Insonorizzazione del pavimento nell'appartamento: selezione dei materiali e 3 modi di posa

Isolamento acustico del pavimento dell'appartamento: il desiderio del proprietario di ridurre il livello del rumore da impatto penetrante. Cioè, il rumore che si verifica quando qualsiasi oggetto entra in contatto con il pavimento.

Puoi eliminare suoni fastidiosi usando materiali elastici, come tappi di sughero o moquette, linoleum.

Ma oltre a una soluzione superficiale del problema, è possibile eliminare il rumore anche direttamente durante la posa del pavimento.

Che tipo di rumore ti dà fastidio?

Il rumore che si sente nell'appartamento ha quattro varietà:

  • Esterno: il rumore della città: auto, bambini nel cortile in cortile, cani che abbaiano per strada;
  • Vnutridomovoy: il rumore dell'ascensore, le voci dei vicini sul pianerottolo, porte che sbattono;
  • Intra room - il rumore delle porte di chiusura o di apertura, sentito le azioni delle persone in stanze diverse;
  • Indoor: questo tipo di rumore dipende dall'abitudine di parlare a voce alta / in silenzio o dall'ascolto di una TV / radio, ecc.

Parzialmente per eliminare l'isolamento acustico all'interno della stanza e del rumore interno di un pavimento.

La maggior parte dell'isolamento acustico ha bisogno di un pavimento in legno. Il rumore delle scale anche dei membri più giovani della famiglia si trasmette perfettamente attraverso tutte le strutture in legno della casa: assi, travi, ecc.

Il tappeto, distribuito sul pavimento della plancia, aiuterà a sbarazzarsi praticamente del pavimento scricchiolante e del rumore dei gradini. Il suo spessore è direttamente proporzionale al livello di assorbimento acustico. Anche nell'isolamento acustico aiuterà linoleum o un rivestimento costituito da piastrelle di sughero.

Isolamento acustico dovuto alla pavimentazione

Il seguente pavimento contribuirà a far fronte o ridurre il rumore:

  • Moquette o tappeti;
  • Linoleum, che ha una base spessa;
  • Rivestimenti in sughero;
  • Schiuma di poliuretano;
  • Laminato con fodera insonorizzante.

Il cosiddetto "pavimento morbido" ridurrà la permeabilità del suono. Questo tipo di pavimentazione comprende moquette e linoleum. Quest'ultimo dovrebbe essere su base di schiuma o feltro. Tali rivestimenti per pavimenti sono facili da installare.

Ma, nonostante la velocità di installazione, questa opzione di isolamento acustico del pavimento nell'appartamento presenta degli svantaggi:

La cosa principale è l'impossibilità di mettere il tappeto in tutte le stanze, dal momento che non è adatto per la posa in zone umide. Alcuni tipi di linoleum hanno lo stesso problema: la "paura" dell'umidità.

In cucina e in bagno è meglio usare un diverso tipo di isolamento acustico. Uso adatto di pannelli insonorizzanti o creazione di un pavimento "flottante".

Se parliamo di laminato, quindi da solo non fornisce isolamento acustico per il pavimento, sotto di esso, ad esempio, è necessario mettere un substrato di sughero sotto il laminato da 2 mm.

Inoltre, fibra di fibra morbida - una lastra senza componenti chimici, a base di legno naturale di conifere, ha uno spessore di 5-7 mm.

Vale la pena notare che l'uso di rivestimenti di finitura per l'isolamento acustico è un modo inefficiente.

Quali materiali usare?

Non c'è modo di insonorizzare il pavimento e quindi un'enorme quantità di materiali. Considerare i materiali isolanti per il rumore più popolari.

Lana di vetro

Materiale elastico, resistente, a prova di vibrazioni e ignifugo. Pesa un po ', non causa la corrosione dei metalli che vengono a contatto con la lana di vetro.

Utilizzato come strato intermedio morbido in una struttura multistrato fonoassorbente. L'assorbimento acustico si verifica a causa di vuoti tra le fibre.

Lana minerale

L'isolamento acustico si verifica a causa di fibre disposte casualmente nelle direzioni verticale e orizzontale.

Il foglio pressato da una briciola di midollo naturale - lo spessore è da 2 a 4 mm, riduce il rumore d'urto di 12 DB.

Schiuma di polietilene

Viene utilizzato durante l'installazione di pavimenti flottanti, ed è anche scelto come supporto per laminato, parquet.

Dopo stress prolungato, le proprietà isolanti possono deteriorarsi.

È necessario evitare il contatto con l'acqua, perché c'è un'alta probabilità che in futuro formerà la muffa.

Substrato probkorezinovy

Sughero granulare e gomma sintetica.

Applicare come guarnizione per pavimenti tessili, duri ed elastici, linoleum, parquet.

A prova di fuoco, è necessario coprire l'involucro di plastica resistente all'umidità - l'umidità può portare alla comparsa di muffa.

Polistirene espanso estruso

Rivestimento duraturo che non ha bisogno di essere protetto dall'umidità, perché ha un basso assorbimento d'acqua. Può servire fino a 50 anni.

Poliuretano - ha un'elevata resistenza all'usura, durevole, è facile da posare.

Inoltre, fornisce isolamento acustico, svolge anche il ruolo di isolamento.

Modi per insonorizzare il pavimento

Sono disponibili tre opzioni di insonorizzazione: per pavimenti in legno, cemento e isolamento acustico senza massetto.

Ridurre il rumore del pavimento di cemento

  1. Per prima cosa è necessario posare uno strato di materiale insonorizzante: lana minerale, lana di vetro, ecc.
  2. Su di esso è posato uno strato di materiale di copertura o di polietilene.
  3. È necessario livellare attentamente l'ultimo strato - l'uniformità del sesso futuro dipende da esso in una certa misura.
  4. Esegui massetto di cemento.
  5. Dopo aver asciugato l'ultimo, è possibile posare la pavimentazione e, successivamente, installare il basamento.

Pavimento in legno insonorizzante

  1. Quando si crea un pavimento in legno, vengono installate le travi. È su di loro che avviene la posa del materiale fonoassorbente, può essere lo stesso che con l'isolamento acustico di un pavimento di cemento - lana di vetro, lana minerale.
  2. Travi con materiali insonorizzati vengono deposti tronchi.
  3. Oltre a questo disegno è necessario posare truciolato o cartone. L'uso di lastre OSB darà anche risultati eccellenti.
  4. Inoltre, a discrezione del proprietario, è possibile utilizzare il laminato come rivestimento per pavimenti, parquet o lasciare le tavole con uno strato superiore, laminandole.

Senza massetto

Se vuoi migliorare il pavimento in un appartamento residenziale e realizzare il suo isolamento acustico, in cui è già stato fatto un massetto, allora devi:

  1. Sulla sovrapposizione precedentemente preparata, posare la guarnizione elastica (preferibilmente in più strati).
  2. In cima all'ultima ci sono i pannelli, la cui base è la cellulosa.
  3. Sui pannelli è necessario fissare il substrato.
  4. E solo sopra tutti gli strati sopra puoi posare il rivestimento del pavimento finito.

Le sfumature che devi sapere

Insonorizzare un pavimento di legno in una casa di legno è un'opzione più costosa dell'isolamento in calcestruzzo.

Cavi e tubi situati sotto il pavimento devono essere isolati con un materiale elastico.

Scegliere i materiali per l'isolamento acustico del pavimento, non risparmiare e accertarsi della disponibilità di certificati per i materiali: ciò consentirà di evitare effetti indesiderati di materiali di bassa qualità sulla salute per decenni.

Istruzioni video

Video sull'isolamento acustico del pavimento dell'appartamento utilizzando lastre di lana di roccia in lana di roccia. Considerare l'opzione di massetto asciutto per compensato.

E in questo video - un metodo per la posa di materiali isolanti per pavimenti irregolari Shumoplast. È usato come guarnizione per il livellamento del massetto nella costruzione di un pavimento galleggiante.

Pavimenti insonorizzati nell'appartamento: quale materiale scegliere

Probabilmente uno dei problemi più urgenti dei moderni grattacieli, questo è un rumore costante. Naturalmente, questo problema può essere risolto in fase di costruzione, ma a causa del costo, gli sviluppatori non lo fanno, lasciando questo problema ai nuovi residenti.

La natura e le fonti del rumore

Dalla strada arriva il rombo delle auto ei vicini stanno causando molta ansietà: alcuni cani abbaiano costantemente, altri si precipitano in casa, altri ancora iniziano a riparare e la lista degli stimoli sta crescendo. La domanda su come vivere in silenzio e con calma non ti lascia.

Ci sono molti materiali e soluzioni moderni che ti aiuteranno. Cercheremo di dirti in dettaglio come condurre l'isolamento acustico dei pavimenti.

La maggior parte delle persone che pensano di insonorizzare il pavimento nel proprio appartamento, fanno gli stessi errori comuni.

Non chiedere ad altri che non capiscono questo problema. Fidati solo dei professionisti!

Capiscono esattamente quale materiale aiuterà in una data situazione e quale non dovrebbe essere usato esattamente.

Non fare affidamento su tappeti, vernici, armadi alti, ecc. Massimo, aiuteranno a rimuovere l'eco, ma non ti salveranno dai suoni.

Se sai esattamente quale tipo di rumore vuoi eliminare, ti farà risparmiare una buona quantità di denaro e renderà il lavoro più facile e veloce. Assicurati di condurre una serie di studi (ne parleremo in dettaglio in seguito) e stabiliremo da dove provengono i suoni.

  1. Rumori dell'aria (conversazioni da vicini di casa, ondeggiamento di cani, ecc.).
  2. Rumore percussivo (vagabondo nell'appartamento, suoni del movimento dei mobili, ecc.)
  3. Rumore strutturale (suono dell'ascensore, dispositivi di ventilazione, ecc.).

Non appena abbiamo deciso le sorgenti, determiniamo la frequenza di oscillazione. Su di esso selezioniamo il materiale fonoassorbente (il carico consentito è indicato sulla confezione).

Quindi, ispezionare attentamente l'appartamento per individuare eventuali crepe e fessure. Sono più tipici delle case prefabbricate, ma anche i mattoni è meglio controllare. Non dimenticare di controllare gli interruttori e le prese. A volte è più opportuno realizzare accessori elettrici esterni e non interni.

Tutte le incrinature rilevate devono essere sigillate prima di iniziare il lavoro di isolamento.

Materiali e metodi innovativi

Considerare due approcci di base per risolvere il problema dell'isolamento acustico del pavimento:

Pavimento galleggiante Prendiamo del materiale fonoassorbente e lo mettiamo sovrapposto alle pareti. Dovrebbe superare il livello del futuro massetto.

In questo caso, il nostro pavimento non toccherà le pareti. In questo caso, la cravatta può essere utilizzata a secco o normale.

  1. Cottura del pavimento ruvido.
  2. Assicurati di rimuovere tutta la spazzatura.
  3. Sigilla tutti i fori.
  4. Poniamo il substrato.
  5. Abbiamo messo i fari per il massetto.
  6. Facciamo un accoppiatore. Se si utilizza bagnato, quindi aspettiamo la sua completa asciugatura.
  7. Abbiamo messo un pavimento pulito. Può essere linoleum, laminato o parquet, tutto dipende dalle tue preferenze.

Questo metodo offre la massima riduzione del rumore, ma ci sono diversi svantaggi:

  • ci vuole un sacco di tempo;
  • si perde l'altezza del muro (5 cm);
  • devi avere abilità speciali;
  • aumenti del carico del pavimento;
  • cartellino del prezzo piuttosto elevato dei materiali.

Substrato insonorizzante

Il lavoro si svolge in due fasi:

  1. Livellare il pavimento
  2. Mettiamo il substrato e il rivestimento del piano superiore.

A differenza della versione precedente, fornisce un isolamento più debole. Tuttavia, dal rumore delle famiglie e dai vicini rumorosi si salverà.

Questa opzione è adatta perché vuole fare tutto in fretta e senza aiuto esterno, perché le abilità speciali non sono necessarie qui. Sul pavimento non ci sarà alcun onere aggiuntivo e il prezzo piacerà a te.

I tre metodi più popolari

Isolamento in sughero

L'opzione più semplice e veloce. Non richiede ingenti investimenti in denaro e importanti riparazioni.

Compriamo pavimenti per pavimenti pronti e divertiti. Meglio di tutto, smorzano le vibrazioni d'urto.

Più comunemente usato:

  • linoleum su un substrato;
  • pavimenti morbidi;
  • piano di sughero;
  • schiuma di poliuretano;
  • bordo laminato foderato.

Questa opzione aiuta a risolvere due problemi contemporaneamente: eliminano il rumore estraneo e sembrano belli, solo il poliuretano richiede un rivestimento aggiuntivo con il pavimento.

Isolamento sotto il pavimento autolivellante.

Questa è un'opzione migliore. Per cominciare, alziamo il vecchio pavimento a terra. Facciamo un massetto galleggiante dal calcestruzzo.

Facciamo il lavoro in più fasi:

  • Copriamo il pavimento con cellophane.
  • Separare il massetto dalle pareti. Questo può essere fatto con polistirolo espanso o qualsiasi substrato tagliato a strisce. La larghezza delle fessure non deve superare i 2-5 cm. Le riempiamo ulteriormente con il sigillante e le chiudiamo con battiscopa.
  • In cima al nostro cellophane, mettiamo fogli di plastica espansa, sarà il nostro materiale insonorizzato.
  • In modo che il nostro massetto non si diffonda, facciamo una griglia metallica (50 × 50) sopra lo strato isolante, il diametro non è più di 3 mm.
  • Esporremo i fari. Tutte le irregolarità della schiuma o del pavimento devono essere riempite, levigate o semplicemente tagliate.
  • Riempi il massetto. La soluzione è fatta in proporzione 1 cemento a 4 sabbie. Riempire con uno spessore fino a 50 mm. Ricorda che più di 1 livello di riempimento non è desiderabile!
  • Lasciamo la nostra costruzione per 4 settimane fino a quando il pavimento è completamente asciutto. Prenditi il ​​tuo tempo, un movimento incurante e può portare a spezzare e rovinare tutto il lavoro.

Questo metodo di isolamento è molto efficace, ma c'è uno svantaggio. Tale progetto eserciterà un carico sulle pareti portanti, quindi calcola tutto esattamente al fine di evitare incidenti.

Pavimento in legno insonorizzante.

  • Rimuovi la copertura esistente.
  • I ritardi sotto di esso sono trattati con antisettico.
  • Nel piano orizzontale, utilizzando elementi di fissaggio a forma di U, posizioniamo le guide elaborate.
  • Circa lo spazio formato tra le barre, riempire con l'isolamento.
  • In questo caso è consigliabile non utilizzare la schiuma, poiché non fa circolare l'aria e di conseguenza il pavimento inizia a marcire.
  • Montare la pavimentazione dall'alto, le tavole si trovano il più vicino possibile l'una all'altra. Per i ritardi possono essere avvitati con viti.

Materiali di base

Per ottenere un buon risultato, è importante scegliere il materiale giusto, concentrandosi sulle sue caratteristiche.

Consideri i materiali più popolari

Polyfoam è il materiale più comune. Tuttavia, è importante ricordare che il solito isolamento in schiuma per l'isolamento acustico non è adatto. È importante ricordare che più densa e spessa è la schiuma (fino a 5 mm), più efficiente è il lavoro da svolgere.

Styrofoam - è spesso usato come alternativa. È più resistente rispetto alla schiuma e molto più leggero.

Minvata - oltre a isolare il rumore, fornisce un isolamento aggiuntivo. Il materiale durerà 40 anni, se lo metti bene.

Tuttavia, quando si utilizza lana minerale, è necessario eseguire l'impermeabilizzazione, poiché è molto fastidiosa per l'acqua. Inoltre, la lana di cotone sarà una fonte di polvere aggiuntiva e resina sintetica, e questo è un rischio per la salute.

Argilla espansa - molto economica e sicura, e durerà molto a lungo.

Fogli di mollica di sughero - non marcire, e bene eliminare i rumori di urti e vibrazioni.

Schiuma di polietilene - ha un prezzo molto conveniente, e anche un principiante può gestire l'installazione. Non è suscettibile all'umidità e non marcisce.

Spesso viene utilizzata la perlite, ma è l'opzione più perdente. Lo spessore influisce direttamente sulla qualità, aumenterà il carico sulla costruzione della casa.

La lana di vetro è molto leggera ed è quindi ideale per le case del vecchio magazzino. Assorbe perfettamente il rumore da urti e vibrazioni, oltre a fornire sicurezza antincendio.

Materiali innovativi

Tecsound -. Non reagisce alle cadute di temperatura e non cede al marciume. Non pretenzioso durante il montaggio e durerà a lungo.

Quando viene acceso, si attenua rapidamente, senza assistenza. È importante ricordare che non può essere posato senza un substrato.

Isoplaat - fatto da alberi di conifere. Prevalentemente isola il rumore aereo (27 dB). Fornisce ventilazione naturale ed è facile da installare. Tuttavia, è materiale piuttosto costoso.

Shumostop - bene aiuta, in presenza di rumore da urti (più di 39 dB). I vantaggi di questo materiale comprendono uno spessore ridotto (20 mm), una lunga durata e facilità di montaggio. Il più grande svantaggio è il cedimento.

Vibrostek-V300 - è realizzato sulla base di fibre contenenti vetro. Puoi comprarlo sotto forma di rotoli. Spesso utilizzato come substrato, dal momento che il suo spessore è di soli 4 mm. Protegge dal rumore fino a 29 dB.

Questo è un materiale durevole in grado di resistere a carichi pesanti, naturalmente il prezzo su di esso è grande.

Isover - adatto per pavimenti in legno. Isolare suoni fino a 38 dB. Materiale relativamente poco costoso, ha una bassa conduttività di calore, ma assorbe molto facilmente l'umidità.

Maxforte - può resistere all'umidità per un paio d'ore, il che consente di non stendere impermeabilizzazioni aggiuntive.

I rotoli possono essere montati sia sotto un pavimento sfuso che sotto i rivestimenti del pavimento. Assorbe il rumore da urti fino a 27 dB. Sopporta sbalzi di temperatura da -25 a +85 C. Durerà abbastanza a lungo, ma per roditori e insetti non è molto attraente. Si riferisce a materiali costosi.

Insonorizzazione - è un materiale di rivestimento. Assorbe il rumore fino a 23 dB. Tratta gli isolanti impermeabili, non marcisce. Il prezzo sarà piacevolmente sorpreso, poiché con tutti i suoi vantaggi, il prezzo è ragionevole.

Shumanet - una sorta di fibra di vetro da una varietà di strati. Assorbe il rumore fino a 23 dB. Ha una buona impermeabilità. Materiale molto resistente, con uno spessore relativamente piccolo. Non si accende

Ricorda che questo materiale può essere montato solo a temperature superiori allo zero.

Isolamento acustico del pavimento dell'appartamento: tecnologia e materiali

L'isolamento acustico del pavimento nell'appartamento è per ridurre il livello di diffusione del rumore ai piani superiori e inferiori. Soprattutto prestare attenzione al pavimento dell'albero. I suoi elementi sono conduttori ideali di suoni. Sono in contatto con muri, soffitti, condutture. Il rumore è ben trasmesso ulteriormente attraverso le strutture di supporto concrete. Il pavimento non dovrebbe creare disagio e trasmettere suoni dai piani inferiori.

Diffusione del rumore attraverso il pavimento tra i piani

L'unico modo per risolvere il problema è quello di isolare il pavimento dell'appartamento, il modo più semplice è installare materiali fonoassorbenti che sopprimono il rumore e impediscono la loro ulteriore diffusione. A volte la penetrazione dei suoni all'esterno può essere notevolmente ridotta mettendo un tappeto regolare sul pavimento.

Tipi di rumore

Prima di eliminare il rumore, è necessario capire quale tipo di interferenza nel rumore e come proteggersi da essi. Tipi di rumore:

  • Shock - con influenze meccaniche sulla struttura: lavorare con un attrezzo per costruire le mani, colpire e battere i talloni sul pavimento, i salti dei bambini, ecc. Un'onda di rumore si verifica quando viene esposta direttamente sul pavimento. Per sopprimerlo vengono utilizzati pannelli insonorizzanti con struttura cellulare.
  • Strutturale: impatto delle vibrazioni sulle strutture dell'edificio da utensili elettrici funzionanti, movimento dei mobili, ecc. Viene trasmesso quando non ci sono cuscinetti di isolamento acustico tra le strutture portanti della casa. È difficile determinare da dove vengono i suoni, poiché si sono diffusi in tutto l'edificio. Per far fronte al rumore strutturale, è necessario proteggere i giunti delle strutture con pastiglie speciali.
  • Aria - la trasmissione del suono dalla strada, da altri appartamenti o stanze vicine: discorsi conversazionali, televisori funzionanti e elettrodomestici, segnali di trasporto, ecc. I suoni vengono trasmessi attraverso l'aria. Il materiale poroso o fonoassorbente aiuta a indebolirli.
Fonti di rumore in casa

Il rumore è dei seguenti tipi:

  • esterno - dalla strada;
  • all'interno della casa - dallo sbarco o dagli appartamenti vicini;
  • all'interno dell'appartamento - dalle azioni delle persone dalle stanze vicine dell'appartamento;
  • al coperto - dall'audio parlante o funzionante - e dall'apparecchio televisivo nella stanza.

È quasi impossibile sopprimere completamente il rumore. È importante che non superi il livello di comfort. Se lo sfondo rimane da suoni aspri, non è più fastidioso. In una certa misura, il rumore è necessario per una persona per la quale il silenzio completo è addirittura dannoso.

Riflessione sonora

È necessario distinguere tra materiali fonoassorbenti e riflettenti. Quest'ultimo è caratterizzato da un parametro come l'indice di isolamento acustico Rw - una caratteristica che indica numericamente in che modo il materiale è in grado di riflettere il suono.

Secondo il moderno SNiP, l'indice Rw per i pavimenti in un grattacielo non dovrebbe essere inferiore a 52 dB. Le lastre alveolari di cemento armato con uno spessore di 220 me con un vibro vibrato con uno spessore di 160 mm corrispondono a questo livello. La maggior parte delle abitazioni contiene lastre di 140 mm di spessore con Rw non più di 51 dB, che chiaramente non è sufficiente.

È importante che non vi siano numerosi spazi tra le piastre attraverso i quali il rumore è ben propagato.

In termini di riduzione del rumore da impatto, tutto è molto peggio, dal momento che non può essere eliminato da una massiccia sovrapposizione. Qui avrete bisogno di ulteriori progetti, come un "pavimento galleggiante" e rivestimenti speciali di rifinitura come moquette, laminato o linoleum con il substrato.

Materiali insonorizzanti

I materiali di isolamento acustico più comuni di alta qualità per il pavimento sono tutti i tipi di lana da costruzione minerale. La lana da costruzione è inclusa nel gruppo di materiali porosi. Un buon isolamento acustico ha un materiale con una porosità non inferiore all'80% e un diametro dei pori non superiore a 1 mm. Questo gruppo comprende anche cemento cellulare e pannelli di fibre.

Materiali insonorizzanti

In presenza di numerosi vantaggi della lana minerale, il suo principale inconveniente è l'elevato spessore delle lastre (da 25 mm). Occupano una parte significativa dello spazio nella stanza. Per preservare l'altezza della stanza, vengono utilizzati materiali sintetici espansi sottili, contenenti nella struttura un gran numero di piccole bolle d'aria che fungono da buoni isolanti acustici.

I materiali di isolamento delle membrane sono comuni: compensato, cartone spesso, tessuto speciale. La membrana è una barriera affidabile, quando passa attraverso il quale le onde sonore perdono energia.

Pavimento insonorizzante

Il design delle case suggerisce che dovrebbero essere fatte con la protezione dal rumore. L'isolamento acustico del pavimento nell'appartamento e i materiali moderni sono usati soprattutto per edifici d'élite. Ma per i normali grattacieli standard sono necessarie misure aggiuntive per ridurre il rumore dopo che gli inquilini si sono stabiliti nei loro appartamenti.

Soppressione del suono quando si passa attraverso una costruzione multistrato

Il modo più semplice è scegliere la finitura giusta. Può essere un tappeto, linoleum con una base di feltro e persino un tappeto regolare posato su un pavimento di legno.

L'opzione successiva è quella di utilizzare un pad fonoassorbente con un alto livello di assorbimento acustico, che si trova sotto il rivestimento del pavimento. Può essere una schiuma di polietilene, un tubo di laminazione o uno speciale materiale morbido, cellulare o poroso. Il suo parametro principale è il coefficiente di assorbimento acustico, in base al quale vengono valutate le proprietà protettive dei materiali.

La cosa migliore è che un pavimento galleggiante in calcestruzzo per l'isolamento acustico è in grado di sopportare i rumori strutturali e di impatto quando la soletta non è collegata a pavimenti e pareti e le onde sonore sono smorzate nel substrato.

L'assorbimento acustico è valutato su una scala da 0 a 1. Maggiore è il coefficiente, migliore è l'isolamento acustico del pavimento nell'appartamento quando si utilizza questo materiale. A zero, il materiale riflette completamente il suono. Se il coefficiente è uno, significa che il suono è completamente assorbito.

"Pavimento galleggiante"

Questo design è il mezzo più efficace per ridurre il rumore. La struttura multistrato del pavimento non viene a contatto con le strutture di supporto e di conseguenza non partecipa alla trasmissione dei suoni.

Il "pavimento galleggiante" esiste in tre varietà:

  • massetto in calcestruzzo;
  • massetto asciutto;
  • copertura prefabbricata.

Pavimento in cemento galleggiante

Rivestimento in calcestruzzo costituito da isolamento acustico: polistirolo espanso o lana minerale. Da sopra può essere coperto con un film impermeabilizzante. Un pavimento galleggiante è disposto anche in una casa di legno, ma una membrana permeabile al vapore viene utilizzata tra il pavimento in legno e il substrato isolante.

Floating Concrete Floor Design

Lungo il perimetro della stanza è prevista la banda limite. In cima all'isolamento acustico c'è una cravatta di cemento, che entra in contatto solo con essa. Quindi adattare la finitura.

Lo svantaggio dei pavimenti galleggianti è un peso significativo e un'altezza inferiore della stanza. Tuttavia, sono spesso realizzati, specialmente quando è necessario creare un sistema di riscaldamento a pavimento con un design simile. Per fare ciò, è sufficiente scegliere un materiale affidabile per l'isolamento termico e acustico su cui verrà posizionata la lastra di cemento.

Massetto asciutto

Il metodo è semplice e ad alta velocità di esecuzione. La base di cemento o il pavimento in legno è chiuso con una barriera al vapore sulla quale sono posate lastre di lana minerale o polistirene estruso. Il materiale fonoassorbente può essere versato sopra.

Un doppio strato protettivo a densità differenziata protegge in modo affidabile il pavimento dai rumori aerei e da urti. Lastre in gesso sono posate sul rinterro, il secondo strato dello stesso strato è incollato e fissato con viti autofilettanti, ma con uno spostamento in modo che le cuciture non coincidano. Lo spessore del pavimento su un massetto asciutto è di 30-40 mm, il che consente di mantenere l'altezza della stanza.

Pavimento prefabbricato

Il metodo consiste nel porre il rivestimento di finitura su uno strato sottile di isolamento acustico, che viene utilizzato come substrato polimerico isolante acustico. Qui non è richiesto un legame meccanico o adesivo con la base. Lo strato superiore è costituito da materiali polimerici laminati, parquet prefabbricato, pannelli scanalati, lastre in MDF.

Installazione del pavimento prefabbricato

La pavimentazione in sughero può essere utilizzata come finitura. L'eccezionale resistenza all'umidità consente di utilizzarlo in bagno. È necessario lasciare circa 10 mm di distanza dalla parete per compensare le deformazioni in caso di variazione di temperatura e umidità.

La base per un pavimento galleggiante prefabbricato deve essere orizzontale.

Produzione di pavimenti galleggianti

Una variante della costruzione multistrato di un pavimento galleggiante si forma in base ai materiali utilizzati e alle prestazioni di isolamento acustico richieste. Per il metodo scelto è importante conoscere la tecnologia, come rendere l'isolamento acustico del pavimento nell'appartamento.

Pavimento prefabbricato

  • La base uguale si prepara. Non ci dovrebbero essere difetti che il substrato non può gestire. I pannelli della lavagna dovrebbero essere ben fissati avvitando le viti contro di loro con un angolo di 55-65 0 su ciascun lato del pannello.
  • Il supporto insonorizzante viene depositato stendendo un rotolo di schiuma di polietilene, una mollica di sughero pressata dal sughero, ecc. Può essere sotto forma di lastre che vengono posate su superfici con cuciture sovrapposte e dimensionate dall'interno con nastro adesivo. È necessario stendere un film impermeabilizzante sotto il substrato del sughero.
  • Finitura attillata Le piastre sono interconnesse con un martello secondo lo schema "groove-cresta". Assicurati di lasciare uno spazio contro il muro. L'ultima riga viene tagliata a misura e quindi impostata. Il prossimo è in ordine sfalsato. È importante che le giunture non coincidano in nessun caso. Il pavimento apparirà bello quando le cuciture saranno nel mezzo del pannello della riga precedente. Una nuova riga inizia nella direzione opposta, con il resto del pannello precedente. Dopo la posa del pavimento dovrebbe essere installato plinto. Di solito sono scelti con canali via cavo.

Dopo la posa, il pavimento dovrebbe asciugarsi per una settimana, e solo dopo è possibile appoggiarvi sopra oggetti pesanti.

Massetto asciutto

  • La base viene ripulita dai detriti e riparata sigillando gli spazi vuoti con malta o schiuma. Segna l'altezza del sottofondo proposto. Per tag esposti fari in metallo.
  • Prima di tutto viene posato il film impermeabilizzante. Serve a prevenire l'assorbimento di umidità dal suolo o dal calcestruzzo. Il tipo di film è scelto appositamente per una base specifica: per le lastre in cemento armato viene prelevato un film di polietilene con uno spessore di 80 micron, per legno - carta impregnata di bitume o altro materiale adatto. La sovrapposizione dei materiali del rotolo adiacenti è di circa 20 cm. I giunti sono fissati con nastro adesivo. L'impermeabilizzazione è posta sotto forma di un pallet, con una fodera sulle pareti.
  • Lungo il perimetro della stanza si trova un nastro isolante con uno spessore di circa 10 mm ad un'altezza leggermente superiore allo spessore del massetto asciutto. Può essere acquistato già confezionato o tagliato da rotoli di lana minerale per l'edilizia.
  • Vengono installati uno strato uniforme di beacon backfill. Possono essere realizzati con profili per cartongesso, posati sui letti di argilla espansa.
  • Lo spazio libero è riempito di materiale di riempimento con pigiatura periodica e quindi livellato.
  • Le guide vengono rimosse e la superficie viene finalmente livellata.
  • Il compensato è posato sul rinterro su cui è possibile camminare, e poi vengono disposti piatti di pavimenti duri. Sono interconnessi dalla colla e quindi ulteriormente rafforzati con viti. In termini di piatti sono disposti come mattoni. Se viene posato il secondo strato di pannelli, le cuciture superiore e inferiore non devono essere uguali.
Pavimento in argilla galleggiante

Un pavimento asciutto non richiede abilità speciali. È solo necessario seguire scrupolosamente le raccomandazioni del produttore per l'installazione dei pannelli.

Pavimento in cemento galleggiante

  • La base viene ripulita dai detriti e livellata con sabbia. Invece, puoi deporre una briciola di isolamento.
  • Viene applicato l'isolamento acustico (isolamento termico e acustico per il primo piano). I pannelli alle giunture sono incollati con nastro adesivo.
  • Un film di plastica viene posato sopra l'isolamento con una sovrapposizione sulle pareti sotto forma di un canale, e quindi vengono installati i fari.
  • Il massetto di una malta cementizia semi-secca viene posto a metà altezza dei fari. La miscela viene calpestata e la rete di rinforzo viene appoggiata su di essa con una sovrapposizione. Quindi il massetto raggiunge il livello dei beacon, sul quale viene poi inserito il profilo metallico per cartongesso, quindi allineato utilizzando la regola.
  • La superficie viene spatolata con un frattazzo di gesso e bagnata con acqua. In questo caso, i fari devono essere tirati fuori, riempiti con pozzetti di silicone e livellati con una soluzione.
  • La superficie è coperta con un foglio e in tre giorni i luoghi asciutti sono inumiditi. L'acqua in eccesso non è necessaria qui perché offusca gli strati superiori del massetto.
  • Dopo un mese, la superficie viene controllata dalla regola e, se necessario, lucidata e livellata con una miscela speciale.

video

Diversi metodi di isolamento acustico e l'uso di materiali moderni consentono di creare una barriera insonorizzante efficace che renderà l'appartamento molto più confortevole. È importante per un costruttore di lavori capire come rendere l'insonorizzazione del pavimento.

Come realizzare un isolamento del pavimento con le proprie mani: una descrizione dei metodi e delle istruzioni per l'implementazione

La grande città rinvia le sue correzioni al concetto di alloggio "accogliente" e "confortevole".

La presenza di suoni e rumori estranei non causa molta irritazione, sebbene la loro presenza influenzi certamente la salute, l'umore e lo stile di vita delle persone.

Insonorizzare il pavimento dell'appartamento è l'approccio più efficace per aiutare a ridurre il livello generale dei suoni penetranti.

Cos'è l'isolamento acustico e come farlo?

Nella costruzione di materiali di isolamento acustico sono utilizzati con un elevato coefficiente di assorbimento acustico

L'isolamento acustico è un complesso di lavori di finitura volti a ridurre il livello di rumore che penetra e si diffonde all'interno della stanza, attraverso la piastra di base e i pavimenti adiacenti.

Quando si eseguono lavori di finitura, installazione e posa di speciali materiali di isolamento acustico che possono ridurre e assorbire il numero di suoni estranei. Il livello di rumore è misurato in decibel e dipende direttamente dalla qualità dei materiali utilizzati e l'isolamento acustico funziona.

Ad esempio, nella costruzione di alcuni condomini, lastre di cemento con l'aggiunta di additivi polimerici e speciali fodere insonorizzate vengono utilizzate per ridurre il flusso di rumore estraneo.

Lo schema generale di isolamento acustico del pavimento è in ritardo

A seconda della natura del rumore, possono essere suddivisi in tre grandi gruppi:

  1. Esterno: rumore che si verifica all'esterno dell'edificio residenziale. Questi sono suoni di macchine che passano in giro per casa, grida di gente che passa, cani che abbaiano camminando per le strade, ecc.;
  2. Intranet - propagazione del rumore all'interno dell'edificio. Questo potrebbe essere il rumore del lavoro dell'ascensore della casa, il vagabondo della gente che sale le scale, ecc.;
  3. Intra-apartment - il rumore prodotto e generato all'interno dell'abitazione - il lavoro di elettrodomestici, persone che parlano, musica, ecc.;

Va notato che è impossibile sbarazzarsi e isolare completamente lo spazio vitale dai suoni penetranti. L'isolamento acustico contribuirà a ridurre in modo significativo la quantità di rumore interno di casa e appartamento.

L'installazione di finestre a doppi vetri a tre camere di alta qualità riduce significativamente il livello degli stimoli esterni. Un approccio integrato, che implica una decorazione, eliminando i collegamenti duri tra gli elementi dell'edificio e la stanza all'interno dell'appartamento - elimina la penetrazione e riduce al minimo il numero di rumori esterni e interni.

Modi per condurre lavori di isolamento acustico

Lo schema generale di un dispositivo a pavimento fluttuante in due modi

La disposizione dell'isolamento acustico del pavimento in un appartamento e in una casa di legno può essere fatta in diversi modi. La tecnologia di lavoro specifica prevede l'uso e la posa di alcuni rivestimenti di isolamento acustico.

Il "pavimento morbido" è il modo più semplice e veloce per ridurre il livello generale di rumore che penetra attraverso le sovrapposizioni dell'interfloor e la lastra di base, ponendo pavimenti così spessi come moquette e linoleum.

Questo metodo viene spesso utilizzato come soluzione complessa, poiché consente di creare uno strato di riduzione del rumore aggiuntivo, senza aumentare notevolmente lo spessore del pavimento.

Il secondo metodo è l'uso di pastiglie e supporti fonoassorbenti durante la posa di laminati e listelli. L'isolamento acustico del pavimento sotto il laminato comporta l'uso di sughero o substrati, a base di schiuma di polietilene. Tali rivestimenti non assorbono l'umidità e hanno un alto coefficiente di riduzione del rumore, che consente l'uso di un sottile strato di materiale.

Il terzo metodo è il più difficile e più efficace: il dispositivo del sistema "pavimento flottante". Secondo questa tecnologia, viene eseguita l'installazione di materiali fonoassorbenti e rivestimenti per pavimenti che non sono associati con una soletta in calcestruzzo.

Questo approccio consente di ottenere un'efficace riduzione del rumore, di dotare uno strato termoisolante aggiuntivo e di livellare la superficie per la posa di piastrelle, laminati, ecc.

La scelta di materiali fonoassorbenti

I materiali più popolari utilizzati per ridurre il rumore negli appartamenti

La scelta dell'isolamento acustico e dei rivestimenti antirumore dipende in gran parte dalle opere tecnologiche scelte.

La maggior parte dei materiali utilizzati nella gamma sono prodotti da produttori nazionali: lastre e materassini a base di fibre di basalto, lana minerale, polistirene espanso e schiuma estrusa, rivestimenti in sughero e gomma, pannelli in fibra e DSP, sabbia a grana fine e argilla espansa.

Quando scegliete l'isolamento acustico per il pavimento, prima di tutto, dovreste guardare gli indicatori di assorbimento del rumore e di riflessione delle onde sonore.

I principali materiali e rivestimenti fonoassorbenti sono suddivisi in tre gruppi:

  1. Rivestimenti morbidi realizzati sulla base di feltro, vetro e fibre minerali;
  2. Durezza media - realizzata con lana minerale a struttura cellulare;
  3. Rigidi: materiali per la produzione di cui si utilizza lana minerale granulosa, a base di perlite o vermiculite;

Per i materiali che assorbono il suono e ne impediscono la diffusione, includere rivestimenti con una struttura fibrosa e cellulare.

Pavimento in cemento insonorizzante

Se è impossibile eseguire un massetto in calcestruzzo, vengono utilizzati il ​​riempimento e la compattazione di miscele a grana fine.

Insonorizzazione del pavimento sotto il massetto - è uno dei modi più affidabili ed efficaci per fornire un isolamento e una protezione affidabili dal rumore estraneo.

Questo metodo prevede l'uso di una soluzione in calcestruzzo con uno spessore massimo di 15 cm. Ciò rende possibili alcune regolazioni, poiché il peso di questa struttura può superare i 200 kg, mettendo un carico maggiore sulla soletta.

Come massetto cementizio, si consiglia di utilizzare cemento di grado 400, in un rapporto di 1 parte di cemento a 3 parti di sabbia.

Per la costruzione dello strato di isolamento acustico saranno necessari i seguenti materiali:

  • Composto autolivellante;
  • Nastro fonoassorbente;
  • Schiuma di polistirene estrusa;
  • Film di plastica rinforzato;
  • Rete di rinforzo;
  • Fari metallici a forma di T.

Prima di eseguire il lavoro principale, preparare la superficie del pavimento. Per fare ciò, tutti i mobili vengono rimossi dalla stanza, il vecchio rivestimento del pavimento e l'intera struttura di base, fino alla lastra di cemento, vengono smantellati.

La superficie della lastra viene controllata per eventuali danni: incrinature, scheggiature, sgorbie. In presenza di difetti, usare la miscela di cemento e sabbia per eliminarli. Se la piastra ha una differenza di altezza superiore a 1-2 cm, la superficie viene livellata usando una miscela autolivellante.

Dispositivo di isolamento acustico per versare soluzioni concrete

La tecnologia dell'isolamento acustico sotto l'accoppiatore verrà eseguita come segue:

  1. Lungo il perimetro della stanza, nella parte inferiore del muro, secondo l'altezza del massetto proposto con un margine di 5-10 cm, è incollato il nastro fonoassorbente;
  2. Lastre di polistirene espanso estruso o materiale simile sono posate su un pavimento piano. Nel processo di posa, si dovrebbe evitare la formazione di vuoti tra piastre adiacenti. Per colmare le lacune, è possibile utilizzare il montaggio di schiuma o piccoli pezzi di polistirene espanso;
  3. Il film di rinforzo in polietilene è posato sul rivestimento isolante acustico. Per questo, è meglio usare un film con una densità di almeno 150 micron;
  4. Una trama di rinforzo con cellule 100 × 100 mm viene posata sul film. Fari metallici a vista. Per fissare i beacon è possibile utilizzare malta cementizia o schiuma;
  5. Il calcestruzzo è versato. Per l'allineamento viene utilizzata una regola di metallo. Dopo aver versato il massetto di cemento per 7-10 giorni coperto con pellicola trasparente.

Dopo 3-5 giorni, i fari vengono rimossi, i vuoti da essi vengono riempiti con una soluzione di sabbia di cemento.

In alcuni casi, invece del nastro isolante acustico, si utilizza una cassaforma temporanea. Per fare questo, è possibile utilizzare tavole di legno con uno spessore di 1-3 cm, cartongesso o compensato. Dopo la solidificazione del massetto, la cassaforma viene smantellata e lo spazio vuoto viene riempito con isolanti minerali.

Se non è possibile il getto tradizionale del calcestruzzo, viene utilizzato un metodo "massetto asciutto". Questa tecnologia viene spesso utilizzata per l'isolamento acustico del pavimento sotto il laminato ed elimina l'uso di miscele di calcestruzzo liquido. Invece, vengono utilizzati filler a grana fine o argilla espansa.

La costruzione del "massetto asciutto" viene eseguita in modo simile, ma al posto di una soluzione concreta viene utilizzata una miscela secca. La miscela a grana fine utilizzata viene livellata e ricoperta con fogli di compensato, DSP o pannelli in fibra di gesso.

Le piastre di posa vengono realizzate in due strati con giunti sovrapposti e strati di incollaggio. Successivamente, eseguire l'installazione di membrana insonorizzante e pavimenti per pavimenti.

Posa di substrati fonoassorbenti

Tipi popolari di substrati laminati

La posa del substrato viene spesso utilizzata per la posa di pavimenti in laminato o linoleum. Il substrato, con uno spessore del materiale di 2 mm, è in grado di sopprimere efficacemente i piccoli rumori e impedire la penetrazione di suoni estranei.

Tra i materiali di base per i substrati, è possibile distinguere quanto segue:

  • Ingorgo stradale;
  • Schiuma di poliesteri;
  • polistirolo espanso;
  • Sughero e Gomma.

A seconda della pavimentazione, lo spessore e il materiale della pavimentazione sono diversi. L'isolamento acustico del pavimento sotto il laminato può essere fatto in diversi modi e dipende dallo stato del pavimento in cemento e del pavimento celiaco.

In assenza di rumore o strato termoisolante, viene eseguita la sistemazione del massetto in calcestruzzo. Successivamente viene eseguita la posa del substrato di isolamento acustico e la posa del laminato.

Se le condizioni della lastra di calcestruzzo sono soddisfacenti e l'isolamento non è pianificato, i lavori di isolamento acustico vengono eseguiti immediatamente dopo la preparazione della fondazione.

La posa del substrato fonoassorbente viene eseguita su una superficie piana, senza differenze di altezza

La tecnologia di posa del substrato fonoassorbente viene effettuata in più fasi:

  1. La superficie della lastra di cemento viene pulita dallo sporco. Lungo il perimetro della stanza, il nastro isolante è incollato sul fondo del muro. Lungo il perimetro della stanza si trova la posa di materiali fonoisolanti a base di schiuma di polietilene;
  2. DSP o compensato si insinua sulla superficie dell'isolamento acustico. È consigliabile utilizzare due strati sovrapposti;
  3. CSP si adatta al substrato di sughero con uno spessore di 2-5 mm. Quando si unisce il materiale utilizzato nastro biadesivo;
  4. Il laminato viene posato. Il nastro anti-rumore in eccesso può essere tagliato o nascosto con un plinto di finitura.

L'isolamento acustico del pavimento dell'appartamento può essere fatto a mano, senza contattare le organizzazioni edili speciali.

La principale complessità del lavoro risiede nella disposizione del massetto cementizio - queste opere sono raccomandate per un approccio. Inoltre, potrebbe essere necessario l'aiuto di un partner. In altri casi, l'isolamento viene eseguito da una sola persona e non causa particolari difficoltà.

Come rendere l'isolamento acustico del pavimento in ogni appartamento

Uno dei principali inconvenienti di tutti gli edifici a più piani è il rumore, che è ovunque e dappertutto. Entrando nell'alloggio, può essere la principale causa di irritazione, un ostacolo al lavoro concentrato o al sonno. È possibile, ovviamente, originare e acquistare tappi per le orecchie, ma ciò non migliorerà drasticamente la situazione.

Il modo più efficace è quello di rendere l'isolamento acustico di alta qualità. Dal momento che i suoni passano spesso attraverso i pavimenti dell'interfloor, quindi oltre alle pareti, bisogna prestare molta attenzione al pavimento. Inoltre, il normale isolamento del pavimento nell'appartamento è un compito molto fattibile.

Tipi di rumore

Il rumore che si sente nell'appartamento è:

  • All'interno della casa - il rumore dell'ascensore, porte che sbattono, le voci dei vicini sul pianerottolo.
  • All'interno dell'appartamento - il rumore delle porte che si aprono o si chiudono, le azioni udibili delle persone in stanze diverse.
  • All'interno - questo rumore dipende dall'abitudine di parlare a voce alta o in silenzio o dall'ascolto della TV.
  • Esterno: il rumore della città: bambini sul cortile, macchine, cani che abbaiano per strada.

In parte eliminare i rumori interni ed interni consentirà un buon isolamento acustico del pavimento nell'appartamento.

Nell'isolamento acustico la maggior parte ha bisogno di un pavimento in legno. Il rumore di passaggi anche di bambini piccoli è facilmente trasmesso attraverso qualsiasi struttura in legno della casa.

Per eliminare virtualmente il rumore dei passi e il cigolio delle assi del pavimento, un tappeto spalmato sul pavimento del tavolato aiuterà. Lo spessore di tale rivestimento è direttamente proporzionale al grado di assorbimento del suono. Inoltre, le piastrelle in linoleum e sughero contribuiranno all'isolamento acustico.

Nuances vale la pena conoscere

  • Insonorizzare un pavimento in legno è un'opzione molto più costosa dell'isolamento in calcestruzzo.
  • Tubi e cavi che si trovano sotto il pavimento devono essere isolati con uno speciale materiale elastico.
  • Il basamento deve essere fissato solo al muro o solo al pavimento. Se lo si attacca al pavimento e al muro, diventerà un ponte per il rumore.
  • La scelta di materiali da costruzione per l'isolamento acustico del pavimento, non salva mai e guarda sempre alla disponibilità di certificati ufficiali per i materiali. Ciò ti darà l'opportunità di evitare per decenni effetti indesiderati di materiali da costruzione di scarsa qualità sulla tua salute.

Teksaund

Recentemente, il nuovo materiale insonorizzante chiamato texound è apparso sul nostro mercato interno.

Con uno spessore di 3,7 mm, è considerato uno dei silenziatori di altissima qualità. Questo materiale è fatto su una base minerale speciale. È ideale per pavimenti in un'ampia varietà di spazi abitativi.

Teksaund presenta tali vantaggi rispetto ad altri materiali per l'isolamento acustico:

  • È elastico, flessibile e anche ben disegnato.
  • La sua installazione è chiara e semplice.
  • Teksaund non risponde a sbalzi di temperatura.
  • Non è igroscopico, non è soggetto ai processi di decadimento e alla formazione di muffe.
  • Appartiene alla categoria dei materiali autoestinguenti ea basso tenore di combustibile.
  • Ideale e facile da montare su una varietà di superfici.
  • Ha un termine di utilizzo illimitato.
  • Il materiale ha un alto coefficiente di assorbimento delle onde sonore.

L'unico inconveniente di teksaundu - dovrebbe sempre essere usato in combinazione con un isolamento molto sottile o altro materiale.

Cioè, al fine di ottenere il massimo effetto, non può essere posato direttamente su una lastra di cemento senza uno speciale substrato.

Montaggio di un teksaund

Come fare isolamento acustico? Rendendo l'isolamento acustico, voglio ottenere l'effetto ottimale. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario agire secondo le raccomandazioni e le istruzioni fornite dal produttore del materiale selezionato.

Teksaund deve essere posato su una base appositamente preparata. Quindi, qualsiasi isolamento laminato o in fogli è perfetto per lei. Questo può essere schiumato sottile polietilene - cartongesso, plastica, polietilene espanso o compensato.

Se i soffitti sono alti, ed è anche possibile isolare il rumore da uno strato spesso, la lana minerale può essere utilizzata per uno dei componenti.

  • Piastra di calcestruzzo pulita con un aspirapolvere.
  • Poi la fondazione è posta su di esso. Se è una sorta di materiale elastico, è meglio ripararlo sulla colla.

La schiuma di PE solleverà il pavimento solo di 3-5 mm. L'opzione migliore è ancora il cartongesso. Ciò è dovuto al fatto che renderà i piani perfettamente piani e chiuderà anche tutti i difetti nella lastra. Questo proteggerà il materiale Texound da eventuali danni. Inoltre, lui stesso è un buon isolante acustico.

Dopo aver completato la prontezza della base, viene applicata una speciale colla sulla parte superiore, è aspettata per 15 minuti, dopodiché il texound viene accuratamente posato e le pareti sono avvicinate di 12 cm.

Quando tutto il materiale verrà posato, è necessario utilizzare aria calda o colla per collegare i giunti tra i fogli. Le lastre devono creare un rivestimento completamente ermetico, altrimenti l'effetto acustico sarà ridotto.

Quindi coprire teksaundyu con uno strato aggiuntivo di cartongesso o compensato da 10 mm. Senza un rivestimento decorativo i pavimenti nella stanza aumenteranno di 23 mm.

Quasi tutti i rivestimenti per pavimenti possono essere posati su cartongesso - laminato, moquette o linoleum. Creerà anche un buon isolamento acustico. Se aumenti il ​​numero di strati e utilizzi materiali moderni con densità molto diverse, l'isolamento del pavimento nell'appartamento sotto il massetto migliorerà sensibilmente.

Lana minerale

Tre tipi di lana minerale sono utilizzati per l'isolamento e l'isolamento acustico: lana di roccia, lana di scoria e lana di vetro. Tutti sono di diverso spessore e sono disponibili in lastre o rotoli.

La lana minerale può avere densità molto diverse, da cui dipende la conducibilità termica e la sua capacità di trasportare vari carichi esterni. Inoltre, questo materiale si differenzia per l'umidità e la resistenza al calore.

Lana di roccia

La lana di roccia è un materiale resistente al calore che tollera facilmente alte temperature fino a 550 gradi. Questo silenziatore è costituito da fibre ottenute dalla fusione di rocce di pietra.

Il miglior tipo di lana di roccia è il basalto. È un isolante acustico rispettoso dell'ambiente e un eccellente isolamento. Un altro vantaggio chiave è che non contiene leganti, vale a dire la resina di formaldeide.

La lana di basalto, prodotta in rotoli e lastre, può essere utilizzata per l'isolamento acustico senza l'installazione di rivestimenti, poiché il materiale ha una densità molto elevata.

Lana di vetro

Questo è il tipo più economico di lana minerale. È vero, è più difficile da montare a causa della fibra di vetro molto pungente. L'installazione deve essere eseguita con guanti e una maschera speciale sul viso, perché le fibre dure e sottili del materiale si attaccano alla pelle, possono penetrare nel tratto respiratorio e negli occhi.

La lana di vetro ha una densità inferiore a quella di pietra e deve essere posta nella cassa. Questo tipo di materiale viene solitamente utilizzato per locali non residenziali, ad esempio officine o per isolamento acustico o isolamento esterno.

lana di scorie

Questo tipo di lana minerale è costituito da una varietà di altiforni di scorie. Non può essere utilizzato in ambienti con alta umidità.

Inoltre, non può essere utilizzato per lavori esterni.

Il materiale è igroscopico, assorbe perfettamente l'umidità, che riduce rapidamente la sua qualità. In linea di principio, può essere utilizzato per l'isolamento acustico, la posa di casse tra i ritardi, ma non è desiderabile l'uso in qualsiasi locale residenziale.

Dalle caratteristiche di cui sopra, è facile concludere che delle tre varietà di lana minerale per l'insonorizzazione del pavimento dell'appartamento è idealmente adatto esclusivamente lana di basalto.

montaggio

L'installazione di pavimenti in lana minerale per l'isolamento acustico è molto semplice. Può essere fatto in due modi: con l'uso di tornitura da una barra, o senza di essa.

Isolamento acustico tramite casse di legno:

  • La prima cosa che fanno quando si effettua l'isolamento acustico è preparare la superficie della base. Da esso, tutta la spazzatura viene pulita con un aspirapolvere.
  • Dopo di ciò, se ci sono crepe sul pavimento di cemento, dovrebbero essere espanse e sigillate con una soluzione di cemento e lasciate indurire in queste aree.
  • Avanti sulla lastra di cemento dovrebbe porre un sottile isolante termico e acustico, vale a dire polietilene espanso.
  • Se si decide di impilare i registri, è necessario calcolare correttamente il passo della loro installazione. Deve rispettare completamente la larghezza delle lastre di lana minerale, in modo che siano sufficientemente tese tra tutte le barre.
  • Le barre selezionano lo stesso spessore dello spessore del materiale fonoassorbente. Subito dopo aver segnato il pavimento, sono attaccati dei ritardi speciali. Non devono essere posizionati vicino al muro, ma a una distanza uguale allo spessore dell'isolamento.
  • Quindi le strisce vengono tagliate dalle lastre di lana minerale di basalto. Questi ultimi sono installati attorno al perimetro della stanza, tra le casse delle casse e il muro.
  • La fase successiva è la posa delle lastre tra le barre.
  • Una volta posato tutto il materiale da costruzione, vengono impilate le lastre di compensato e fissate alle barre autobloccanti con viti autofilettanti.
  • Se si sono formati spazi vuoti tra i fogli di compensato, essi dovrebbero essere rattoppati con uno stucco speciale per legno.
  • Dopo che il mastice si asciuga, linoleum, laminato o moquette possono essere posati sul compensato.
  • Se si desidera migliorare l'assorbimento del suono, è possibile posare una copertura in sughero sul compensato, che ha anche buone proprietà fonoassorbenti.

Insonorizzazione delle tue mani senza l'utilizzo di casse di legno:

  • Uno speciale polietilene espanso viene inoltre posizionato su un pavimento ben pulito, che deve essere unito l'un l'altro con del nastro adesivo. Questo materiale deve essere trovato sulla parete per lo spessore dell'intero strato di isolamento acustico.
  • Sulle pareti dell'intero perimetro della stanza si mettono strisce, tagliate da lastre di lana minerale. La loro altezza è di circa 15 cm.
  • Sul substrato, quasi vicino all'isolatore acustico installato sulle pareti, vengono posati fogli di compensato o pannelli di cartongesso.
  • Accanto l'uno all'altro, impilano l'isolamento acustico della lastra. Il suo stretto premuto per le strisce di materiale che vengono installati sul muro.
  • Un ulteriore strato di compensato è posato sopra le lastre di lana minerale ed è ben fissato sul pavimento.
  • La parte sporgente dell'isolatore acustico, che è posato attorno al perimetro della stanza, è tagliata a filo con i fogli di compensato.
  • Se ci sono spazi vuoti tra i fogli di compensato, dovrebbero anche essere stuccati.
  • Dopo l'essiccazione, lo stucco può procedere immediatamente all'installazione di un rivestimento decorativo per pavimenti sotto il laminato.

Pavimento galleggiante

Il metodo di installazione di un pavimento galleggiante con acqua non è collegato. Il set di parole, "floor" e "floating", è formato dalla comprensione che lo strato decorativo sulla superficie non è connesso.

Se le tavole di parquet o pavimento vengono posate su tronchi, le tecniche di installazione dei pavimenti di oggi non considerano l'uso di chiodi o viti o basi di colla. A questo proposito, il pavimento galleggiante crea un eccellente isolamento acustico.

Preparazione delle superfici

La base per tale isolamento acustico dovrebbe essere liscia, asciutta e pulita. A questo proposito, la fase di preparazione dovrebbe essere presa molto seriamente. Il vecchio rivestimento viene rimosso.

La base viene controllata per le differenze di elevazione. Se sono significativi, la base deve essere livellata. Per questo, sono idonee miscele autolivellanti o un comune massetto in cemento-sabbia.

cassaforma

Per evitare la comparsa di ponti acustici che riducono l'efficacia dell'isolamento acustico, è necessario isolare la pavimentazione da pareti divisorie e pareti. A tale scopo, una cassaforma temporanea in compensato, cartongesso o pannelli sottili è disposta attorno al perimetro dell'intera stanza. La sua altezza deve essere necessariamente più che una pavimentazione galleggiante.

Immediatamente dopo la solidificazione del massetto, viene rimossa tutta la cassaforma. Lo spazio risultante è riempito con schiuma o residui di materiali isolanti sani.

Materiale insonorizzante

L'isolamento acustico è posizionato uniformemente sulla base preparata senza lacune e spazi vuoti. Per ridurre al minimo gli sprechi, l'impilamento viene solitamente avviato dall'angolo della stanza. Se necessario, i giunti sono incollati.

Massetto di cemento sabbia

Prima di installare un massetto in cemento armato su un substrato per l'isolamento acustico, è consigliabile posare una tela cerata, in cui i bordi sono piegati, e quindi incollati con nastro adesivo sulla cassaforma. Sulla tela cerata installare i beacon alti 15 mm, sopra di essi si crea una robusta rete di rinforzo.

Dopodiché, devi metterti sulle guide di livello. Questo può essere, ad esempio, profili metallici. Una miscela di sabbia e cemento viene posata sopra, livellata e levigata sulla superficie.

Massetto asciutto

Per evitare procedure "bagnate", è possibile realizzare un massetto asciutto. Per fare questo, utilizzare diversi materiali in fogli: lastre in fibra di gesso, cartongesso, compensato e OSB. Questi fogli sono disposti in due strati, fissati saldamente insieme con la colla.

Per evitare la comparsa di ponti acustici, tutti i giunti sono spostati. Se necessario, il mastice superficiale e coperto con un mastice speciale impermeabilizzazione. Dopo di che, il pavimento viene posato: piastrelle, listelli, laminato, linoleum, moquette.