Tipi di pitture per pavimenti in legno

Nel processo di riparazione, oltre a cambiare la carta da parati e i soffitti imbiancanti, la pittura per pavimenti gioca un ruolo importante. Dopo questa semplice procedura, la stanza assume un aspetto completamente diverso. Inoltre, camminare sul pavimento in legno dipinto di recente è un piacere incomparabile.

Qui ci sono solo una vasta gamma di vernici. Ognuno di essi ha le sue proprietà e condizioni d'uso uniche. Ad esempio, per dipingere i pavimenti in legno all'esterno, è necessario un tipo, e per il lavoro all'interno della stanza un altro.

Tipi di vernici

Pittura acrilica per pavimenti in legno

Questo strumento per la verniciatura di pavimenti in legno è realizzato sulla base di acqua, resina e pigmenti speciali. La sostanza può essere utilizzata non solo per il pavimento, ma anche per soffitti, pareti e persino elementi di facciata esterni.

La vernice acrilica per pavimenti in legno viene applicata alla superficie con uno spruzzatore. Ciò accelera notevolmente il lavoro e rende la qualità della pittura molto più alta. Inoltre, lo spruzzatore consente di risparmiare una quantità significativa di acrilico. Certo, puoi usare un rullo o un pennello, ma questo lavoro richiederà molto più tempo.

Quando si sceglie uno strumento per la pittura, è necessario tenere conto del fatto che quando si lavora con un pennello, i peli rimangono sempre sulla superficie. Questo fatto rovina in gran parte il vetro perfetto del pavimento in legno.

La quantità di vernice acrilica per pavimenti in legno dipende dalla qualità della sostanza e dal tipo di superficie. Diverse varietà di alberi hanno parametri di assorbimento dell'acqua unici. Non sorprende che per una razza sia necessario più acrilico di un altro. Anche di grande importanza è la qualità della vernice stessa.

Acryl è una sostanza antitossica che presenta numerosi vantaggi significativi:

  • nessun odore acuto;
  • resistenza al fuoco;
  • resistenza al calore;
  • resistenza all'umidità;
  • alta resistenza alle basse temperature;
  • ritenzione del colore nel corso degli anni;
  • I raggi UV non influenzano questa sostanza;
  • asciugatura rapida

La vernice acrilica per pavimenti in legno ha una lunga durata e non richiede cure particolari. Una vasta gamma di colori consente di scegliere il colore ottimale per il soggiorno, il corridoio o la cucina.

Pittura per pavimenti in legno alchidico

Questa sostanza si basa sugli stessi componenti dell'acrilico. L'unica cosa che non viene usata nella composizione è la resina. La vernice alchidica è ideale per rendere la superficie lucida. Rende il pavimento in legno lucido e perfettamente liscio. Altri benefici della sostanza includono:

  • asciugatura rapida;
  • saturazione del colore;
  • resistenza all'acqua;
  • la presenza di additivi che prevengono muffe e funghi.

La vernice alchidica penetra in profondità nella struttura del legno, creando così un rivestimento affidabile e duraturo. Un'altra importante proprietà della sostanza è proteggere il legno dalla decomposizione.

Insieme con i vantaggi indiscutibili dello strumento di pittura ha anche degli svantaggi significativi. Il più significativo è un odore sgradevole. Anche alchidico suscettibile all'accensione e instabile ai prodotti chimici di natura aggressiva.

Vernice di gomma

Il settore delle costruzioni si sta sviluppando rapidamente. Ci sono nuovi materiali e sostanze che stupiscono l'immaginazione. La vernice di gomma per il legno si riferisce precisamente a tale. È basato su speciali polimeri che forniscono resistenza all'usura e impermeabilità dell'intera superficie.

Dopo l'essiccazione sull'albero, si forma un film protettivo che protegge il pavimento da vari fenomeni atmosferici. Questo rivestimento ha un'elevata elasticità, e inoltre non può essere peeling e cracking.

I pigmenti speciali che sono inclusi nella composizione della sostanza eliminano la combustione del rivestimento sotto l'azione dei raggi UV. Inoltre aumentano significativamente la vita del pavimento.

Al tatto, un rivestimento in gomma per i pavimenti in legno è simile alla gomma morbida. Copre la superficie e la rende completamente liscia. Le crepe e gli spazi tra le tavole scompaiono completamente. Due strati di sostanza sono sufficienti per elaborare qualsiasi tipo di superficie.

Questo strumento è utilizzato principalmente per uso esterno. I vantaggi aggiuntivi della vernice di gomma per pavimenti in legno includono:

  • resistenza al calore;
  • efficienza;
  • resistenza alle condizioni ambientali avverse;
  • alto livello di resistenza allo sbiadimento, all'umidità e alle fluttuazioni di temperatura;
  • resistenza all'impatto;
  • protezione contro la corrosione;
  • conservazione di tutte le proprietà in una modalità di temperatura da -50 a +60 gradi Celsius.

Il termine di funzionamento di questo significa raggiunge 10 anni. I produttori moderni aggiungono alla composizione di sostanze speciali che neutralizzano l'odore sgradevole. Le prime modifiche non hanno questo vantaggio.

Ora sul mercato è possibile trovare un numero enorme di proposte da centinaia di aziende. La sostanza è prodotta da ditte sia nazionali che estere. Il numero di colori disponibili sul mercato è più che adeguato.

Regole di applicazione

La vernice di gomma per pavimenti in legno è uno strumento relativamente nuovo con regole di applicazione rigorose:

  1. Prima di iniziare il lavoro di pittura, la sostanza deve essere accuratamente miscelata. Se necessario, puoi aggiungere acqua.
  2. Per il disegno si usa il rullo o un pennello. Due strati sono sufficienti per una copertura di alta qualità.
  3. Durante l'applicazione, la temperatura ambiente non deve essere inferiore a +5 gradi Celsius.
  4. La superficie è pre-asciugata e pulita con un panno asciutto.
  5. Durante il funzionamento, la vernice per legno in gomma deve essere costantemente mescolata per evitare l'indurimento.

Un altro importante vantaggio della vernice di gomma per legno è il suo costo. Un metro quadrato di legno consuma in media 0,35 litri di sostanza. Per maggiori risparmi, si consiglia di utilizzare uno spruzzatore speciale.

Pittura ad olio

Una volta che questo strumento è stato incredibilmente popolare nel mercato. Ma l'emergere di nuovi materiali di verniciatura ha un impatto estremamente negativo sui produttori di vernici ad olio. Nella maggior parte dei casi, hanno cambiato la tecnologia di produzione e la capacità di fabbrica riorientata.

Sfortunatamente, rispetto allo stesso acrilico, questa sostanza è troppo a lungo assorbita nella struttura ad albero. A causa di ciò che il processo di essiccazione richiede molti giorni. Inoltre, nel tempo, il pavimento, coperto con colori ad olio, cambia colore. Si osservano anche peeling e crepe.

Vernice resistente all'usura

Questo strumento è solitamente realizzato sulla base di acrilico. La vernice resistente all'usura per pavimenti in legno offre i seguenti vantaggi:

  • igroscopico;
  • facilità di applicazione;
  • resistenza allo sfaldamento e allo sbiadimento;
  • asciugatura rapida

La sostanza è eccellente per superfici soggette a carichi elevati. La vernice resistente all'usura è resistente e protegge la struttura del legno da muffe e funghi.

Processo di verniciatura per pavimenti in legno

Per prima cosa devi preparare un pavimento di legno. Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. Con l'aiuto di detergenti, la superficie viene pulita da sporco e polvere.
  2. Lo sporco viene rimosso da incrinature e fessure.
  3. Per rimuovere le macchie di grasso, si usa il solvente.
  4. Tutte le irregolarità sono corrette con l'aiuto di ritorsioni.

Dopo aver completato i lavori preparatori, puoi iniziare il processo di pittura. In primo luogo, applicare uno strato protettivo di olio. Ci vogliono almeno 3 giorni per asciugare.

Solo dopo il pre-trattamento è possibile applicare la vernice sul pavimento in legno. In media, sono sufficienti 2-3 strati. Dall'alto è possibile applicare un rivestimento di vernice per fissare la pittura. Questo creerà anche un effetto lucido. In alternativa alla vernice, è possibile utilizzare oli speciali.

risultati

La scelta della vernice per il pavimento in legno dipende dal tipo di stanza. Ad esempio, in palestra è meglio usare la vernice di gomma, in casa l'opzione migliore è l'acrilico, la vernice resistente all'usura è adatta per locali commerciali.

Quale vernice scegliere per un pavimento in legno?

Il legno è un materiale da costruzione unico utilizzato per risolvere vari problemi. Uno degli usi di questo prodotto è la costruzione di pavimenti in edifici residenziali e industriali. Affinché l'albero funzioni a lungo e in modo efficiente, deve inoltre essere protetto con soluzioni speciali. Oggi il mercato offre molte varietà di miscele per risolvere tali problemi. Pertanto, è importante sapere in anticipo quale vernice scegliere per il pavimento in legno. Ciò renderà possibile non solo proteggere l'albero, ma anche estendere la vita dell'intera struttura.

Caratteristiche speciali

Dipingere i pavimenti in legno oggi è usato quasi ovunque.

Ciò è dovuto a numerosi vantaggi di un tale sistema:

  1. La qualità della vernice protegge il legno da eventuali danni. Lo strato superiore occupa quasi tutta l'attività fisica e questo a sua volta consente di prolungare la vita del materiale.
  2. Il legno rivestito non assorbe umidità, in quanto ciò è impedito da una sottile pellicola di vernice. Ciò non consente alla scheda di espandersi forte o contrarsi, e impedisce anche lo sviluppo di muffa e funghi nella struttura organica.
  3. Con l'aiuto della pittura, puoi dare all'albero qualsiasi colore, adattando il pavimento a un certo stile della stanza. Questo espande l'uso del legno nella costruzione e lo rende molto popolare.

Che vernice dipingere un pavimento di legno

Nella formazione di qualsiasi pavimento interno è l'elemento fondamentale principale.

Pertanto, l'aspetto estetico complessivo, il livello di comfort e le caratteristiche prestazionali dipendono direttamente dalla qualità del materiale.

La pavimentazione influisce più fortemente sulla percezione olistica dell'intera stanza, piuttosto che su altri componenti dell'arredo.

A questo proposito, a questo aspetto del design della stanza dovrebbe essere data la massima importanza.

In un numero enorme di diversi tipi di pavimenti e materiali di finitura, i pavimenti in legno occupano da diversi anni una posizione di primo piano nel campo del design.

In questo articolo cercheremo di scoprire quale vernice è meglio dipingere un pavimento di legno e quale colore sarebbe preferibile.

Il bellissimo pavimento inizia con la pittura

Il legno, per le sue qualità naturali, è sempre stato considerato il materiale migliore per la pavimentazione.

Tuttavia, per la sua unicità, richiede anche cure e cure speciali.

A tale scopo vengono utilizzate varie pitture e vernici per ottenere i massimi risultati nella finitura del legno.

Inoltre, l'uso di vernice o vernice aiuta non solo a raggiungere l'effetto estetico desiderato, ma migliora anche significativamente le caratteristiche funzionali del pavimento.

In questo senso, la pittura serve come una sorta di strato protettivo contro l'impatto sul rivestimento di vari fattori esterni negativi (luce solare, umidità, muffa, batteri), aumentandone la durata.

Il pavimento in legno dipinto con la sua lavorazione corretta conserva la sua bellezza molto più a lungo.

Tuttavia, in questo processo, è importante che la trama e la combinazione di colori dei pavimenti in legno si armonizzino perfettamente con l'arredamento dell'intera stanza e non vengano eliminati dalla composizione generale.

Tavolozza colorata: cosa scegliere?

In questo video ti verrà detto che tipi di colori è meglio dipingere un pavimento di legno.

Guardiamo e ricordiamo!

Quando si dipingono pavimenti in legno, la scelta corretta della vernice gioca un ruolo decisivo.

L'industria moderna dei materiali da costruzione offre una gamma abbastanza ampia di vernici e vernici per la progettazione di diversi tipi di pavimenti.

Tuttavia, quando si sceglie una vernice per un tavolato, è necessario considerare:

  • razza di legno dipinto;
  • caratteristiche funzionali dei locali gestiti (condizioni, condizioni d'uso, umidità, ecc.);
  • possibilità di trattamento preliminare e ripetuto del rivestimento del pavimento;
  • compatibilità vernice / vernice con pavimentazione precedente.

Prima di acquistare il materiale che ti piace, devi conoscere le sue proprietà e caratteristiche individuali.

Oggi tutti i tipi di vernici e vernici sono convenzionalmente suddivisi in trasparenti (le loro sostanze contenenti sono in grado di manifestare la naturale struttura del legno) e colorati opachi, con solventi organici (acrilico, alchidici, olio).

Quindi, quali sono le vernici più popolari nella verniciatura dei pavimenti?

Va notato che per i pavimenti in legno vengono utilizzati solo materiali coloranti speciali del profilo.

Prendi in considerazione alcuni dei tipi di pitture per pavimenti in legno.

Vernice acrilica dispersiva

Per diversi anni consecutivi, occupa una posizione di leadership tra le altre pitture e vernici.

L'universalità delle vernici acriliche è dimostrata dai diversi profili del loro uso nel trattamento delle superfici esterne ed interne.

L'insieme dei molteplici vantaggi di queste pitture include:

  • impermeabilità al vapore e protezione della superficie del pavimento dall'umidità atmosferica;
  • solidità del colore;
  • ampia gamma di colori;
  • forza (durata di servizio fino a 10 anni);
  • facilità di trattamento.

Base di olio

Questo è il tipo più comune di materiale pittorico, alcuni anni fa, godendo di una straordinaria popolarità, principalmente a causa del suo budget.

Questo tipo di prodotto ha colori saturi profondi, resistenza sufficiente alle fluttuazioni di temperatura e una struttura uniforme, che lo ha reso così popolare.

Tuttavia, si asciuga abbastanza a lungo e nel tempo può cambiare drasticamente il suo aspetto.

Crepe e peeling possono verificarsi sulla superficie.

Vernice resistente all'usura

Tikkurila - vernice per pavimenti in legno.

Lei, per definizione, dovrebbe essere l'opzione migliore per i pavimenti in legno.

Tuttavia, come gli altri, ha i suoi pregi e difetti.

I suoi vantaggi:

  • resistenza all'usura;
  • igroscopico;
  • facilità di applicazione;
  • resistenza allo sfaldamento e allo sbiadimento;
  • asciugatura rapida

Un importante rappresentante di tali vernici sul mercato dei prodotti vernicianti e vernici oggi è la vernice acrilica in dispersione acquosa Tikkurila, che è adatta solo per superfici lavabili, con buona elasticità, durata e proprietà protettive contro muffe e funghi.

Facile da applicare, Tikkurila si asciuga rapidamente, mantenendo il suo aspetto originale per lungo tempo.

Inoltre, questa opzione è piuttosto economica.

L'unico inconveniente che può influenzare notevolmente la scelta è la presenza di un odore specifico molto forte durante la tintura, che scompare solo dopo alcuni giorni o settimane.

A proposito, questo strumento è incline all'infiammabilità.

Composto di gomma

Una vera svolta nel settore delle costruzioni è stata l'emergere di questo tipo di vernice.

Nonostante la sua "gioventù", è anche riuscita ad ottenere un'ampia popolarità.

Ed è abbastanza giustificato.

In effetti, l'universalità della vernice è dimostrata dalle sue straordinarie proprietà e da una vasta gamma di applicazioni.

Queste vernici sono a base d'acqua, completamente rispettose dell'ambiente e sicure per la salute umana.

I principali vantaggi delle vernici in gomma:

  • super elasticità;
  • alta resistenza;
  • stabilità atmosferica;
  • mancanza di odore;
  • resistenza all'acqua;
  • pulizia e rispetto dell'ambiente;
  • piccola spesa;
  • prezzo ragionevole

L'attuale mercato dei materiali coloranti offre una gamma molto ampia di prodotti per la verniciatura di pavimenti in legno.

Tuttavia, date le specificità dello scopo del pavimento, è preferibile fare una scelta a favore di prodotti naturali rispettosi dell'ambiente, come le vernici acriliche o in gomma dispersive.

Tecnologia di verniciatura per pavimenti

In questo video, imparerai tutte le sottigliezze di dipingere un pavimento di legno con diversi tipi di colori.

Per quanto semplice possa sembrare il processo di verniciatura di un pavimento in legno, è necessario seguire alcune regole per la verniciatura, consistenti nella preparazione delle superfici del pavimento, nel livellamento della rugosità, nell'essiccazione e nella verniciatura stessa.

Quindi, il primo e più intensivo lavoro è la preparazione del pavimento per la pittura.

Per questo è necessario:

  1. Pulire completamente la stanza dai mobili e pulire accuratamente il pavimento con acqua saponata o sostanze abrasive (ad esempio la soda) in caso di grave contaminazione delle aree.
  2. Elimina le irregolarità esistenti, la ruvidità, le unghie e altri difetti nel pavimento con un martello, un raschietto, una carta vetrata e una cazzuola.
  3. Assicurati di rimuovere il vecchio rivestimento.
  4. Adescare la superficie del pavimento e dopo l'asciugatura dovrebbe essere riparato con tutte le fessure disponibili con stoppa o segatura.
  5. Stucco di mastice sulla superficie della plancia dovrebbe essere applicato alternativamente in due strati, utilizzando una cazzuola larga.
  6. Dopo che lo stucco si è asciugato, per ottenere una superficie perfettamente piana, è necessario carteggiare con carta vetrata.
  7. Successivamente è necessario rimuovere tutti i detriti di mastice e ancora una volta innescato il pavimento.

In questa fase preparatoria è completata e puoi iniziare a dipingere il pavimento di legno.

Il prossimo è il dipinto stesso:

  • Inizia sempre a dipingere la superficie del pavimento con battiscopa;
  • il pavimento è dipinto in due o tre strati (il tempo di asciugatura varierà in base alle caratteristiche individuali del materiale colorante);
  • dopo che l'ultimo strato di pittura è completamente asciutto, il pavimento viene lavato con acqua calda.

Come puoi vedere, dipingere un pavimento in legno è un processo molto responsabile e complesso che richiede il giusto approccio.

Consigli

Per ottenere il risultato desiderato nella tintura delle superfici del pavimento in legno, devono essere prese in considerazione le seguenti raccomandazioni:

  • è sempre necessario iniziare a dipingere il pavimento solo dopo che il primer è completamente asciutto;
  • nel lavoro è necessario utilizzare diversi strumenti: spazzole di diverse forme e dimensioni (per battiscopa e bordi), rulli di pelliccia o di schiuma per la superficie principale;
  • la vernice per il pavimento della tavola è necessaria per scegliere solo aziende di alta qualità conosciute e di fiducia;
  • nella scelta dei materiali coloranti è sempre necessario tenere conto della struttura del pavimento, delle specie legnose e dello scopo operativo della superficie;
  • per la verniciatura di pavimenti in legno, è possibile utilizzare vernici speciali addensate o ad olio con elevata resistenza all'usura;
  • con esposizione prolungata all'acqua e frequente lavaggio della superficie del pavimento è meglio prendere vernici acriliche;
  • nelle zone residenziali si dovrebbero usare vernici inodore.

Quindi, affinché il pavimento in legno conservi le sue qualità naturali e la vita di servizio il più a lungo possibile, portando gioia e una sensazione di benessere per la casa, ha bisogno di una corretta elaborazione e pittura.

Come eliminare lo scricchiolio del pavimento e con cosa? Le risposte a queste domande daranno un articolo sul nostro sito web.

Come fare un impermeabilizzazione di un pavimento di legno in un bagno, questo articolo lo dirà. Consigliato!

Non perdete l'occasione di leggere qui su come è possibile realizzare un pavimento riscaldato ad acqua nella vasca da bagno. Buona fortuna!

Vernice per pavimenti in legno: suggerimenti per la scelta

Il genere è un elemento fondamentale nella stanza, quindi la sua scelta e cura dovrebbero essere prese attentamente. Oggi, l'interno è apprezzato per la natura e la naturalezza, quindi un pavimento in legno è una scelta frequente per i locali residenziali. Al fine di preservarne le proprietà e le qualità, la vernice per pavimenti viene spesso utilizzata. Quando lo scegli, devi essere guidato dalle caratteristiche di tali rivestimenti.

Caratteristiche speciali

La vernice è il materiale più popolare per la pavimentazione, ma la sua scelta deve essere affrontata con attenzione, poiché il pavimento svolge non solo una funzione protettiva, ma anche decorativa. Il materiale di finitura scelto in modo appropriato non solo migliorerà la qualità del rivestimento, ma ne evidenzierà anche vantaggiosamente la struttura e l'aspetto. Quando scegli, dovresti prestare attenzione a questi momenti:

  • Varietà e tipo di legno. Poiché ogni tipo di legno reagisce in modo diverso alla verniciatura, la quantità necessaria di vernice dipende da esso;
  • Condizioni d'uso del rivestimento. Per il pavimento dentro e fuori l'edificio, saranno necessari diversi tipi di vernice;
  • Il termine di operazione. La vernice può essere applicata sia al nuovo pavimento in legno che alle vecchie, ma tavole restaurate;
  • Il numero e la composizione della vecchia finitura. Questo è necessario per selezionare un prodotto compatibile con il precedente;
  • La qualità del pavimento. A volte è necessario pre-finire la pavimentazione.

Questi momenti permetteranno di determinare il tipo di vernice, che offre molte opzioni sul mercato.

Tutti i prodotti di pittura e vernice per la finitura del pavimento sono suddivisi in due tipi principali: sostanze trasparenti e opache. Trasparente - olio, vernice, impregnazione, enfatizzare con successo la trama, e quest'ultimo - dipingere direttamente, dare il colore desiderato.

La selezione dei colori è la più ampia sugli scaffali del negozio, ma è possibile ordinarla dal fornitore attraverso Internet. Si distingue non solo per le proprietà, ma anche per il prezzo, a seconda della popolarità dell'azienda che lo produce.

I tipi più comuni di vernice per pavimenti in legno sono:

Vernice acrilica antiusura;

Colorante a base di resina epossidica.

La vernice acrilica è sicura, in quanto non contiene ingredienti tossici nella composizione ed è a base d'acqua. Allo stesso tempo, è un rimedio universale per pavimenti, soffitti e pareti.

I suoi vantaggi sono:

  • Nessun odore sgradevole;
  • Tollera i cambiamenti di acqua, fuoco e temperatura. Mantiene anche le condizioni di temperatura più basse;
  • Elevata resistenza allo sbiadimento al sole. Anche dopo alcuni anni il colore della superficie non cambierà molto;
  • Asciuga rapidamente;
  • Aumenta la vita del pavimento ed enfatizza le sue proprietà;
  • Ampia tavolozza di colori.

È meglio applicare questo tipo di materiale con uno spruzzatore, perché la spazzola può lasciare le fibre sul pavimento. Un altro strumento acrilico lavato male con pennelli e rullo, quindi devono essere lavati accuratamente dopo il lavoro.

La vernice acrilica resistente all'usura per legno ha anche acrilico, ma è significativamente diversa nelle seguenti qualità:

  • Ha la capacità di assorbire il vapore acqueo dall'aria (igroscopicità), proteggendo così l'albero dalla disintegrazione e dall'aspetto di funghi e muffe;
  • Facile applicazione Tale vernice può essere applicata con qualsiasi mezzo - un rullo, pennello;
  • Lunga durata. Anche dopo molto tempo la vernice non si staccerà e non perderà colore;
  • rapida essiccazione.

Tra gli inconvenienti, è possibile notare l'odore specifico di alcuni campioni e la necessità di una miscelazione costante della composizione in modo che non compaiano bolle e macchie sulla superficie. Dopo che l'ultima mano di vernice si è asciugata, si consiglia di lavare il pavimento per dare più lucentezza.

I rivestimenti alchidici sono quasi simili nella composizione all'acrilico, l'unica differenza è in assenza di resina. Pertanto, la superficie di tale vernice ha una bella lucentezza. I benefici includono anche:

  • Il colore rimane brillante e brillante anche dopo alcuni anni;
  • Resistente all'abrasione e all'acqua. Spesso utilizzato per stanze con elevata umidità (in bagno, bagno, sauna);
  • Non ha sostanze tossiche nella composizione;
  • Protegge il pavimento da muffe e funghi;
  • Ha una capacità unica di penetrare negli strati più lontani del rivestimento, rendendolo più forte e più affidabile.

Oltre ai vantaggi, questa vernice presenta degli svantaggi:

  • Odore sgradevole;
  • Si accende rapidamente;
  • Non è resistente ai detergenti abrasivi.

È possibile applicare tale vernice in qualsiasi modo e con qualsiasi strumento.

La vernice di gomma è il risultato di sviluppi moderni ed è molto diversa da altri tipi. Fondamentalmente, è usato all'interno, ma puoi dipingere i pavimenti sulla veranda. Il rivestimento dopo la sua applicazione al tatto sembra gommoso e morbido. Più vernice aggiunge lucentezza e levigatezza alla superficie. I vantaggi includono anche:

  • Ha la capacità di penetrare in profondità nell'albero e riempire le fessure. Ciò consente di aumentare significativamente la durata del prodotto;
  • Resistenza all'usura Dopo l'applicazione, si forma una pellicola trasparente protettiva che preserverà l'integrità del pavimento;
  • Nel tempo, le crepe non compaiono e non si arrampicano dal pavimento;
  • Elevata resistenza alla luce solare, che consente di risparmiare colore a lungo;
  • Consumo di vernice economico. È meglio applicarlo in due strati e con uno spray;
  • Elevata resistenza alle temperature estreme e alle basse temperature.

Tra gli svantaggi si può notare l'incapacità di passare l'aria, che influisce sulla struttura e sulla qualità dell'albero.

I colori ad olio sono un prodotto popolare, in quanto hanno tali qualità:

  • Elevata resistenza alle basse e alle alte temperature. Pertanto, può essere utilizzato in una casa non riscaldata, in un appartamento e in campagna;
  • Elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche. La sostanza oleosa forma un film protettivo sul pavimento, preservandone l'integrità;
  • Dopo l'applicazione, la superficie diventa liscia;
  • Prezzo di bilancio

Ci sono anche degli svantaggi di questo tipo di vernice:

  • Tempo di asciugatura;
  • Non influisce sugli strati più profondi dell'albero;
  • Può cambiare colore durante il periodo di asciugatura. Per ottenere un tono nobile, dovresti usare la tintura con l'ocra. Per ottenere un effetto opaco, è possibile aggiungere un sapone da bucato;
  • Nel corso del tempo, c'è la probabilità di crepe e scheggiature.

Una cura speciale richiede l'applicazione di questa sostanza. È meglio usare un pennello largo e non applicare un secondo strato sul primo strato di pittura bagnato. Questo può portare a macchie e rugosità superficiale.

La vernice poliuretanica viene utilizzata principalmente per rifinire la superficie in legno all'esterno della stanza: il portico della casa, il pavimento della terrazza o la veranda. I suoi principali vantaggi sono:

  • Penetra negli strati profondi dell'albero;
  • Mantiene le basse e alte temperature e le loro differenze;
  • La sua applicazione non richiede una finitura superficiale preliminare;
  • Elevata resistenza all'umidità e all'acqua.

Tra le carenze si può notare:

  • Prezzo elevato;
  • La presenza di costituenti tossici;
  • Odore particolare

Le vernici a base epossidica sono utilizzate non solo per metallo o cemento, ma anche per rivestimenti in legno. Oltre alla vernice poliuretanica, la resina epossidica può essere utilizzata per la finitura sia all'interno che all'esterno della stanza, poiché resiste bene alle basse temperature. Più ai suoi benefici includono:

  • Buona capacità di proteggere il rivestimento da muffe e funghi;
  • Elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche;
  • La vernice è resistente alla luce solare, quindi la superficie non svanisce per molto tempo;
  • Facile applicazione

La vernice è composta da due sostanze (resina e indurente), che devono essere miscelate prima dell'applicazione diretta nelle giuste quantità. Questa caratteristica sembra a molti uno svantaggio di questa vernice.

Con contro includo ancora:

  • Pretrattamento superficiale. Prima del lavoro, il pavimento deve essere carteggiato e trattato con primer;
  • Lunga essiccazione Di norma, per una superficie liscia e un colore brillante è necessario applicare la vernice in due strati. Il secondo strato viene applicato non prima di 12 ore;
  • La successiva messa in onda della stanza è necessaria;
  • La presenza di un odore specifico.

Una tale varietà di colori sul mercato induce gli acquirenti a chiedersi come scegliere la vernice giusta.

Come scegliere?

La vernice opportunamente selezionata ti consentirà di decorare splendidamente la superficie e conservarla per lungo tempo. Pertanto, prima di acquistarlo è importante prestare attenzione a tali momenti:

  1. Quale vernice è stata precedentemente utilizzata sulla superficie. Questo è particolarmente vero per il vecchio rivestimento. Se rimane, quindi è necessario scegliere una vernice che può dipingere il livello precedente;
  2. Condizioni di utilizzo pavimentazione. Quindi, per il balcone sarà necessaria una vernice in grado di sopportare una temperatura negativa. Per il bagno, i bagni necessitano di vernice resistente all'umidità;
  3. Interior design Il colore dovrebbe essere in armonia con la situazione generale. Ad oggi, queste sostanze differiscono nella varietà dei colori, quindi le difficoltà con la sua selezione non dovrebbero essere. Puoi scegliere un colore bianco universale e adatto a qualsiasi stile;
  4. Texture e razza di legno. Il rivestimento in pino richiede protezione e durata supplementari, poiché questa roccia è morbida e flessibile. Pertanto, la vernice è scegliere quella che ha queste qualità. La superficie del faggio ha inizialmente una lucentezza lucida e una consistenza insolita, quindi è consigliabile utilizzare sostanze che enfatizzino questi vantaggi. Si raccomanda inoltre di trattare il pavimento di faggio mediante impregnazione di oli prima della verniciatura per preservarne le proprietà;
  5. Tipo di vernice e sue proprietà. Le sostanze trasparenti (lacca, impregnazione) non permettono all'aria di passare e tendono all'abrasione, ma allo stesso tempo aggiungono ulteriore lucentezza e proteggono dai raggi del sole. Pertanto, dovrebbero essere applicati sopra la vernice.

Dopo aver selezionato la pittura, è necessario procedere al lavoro preparatorio.

Preparazione per l'applicazione

A prima vista può sembrare che dipingere il pavimento sia un affare facile e veloce. In realtà, è un lavoro lungo e scrupoloso, che consiste in diverse fasi:

  1. Preparazione delle superfici e primer;
  2. Applicazione di pittura.

Per preparare la superficie, devi:

  • Pulisci la stanza dall'interno e lava il pavimento. È meglio farlo con acqua saponata o con l'aggiunta di detergenti, questo è particolarmente vero per lo sporco pesante;
  • Pulire la superficie di detriti, vecchie pitture, nonché irregolarità e crepe. Il macinino aiuterà a ripulire la spazzatura e far fronte alle asperità del pavimento;
  • Le crepe e le fessurazioni devono essere sigillate con una malta o uno stucco speciale. Di norma, lo stucco avrà bisogno di due o tre strati. Ogni successivo viene applicato dopo la completa asciugatura dello strato precedente;
  • purificazione ripetuta. Dopo che la soluzione si è asciugata, è necessario lucidarla in modo che la superficie sia liscia;
  • Trattamento con primer, adatto per future proprietà pittoriche.

In questa fase, la preparazione preliminare è finita e puoi iniziare a dipingere.

pittura

Per dipingere il pavimento con vernice o vernice, devi attendere che il terreno sia completamente asciutto. Dopodiché è necessario proteggere le aree che non sono soggette a macchie, nastro adesivo o carta.

Per le diverse vernici, esiste una sua tecnologia di applicazione. Per dipingere il pavimento con un rullo, è necessario prima mescolare la vernice e posizionarla in un vassoio speciale. Quindi la pittura viene presa dal vassoio con un rullo e il pavimento è dipinto. Devi iniziare dagli angoli più lontani della stanza. Prima di applicare la vernice con un rullo, è necessario verniciare i luoghi e il basamento che sono difficili da raggiungere con un pennello di diverse larghezze. È meglio applicare la vernice su un albero in due strati. Il secondo viene applicato dopo aver asciugato il primo strato. Alcuni tipi di vernici sono meglio utilizzati con uno spruzzatore.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla tecnologia di applicare la vernice di gomma, in quanto dovrebbe essere applicata rigorosamente secondo le regole:

  • Inizialmente, dovrebbe essere mescolato e, se necessario, diluito con acqua;
  • È possibile applicare e rullo con un pennello e spray. Quest'ultimo consumo è più economico;
  • Quando si dipinge nella stanza non dovrebbe essere freddo (non inferiore a + 5 gradi);
  • Durante il processo, la vernice dovrebbe essere costantemente mescolata in modo che non si indurisca;
  • Applicare il prodotto deve essere su una superficie asciutta e pulita.

Indipendentemente dal tipo di vernice, dopo che si asciuga, sciacquare la superficie con acqua tiepida. Il processo di colorazione è laborioso, dovrebbe essere affrontato attentamente e pensare a tutte le sfumature e idee in anticipo.

Consigli

Affinché il risultato della colorazione sia ideale, è necessario considerare i seguenti punti:

  1. La colorazione del rivestimento in legno deve essere eseguita solo dopo che il primer è completamente asciutto;
  2. Per il processo di tintura, è necessario preparare e, a seconda della situazione, utilizzare diversi materiali e strumenti di lavoro. Rulli con rulli diversi - gomma espansa di diverse larghezze e lunghezze, nonché spazzole di diverse larghezze e forme;
  3. Dye dovrebbe essere selezionato solo marchi verificati o esaminare attentamente la composizione e la documentazione per esso;
  4. Il tipo di vernice dovrebbe essere scelto, tenendo conto della consistenza e della struttura del legno, delle sue specie e della vita utile;
  5. Per gli appartamenti residenziali e le case del villaggio dovrebbero comprare componenti inodori e tossici.

Come dipingere un pavimento di legno in casa: la scelta del materiale e l'ordine di lavoro

Nonostante l'abbondanza e la varietà di rivestimenti per pavimenti, i pavimenti in legno dipinto non sono un ricordo del passato. Negli appartamenti di oggi sono piuttosto rari, ma nelle case di campagna e nei cottage i pavimenti sono spesso fatti di legno. Oltre alla funzione decorativa, la vernice protegge l'albero dall'umidità, facilita la pulizia e crea un interno pastorale unico. Inoltre, non è così difficile scegliere come dipingere un pavimento in legno in una casa di campagna - questo può essere determinato in base al tipo di legno utilizzato e allo scopo della stanza.

La scelta dei tipi e dei colori dei prodotti vernicianti è molto ampia.

Perché ho bisogno di dipingere un pavimento di legno nel paese

Il legno è un materiale naturale morbido che può rapidamente collassare sotto l'influenza di fattori esterni senza ulteriore protezione. Pertanto, in ogni caso, il compito principale del rivestimento applicato al pavimento in legno è di proteggerlo dall'umidità, dalla decomposizione e dalla diffusione di muffe e funghi nella stanza. Tuttavia, questo non è abbastanza. L'interno della casa in generale, e il pavimento in particolare, dovrebbero essere belli, per alleggerire l'atmosfera, rendere necessario il ritorno alla casa di campagna con gioia e impazienza.

Sono finiti i giorni in cui il cottage era utilizzato esclusivamente come magazzino aggiuntivo di cose inutili in città. Oggi gli interni delle case di campagna sono un'area di design indipendente, e la scelta della vernice per i pavimenti in legno deve essere affrontata in modo molto responsabile.

Di conseguenza, una serie di motivi principali si distinguono per la verniciatura del pavimento in legno della casa:

i pavimenti verniciati praticamente non assorbono l'umidità, non si rompono;

la vernice protegge il legno dalla muffa, la muffa, prolunga la vita utile;

le superfici verniciate sono molto più facili da curare, sono facili da pulire;

la vernice protegge la superficie dalle fluttuazioni di temperatura;

Con l'aiuto di vernice o vernice, è possibile creare un interno molto bello e originale.

Dipingere il pavimento è solo una parte del design della stanza.

I principali tipi di materiali per dipingere il pavimento

Nel decidere come dipingere un pavimento di legno in una casa, la scelta dovrà essere fatta da due categorie principali di rivestimenti di vernice:

Formulazioni trasparenti Questi includono vernici su basi diverse, che creano sulla superficie del pavimento un film protettivo trasparente che consente di ammirare la struttura, il colore e la qualità del legno.

Composizioni coloranti Coprono il legno con una pellicola protettiva densa del colore scelto che nasconde completamente il legno. I pavimenti in legno sono dipinti con colori a olio, alchidici, acrilici. Una nuova generazione di composti a base di gomma, perclorovinile, poliuretano.

Gli smalti sono tradizionalmente utilizzati per la verniciatura di alta qualità del pavimento e, per enfatizzare la bellezza del legno e la naturalezza del rivestimento, è possibile verniciare le assi del pavimento. Puoi anche guardare nella direzione di moderne composizioni protettive basate su oli o cera.

Descrizione del video

Nel video, la lavorazione dei pavimenti in legno in olio:

Vernice o vernice, che è meglio per il legno

Quando si sceglie tra vernice e vernice, è necessario tener conto che i rivestimenti di vernice sono più difficili da usare rispetto alla vernice. La vernice può essere ricoperta solo da pavimenti lucidati e trattati idealmente.

La verniciatura viene applicata solo su una superficie piana del pavimento.

Se il cottage non è riscaldato, e in inverno non è praticamente mai lì, quindi sotto l'influenza delle basse temperature, la vernice si può rompere e volare. Pertanto, per un pavimento in legno nel paese, la vernice non è sempre funzionale. Se vuoi assolutamente coprire il pavimento con la vernice, guarda le composizioni per il lavoro esterno. Sono più termici e resistenti all'usura, ma il prezzo di tale vernice sarà più alto.

Dipingere per un pavimento di legno in campagna, consente di ottenere la tonalità desiderata del rivestimento, mantiene a lungo le sue proprietà decorative e protettive, consente di nascondere eventuali difetti, in genere abbastanza abbordabili.

Trattamenti del pavimento

Oltre a verniciare e dipingere, i pavimenti sono spesso ricoperti da composizioni speciali a base di oli e cere. Proteggono bene i pavimenti dall'umidità, trattengono la struttura del legno, mascherano perfettamente i piccoli difetti, non scivolano.

Lo svantaggio di un tale rivestimento è la necessità di aggiornarlo periodicamente (strofinare per lucidare). È meglio non mettere oggetti metallici sui pavimenti trattati con una tale composizione, poiché lasceranno macchie scure. Per la pulizia di questo pavimento sono necessari detergenti speciali.

È meglio lavare il pavimento dipinto solo con le composizioni ad esso destinate.

Composti in gomma e poliuretano formano un rivestimento durevole e duraturo che non scivola, non si incrina, ha proprietà impermeabilizzanti aggiuntive, alta densità.

Lo svantaggio di tali rivestimenti è un prezzo significativo.

I vantaggi di dipingere il pavimento sono noti da molto tempo, quindi qualunque sia l'opzione di rivestimento del pavimento è scelto: vernice, vernice o cera, la cosa principale è che la superficie in legno è protetta, servita per lungo tempo e non può danneggiare la salute delle persone che vivono in casa.

Descrizione del video

Chiaramente sulle caratteristiche della pittura di pavimenti in legno nel video:

Compatibilità delle composizioni di vernice e vernice

Questa sfumatura deve essere presa in considerazione prima di dipingere:

Le vernici acriliche possono essere applicate a quasi tutti i rivestimenti precedenti.

Alchidico, può essere applicato al pavimento dipinto con colori ad olio.

Le miscele di poliuretano sono combinate solo tra loro.

Se ci sono delle sfumature nel combinare i materiali, questo dovrebbe riflettersi nelle loro caratteristiche. Pertanto, quando si sceglie una vernice, è necessario studiare le informazioni che il produttore indica sull'etichetta. Inoltre, il venditore può suggerire qualcosa di utile.

Come scegliere una vernice

Le vernici all'acqua sono inodore e facili da applicare. Se il cottage è riscaldato, i rivestimenti non subiscono variazioni di temperatura e umidità elevata, quindi possono essere utilizzati per coprire il pavimento.

Varnish è un classico senza tempo per la copertura del pavimento in legno.

Pavimenti in stanze che possono soffrire di freddo e umidità, è meglio coprire composti protettivi più gravi. In questo caso, è meglio pagare un po 'più del dovuto, ma scegliere una vernice per il lavoro all'aperto - forma un rivestimento protettivo più durevole e durevole.

Che tipo di vernice scegliere

Quando si decide come rivestire un pavimento di legno in una casa di campagna, la scelta può essere fatta da diversi tipi di vernici, che si differenziano principalmente nella base su cui sono realizzati.

Più recentemente, i pavimenti dei cottage sono stati dipinti principalmente con colori ad olio. Si erano seccati a lungo, avevano un forte odore, col tempo il rivestimento si incrinò, volarono in giro. Oggi, i colori ad olio sono usati raramente.

Vernici acriliche, sono formulazioni sicure a base di acqua, formano un rivestimento resistente all'abrasione, non perdono la luminosità nel tempo, proteggono perfettamente il legno.

Vernici e smalti alchidici. Economico e pratico. I pavimenti ricoperti con tali pitture sono facili da pulire e gli stessi rivestimenti sono belli e durano a lungo.

Vernici poliuretaniche. Formano un rivestimento molto resistente, sono praticamente non deformati, durevoli. Spesso usato quando si dipingono i portici e gli alberi, non avendo paura delle variazioni di temperatura e dell'umidità elevata.

Vernici in gomma Novità nel mercato dell'industria delle vernici e delle vernici. Formano una finitura opaca molto densa simile alla gomma. Protegge perfettamente il pavimento, durevole, non pulisce, non scivola.

Dipingi la vernice di gomma

Con un'abbondanza di offerte sul mercato, la scelta è sempre lasciata al compratore e dipende solo dal budget per la riparazione e l'interno generale della casa. In generale, qualunque sia la vernice per un pavimento di legno all'interno di una casa, se segui tutti i consigli per applicarla, la casa sarà sempre accogliente e calda.

Descrizione del video

Quali errori possono verificarsi quando si dipinge un albero: nel video:

Quali strumenti sono necessari

La qualità del lavoro svolto dipende non solo dalla vernice giusta, ma anche dagli strumenti preparati in anticipo in modo da non dover essere distratti da questo problema nel processo. Prima di iniziare a dipingere, è necessario acquistare guanti protettivi, un respiratore, diversi pennelli di diverse dimensioni, un rullo su un lungo manico. Il manico telescopico è più comodo, consente di regolare lo strumento per la crescita dell'appaltatore.

Le spazzole sono necessarie in ogni caso, per dipingere sopra angoli e battiscopa, anche se tutto il resto è dipinto con un rullo. A proposito, per il rullo stesso è necessario un bagno per la pittura (o altro - a seconda del numero di lavoratori che dipingerà il pavimento).

Quando si lavora con un rullo sarà necessario un bagno per la vernice

Un altro avrà bisogno del nastro adesivo - chiuderanno le superfici che sono facilmente macchiate di vernice nel processo.

Quando si utilizza pittura ad olio e smalto, è inoltre necessario preparare un solvente o olio di lino e garantire la ventilazione della stanza.

Se si sceglie una vernice alchidica per dipingere il pavimento, l'acquisto di uno spruzzatore semplificherà notevolmente il lavoro.

L'ordine del lavoro preparatorio prima della pittura

Come dipingere un pavimento di legno nel paese dipende in gran parte dalla qualità del lavoro preparatorio. Prima di dipingere, i pavimenti vengono ripuliti dal vecchio rivestimento, puliti e scheggiati. Lo spazio tra le assi del pavimento si chiude con uno stucco, dopo l'essiccazione, pulito. Macinare se necessario. Successivamente, la superficie viene lavata e lasciata asciugare. La vernice può asciugare solo i pavimenti puliti. Se si prevede di dipingere i pavimenti, dovrebbero essere trattati con un primer adatto. Ciò faciliterà la colorazione e ridurrà il consumo di vernice.

Applicazione di una mano di primer sul pavimento

Se si prevede di verniciare la pavimentazione, la levigatura deve essere di qualità superiore. Inoltre, il primo strato di vernice a base di acqua solleva le microfibre di legno, rendendo la superficie irruvidita. È necessario attendere che il pavimento sia completamente asciutto, macinarlo a livello di levigatezza, coprirlo con altri due o tre strati di vernice.

Adescare il pavimento prima di dipingere

Su un pavimento pulito, asciutto, pronto per la verniciatura, applicare un primer adatto in 2 strati. Ogni strato deve essere asciugato. Il primer viene scelto in base al tipo di vernice che si sceglie di utilizzare. Consultare il venditore e leggere attentamente la composizione e le regole d'uso per i contenitori con primer. L'adescamento ridurrà il consumo di vernice, faciliterà il processo di verniciatura. Il primer può essere applicato con un pennello o rullo

Pavimenti in legno

In primo luogo, dipingere sopra i battiscopa con un pennello, e quei luoghi in cui è difficile ottenere un rullo. Quindi dipingere l'intera superficie del pavimento con un rullo, spostandosi dalle finestre all'uscita. Il secondo strato viene applicato dopo che la vernice del primo strato è completamente asciutta. Di solito due mani di vernice danno un rivestimento duraturo e di qualità.

Come verniciare i pavimenti

Anche prima di coprire i pavimenti con vernice, sono anche preparati. Questo viene fatto con nitrolac, che viene applicato lungo le fibre di legno, ordinatamente, senza lasciare aree non trattate.

Dopo che il primer si è completamente asciugato, la vernice viene applicata sul pavimento. Quando si vernicia di solito non usare un rullo. La vernice viene applicata con un'ampia spazzola morbida, che deve essere scelta con cura, poiché i peli che cadono sono difficili da rimuovere dalla superficie trattata.

Pennello largo per applicare la vernice Importante! Quando si acquista un gran numero di pitture o vernici, si raccomanda vivamente di prestare attenzione al numero del prodotto e al numero di lotto. In un modo così semplice, risulterà raccogliere e acquistare vernice di una tonalità completamente identica.

conclusione

Vernice per pavimento in legno nel paese, il tipo di finitura più semplice e conveniente. Con la sua semplicità e il basso costo, questo metodo offre eccellenti risultati protettivi e decorativi. Inoltre, le tavole da pavimento dipinte sono sensazioni tattili indescrivibili, perché sono così belle da camminare a piedi nudi, a differenza dell'albero "nudo", su cui possono apparire schegge e crepe nel tempo.

Sul nostro sito web è possibile trovare un elenco di aziende specializzate in materiali per la verniciatura tra le case di campagna basse presentate alla mostra.

Vernice resistente alla qualità per pavimenti in legno - cosa offre il mercato moderno?

Nei moderni appartamenti, cottage e case, per non parlare degli edifici dei vecchi edifici, vengono ancora utilizzati i pavimenti in legno. Materiali moderni come il laminato, il linoleum e le piastrelle polimeriche finora non sono riusciti a sconfiggere l'attaccamento umano al legno. Ma un albero, essendo un materiale naturale che non possiede una grande durezza, soffre degli effetti dell'acqua, dei carichi meccanici e può essere danneggiato da muffe, funghi e insetti insetto-albero.

Per preservare le strutture in legno e proteggerle da tutte le influenze dannose, vengono utilizzati antisettici, ritardanti di fiamma, vernici, vernici, cere e impregnazioni. Il loro compito è estendere la vita del legno.

È noto che il pavimento in legno non verniciato si consuma molto più velocemente dello stesso rivestimento, protetto da diversi strati di vernice o vernice.

Pertanto, per proteggere il legno e aumentarne la resistenza all'usura, vengono spesso utilizzate pitture e vernici speciali, composti complessi che possono fungere da rivestimento in legno fino a 8-10 anni in condizioni di elevata permeabilità.

Criteri per la scelta della pittura per pavimenti

Se hai bisogno di dipingere il pavimento in casa o in campagna, devi prendere in considerazione diversi fattori importanti:

  • Scopo funzionale della stanza. Se è un corridoio o una cucina, allora dovresti scegliere una vernice con un'elevata resistenza all'usura. E per la camera da letto o la sala, dove la maggior parte del pavimento è ricoperta di moquette, il materiale più economico lo farà.
  • Razza di legno da cui è fatto il pavimento.
  • L'intensità del carico meccanico sul pavimento. Ad esempio, in cucina o nella zona pranzo del soggiorno, dove spesso si muovono sedie e altri mobili, la verniciatura dovrebbe essere di qualità superiore.
  • La possibilità di fluttuazioni di temperatura nella stanza, la sua umidità.
  • Il periodo stimato della riparazione successiva (compresa la verniciatura del pavimento). Con un lungo tempo di consegna, vale la pena spendere per vernici più costose e di alta qualità, altrimenti sul pavimento i luoghi di movimento attivo di persone appariranno rapidamente brutti punti calvi.
  • La qualità del lavoro preparatorio svolto prima di dipingere il pavimento in legno.

La scelta di colori e vernici per pavimenti è molto ampia. Sono fatti da varie materie prime e hanno una varietà di caratteristiche e scopi. Pertanto, quando si acquista la vernice è necessario essere molto attenti quando si sceglie una composizione che è più adatta per lo scopo e le proprietà previsti.

Dovrebbe anche tenere conto delle condizioni in cui viene eseguita la riparazione. Se è possibile passare al momento di dipingere i pavimenti, allora non si può prestare attenzione al forte odore di vernice e al tempo impostato. E se la riparazione viene eseguita nelle stanze e gli inquilini non si spostano al momento della riparazione, è meglio scegliere una composizione ad asciugatura rapida senza un forte odore. Per i bagni e altre aree bagnate, scegliere una vernice etichettata "A prova di umidità".

Pitture e vernici utilizzate per la verniciatura di pavimenti in legno

Questi composti possono essere classificati secondo vari criteri.

Ma è consuetudine dividerli in due grandi gruppi:

  • opaco - composizioni destinate a conferire una superficie di un certo colore e lucentezza e non aventi lo scopo di rivelare la struttura del legno;
  • trasparenti - formulazioni di vernici e impregnazioni protettive, che possono essere colorate, ma, tuttavia, attraverso di esse la struttura dell'albero è chiaramente visibile.

Possono anche essere suddivisi in materiali utilizzati nella produzione di vernici.

Le varietà sono le seguenti:

  • pitture ad olio realizzate a base di essiccazione naturale o sintetica;
  • smalto;
  • vernici;
  • acrilico;
  • alchidica;
  • poliuretano;
  • in gomma.

I colori ad olio sono noti da molto tempo e sono ancora usati. Ma al momento sono attivamente soppiantati da composizioni fatte su altre basi. Consistono nell'essiccazione di olio e pigmento colorante.

Pitture ad olio:

  • facile da usare;
  • economico;
  • avere una stabilità media.

Ma hanno anche degli svantaggi:

  • forma uno strato protettivo molto sottile sulla superficie del legno;
  • asciugare a lungo;
  • incline allo sbiadimento;
  • alta probabilità di formazione sulle fessurazioni superficiali verniciate e sui luoghi di desquamazione.

Gli smalti si distinguono per il fatto che si asciugano rapidamente, hanno un basso costo, conferiscono lucentezza e idrorepellenza del legno, ma di solito hanno un odore piuttosto forte.

Le vernici sono utilizzate per enfatizzare la naturale struttura del legno e la sua protezione contro l'usura. A causa di vari additivi, possono essere permeabili al vapore, avere protezione dai raggi UV. Ma il rivestimento laccato deve essere aggiornato ogni 2-3 anni. Alcuni tipi di vernici non solo danno al legno una lucentezza, ma anche la tinta, pur restando trasparenti.

Le vernici acriliche contengono acrilati e copolimeri, l'acqua agisce come solvente.

Le vernici acriliche hanno molte caratteristiche positive:

  • formare un rivestimento resistente all'usura piuttosto elastico;
  • non avere un odore acuto;
  • asciugare rapidamente;
  • non ha paura dell'esposizione all'umidità e ai detergenti;
  • ben tollerato da varie temperature;
  • proteggere il legno dall'esposizione alla luce solare;
  • il loro costo è nella fascia di prezzo medio;
  • avere una lunga durata di servizio - da 5 a 10 anni.

Lo svantaggio è la necessità di conservare la vernice ad una temperatura superiore a 0 gradi, altrimenti la composizione può stratificarsi e diventare inutilizzabile.

Esistono anche vernici acriliche non acquose, ma sono principalmente utilizzate per applicazioni esterne.

Le vernici alchidiche sono realizzate su base glittale (GF) o pentaphthalic (PF). Un tempo erano una seria competizione per le formulazioni petrolifere. Le marche più popolari di queste vernici sono i noti smalti GF-230, PF-115, PF-253. Quest'ultimo si riferisce a composizioni resistenti all'usura e ha eccellenti proprietà prestazionali. La vernice si asciuga rapidamente, formando una superficie liscia e lucida.

Composti poliuretanici sono un materiale ideale per la verniciatura di pavimenti in aree ad alto traffico. Ma per l'uso in aree residenziali, non sono raccomandati a causa della loro elevata tossicità. Ma il materiale può essere utilizzato con successo per lavori all'aperto.

Queste vernici sono piuttosto costose e hanno elevate esigenze sulla superficie trattata - devono essere completamente asciutte, altrimenti la vernice potrebbe formare bolle o formare fessure.

Le vernici in gomma - un prodotto innovativo, hanno qualità uniche e un'elevata resistenza all'usura.

La composizione della vernice include sostanze come:

  • acqua;
  • lattice di acrilato, che conferisce resistenza al rivestimento;
  • antigelo - conferisce resistenza alle temperature negative;
  • koalescent è un catalizzatore per la formazione di film superficiali;
  • conservante - protegge la superficie da muffe e funghi e prolunga la durata della vernice;
  • additivi speciali e pigmenti - migliorare le caratteristiche decorative della composizione.

È meglio conservare la vernice di gomma ad una temperatura positiva. Ma se è congelato, è necessario riscaldarlo in una stanza con una temperatura di 25 gradi o superiore.

I vantaggi di tali composizioni sono:

  • la possibilità di utilizzare sia all'interno dell'edificio che all'esterno;
  • ottima adesione sia alle superfici in legno che in acciaio;
  • tempo di asciugatura completo - circa 2 ore;
  • la durata di questo rivestimento è di 8-10 anni;
  • elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche - il film può allungarsi in 3 - 4 volte senza la formazione di difetti.

Quale vernice resistente all'usura da scegliere

Non c'è una risposta univoca a questa domanda - ogni volta che è necessario procedere dalle considerazioni precedenti, il budget e le proprie preferenze.

Per dipingere i pavimenti in una zona residenziale, è meglio usare vernici acriliche a dispersione d'acqua, che sono le più non tossiche e quasi inodore. Non solo durante l'applicazione, ma anche durante l'operazione non emetteranno sostanze nocive.

Se il pavimento è dipinto sulla terrazza aperta, è possibile utilizzare composti in poliuretano - il rivestimento sarà costoso, ma resistente. E la tossicità di queste vernici all'aria aperta non può essere presa in considerazione.

Per le persone economiche che non hanno paura degli odori taglienti, lo smalto resistente all'usura alchidico può essere l'opzione migliore.

Se vuoi comprare una vernice veramente "duratura", cerca le lattine sugli scaffali, sulle etichette di cui c'è la parola "resistente all'usura". Quasi tutti i produttori seri di vernici e vernici nelle linee di prodotti dei loro prodotti hanno materiali simili. Presta attenzione ai prodotti di noti produttori che si sono dimostrati sul mercato: Tikkurila, Pinotex, Belinka, Zebracolor, Dulux, Derufa, Caparol.

Leggi le recensioni di persone che hanno già utilizzato tali prodotti. Soddisfatto scrivi di rado, ma se qualcosa non piace, allora è probabile che la persona condivida un'impressione. Ciò consentirà a molti acquirenti di evitare errori e delusioni in futuro.