenziali, uffici a bassa frequentazione e per locali pubblici con maggiore intensità di funzionamento. La resistenza all'usura dei pavimenti del terzo gruppo è vicina alla resistenza all'usura delle piastrelle di ceramica.

Su quale pavimento può essere posato il laminato e in quali stanze è meglio non posare pannelli laminati? La posa di laminati su linoleum, parquet, lastre in fibra di legno, piastrelle di ceramica è possibile se sono saldamente fissati e soddisfano i requisiti per la base. Se viene preso come base un pavimento in legno acciottolato, i pannelli laminati vengono posati nella direzione di posa dei pannelli di legno. I pavimenti in laminato possono anche essere posati su pavimenti riscaldati, ma solo con acqua. Ciò è dovuto al fatto che il brusco riscaldamento del pavimento per pannelli laminati è estremamente indesiderabile e può influire sulla rottura del giunto di bloccaggio e portare alla formazione di fessure.

Non è consigliabile posare il laminato in bagni, saune e altre stanze con elevata umidità. Nonostante il fatto che i materiali di base siano impregnati di resine, i pannelli possono ancora gonfiarsi a causa dell'eccessiva quantità di umidità.

Ci sono anche questi pavimenti, sui quali è severamente proibito il laminato. Non è consentito installare pannelli laminati su pavimenti e moquette in xilolitico, poiché i tappeti sono troppo morbidi e instabili e il pavimento in xylolit ha un'umidità residua troppo elevata.

Una barriera al vapore (per esempio, dal film di polietilene) deve essere posata su una base di cemento o di cemento. Nel caso di installazione di laminato su pavimento in linoleum o legno non è richiesta la barriera al vapore.

La base prima di posare il laminato deve essere ripulita dai detriti. La deviazione della base dall'orizzontale non deve superare 2 mm.

Come posare pavimenti in laminato (con foto e video)

Come posare i pavimenti in laminato in modo che il rivestimento duri il più a lungo possibile? I pannelli laminati sono disposti in modo "flottante", cioè non sono fissati alla base. Il lavoro viene eseguito a una temperatura dell'aria di almeno +18 ° C, una temperatura della superficie del pavimento di almeno +15 ° C e un'umidità relativa del 50-75%. Se il laminato viene posato come richiesto dalla mappa tecnologica, non è permesso aerare la stanza durante il lavoro.

Per mantenere il bilanciamento ottico, i pannelli del pavimento devono essere disposti in direzione longitudinale rispetto alla sorgente luminosa principale. Quindi cuciture meno visibili e il rivestimento sembra essere monolitico.

Guarda le foto su come posare il laminato nelle aree residenziali:

A volte il pannello non può essere installato a causa di interferenze. In questo caso, una parte della serratura viene tagliata e il pannello viene fissato con colla per laminato. Si consiglia di tagliare dal lato anteriore con un file a punta piccola in modo che non rimanga alcun punteggio.

Poiché i pannelli laminati possono espandersi e contrarsi a causa della temperatura, è necessario osservare distanze di 1-1,5 cm nelle porte, nelle giunzioni con i pavimenti di un'altra stanza, nonché vicino a pareti e tubi. I giochi sono forniti da appositi tappi che vengono rimossi dopo l'installazione. Dopo aver rimosso i tappi, questi spazi vengono chiusi con un profilo speciale e gli spazi vuoti vicino alle pareti sono chiusi con un piedistallo. Il basamento è fissato esclusivamente al muro.

Il rivestimento deve essere uniforme (una tonalità e disegno), senza ammaccature, macchie, graffi. Piccoli danni possono essere riparati utilizzando uno speciale mastice laminato, abbinato al colore del pavimento.

La superficie orizzontale viene controllata con un binario di controllo con un livello.

Qui puoi guardare un video su come posare il laminato per comprendere meglio tutti i dettagli del processo tecnologico: