Pavimento di legno fai da te

Ad oggi, c'è una vasta scelta di pavimenti: parquet, laminato, piastrelle per pavimenti e altro ancora. Ma il legno naturale per diverse centinaia di anni non passa di moda ed è uno dei materiali più popolari.

Pavimento di legno fai da te

Qual è il suo segreto? Molte persone sanno che anche le gelate siberiane non sono terribili per un pavimento in legno, e il comfort unico che un pavimento in legno dà una stanza è difficile da sopravvalutare.

Il comfort unico che conferisce alla stanza un pavimento in legno, è difficile sopravvalutare

Altrettanto importante è il fatto che le tavole di legno sono materiali rispettosi dell'ambiente. Non tutti i rivestimenti per pavimenti si vantano di questo. La cosa più importante è che puoi persino installare un pavimento di legno da solo. Dovrebbe attenersi rigorosamente alle istruzioni che abbiamo indicato nel nostro articolo. Vi diremo come scegliere la tavola di legno giusta, rivelare le caratteristiche del legno, raccontarvi i metodi più convenienti per la posa del pavimento in legno, raccontarvi i segreti dell'impermeabilizzazione e molto altro ancora.

Tavole di legno sono materiale ecologico

Caratteristiche del materiale del pavimento in legno

La prima cosa che inizia a preparare per la posa di un pavimento in legno è il legno giusto. Oltre al fatto che dovresti scegliere solo un albero secco e non marcio, devi comunque decidere il suo grado. Un fattore importante nella risoluzione di questo problema sarà il tuo potenziale finanziario, dal momento che un albero prezioso vale un prezzo decente. Puoi rimanere sull'opzione budget, che ti servirà per più di dodici anni.

Per la scelta del compratore ci sono diversi tipi di legno. Questi sono principalmente faggio, pino, frassino, larice, abete rosso, acero. Considera le caratteristiche di ognuno di essi.

Se hai deciso il tipo di legno, puoi procedere alla fase successiva - la sua selezione diretta.

Selezione di legno

Scegliere una tavola

Diamo le principali disposizioni in base alle quali devi avvicinarti alla scelta del materiale:

  • le tavole di legno devono essere ben essiccate, non crude. Altrimenti, il pavimento in legno si deformerà nel tempo;
  • non dovrebbero esserci graffi, incrinature e ammaccature sulle tavole;
  • la lunghezza ottimale del pavimento in legno è di 2 metri;
  • Dare la preferenza a una tavola tagliata o scanalata, poiché non richiede più la levigatura;
  • Quando si sceglie il legno, considerare le caratteristiche delle stanze in cui verrà posato (per un bagno o una cucina, acquistare solo specie di legno resistenti all'umidità).

Tavola da pavimento, termobook

Se hai già pensato a tutto e stai iniziando il processo di acquisto, allora acquista un albero del 15% in più rispetto all'importo pianificato. Andrà a coprire il filmato ritagliato su cornicioni, angoli e altri solchi del pavimento. Arriva il terzo, il palcoscenico più cruciale: la posa del pavimento in legno.

Pavimento in legno in cucina

I principi di posa del pavimento di tavole di legno

Ci sono diversi tipi di posa del pavimento in legno. Tutto dipende dal tipo di casa stessa. I residenti dei grattacieli danno la preferenza al parquet. Coloro che vivono in case di legno, scelgono un parchetto a scudo o una pavimentazione in legno. E se vivi in ​​una casa da un bar, anche a te piacerai con un classico pavimento in legno massiccio. La pavimentazione dovrebbe essere fatta in due fasi. Il primo stadio prevede la creazione di uno speciale strato preparatorio, quindi avviene la posa della tela di legno. È possibile eseguire una posa manuale di un pavimento in legno su travi sovrapposte o mediante un tronco.

Un esempio di pavimento in legno in cucina

impermeabilizzazione

Uno dei punti importanti della posa di pavimenti in legno è l'impermeabilizzazione. È posto sulla base di una copertura futura. Il più delle volte per impermeabilizzare pavimenti in legno usati penofol e polietilene. Questi materiali sono insonorizzanti, non lasciano entrare l'umidità e proteggono i proprietari della casa da diversi tipi di radiazioni.

Penofol correttamente posato

È necessario fare molta attenzione quando si esegue l'impermeabilizzazione, in quanto è una garanzia di un aspetto decente del pavimento. Dopo un pavimento impermeabilizzante è necessario occuparsi di uno strato di riscaldamento. In questo caso è necessario privilegiare lana minerale, segatura, polistirolo espanso, schiuma plastica o isolante. Dopo aver scelto i materiali per impermeabilizzare e riscaldare il pavimento, passiamo alla realizzazione delle fondamenta del futuro pavimento in legno.

Esempio di isolamento del pavimento in legno Penopleks

Preparazione del pavimento

Considerando le tue capacità finanziarie, puoi scegliere diversi elementi di base per il tuo pavimento in legno:

Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Base di cemento

Miscele per pavimenti autolivellanti

Se le tue stanze hanno soffitti bassi, puoi dimenticarti dei tronchi, poiché l'altezza della tua stanza diminuirà di 10-15 cm. Un massetto autolivellante in calcestruzzo è proprio ciò di cui hai bisogno. Per fare ciò, è sufficiente acquistare materiale autolivellante ed eseguire le seguenti azioni:

  • pulire il pavimento della stanza dal rivestimento precedente;
  • rimuovere dal massetto di cemento (se è piano o cemento versando il pavimento in casa) tutti i rifiuti di costruzione;
  • impastare un massetto autolivellante in un contenitore di metallo o plastica nel rapporto indicato sulla confezione;

Composti autolivellanti. Istruzioni per impastare e versare

Riempimento del pavimento autolivellante

Posa di tavole di legno su tronchi

Posa di tavole di legno su tronchi

Questa opzione è ideale per coloro che hanno un'altezza solida delle loro stanze. Inoltre, sotto i ritardi è molto facile installare le comunicazioni. Prima di utilizzare i registri come base per un pavimento in legno, devono essere lasciati per alcuni giorni nella stanza in cui verranno montati. I registri di fissaggio possono essere sia sui muri della casa di tronchi, sia sulle fondamenta principali della casa.

Le comunicazioni nascoste possono essere riparate sotto i ritardi.

È necessario disporre i registri lungo le pareti l'uno di fronte all'altro e ogni 150 cm per stringere le corde. Diventeranno per te una linea guida con l'aiuto di cui porre il lag sarà più facile e veloce. Tra i ritardi si ha l'isolamento. I ritardi sono posti sul pavimento, ad una distanza di 80 cm l'uno dall'altro. Saranno in grado di montare una tavola di legno con uno spessore di 4-5 cm.

Esempio di lag di posa

Il principio della deposizione del lag

Per regolare l'altezza spesso utilizzare pezzi di compensato o pioli di legno. Possono essere montati sui tronchi con viti. Se hai deciso di posare i tronchi su un massetto di cemento, allora come attrezzatura avrai bisogno di tasselli e tasselli. Non dimenticare che i tappi di questi supporti devono essere annegati in una base di legno di 2-3 mm! Dopo di ciò, puoi montare in sicurezza le assi di legno. La posa della prima fila di pannelli non dovrebbe essere vicino al muro, ma piuttosto in ritirata di 1-1,5 cm, che verrà successivamente chiusa dal basamento. Ogni tavola fissata al ritardo.

Posa pavimentazione

Il primo metodo di montaggio di schede con viti

Il secondo metodo di collegamento delle schede ai log

Base per pavimenti in compensato

La base in compensato è adatta per quelle stanze e quelle stanze che non saranno successivamente esposte all'umidità. Se hai una tale opzione, il compensato è un'ottima soluzione. Questo materiale non è soggetto a gravi deformazioni, in quanto è abbastanza resistente. È anche facile da smontare nel caso in cui sia necessario sostituire il rivestimento del pavimento.

Prima di posare la pavimentazione, controllare l'intera superficie del pavimento con un livello. Puoi usare speciali beacon. Dopo di ciò, posiamo i registri (descritti sopra) e fissiamo sopra dei fogli di compensato. Va notato che nel caso di installazione di fogli di compensato, la distanza tra i ritardi non deve essere superiore a 40 cm. Al fine di evitare la formazione di condensa nel pavimento in legno, l'asfalto viene posato tra i ritardi e il compensato.

Compensato su tronchi. Esempio di disposizione

Per eliminare lo squittio del tronco, queste tavole di legno sono impregnate di colla. Solo dopo che la colla è completamente asciugata, i fogli di legno compensato vengono attaccati ai tronchi. Sii attento! I bordi dei fogli di compensato devono essere montati direttamente sui tronchi. Rendi più facile le viti. Tra i fogli devono essere lasciati intervalli di 2 mm. Non dimenticare di lucidare le fughe dei fogli. Questo può essere fatto con carta vetrata.

I giunti dei fogli si trovano rigorosamente sui tronchi. Nel caso della foto ritardi chiusi con feltro

Posa del pavimento in legno su un massetto di cemento

Dopo aver riempito il pavimento di cemento autolivellante, le pedane stesse si insinuano direttamente su di esso.

Non importa su quale base stendi il pavimento in legno, dovresti rispettare le seguenti regole universali:

  • non dimenticare di numerare le schede durante la misurazione preliminare, in seguito ti aiuterà a regolare il pavimento;
  • non dimenticare di ritirarsi 1-1,5 cm dal bordo del muro per la ventilazione;

Posa di tavole da pavimento

Molti hanno molti problemi con la posa dell'ultima scheda rimanente. È possibile rimuovere eventuali irregolarità con una piallatrice. Dopo questo, sarà necessario solo incollare questa pedaliera e inserirvi viti o chiodi.

Dopo la posa del pavimento è vernice

Per smerigliare i giunti è necessario iniziare solo quando hai già posato tutte le assi di legno e installato il basamento. Dovrebbero coprire completamente con loro tutte le lacune che hai lasciato per la ventilazione del pavimento. Dopo la levigatura, il pavimento può essere verniciato o verniciato. Non dimenticare che il movimento del pennello dovrebbe essere parallelo alle fibre dell'albero.

Nonostante il fatto che il processo di posa del pavimento in legno sia piuttosto lungo, ne vale la pena. Oltre all'ambiente e alla naturalezza del pavimento, un'incredibile atmosfera di intimità e comfort avvolgerà la vostra casa per molti anni. Ciò che vale questo profumo unico di legno! Non dimenticare che un pavimento simile diventerà un purificatore d'aria naturale della tua casa. Con i pavimenti in legno non ti congelerai in inverno e sentirai la freschezza della foresta nella calura estiva.

Tutti i vantaggi di un rivestimento in legno non dipendono molto dal tipo di legno. Le possibilità di cui sopra saranno godute dai proprietari di pavimenti in faggio e quercia. L'unica domanda è la durabilità. Pertanto, se il tuo budget ti consente solo un pavimento in legno di un pino economico, dovresti assolutamente usare questa opzione. Non te ne pentirai mai.

Speriamo che il nostro consiglio ti aiuti ad adagiare un pavimento in legno e godere di tutti i suoi benefici.

Pavimento in legno: caratteristiche e proprietà di base (65 foto di nuovi prodotti)

Il legno è la fonte rinnovabile naturale più preziosa utilizzata per i lavori di costruzione e finitura. Il legno naturale conferirà all'abitacolo e all'abitacolo un'abitazione gradevole e accogliente.

Per lavori di costruzione e finitura con un diverso tipo di materiale. Ad esempio, per il telaio viene utilizzato un legno di larice massiccio e resistente, mentre l'interno può essere realizzato utilizzando il pino.

Il vantaggio di utilizzare alberi di conifere per i pavimenti in legno è il loro aroma insuperabile e la struttura diretta dell'albero, riducendo significativamente la quantità di rifiuti nel processo.

L'installazione di pavimenti deve essere affidata a professionisti, ma per monitorare il loro lavoro è anche una condizione necessaria. È da queste considerazioni che il materiale presentato dovrebbe essere letto su come realizzare un pavimento in legno.

Come fare la scelta giusta?

Scegliendo materiale per pavimenti in interni, dovresti prestare attenzione alla resistenza e alla durata. Le dimensioni delle schede di un lotto dovrebbero corrispondere approssimativamente l'una all'altra, questo indicherà la loro corretta elaborazione. E l'assenza di nodi ti permetterà di contare sull'integrità del rivestimento.

Il materiale finito può essere di due tipi, lavorato e non trattato. Il primo implica una lucidatura completa e adatta a una singola misura. La materia prima presenta irregolarità lungo i bordi, prima di essere utilizzata dovrà essere elaborata a piacere.

Vale la pena acquistare solo legno completamente essiccato. Inoltre, il processo di essiccazione non dovrebbe avvenire alla luce diretta del sole, altrimenti il ​​legno diventerà inutilizzabile a causa di irregolarità. Quando acquisti materiali umidi, devi consultare i professionisti su come realizzare un pavimento in legno.

I pannelli sul pavimento devono essere trattati con antisettici e ritardanti di fiamma. Questo rivestimento riduce il rischio di scottature e marciumi.

Preparare il telaio per la pavimentazione in legno

La struttura può essere di varie opzioni che differiscono per durata, affidabilità, convenienza e durata. L'uso di pavimenti in calcestruzzo o pavimenti in legno esistenti ridurrà il costo di acquisto del legno, ma affidabilità e durata saranno discutibili.

La posa di un pavimento di legno con le proprie mani deve essere eseguita su tronchi con una base di cemento, coperta con una cravatta di compensato.

A partire dal calcolo è necessario prendere i registri con una sezione trasversale da 45x65 a 60x105, la cui umidità non supera il 12% dell'indicatore. Fissare con tasselli o viti alla base di cemento con una distanza.

Per il pavimento, dovresti scegliere un compensato con un'elevata resistenza all'umidità, il cui spessore non supererà i 18 mm. I fogli di posa si presentano perpendicolari ai ritardi per il legame più efficace.

Inoltre, negli intervalli tra il compensato e la pavimentazione in legno, l'isolamento del pavimento in legno avviene con l'uso di un materiale isolante e idrorepellente. Il fissaggio delle tavole sopra le barre è un metodo incrociato con uno spostamento di ogni riga successiva.

Considerando le più piccole sfumature, i bulloni utilizzati per il fissaggio devono essere incorporati nelle schede, in modo che con ulteriore lucidatura i loro tappi di metallo non creano ostacoli.

Pavimento in legno: 115 foto delle idee di base sull'uso del legno come pavimento

L'albero è il materiale più costoso ed ecologico. Pertanto, nelle case di legno non ci sono malattie e virus, la casa respira attraverso l'albero ed è particolarmente piacevole essere dentro.

Caratteristiche pavimento in legno

Il pavimento di legno in una casa privata, non è sorprendente, ora è diventato di moda posare il pavimento di legno in appartamenti ordinari. L'albero durerà per molti anni e sembra molto elegante.

Ma per non sbagliare e scegliere l'albero giusto, devi imparare un po 'di più sulle specie più popolari. Quando si sceglie è necessario prestare attenzione all'albero era asciutto e pulito, senza marcire.

Un albero di frassino Il pavimento di cenere sarà denso e di alta qualità, ma dovrà essere verniciato o verniciato, altrimenti la cenere potrebbe marcire a contatto con l'umidità.

Oak. Questo legno non è economico, ma durerà molto, molto tempo. Il pavimento in rovere è incredibilmente resistente e di alta qualità, l'umidità e altri sedimenti non lo influenzano. Se lo desideri, puoi scegliere la texture e il colore preferiti.

Larice. Forse l'opzione più comune, è più economica della quercia, ma non è di qualità inferiore, non subisce precipitazioni e gli insetti non la mangiano.

Maple. Il legno sfida l'umidità e ha uno schema insolito. Anche il pavimento di un acero può essere coperto con tinture.

Faggio. Quasi non differisce da una quercia, ha vari colori, è durevole.

Pine. Opzione economica e conveniente. Le qualità, ovviamente, non sono più le stesse di querce e faggi.

Per rendere più facile la scelta, guarda le foto dei pavimenti in legno di diverse razze.

Quando si sceglie un materiale, si prega di notare:

  • Il materiale del legno deve essere asciutto, altrimenti in futuro le tavole cambieranno forma e marciranno.
  • La lunghezza massima del pavimento è raccomandata di due metri.
  • Si prega di notare che per il bagno è necessario utilizzare solo legno resistente all'umidità.
  • Se hai fatto una scelta di materiale, allora acquista il quindici percento in più della somma richiesta. Sarà usato per coprire proiezioni e altre parti.

Posa del pavimento in legno

Per posare il pavimento dell'albero, la prima cosa che devi fare impermeabilizzazione, questo è un momento cruciale, quindi come dipende dall'aspetto del tuo pavimento. Si trova alla base del pavimento. È meglio usare materiali che non consentono il rumore.

Poi devi decidere come e da cosa fare l'isolamento di un pavimento di legno. Per fare questo, più spesso usare schiuma, segatura e cotone idrofilo. Dopo che il pavimento è isolato, è necessario procedere alla base del pavimento.

Per la fondazione vengono utilizzati tre tipi di pavimenti: compensato, calcestruzzo, tronchi. Tutte le specie differiscono in valore. Inoltre, i registri non sono adatti per la stanza bassa, sono i migliori in case con soffitti alti.

Il compensato è un'opzione economica e duratura, ma adatto a stanze dove non ci sarà umidità, altrimenti si deformerà. Se si desidera un pavimento caldo, si consiglia di utilizzare i registri.

Lavorazione del pavimento in legno

L'olio Se il legno ha un motivo bellissimo e vuoi che decori il pavimento, puoi coprirlo con una soluzione di olio speciale. Il pavimento non scivolerà come un rivestimento di lacca e il colore diventerà più caldo.

L'olio conserva il legno dall'umidità e dagli insetti. Dopo il rivestimento con olio, il legno creerà un microclima favorevole. L'olio è incolore, ma ci sono diverse sfumature. Applicalo in modo uniforme.

Esistono due metodi di applicazione: freddo e caldo. L'olio caldo penetra più a fondo nel legno, quindi protegge meglio dall'umidità.

Ceretta. Con una combinazione di cera e olio, il pavimento in legno sarà protetto in modo affidabile da abrasioni e graffi. Inoltre, questo metodo aiuterà a raggiungere la lucentezza nel pavimento.

La cera viene applicata con un rullo in più strati. Il primo strato dovrebbe essere al massimo sottile, quindi è lucidato e coperto con lo strato successivo, quindi più volte.

Il pavimento in legno respira sotto il rivestimento di cera e olio, quindi è un modo ecologico. E questo rivestimento può essere applicato nelle camere dei bambini e nelle camere da letto.

La pavimentazione della vernice di legno. Non tutti i tipi di vernice sono adatti per la verniciatura del legno. Una vernice adatta è selezionata per ogni tipo di legno. Per non confondersi con la scelta, è meglio chiedere consiglio ad una persona competente, ad esempio, un consulente in un negozio di ferramenta.

La vernice non è consigliata per coprire il pavimento, perché è fragile e può rompersi dalle scarpe. Inoltre, la lacca intasa i pori del legno e non respira.

Dipingere il pavimento in legno. Un caso raro quando il pavimento è dipinto con il legno, preferibilmente per mantenere il modello di legno. Ma succede per qualche motivo e ricorrere a dipingere. La tintura si adatta a qualsiasi base.

In una zona residenziale si consiglia di applicare una vernice a base d'acqua, non ci sono sostanze nocive per il corpo. Puoi scegliere qualsiasi colore, la scelta di questi colori è enorme, ce n'è per qualsiasi motivo.

I coloranti con solventi chimici sono usati meno frequentemente, perché dopo che sono stati utilizzati, la stanza deve essere arieggiata per un lungo periodo, altrimenti danneggerà il corpo.

La vernice viene applicata in più strati, ma non serve troppo.

Se ti familiarizzi con le informazioni di base sulla legna e acquisti gli strumenti necessari, puoi creare un pavimento in legno con le tue mani e coprirlo con olio o vernice, se lo desideri.

40+ modi per trasformare un vecchio pavimento in legno

Dipingere il pavimento è un'ottima soluzione per nascondere macchie, graffi e dare nuova vita al vecchio pavimento in legno. Il colore solido, i motivi o le forme geometriche possono cambiare radicalmente l'atmosfera degli interni. Non bisogna dimenticare la preparazione preliminare del pavimento per la verniciatura, la durata dello strato applicato dipende da esso.

Dai un'occhiata a oltre 40 esempi di restauro del pavimento antico che ti ispireranno. Godere.

Tinta unita

Un modo semplice per dare nuova vita a un pavimento decrepito in legno è un dipinto completo. La scelta della vernice sarà la fase più difficile. Dai un'occhiata alle opzioni sottostanti e pensa a quale colore ti si addice meglio, che sarà in armonia con il tuo interno. Ricordarsi di pulire e adescare il pavimento in legno prima di dipingere.

Fai da te - Come farlo da solo

Come fare qualcosa da soli, con le tue mani - il sito del maestro di casa

Come realizzare un bellissimo pavimento in legno con le tue mani

Riparazione, verniciatura e tecnologia per pavimenti in legno

Per preservare la bellezza naturale dell'albero e creare una superficie duratura e rispettosa dell'ambiente, è necessario un trattamento completo del pavimento

Prodotti moderni per il trattamento di pavimenti in legno di vari tipi di legno permettono di dipingere il pavimento con le proprie mani, migliorando significativamente le sue caratteristiche estetiche e ottenendo un risultato di qualità professionale. Per preservare la bellezza naturale dell'albero e creare una superficie duratura e rispettosa dell'ambiente, è necessaria una complessa elaborazione, inclusi 3 passaggi:

  • preparazione della superficie (senza pre-innesco del pavimento)
  • tinta del colore (se necessario, dare alla superficie un determinato colore)
  • impregnare l'olio incolore di cera solida.

Considera in dettaglio ciascuna delle fasi.

Preparazione della superficie del pavimento

Uno dei componenti principali di un pavimento bello e di alta qualità è la lucidatura corretta. La macinatura completa richiede:

  • durante la posa di nuovi pavimenti che non hanno superato il trattamento di finitura in fabbrica, al fine di ottenere una superficie pulita e piana
  • durante l'aggiornamento di vecchi pavimenti, la cui superficie è completamente o parzialmente consumata, grigiastra o staccata, nonché per rimuovere il vecchio rivestimento di vernice
  • nel caso in cui il pavimento presenti forti ammaccature o altri danni.

Il macinino può essere affittato in negozi specializzati che vendono pavimenti e tavole in legno massello.

Selezione del colore del pavimento

Il colore è un componente importante della decorazione degli interni, quindi quando si inizia a riparare il pavimento, è necessario comprendere chiaramente quale tipo di effetto decorativo si desidera ottenere. Ad esempio, se prevedi di preservare il colore del legno naturale da cui è fatto il pavimento, puoi limitarti a un'applicazione a due strati di un olio di Osmo senza finitura con cera Hartwachs-Ol solida. Per imitare altre specie legnose o per dipingere il pavimento in vivaci colori creativi, consigliamo l'uso di oli colorati Dekorwachs Transparent o Dekorwachs Creativ.

Pavimento in legno colorato

Scegliendo il colore del rivestimento in legno, puoi iniziare a dipingere. Prima di iniziare il lavoro, agitare attentamente il contenuto del barattolo. Successivamente, su una superficie pulita e asciutta con un pennello o un rullo in microfibra, applicare uno strato di olio colorato in uno strato sottile e uniforme nella direzione delle fibre e rimuovere immediatamente l'eccesso. Lasciare asciugare il pavimento per 12 ore con una buona ventilazione (dopo 6 ore la superficie verniciata diventa resistente alla polvere). Per aumentare l'intensità del colore, il processo di colorazione può essere ripetuto.

Pavimento in legno

Dopo aver asciugato completamente lo strato di colore, è possibile procedere alla finitura del rivestimento in legno. Per fare questo, utilizzare un olio speciale con cera solida Hartwachs-Ol, applicato con uno strato sottile nella direzione delle fibre di legno.

Il consumo approssimativo del prodotto è di 40 ml / m2 in uno strato. Il cosiddetto tempo aperto, durante il quale è possibile eliminare imprecisioni durante il processo di richiesta, è di 30 minuti. Durante questo periodo, puoi andare su una superficie bagnata e correggere gli errori. Il tempo di asciugamento della superficie è in media 8-12 ore.

Se lo si desidera, dopo l'asciugatura completa, l'olio può essere ulteriormente lucidato con una carta abrasiva sottile (grana 400) o una levigatrice (utilizzando una mola bianca o beige).

Come descritto sopra, applicare un secondo strato di olio di finitura. E lasciare asciugare per almeno 12 ore con una buona ventilazione. Si può camminare sul pavimento il giorno successivo, tuttavia, il rivestimento ottiene la sua forza finale in 10-14 giorni. Tappeti e mobili possono essere disposti in 2-3 settimane dopo la lavorazione. Una scarsa ventilazione, basse temperature e alta umidità aumentano significativamente il tempo di asciugatura.

Prenditi cura dei pavimenti oliati

È facile prendersi cura del pavimento coperto di olio. Una pulizia regolare con un aspirapolvere o una pulizia a umido non è più noiosa della cura delle piastrelle. La pulizia a secco e umida fornirà un pavimento di bellezza e un aspetto curato per molti anni. Per mantenere la pulizia, è sufficiente spazzare regolarmente i pavimenti con una normale scopa, aspirare o pulire con un ugello speciale di colore verde di Opti-Set.

Se è necessaria una pulizia a umido, a seconda del grado di contaminazione del pavimento, sciogliere la quantità necessaria di detersivo concentrato WischFix nell'acqua, che pulisce perfettamente la superficie e riduce lo scivolamento. Di norma, un numero sufficiente di cappucci per litro d'acqua. Per il ristoro di pavimenti in legno annerito significa mezzi WPR. La composizione viene applicata su pavimenti pre-lavati e ben essiccati e si distribuisce in uno strato sottile sulla superficie utilizzando l'ugello di fibra attiva di Opti-Set.

Se si prende cura del pavimento in legno in modo appropriato e regolare, questo servirà per molti anni, soddisfacendo l'occhio con la bellezza naturale.

Suggerimenti per la colorazione e la lucidatura di pavimenti in legno

  • Per la colorazione trasparente dei colori, scegliere tonalità vicino al colore originale del legno o più scure. Il risultato della verniciatura dipende, tra le altre cose, dalle proprietà e dal grado di lavorazione del legno, pertanto si consiglia di effettuare una colorazione di prova del campione.
  • Per legni scuri come wengè, mogano, merbau, contenenti una grande quantità di sostanze oleose, si consiglia l'olio di Klarwachs con cera per legno duro.

Effetto della colorazione decorativa del pavimento

Per ottenere un effetto decorativo, 20 minuti dopo l'applicazione, pulire l'olio con un panno nella direzione delle fibre.

Come creare un buon pavimento in legno con le tue mani?

Per fare un pavimento in legno, la gente ricorre soprattutto all'aiuto di specialisti. E come creare un tale piano da solo e cosa è necessario per questo? Troverete le risposte a tutte queste domande di seguito.

Metodi di styling

I pavimenti in legno presentano una serie di svantaggi quali fragilità, costi elevati, mantenimento delle condizioni necessarie e altri. Nonostante questo, sono piuttosto popolari. Ciò è dovuto a determinate caratteristiche e meriti, in particolare:

  • buone proprietà di isolamento termico;
  • aspetto bello ed estetico;
  • cordialità ambientale.

Quando si costruisce una casa rispettosa dell'ambiente, viene data preferenza al pavimento in legno. Questo pavimento si adatterà facilmente all'interno di una casa di legno e sarà bello in un edificio di mattoni e persino in un appartamento.

È possibile posare senza problemi un pavimento di legno con le proprie mani. Ma è necessario conoscere alcuni principi, regole quando si esegue tale lavoro, dal momento che la pavimentazione di un pavimento in legno è una questione seria che richiede attenzione, resistenza, responsabilità e comprensione delle basi della costruzione.

I pavimenti in legno possono essere posati in due modi:

  • sul terreno;
  • sopra il cemento.

La prima opzione è adatta per case private con una base di terreno o per i primi piani di appartamenti. È possibile utilizzare questa opzione ai piani superiori con l'uso di travi.

In altre circostanze, quando la fondazione è un massetto di calcestruzzo o una superficie di cemento armato, viene utilizzata la seconda tecnologia. Un pavimento su una base di cemento è strutturalmente più facile da fare e non colpisce tanto quanto la versione precedente.

Per realizzare un pavimento in legno con le tue mani, devi prima considerare le condizioni meteorologiche e l'orario di lavoro. Il tempo consigliato per eseguire queste procedure di costruzione è il periodo da fine marzo a metà aprile, poiché in questo momento l'umidità è bassa e c'è meno probabilità che i pavimenti in legno assorbano molta umidità. Se è urgente la posa del pavimento in estate, è consigliabile attendere il momento in cui il caldo torrido è rimasto per più di una settimana.

Prima dell'installazione diretta, tutte le parti in legno della struttura devono essere trattate con antisettici per proteggere da funghi, muffe, insetti e ritardanti di fiamma per aumentare il livello di resistenza al fuoco. Sulla base dello strato dovrebbe essere posato impermeabilizzazione, isolamento e isolamento acustico.

Preparazione della Fondazione

La posa del pavimento in legno inizia sempre con la preparazione della base.

Quando si lavora con una base di terreno, è necessario effettuare una depressione di 25 cm, rimuovendo la sfera della superficie superiore. Uno strato di macerie viene versato nella rientranza ed è accuratamente speronato, seguito da uno strato di sabbia fluviale, anch'esso pressato.

Segue la costruzione delle colonne, che dovrebbero poggiare sui ritardi successivi. La larghezza del primo è di due mattoni e l'altezza è di circa 30 cm, il loro allineamento viene eseguito nella parte superiore del livello (l'opzione migliore per tale lavoro sarebbe quella di utilizzare un dispositivo laser). Le colonne sono disposte in modo tale che ci siano due pezzi in un lag ai bordi; se la lunghezza del ritardo è superiore a 3 m, viene aggiunta un'altra colonna nel mezzo. Poi arriva la posa di impermeabilizzazione, nel ruolo di cui è il feltro di copertura. I piatti di legno sono disposti e i registri sono installati sulla parte superiore e sono fissati con le ancore. Usando plosek allinea i ritardi. Solitamente, iniziano dai due estremi ritardi, li livellano, e tra di essi si allunga una linea o un filo, lungo il quale vengono posizionati i ritardi rimanenti.

Le barre sono inchiodate lungo il bordo inferiore del lag, formando un rivestimento ruvido. Sono montati ad una distanza di 50 cm l'uno dall'altro. Quindi, tagliare il materiale in fogli, che viene depositato sopra le barre battute, formando una base solida. Tra i ritardi dell'isolamento e l'intera struttura è ricoperta da uno strato di barriera idrica e vapore, i giunti si sovrappongono sovrapposti.

Per una base in cemento, non è necessario preparare la superficie e installare i pali. È sufficiente acquisire borchie speciali con un dado e una rondella ampia. Le borchie sono installate in un'unica linea attraverso la stanza. In questo caso, invece di lag, puoi usare una barra di 50 × 50 mm. Nelle barre o nei ceppi è necessario praticare dei fori per i perni e preferibilmente dei sudori per la rondella. Installare due ritardi estremi sulle borchie, livellare con un dado e allungare la linea tra loro, lungo la quale verrà disegnato il resto. I resti delle borchie che si gonfiano, è necessario tagliare. Strati di isolamento e impermeabilizzazione.

Istruzioni per la posa

I pavimenti in legno sono realizzati con i seguenti materiali:

  • tavole non tagliate;
  • legno di foglie;
  • tavole di legno incollate;
  • tavole pieghevoli.

I primi due materiali da costruzione sono utilizzati per la posa del sottofondo (pavimento), quindi la pavimentazione del pavimento in legno è rivestita. Il resto forma uno strato finale e alla fine sono verniciati o verniciati, formando l'aspetto finale. La scheda viene scelta integrale e lunga sull'intera stanza.

Dopo una corretta preparazione della superficie, è possibile procedere alla posa della pavimentazione.

I materiali da cui sono disposti i pavimenti, anche se diversi, ma il processo di posa è lo stesso.

La prima scheda viene solitamente fissata da una finestra di fronte alla porta d'ingresso, lasciando uno spazio di circa 10 mm tra il pannello e il muro. Il fissaggio è fatto con viti o chiodi. Questi ultimi sono guidati in un angolo per ogni ritardo o in una scanalatura speciale all'estremità della scheda, se la sovrapposizione lo richiede.

Diverse file di tavole sono disposte in anticipo, quindi, dopo essersi allontanati leggermente da esse, la cosiddetta parentesi di Smolyakov viene sospinta nel ritardo. Tra esso e il pannello, vengono inseriti i cunei, che premono strettamente le schede l'una contro l'altra, e quindi vengono fissate. Così la posa continua al limite. Anche la scheda finale viene montata a una distanza di 10 mm dalla parete. Un plinto è installato in tutto il territorio, chiudendo i trattini dalle pareti. Nei due angoli tagliare in diagonale piccoli fori, dopo di che vengono chiusi con una griglia e protetti con un listello basso.

Il dispositivo di un pavimento in legno su colonne di supporto

Per la posa di materiali in fogli è necessario inchiodare i ponticelli da una barra attraverso il lag per un fissaggio affidabile su tutto il territorio.

Alla fine, il pavimento in legno è lucidato con le mani, verniciato o verniciato, e dopo la completa asciugatura è possibile iniziare a funzionare.

Pavimenti in legno: l'opzione migliore!

Ci sforziamo di circondarci con la più grande quantità possibile di plastica e chimica naturale in questo mondo. Quindi, compriamo cibo senza OGM, proviamo a indossare vestiti fatti di cotone e altri tessuti naturali, cerchiamo di portare quanti più oggetti possibili dalla natura nella casa e nella casa. quindi, quando si tratta di quale tipo di pavimento verrà posato nella stanza di una casa o appartamento, molti consapevolmente fanno una scelta a favore dei pavimenti in legno. Perché?

Ancora una volta, questo è un materiale naturale, i cui benefici possono essere discussi per lungo tempo. L'albero è un materiale da costruzione ecocompatibile, l'albero respira, lascia passare l'aria. Grazie a questa proprietà, respirare in una stanza con pavimenti in legno è molto più facile. L'albero contribuisce al comfort. Basta ricordare la casa di legno nel villaggio e tutti i bei ricordi associati a questo. Inoltre, i pavimenti in legno sono caldi. Per definizione, un albero assorbe il calore, è un eccellente conduttore termico, quindi camminare su un pavimento del genere può essere a piedi nudi, ma a condizione che non sia freddo nella stanza, altrimenti l'albero non avrà semplicemente posto dove prendere calore.

I pavimenti in legno creano non solo comfort, ma anche un microclima speciale. L'albero è in grado di assorbire l'umidità in eccesso, oltre a darlo via. Pertanto, l'aria nella stanza non sarà mai troppo secca o pesante. E i pavimenti in legno sono universali in termini di design. Quindi, l'albero può essere inserito sia in stile classico Provenza, sia in minimalismo o piatto in stile high-tech. L'albero sembra succintamente sia nella camera da letto che nel soggiorno. I pavimenti in legno possono migliorare la stanza, renderla elegante e aggiungere calore e comfort. L'albero non cambia la sua struttura, materiale di alta qualità è elastico e può essere usato per decenni. La durabilità dei pavimenti in legno dipende non solo dalla qualità ma anche dal tipo di legno. Molto spesso, quercia, pino e cenere sono usati per questi scopi.

In considerazione dell'elevato numero di vantaggi, i pavimenti in legno sono ampiamente utilizzati e inseriti saldamente nella vita di tutti i giorni. Quindi, ci sono diversi tipi di pavimenti in legno, in realtà dipende dal tipo e dal tipo di legno e il costo del pavimento dipende.

Assegnare: parquet, pavimento in sughero, tavolato, truciolato e fibra di legno. Le ultime due opzioni difficilmente possono essere chiamate solo i piani, piuttosto è una copertura, perché la durata di questi fogli lascia molto a desiderare. Per quanto riguarda gli altri tipi, il più costoso è il parquet. Il modello del parquet è vario grazie alla possibilità di tagliare diversi tipi di legno. Il parquet viene venduto sotto forma di piastrelle o tavole. Anche i modi (indicazioni) di installazione della tavola sono variati. Il pavimento della tavola di legno rimane un classico. Questo è un pavimento enorme, che è più spesso installato nelle case. Tali pavimenti in rovere o frassino possono durare almeno 60 anni. Nel mercato moderno puoi trovare tavole di diverso spessore. Lo spessore minimo è di 2 cm, il massimo è di 6 cm Il pavimento della corteccia di sughero non è così popolare come nelle versioni precedenti. La particolarità di questo pavimento è che oltre all'aspetto insolito, ha anche un eccellente isolamento termico e qualità di isolamento acustico.

Come fare un pavimento delle assi nell'appartamento con le proprie mani

I pavimenti in legno, come nella foto, sono molto comuni negli appartamenti e nelle case private, perché non solo hanno un aspetto decente, ma anche affidabile. Per rendere il pavimento di legno nell'appartamento risultato non solo bello, ma anche durevole, è necessario scegliere il materiale giusto ed eseguire l'installazione secondo la tecnologia.

Caratteristiche dei pavimenti in legno

Il legno è considerato uno dei pavimenti più antichi. Nonostante la lunga storia, questo materiale è ancora ampiamente utilizzato nella costruzione e decorazione di abitazioni. Ciò è dovuto alle qualità speciali del legno naturale.

I principali sono:

  1. Appello. Il motivo di legno non si ripete mai, ogni volta rimane unico. Inoltre, vengono utilizzati diversi tipi di alberi, ognuno dei quali ha una propria trama e colore unici. Per questo motivo, è possibile scegliere il tipo di legno che meglio si adatta agli interni. Il legno è un materiale versatile che si adatta a stanze decorate in un'ampia varietà di stili.
  2. Pulizia e sicurezza ambientale. Se gli alberi crescono in una regione con un'ecologia normale, il materiale è assolutamente sicuro. Ecco perché il legno è considerato il materiale da costruzione più pulito e rispettoso dell'ambiente.
  3. Basso livello di conduttività termica. Tali pavimenti mantengono perfettamente l'energia termica, sono piacevoli al tatto.
  4. Puoi posare i pavimenti in legno da solo, senza utilizzare i servizi di specialisti. L'installazione è semplice e non richiede competenze e strumenti speciali.

Ma questo materiale ha alcuni inconvenienti:

  1. Dal momento che il legno trasmette bene il rumore, si consiglia di eseguire l'isolamento acustico durante la pavimentazione con questo materiale.
  2. Qualsiasi prodotto legnoso è suscettibile a funghi e microrganismi, quindi devono essere trattati con antisettici e altri agenti protettivi.
  3. Il legno brucia, quindi è necessariamente impregnato di ritardanti di fiamma. Se un albero non viene elaborato, si accenderà rapidamente.
  4. Il legno assorbe bene l'umidità, quindi è necessariamente rivestito con semi di lino, vernice o vernice. Il fatto è che quando esposto all'umidità, questo materiale cambia i suoi parametri geometrici (rigonfiamenti, pieghe), e con ulteriore essiccazione, il problema è solo aggravato. Ma anche se l'albero è coperto in cima con vernice o altra composizione, non può ancora essere equipaggiato in stanze con alta umidità.

Nonostante il fatto che il legno abbia tanti inconvenienti quanti vantaggi ci sono, esso non perde la sua popolarità. Tutti i punti negativi non causeranno alcun problema se l'albero viene trattato correttamente con tutti i tipi necessari di impregnazione. Se acquisti un materiale che non è stato trattato con i mezzi necessari, il pavimento non durerà a lungo.

Come scegliere un materiale

La tavola nell'appartamento serve a lungo e decora la casa. Ma questo è solo se il materiale è stato elaborato correttamente. È scomodo e difficile farlo da solo, quindi al momento dell'acquisto è necessario prestare attenzione solo alle tavole trattate con antisettici, ritardanti di fiamma e inoltre essiccate, rifilate, lucidate e modellate. In altre parole, devono essere completamente preparati per l'installazione.

È necessario prestare attenzione al prezzo, una volta che il legno era economico e ovunque si trovavano pavimenti in legno. Al momento attuale, l'albero è aumentato di prezzo, ma tuttavia rimane materiale di finitura piuttosto popolare. Il legno di qualità non può essere economico, quindi non si dovrebbe risparmiare.

Quando si sceglie un materiale è necessario prestare attenzione a:

  • la presenza di difetti: nodi, fessure, schegge, irregolarità sono una buona ragione per rifiutarsi di comprare;
  • materiale appartenente alla stessa partita - le tavole di diversi lotti possono differire per tonalità e motivo delle fibre;
  • la presenza di funghi o muffe, anche in piccole quantità. Se almeno una tavola del lotto è danneggiata, è meglio rifiutare l'acquisto, poiché il fungo e la muffa si diffonderanno rapidamente su tutto il materiale;
  • qualità della lavorazione, ovvero: presenza di angoli retti alle estremità, profilo piatto, assenza di zone bruciate e danneggiate, margini di fibre sul taglio;
  • disponibilità di certificati che confermano la conformità alle norme SNiP e GOST, nonché documenti sulla lavorazione e l'impregnazione del materiale, l'età del legno, l'umidità, il rock e così via.

Se almeno uno di questi punti non viene rispettato, si consiglia vivamente di rifiutare l'acquisto. Il pavimento delle assi nell'appartamento cambia per un lungo e costoso, quindi un piccolo risparmio alla fine porterà solo a costi elevati.

Per l'installazione sarà necessario:

  1. Tavola massiccia, selezionata in vista degli elementi di cui sopra.
  2. Barra per ritardi, antisettico, antimicotico e ritardanti di fiamma lavorati.
  3. Fogli di compensato (preferibilmente impregnati). Sono anche tagliati da soli, e poi trattati con macchia di legno, solfato di rame, olio lubrificante usato. Il compensato è necessario per creare un rivestimento durante l'installazione di un registro di livello (per ulteriori informazioni: "Come creare un piano sui log in un appartamento con le proprie mani - esempi").
  4. Se hai intenzione di creare pavimenti caldi, hai anche bisogno di una scheda non tagliata di terza scelta per organizzare un rivestimento ruvido, oltre a materiali per l'isolamento di calore e vapori.
  5. Un rotolo di materiale di copertura per isolare i ceppi dal calcestruzzo. Strisce di materiale sono posizionate tra la base di cemento e le barre.

Installazione di pavimenti in legno

Ora come fare un pavimento di legno nell'appartamento. Nonostante il fatto che questo lavoro sia semplice, vale comunque la pena seguire attentamente le istruzioni. Il processo di installazione di ogni specialista è diverso, ma i punti principali sono invariati: devono essere seguiti esattamente.

  1. Determinare innanzitutto la direzione in cui verranno posizionate le tavole. È auspicabile che coincida con la luce del giorno che cade dalle finestre. In altre parole, le schede dovrebbero essere posizionate in modo che il muro con la finestra sia perpendicolare a loro.
  2. Smontare il vecchio rivestimento a terra dal calcestruzzo, pulire la spazzatura, aspirare la stanza. Se ci sono difetti nel massetto, vengono livellati usando una miscela autolivellante o uno stucco.
  3. Sulle pareti disegnare un livello del pavimento finito, che sarà uguale allo spessore del rivestimento (o meglio, le barre per i registri e le assi del pavimento) con un piccolo margine di circa 5 millimetri.
  4. Lungo il muro con l'apertura di una finestra, fissano il primo ritardo e il secondo - vicino al contrario. Devono essere rigorosamente orizzontali e giacere sullo stesso piano. Non dobbiamo dimenticare la posa di un doppio strato di materiale di copertura. Tra i ritardi tirano lo spago (corda) ad una distanza di 70-100 centimetri l'uno dall'altro.
  5. Usandoli come beacon, il resto dei ritardi viene posizionato con una distanza di 40-70 centimetri, concentrandosi sullo spessore delle tavole (altro: "Qual è lo spessore del listello adatto al pavimento"). Più grandi sono, più ampio è il passo che è permesso fare. È possibile esporre il livello con l'aiuto di pezzi di compensato di vario spessore, pre-impregnati con una composizione antisettica e spalmati con una speciale colla per legno. I ritardi sono fissati al pavimento con ancore e tasselli.
  6. Tra le pareti e i ritardi deve lasciare spazi pari a 5-10 millimetri.
  7. Tavole ripiene In primo luogo, fissano la prima fila di assi del pavimento vicino al muro, usando chiodi senza cappucci, martellandoli nella cresta o nella parte inferiore della scanalatura con un angolo di 45 gradi.
  8. Distribuire 4 file di listelli, ma non fissarli. La pedana nell'appartamento è compattata solo con un martello di legno o un martello con un bar.
  9. La quinta fila viene posizionata e premuta le lamelle con zeppe o graffette. Oltre alla staffa, a volte viene usato come morsetto un morsetto o altro strumento simile. Le schede dovrebbero riunirsi strettamente, senza lacune. La fila è riparata con le unghie.
  10. Le schede cuciscono l'intera area del pavimento, ogni quinta fila è inchiodata.
  11. La superficie viene trattata con una smerigliatrice o livellatrice per parquet, coperta con vernice o vernice (leggi: "Levigatrice per pavimenti: la scelta giusta tra le opzioni").

Questo completa l'installazione di pavimenti in legno. I pavimenti possono essere gestiti come al solito e mettere mobili.

Pavimento in legno in appartamento con le proprie mani per posare facile. Con molti altri pavimenti moderni il lavoro è molto di più. È possibile affrontare la posa delle tavole, anche senza molta esperienza nella costruzione e nella riparazione - è sufficiente avere un'idea di come funziona la pavimentazione e avere un set standard di strumenti. Vedi anche: "Se un pavimento in legno scricchiola, cosa fare e come essere".

Se il lavoro è eseguito correttamente, seguendo esattamente le istruzioni, la pavimentazione sarà duratura e duratura, e sarà gradevole alla vista per molti anni. Vedi anche: "Come levigare un pavimento di legno - istruzioni per eseguire lavori".

40+ modi per trasformare un vecchio pavimento in legno

Dipingere il pavimento è un'ottima soluzione per nascondere macchie, graffi e dare nuova vita al vecchio pavimento in legno. Il colore solido, i motivi o le forme geometriche possono cambiare radicalmente l'atmosfera degli interni. Non bisogna dimenticare la preparazione preliminare del pavimento per la verniciatura, la durata dello strato applicato dipende da esso.

Dai un'occhiata a oltre 40 esempi di restauro del pavimento antico che ti ispireranno. Godere.

Tinta unita

Un modo semplice per dare nuova vita a un pavimento decrepito in legno è un dipinto completo. La scelta della vernice sarà la fase più difficile. Dai un'occhiata alle opzioni sottostanti e pensa a quale colore ti si addice meglio, che sarà in armonia con il tuo interno. Ricordarsi di pulire e adescare il pavimento in legno prima di dipingere.

Sesso in una casa privata - 70 foto di idee su come realizzare il pavimento perfetto

Il design del pavimento in una casa privata dovrebbe essere pensato nei minimi dettagli. Durante la costruzione della casa la prima cosa che focalizza l'attenzione - l'installazione del pavimento. L'isolamento termico e la sicurezza dipendono dalla qualità e dalla durata del rivestimento.

Ci sono diversi modi per creare un pavimento in una casa privata. Ognuno ha i suoi lati positivi e negativi.

Prima di iniziare il lavoro, devi valutare i pro ei contro e scegliere l'opzione migliore. Puoi evidenziare:

  • pavimenti in legno su pilastri; pavimento in legno a terra;
  • pavimento ruvido;
  • massetto in legno;
  • pavimento in cemento;
  • massetto asciutto;

Pavimento in legno sui pilastri

Il legno è uno dei materiali più sicuri ed eco-compatibili. Per i pavimenti può essere installato in diversi modi. I registri più comunemente usati che sono incorporati nelle pareti della stanza.

Se l'uso di ritardi non è possibile, creare pavimenti usando i pilastri di supporto. Questo tipo di lavoro ha il nome di "pavimento galleggiante".

Per iniziare il lavoro dovrebbe installare pilastri in mattoni. Sono sepolti nel piano sotterraneo della casa. La distanza tra loro dovrebbe essere non più di un metro. Più alto è il supporto, più ampia è la fossa.

Le fosse pronte sono piene di macerie, riempite d'acqua e pesantemente i trombi. L'affidabilità del supporto dipende dalla qualità del lavoro in questa fase. Un palo di mattoni è posto sulla superficie compressa, in cui un'ancora è attaccata con fili. Tutto il lavoro è fatto per livello.

I raggi sono installati sulla parte superiore, coperti con impermeabilizzazione. Per fornire calore aggiuntivo alla casa, è meglio rendere il pavimento a doppio strato, ma è possibile fissare le assi del pavimento direttamente alle travi.

Pavimento in legno sul terreno

La seconda opzione per l'installazione di un pavimento in legno consiste nel posare le assi del pavimento direttamente sul terreno preparato. Come un cuscino viene utilizzato pietrisco, sabbia o ghiaia.

Il materiale viene accuratamente tamponato e coperto con l'impermeabilizzazione. A tale scopo, viene utilizzato materiale di copertura, non è possibile in uno strato per affidabilità.

L'isolamento serve come base per l'installazione delle travi. I supporti non devono essere separati l'uno dall'altro oltre 60 cm. È possibile utilizzare un riscaldatore. A tale scopo, la schiuma è indispensabile, che trattiene bene il calore.

Questo è seguito dalla posa delle assi del pavimento. Per garantire la ventilazione della stanza, è necessario fissare le schede estreme a una distanza di alcuni centimetri dalla parete.

Pavimento grezzo

Il pavimento in una casa privata richiede un isolamento aggiuntivo. A seconda del materiale scelto per l'isolamento del sottofondo, la sua installazione è diversa. Quando viene usato claydite, viene data priorità al pavimento solido delle tavole. Quando si sceglie la lana minerale per l'isolamento, i solai sono fissati sul fondo delle travi.

Assicurati di montare la barriera al vapore. L'isolamento termico è spesso limitato su entrambi i lati da un compensato sottile. E hai già messo sopra un pavimento permanente.

Massetto in legno

Se il pavimento è posato su un massetto di cemento, è possibile montare i ritardi direttamente sul calcestruzzo o su appositi prigionieri. I ritardi devono essere eseguiti accuratamente. La durata del rivestimento dipende dalla loro forza.

Il pavimento, basato su un massetto di cemento, forma solo due strati. Lo schema del pavimento in una casa privata richiede un isolamento aggiuntivo.

L'isolante sottile è coperto sul massetto stesso e prima che la pavimentazione segua uno strato più solido, ad esempio la schiuma.

Puoi fare l'installazione del pavimento sul cemento con le tue mani. Con la disponibilità di strumenti non è difficile. I ritardi si trovano su una base di cemento ancorata. Posa impermeabilizzazione e isolamento e in questo caso è richiesto.

Pavimento di cemento

L'installazione di un pavimento di cemento non è molto diversa dalle tecniche di cui sopra. L'unica condizione per il suo uso - mattoni o muri di cemento della casa.

In primo luogo, viene eseguito un massetto di sgrossatura, su di esso vengono posati diversi strati di materiale di copertura, seguiti da isolamento e isolamento. Segue l'installazione della rete di rinforzo e del massetto di finitura. A questo punto, puoi fare un pavimento caldo.

Sulla parte superiore del pavimento massetto finito è rivestito con linoleum o laminato.

Massetto asciutto Il massetto asciutto è il modo più rapido per sistemare un pavimento in una casa privata. La sua essenza è l'uso della sostanza secca. È posizionato uniformemente sull'aereo. Sotto il fondo è necessario organizzare l'isolamento. In cima al massetto congelato, lastre impilate di compensato spesso.

Le piastre sono impilate in diversi strati. Montato tutto questo design con viti. La superficie può essere rivestita con qualsiasi materiale moderno che si adatta ai desideri dei clienti.

La foto del pavimento in una casa privata mostra una varietà di opzioni di progettazione della superficie. Molti dei modi in cui puoi farlo da soli. Per l'attuazione del resto dovrà rivolgersi a specialisti.