Come calcolare i metri quadri delle pareti della stanza, il calcolo della superficie delle pareti

Darò un esempio di calcolare il pavimento e le pareti di una stanza (cucina) in metri quadrati.

La formula di calcolo è semplice, S = a * b, dove S è l'area, aeb sono, rispettivamente, la lunghezza e la larghezza della stanza.
Nel nostro esempio (immagine con misure) invece di lettere minuscole la lunghezza è A e la larghezza è B., e le pareti opposte sono G e B.

Per calcolare l'area di una stanza per piano:

- se abbiamo una lunghezza della stanza di 5 metri e una larghezza di 3 metri, allora abbiamo bisogno (5 * 3 = 15 sq.m.), finiamo con 15 sq.m. per piano

Dall'inizio è necessario aggiungere le lunghezze di tutti e quattro i lati della stanza A + B + D + C e moltiplicare per l'altezza del soffitto della stanza h, (A + B + D + C) * h
- se abbiamo una lunghezza della stanza di 5 metri e una larghezza di 3 metri e l'altezza del soffitto di una stanza, ad esempio, è di 2,5 metri, allora è necessario ((5 + 3 + 5 + 3) * 2,5 = 40 metri quadrati), di conseguenza otteniamo 40 sq.m. sulle pareti

- se abbiamo finestre con dimensioni di 1,6 metri di larghezza e 1,5 metri di altezza.
- mentre le porte sono larghe 0,8 metri e alte 2,05 metri.

Se non si desidera calcolare manualmente l'area dei muri o se non si è capito qualcosa durante la descrizione dei calcoli, è possibile utilizzare la nostra calcolatrice e calcolare automaticamente l'area delle pareti.

Per il calcolo, è necessario misurare la lunghezza, la larghezza della stanza e l'altezza del soffitto in metri e inserire i dati in ordine compilando il modulo e si riceverà automaticamente un calcolo dell'area delle mura in metri quadrati.

Come calcolare l'area delle pareti della stanza (calcolatrice)

Se vuoi contare solo l'area della stanza, allora sei qui.

E per calcolare automaticamente l'area delle pareti, è possibile utilizzare una calcolatrice, che si trova sotto nel testo. Per il calcolo è necessario misurare la lunghezza, la larghezza della stanza e l'altezza del soffitto in metri.

I valori frazionali entrano con una virgola!

Di seguito è riportato un esempio pratico di calcolo dell'area delle pareti della stanza.

Si prega di notare che le misurazioni devono essere effettuate in metri. ie se hai ottenuto la lunghezza della stanza 425 centimetri, allora nei campi devi inserire un valore di 4,25. Si prega di notare che i numeri frazionari devono essere inseriti con una virgola e non con un punto! ie 5.2 è corretto, 5.2 è sbagliato!

Su come calcolare lo sfondo per la stanza, abbiamo già scritto nell'articolo Quanti hanno bisogno di carta da parati e, naturalmente, il calcolo della carta da parati sulla stanza.

E ora un esempio di calcolo dell'area delle pareti della stanza. La lunghezza della nostra stanza è di 3,82 metri, larghezza - 3,44 metri e altezza del soffitto 2,71 metri. Sostituendo questi valori nei campi appropriati, otteniamo il valore di 39,349199999999996 metri quadrati, quindi l'area delle nostre mura sarà di quasi 40 metri.

Il valore ottenuto nel calcolo non sarà corretto, poiché il valore calcolato includerà l'area della finestra e l'area della porta. Queste aree devono essere sottratte dal valore ottenuto.

Si consiglia di utilizzare i seguenti calcolatori:

Come calcolare correttamente e velocemente i metri quadri di pareti, pavimento e soffitto? Il volume della stanza secondo la formula, forme complesse

È facile controllare il lavoro dei costruttori, determinare la quantità di lavoro e materiali, sapere come calcolare i metri quadri del pavimento o delle pareti di una stanza usando semplici formule geometriche, calcoli semplici e semplici trucchi.

Nei lavori di costruzione e finitura, quasi tutti i prezzi per le opere sono ridotti al costo per metro quadrato. La superficie è anche necessaria per calcolare il consumo di materiale (vedi anche: suggerimenti per la casa).

Il metro quadro è quanto?

Il metro quadro è l'unità di misura dell'area adottata nel sistema internazionale di unità, SI. 1m ² è uguale all'area di un quadrato con un lato di 1 m.

La conoscenza di semplici regole e di diverse formule geometriche per il calcolo del numero di metri quadri di pareti, solai, soffitto permetterà di evitare errori nei calcoli e di determinare correttamente i valori desiderati.

Strumenti di conteggio

Per la misurazione e il calcolo saranno necessari i seguenti elementi e strumenti:

  • nastro di misurazione, la lunghezza necessaria di un metro a nastro è di 3-5 m;
  • una matita;
  • un foglio di carta per le note;
  • calcolatrice;
  • quadrato di costruzione.

Segno perpendicolare quadrato - linea che si interseca ad angolo retto.

Area della camera

La conoscenza del metraggio è utile per determinare il costo della pavimentazione, del rivestimento del soffitto, del numero e della potenza degli apparecchi di illuminazione. Misurando il quadrato della stanza, verificare la conformità dell'area dichiarata dal progetto.

È più conveniente effettuare misurazioni a parete dal basso, a livello del basamento. I dubbi sulla forma corretta della stanza vengono eliminati misurando le diagonali. Se le diagonali della stanza sono uguali, gli angoli sono diritti e la stanza è rettangolare.

Quadrato o rettangolo

La forma più comune di una stanza nel piano è quadrata o rettangolare. Calcolare la quadratura per piano non sarà difficile:

  • misurare la lunghezza e la larghezza della stanza con un metro a nastro;
  • moltiplicare i numeri tra loro, scrivendo il risultato su carta;
  • sporgenze, misure delle colonne, l'area degli elementi è considerata secondo gli stessi principi, moltiplicando due dimensioni;
  • i numeri risultanti vengono sottratti dall'area della stanza.

In questo caso, l'area del soffitto viene considerata secondo lo stesso principio, cioè moltiplicata per la larghezza alla larghezza meno le aperture tecnologiche, se presenti.

Stanza di forma irregolare

Vetrate, attici e stanze di case con un'architettura complessa hanno spesso una forma irregolare. L'area metrica di una stanza non standard con semicerchi, sporgenze, una varietà di angoli è più difficile da calcolare. Facilita l'attività usando il principio della divisione di forme complesse in semplici.

Il genere, presentandolo come una figura composita mentalmente o di immagini su carta, è suddiviso in elementi geometrici standard. Quindi calcola l'area degli elementi uno per uno e aggiungi i valori ottenuti.

Le forme a forma di T della stanza nel piano sono divise in rettangoli e quadrati. Le superfici semicircolari sono prese come parte di un cerchio.

Il numero di metri quadrati del pavimento della stanza, che si basa sul trapezio, può essere calcolato in due modi:

  • presentare un trapezio come una combinazione di un quadrato con due triangoli. Avendo ottenuto il significato delle figure, i numeri si sommano;
  • secondo la formula quadrata trapezoidale.

Per calcolare con la formula, vengono misurate due pareti lunghe opposte, queste dimensioni forniranno i valori delle basi. Il valore di altezza è determinato misurando la perpendicolare disegnata da uno degli angoli della base più piccola al più grande.

La formula dell'area del trapezio è S = 1/2 (A + B) * H, dove:

  • S - il valore desiderato, l'area del trapezio;
  • A - la base del trapezio;
  • B - la base del trapezio;
  • H - l'altezza del trapezio.

L'area della stanza trapezoidale è la metà della somma dei valori numerici delle basi moltiplicata per l'altezza.

Volume della stanza

Il volume cubico della stanza, o il volume in costruzione, viene utilizzato nel calcolo della potenza richiesta di riscaldamento, ventilazione, aria condizionata della stanza.

Il volume è misurato in metri cubi. L'unità è registrata come 1 m³.

Dal punto di vista della geometria, la stanza come una figura è un esagono.

Misurando la lunghezza, la larghezza e l'altezza di una stanza rettangolare, moltiplicando le misure, si ottiene il volume di una stanza semplice.

Il volume di una stanza di una forma complessa viene calcolato nel modo seguente:

  • il pavimento della stanza è diviso in semplici forme geometriche;
  • calcolare la quadratura di ogni figura;
  • i valori ottenuti vengono aggiunti e moltiplicati per l'altezza al soffitto.

Come calcolare il quadrato dei muri?

La dimensione del muro in metri quadrati è necessaria per contare il numero di materiali di finitura, il posizionamento di scaffali, specchi o pensili.

Muro pieno

Il quadrato del muro è calcolato come l'area del pavimento - la lunghezza, l'altezza del muro dopo la misurazione, vengono moltiplicati insieme. Prendi in considerazione tutte le depressioni e le sporgenze, se ce ne sono. Le pareti della soffitta sotto il tetto sono spesso rotte, i segmenti sono in piani diversi.

In questo caso, le sezioni del muro vengono misurate separatamente, trasferite su carta. Calcola l'area di ogni singola forma geometrica e riepiloga i numeri.

Con finestra

Di norma, per determinare il numero di metri quadrati del muro, le aperture delle finestre sono escluse.

Le facce terminali delle pareti vicino alla finestra sono chiamate pendenze, le loro dimensioni non sono incluse nel filmato del muro e sono considerate separatamente, ad esempio, quando si contano lavori di intonacatura o intonaco.

Con la porta

Il quadrato della porta viene sottratto dall'area del muro durante il calcolo. Pendenze, se necessario, misurate separatamente.

Misura l'area della figura sbagliata

Calcolando il filmato di aperture ad arco decorative o finestre a lancetta, agiscono secondo lo stesso principio, rompendo una figura complessa in diversi elementi semplici.

Con quadrati e rettangoli si combinano parti di un cerchio e triangoli.

cerchio

Un intero cerchio all'interno è piuttosto raro. Una finestra, colonne, la parte centrale di un soffitto a più livelli può essere completamente rotonda. Fondamentalmente devi occuparti di parti di un cerchio: metà o segmenti.

La misura della misura del nastro tra due punti opposti del cerchio. Questo segmento sarà chiamato il diametro. Il raggio del cerchio è metà del diametro.

L'area di un cerchio viene calcolata utilizzando la formula S = π * R², dove:

  • R è il raggio;
  • S è l'area del cerchio;
  • π è un valore matematico costante, arrotondato ad un valore di 3,14.

Il valore numerico dell'area del semicerchio si ottiene dividendo il risultato per 2.

La quadratura del settore di un cerchio è uguale al prodotto di metà della lunghezza dell'arco del settore per il raggio del cerchio, calcolato dalla formula S = 1/2 L * R.

triangolo

La formula per l'area di un triangolo è S = 1/2 * H * A, dove:

  • S è l'area di un triangolo;
  • H - altezza;
  • E - il lato del triangolo.

L'altezza del triangolo si ottiene misurando con un metro a nastro una perpendicolare dall'angolo opposto al lato.

Dai un'occhiata al video qui sotto per suggerimenti su come calcolare rapidamente e correttamente il quadrato delle pareti e del pavimento:

L'articolo è utile? Salva un segnalibro o spunta per gli amici!

Ricordiamo la formula per calcolare l'area di una stanza: un metro quadrato è quanto e come misurarlo.

Quando si effettuano le riparazioni, sorge la domanda: un metro quadrato è la quantità di materiale necessaria per coprirlo.

Per non spendere soldi in più, è meglio iniziare a calcolare i metri quadri di una stanza e solo dopo andare al negozio con requisiti specifici.

Sulle confezioni con vernici, gesso, primer, è necessario indicare quale sia la dimensione della stanza come quantità della miscela.

La domanda principale è quanti pacchetti o lattine sono necessari per coprire una parete o una superficie.

Cos'è un metro quadro

Per prima cosa devi decidere cosa è un metro quadrato. Le persone che non studiano bene la matematica a scuola prima o poi affrontano il problema di contare il numero di materiali da costruzione. Pertanto, un metro quadro è il principale punto di riferimento per determinare l'area di una stanza.

Se si disegna un quadrato (questa è una figura geometrica con gli stessi lati), e il lato è 100 cm, quindi moltiplicando per 100, si ottiene il numero di 10.000 cm. Ciò significa che la dimensione di questa figura è 10.000 cm2. Può essere più facile Calcola in metri: 100 cm è 1 M. Usando la formula di calcolo dell'area, moltiplichiamo due lati, cioè moltiplichiamo 1 per 1, otteniamo 1 m. Quindi, la dimensione di un quadrato è di 1 metro quadrato.

Strumenti per il conteggio dei metri quadrati

Per i calcoli è necessario preparare un calcolatore.

In caso contrario, la tabella di moltiplicazione su un notebook normale per un primo selezionatore.

Se i muri non hanno 2, non 3 metri, ma, ad esempio, 2,5 metri, allora una calcolatrice è migliore. Questo è un carico troppo complicato per il cervello, che non è abituato a lavorare con i numeri.

Si consiglia di avere un pezzo di carta e una penna a portata di mano.

È necessario misurare con un metro a nastro o un centimetro.

Formula di conteggio dei contatori quadrati

Per calcolare l'area, è necessario applicare la formula del metro quadro A X B, dove il numero A è la lunghezza di un lato e il numero B è la lunghezza del secondo lato. Possono essere uguali se la forma del pavimento o del muro è quadrata.

Molto spesso non è quadrato, ma rettangolare, cioè il numero A avrà un valore e il numero B - un altro. Dovranno essere moltiplicati nella mente, o sulla tabella di moltiplicazione, o su un calcolatore. E il numero risultante sarà l'area che dovrà essere coperta con vernice o qualcos'altro.

Accade che la forma del pavimento non sia standard, ma, ad esempio, trapezoidale. Quindi è più difficile, soprattutto per quelle persone che non sanno cosa sia un triangolo (questo esiste anche in natura). Per calcolare la dimensione di un trapezio, devi prima calcolare l'area del rettangolo nel mezzo, poi le dimensioni di ciascun triangolo sui lati, quindi aggiungere questi tre numeri. Non è più facile chiamare immediatamente la brigata dei lavoratori? Lascia che pensino come calcolare i metri quadri della stanza.

Superficie del pavimento o del soffitto

Il soffitto e il pavimento in un appartamento normale sono gli stessi. Come contare i metri quadrati? Molto semplice Se la stanza è in mansarda, non c'è il soffitto - c'è solo il pavimento e le pareti.

Passo numero 1. Misurare la lunghezza della stanza e scrivere il numero risultante su carta. Se il numero è un numero intero, scriviamo solo un numero. Ad esempio, 5 (m). Se il numero è maggiore di 5, ma inferiore a 6, è necessario richiamare le frazioni decimali e scrivere, ad esempio, 5,5 (m).

Fase 2. Misurare la larghezza della stanza e scrivere in modo simile. Ad esempio - 3m.

Fase numero 3. Ora è necessario moltiplicare questi due numeri. Esempio: 5 x 3 = 15m. Quindi, la superficie è di 15 metri quadrati. Pertanto, la dimensione del soffitto sarà pari a 15 metri quadrati. m Scrivi questo numero separatamente e cerchia la penna.

Parete solida

Come calcolare il quadrato di un muro solido? Proprio come abbiamo misurato il pavimento o il soffitto. L'algoritmo delle azioni è lo stesso di quando si calcola la dimensione del pavimento:

  • misurare la lunghezza del muro e registrare;
  • misurare l'altezza;
  • per moltiplicare due numeri - il risultato ottenuto sarà un'area in metri quadrati.

Esempio: altezza 2,20 m, lunghezza 7m. 7 x 2,2 = 15,4 m L'area della parete è di 15,4 metri quadrati. m.

Come calcolare i metri quadri del muro con una finestra

Sarà più difficile gestire il muro su cui si trova la finestra.

In questo caso, è necessario calcolare separatamente la dimensione del muro, separatamente - la dimensione della finestra. Quindi sottrarre quello più piccolo dall'area più grande. Ottieni il numero di metri quadrati, che dovranno essere coperti con vernice o gesso.

  1. Secondo lo scenario già completato, calcola la dimensione del muro. Lascia che sia già noto il numero - 15,4 m2.
  2. Quindi, misurare l'altezza e la lunghezza della finestra. Moltiplicare i numeri. Ad esempio: lunghezza 1,5 m, altezza 1,2 m Se moltiplichi, ottieni 1,8. Quindi, l'area della finestra di 1,8 metri quadrati. m.
  3. Prendiamo l'area del muro e sottraiamo la dimensione della finestra da essa: 15,4 - 1,8 = 13,6. L'area che dovrà essere ordinata è di 13,6 metri quadrati. m.

Come calcolare i metri quadri del muro con una porta

Azioni simili devono essere eseguite quando è necessario calcolare i metri quadri del muro con una porta. Se la porta da un punto di vista matematico è un rettangolo semplice, calcoliamo la sua area usando la solita formula A X B. Cioè, devi misurare l'altezza e la lunghezza, quindi moltiplicare i numeri e ottenere la dimensione della porta.

Successivamente, dall'area del muro, sottraiamo la dimensione della porta e otteniamo un quadrato, che dovrà acquistare materiali di finitura. Se il precedente proprietario dell'appartamento ha fatto una porta con un arco, allora qui è impossibile fare a meno di calcolare la dimensione del cerchio.

Misuriamo l'area di forme complesse

Cerchio e triangolo: forme complesse per l'auto-calcolo. Come misurare i metri quadri di un cerchio se non c'è istruzione matematica o ingegneristica? Di nuovo, con la formula.

Come misurare la dimensione di un cerchio

C'è una formula per calcolare l'area di un cerchio. Esiste un numero costante: il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro. È lo stesso per tutte le dimensioni del cerchio. Si chiama pi e uguale a 3.14. Questo è il numero usato nei calcoli.

Passo numero 1. Misurare il diametro (questa è la linea che passa attraverso il centro del cerchio da un bordo del cerchio all'altro). Lasciare che il diametro sia di 3 m. Successivamente, troviamo il raggio - questa è la metà della lunghezza del diametro. Quello è 1,5 M. Scrivi il raggio sulla carta.

Fase n. 2. Eseguiamo calcoli utilizzando la formula S = ПR2, dove S è l'area di un cerchio, P è un numero costante e R è il raggio di un cerchio. Risulta 3.14 x (1.5 x 1.5) = 7.065. L'area di questo cerchio è 7.065 metri quadrati. m.

Ma questa è l'area di un intero cerchio. L'arco sopra la porta è mezzo cerchio. Quindi, è ancora necessario dividere questo numero per due e quindi aggiungere all'area rettangolare della porta. 7.065: 2 = 3.53 m2.

Come misurare l'area di un triangolo

Se il precedente proprietario dell'appartamento era un matematico, avrebbe potuto eseguire forme triangolari sul soffitto, che devono essere ripristinate e evidenziate con un colore o un intonaco diverso. Dovremo assumere di non pagare più del dovuto.

Il calcolo di un metro quadrato a forma triangolare inizia con un attento esame di questa forma.

È necessario trovare la base del triangolo, cioè la linea su cui riposano gli altri due (come il tetto della casa). Quindi, traccia una linea dall'apice opposto alla base. Questi due numeri scrivono.

Passo numero 1. Dividere la base del triangolo per 2 e scrivere. Questo numero è utile nel prossimo futuro. Misurare l'altezza e anche registrare.

Fase 2. Calcolare la figura m2. Per fare ciò, devi usare la formula: S = 0,5 ah, dove S è l'area del triangolo, a è la base, e h è l'altezza. Esempio: base 3 m, altezza 2,5 m Totale: 0,5 x 3 x 2,5 = 3,75. La dimensione del triangolo - 3,75 m2. Registra, per non dimenticare.

Consigli e trucchi

Quindi, è possibile calcolare l'area dell'intero appartamento e dipingere cosa e che colore dipingere. Le dimensioni di tutte le pareti e il soffitto sono piegati: ottieni un numero che dovrai navigare quando acquisti materiali da costruzione.

Le cose sono facili: vai al negozio e acquista materiali. C'è ancora da considerare, dal momento che non tutti i pacchetti sono progettati per grandi spazi. Ad esempio, la dimensione del soffitto in cucina è 3 x 3. Quanti metri quadrati di intonaco saranno necessari se un pacchetto può coprire 3 metri quadrati. m? Consideriamo: la dimensione del soffitto è di 9 metri quadrati. m. Un pacco va a 3 metri quadrati. Pertanto, l'intero soffitto richiede 3 confezioni.

Se il pacco dice che il consumo è di 12 metri quadrati, questo significa quanto materiale è necessario per coprire un muro di 3 x 4 m.

O un altro esempio. Il muro nell'appartamento è 6 a 4. Quanti metri quadrati ho bisogno di dipingere? Moltiplichiamo 6 per 4, otteniamo 24 metri quadrati. Questa è la quantità di barattoli di vernice da 3 litri necessari se si spende ogni lattina su 6 metri quadrati. m? Contiamo: 24 dividi per 6. Ne risulta 4. Quindi, devi comprare 4 barattoli di vernice da tre litri per coprire l'intera parete.

Per le riparazioni, è sempre meglio prendere un po 'più di materiale in modo da non andare di nuovo al negozio. In futuro, se devi colorare qualcosa o imbiancare, i resti di materiali possono essere di grande aiuto.

Calcolatrice a muro quadrata in metri quadrati

Per calcolare l'area dei muri in metri quadrati usa la nostra calcolatrice. Basta compilare tutti i campi e fare clic sul pulsante "calcola". Quando compili i campi, puoi usare solo numeri e un punto (scrivi decimi e centesimi di metro dopo il punto).

Come calcolare da solo l'area del muro?

Per calcolare l'area del muro, fai quanto segue:

  1. Calcola il perimetro (aggiungi la lunghezza della stanza alla larghezza e moltiplicala per due).
  2. Quindi è necessario moltiplicare il risultato risultante per l'altezza della stanza.
  3. E sottrarre l'area di finestre e porte.

Calcolo del metro quadrato

Se hai intenzione di fare riparazioni, la prima cosa che devi fare è pianificare un budget per le riparazioni, e per questo, a tua volta, devi sapere quanti materiali di costruzione e finitura saranno necessari, naturalmente, a condizione che tu abbia già deciso un progetto di design e sai esattamente dove verrà installata la piastrella, quali muri "dipingono" o intonaco strutturato e dove sarà collocato l'armadio integrato.

Essendo interessati al costo dei servizi per lavori di riparazione, noterai che tutti i prezzi sono solitamente "legati" a metri quadrati. In realtà, il budget della ristrutturazione dell'appartamento è direttamente correlato all'area dei tuoi metri quadrati. Qui arriviamo alla domanda principale del nostro articolo: come calcolare i metri quadrati?

Guarda attentamente nella tua stanza. La stanza è composta da pareti, pavimento e soffitto, ci sono anche finestre e porte. Quindi è necessario calcolare l'area di tutte le superfici che saranno soggette a lavori di riparazione, tenendo conto di tutti i componenti aggiuntivi, che sono finestre e porte.

Per capire come calcolare i metri quadri di una stanza, è necessario richiamare il corso medio della matematica scolastica, cioè come viene calcolata la superficie.

Ciascuna delle pareti, così come il soffitto e il pavimento, sono quadrati o rettangolari. Le pareti hanno larghezza e altezza, il pavimento e il soffitto hanno una lunghezza e una larghezza, misurate in metri. Come calcolare un metro quadrato?

Quindi, l'area di una superficie rettangolare o quadrata viene calcolata dalla formula:

e dentro - i lati del rettangolo (pareti, soffitto, pavimento).

Diamo un esempio specifico di come calcolare un metro quadrato:

Supponi che la tua stanza sia lunga 6 metri e larga 4 metri, quindi:

  • la superficie del locale sarà di 24 metri quadrati:

Ora calcoliamo l'area delle stanze sui muri. Supponiamo di avere un'altezza del soffitto di 3 metri, quindi:

  • l'area della stanza su una parete sarà pari a 18 metri quadrati
  • l'area della stanza sull'altra parete sarà pari a 12 metri quadrati
  • l'area di quattro pareti è di 60 metri quadrati

Come contare i metri quadri, lo sai già. Ma per la riparazione e il calcolo accurato dell'area, come ad esempio l'intonacatura, è necessario calcolare dall'area totale delle pareti dell'area, che occupano le finestre e le porte. Dopotutto, non intonacano o non hanno stucco.

Allo stesso modo, calcola l'area del rettangolo, che è occupato da finestre e porte. Supponiamo che l'altezza della porta sia di 2 metri e che la larghezza sia di 0,90 m, quindi:

  • l'area dell'anta è di 1,8 metri quadrati

Consideriamo l'area occupata dall'apertura della finestra. Se l'altezza della finestra è, diciamo, di 1,5 metri e la sua larghezza è 1,6 metri, allora:

  • l'area della finestra nel nostro esempio è di 2,4 metri quadrati

Se nella stanza è presente una porta e una finestra, l'area occupata da finestre e porte deve essere sottratta dall'area totale delle pareti:

Quindi, l'area totale delle pareti è di 55,8 metri quadrati, la superficie del pavimento e il soffitto sono di 24 metri quadrati ciascuno.

Igor Voropaev - Prosper-Consulting avvocato leader
Consulente del portale PropertyExperts

Lavoro in un'azienda di costruzioni da diversi anni e viaggio quasi ogni giorno per misurare le dimensioni dei locali. Chiunque abbia intenzione di utilizzare i servizi della nostra azienda, prima di iniziare a lavorare, è imperativo chiamare uno specialista e misurare il perimetro geometrico, determinare la forma della stanza (forse anche un triangolo), il numero di forme semplici e complesse (proiezioni, nicchie) e determinare anche i valori di altre quantità in cubico e metri correnti.

Se si tratta di una finitura esterna, vengono misurati anche il tetto e l'intera struttura. Inoltre, arriva uno studente che esegue i calcoli (potrebbero essere necessari alcuni minuti, poiché è necessario moltiplicare le misurazioni). Avendo effettuato la traduzione di indicatori e unità, presenterà un rapido risultato finale con la presenza delle taglie corrette, in base alle quali verranno calcolate le spese di realizzazione dei vari lavori (numero di rotoli di carta, rivestimento, rivestimento in bagno, peso del mastice).

Sulla base di questi dati, verrà specificato il costo totale del lavoro. Non addebitiamo queste spese se le riparazioni vengono ordinate da noi. In questo caso, elimina il fatto che ci saranno problemi sui materiali o sulla quantità di lavoro, che è conveniente per tutti.

Come calcolare i metri quadrati?

La saggezza popolare "Avrei saputo dove sono caduto, quindi la paglia sarebbe stata coperta" si estende a molte aree della vita, comprese le riparazioni. Spesso gli viene richiesto di scoprire i metri quadri del tuo appartamento o della tua casa, e se assumi lavoratori, questa sarà la prima cosa che ti chiederanno.

Come calcolare i metri quadrati?

Il calcolo dell'area (vale a dire, quando ci sono parole come "quadratura" o "metri quadri") è un compito scolastico di base, che è studiato principalmente in qualsiasi corso di geometria.

Ma spesso dimentichiamo anche le cose della scuola elementare, quindi ci sono libri di riferimento, e alcuni dei calcoli più attuali sono riportati in questo articolo.

Come calcolare i metri quadri di un muro?

L'area del muro può essere richiesta, ad esempio, quando si dipinge o si appiccica la carta da parati per non sprecare denaro, acquistando troppo. Dopotutto, conoscendo la parete quadrata, è possibile stimare la quantità di vernice, le strisce di carta da parati e persino la colla.

Anche se la parola "quadratura" è terribile, ma in effetti puoi facilmente calcolarla. Sul nostro sito web ti spiegheremo tutto per farti capire.

In primo luogo, le pareti dovrebbero essere divise in forma, perché non sono sempre diritte. Anche se rari, ma ci sono ancora muri con curve, che possono essere sia un elemento di design sia una conseguenza del fatto che la casa ha socchiuso gli occhi.

  1. Se il muro è dritto, allora devi fare tre cose:
    • in primo luogo, utilizzando un metro a nastro per misurare la lunghezza del muro;
    • in secondo luogo, la sua altezza;
    • e in terzo luogo, moltiplicare queste due quantità l'una sull'altra e otterrete il numero di metri quadrati contenuti in questo particolare muro.
  2. Se c'è un muro con curve, si applica lo stesso principio, ma solo il ruolo dello strumento di misurazione non avrà più un metro a nastro, ma un semplice filo, nastro elettrico o solo nastro.
    Avrai bisogno, se si tratta di un thread, di appoggiarlo lungo il muro, e quindi misurare quanto è risultato, ma la seconda e la terza opzione sono più affidabili, poiché qui le variazioni sono già escluse a causa del blocco.

Come calcolare i metri quadrati del pavimento

La procedura per determinare il metraggio del pavimento è molto simile alla definizione di area del muro descritta in precedenza.

Ma può essere complicato dalla presenza di mobili e battiscopa, quindi è consigliabile liberarsi di tutto nella stanza, o prendere le misure proprio sotto il soffitto, di nuovo, con nastro o nastro, se il pavimento è curvilineo, o con un metro tradizionale, o con un sottile fine righello.

A differenza delle pareti, è più facile calcolare la superficie del pavimento, perché non ci sono finestre e altre aperture sul pavimento, ad esempio per la ventilazione.

Ma anche con il pavimento tutto non è così semplice, perché quando si dipinge è necessario prendere in considerazione anche il basamento, perché mangiano, anche se non grandi, ma pur sempre una parte del metro, e quindi la vernice avrà bisogno di meno.

Spazio abitativo

Se la riparazione si estende solo a una stanza o anche a una parte di essa, che si tratti di un muro, di un pavimento o di un soffitto, possiamo limitarci a calcolare ciò che è direttamente soggetto a riparazione. Ma se tutta la casa è soggetta a riparazioni, allora devi fare un po 'più di calcoli.

Come calcolare l'area della stanza?

Parlare dell'area di una stanza, naturalmente, implica innanzitutto l'area del suo piano, perché è estremamente difficile immaginare una situazione in cui qualcuno possa aver bisogno dell'intera area del proprio spazio come somma delle aree del pavimento, delle pareti e del soffitto. Questo può essere necessario solo se vuoi dipingere tutto in un solo colore con una sola vernice, che è ancora molto raro.

Ma se decidi ancora di scoprire l'area della stanza, devi solo aggiungere l'area del pavimento all'area delle pareti e del soffitto e andare avanti per fare ciò che hai in mente.

Porte quadrate e aperture di finestre

Potrebbe essere necessario aprire una finestra o un'area della porta se è necessario installare una nuova finestra o porta o conoscere l'area del muro senza queste aperture.

La situazione è molto più complicata se la tua finestra ha la forma di un cerchio, ovale o ad arco, e la porta, rispettivamente, è anch'essa di tipo circolare o ad arco. Qui già, come è stato detto nel film sovietico "Big Change", non ci si limiterà alla semplice aritmetica, e si dovrà usare la matematica superiore e il suo strumento principale per calcolare le aree di forme complesse - l'integrazione.

Considera il caso in cui la tua finestra ha la forma di un arco. L'arco è una finestra rettangolare, ma sopra non è una linea retta, come in una finestra normale, ma un arco.

Questa operazione è difficile, quindi viene eseguita in più fasi:

  1. Determinazione del raggio dell'arco. Il raggio dell'arco ti servirà per trovare l'equazione della sua curva, che, a sua volta, dovrai integrare. Per fare ciò, disegna due normali dalla curva (perpendicolare) e vedi dove si intersecano. Questo sarà il centro del cerchio. Misurare la lunghezza del raggio usando un metro a nastro.
  2. L'equazione del cerchio in coordinate cartesiane. La formula per il cerchio è + =. xey sono gli assi orizzontali e verticali, rispettivamente, e r è il raggio. Il centro di tale cerchio sarà all'incrocio di questi due assi.
  3. Equazione di una curva Sarà diverso dall'equazione del cerchio. Il cerchio dovrà essere sollevato o abbassato nell'asse delle coordinate in modo che dal suo punto più alto al punto di intersezione degli assi ci sia la stessa distanza dal fondo della finestra alla sua sommità, cioè l'altezza della finestra. Cioè, l'equazione della curva apparirà come questa + =, dove h è una certa distanza che hai calcolato.
  4. Integrazione. Qui dovrai prendere un certo integrale della funzione y = + che va da zero alla metà della lunghezza della tua finestra. L'area risultante dovrà quindi essere moltiplicata per due. L'integrale è preso usando una formula speciale o tramite il calcolatore integrale, che può essere trovato su Internet. Non ha senso dare questa formula qui, poiché per le figure di ogni forma queste formule sono diverse, il che significa che in ogni caso dovrete cercarlo nella tabella degli integrali.

Questo è tutto, l'area della tua finestra curvilinea è stata trovata.

Porte quadrate e aperture di finestre

Il caso descritto con una finestra è solo un esempio particolare di un problema più generale di trovare le aree di forme complesse, per le quali viene applicata una certa integrazione.

Ma l'algoritmo descritto è applicabile in tutti gli altri casi.

Quindi, ad esempio, se si desidera trovare l'area di un pavimento curvo e si conosce il raggio di curvatura del muro, è anche possibile creare un'equazione del cerchio, isolare l'equazione della curva da esso e quindi, integrandola con le dimensioni della stanza, individuare l'area.

Come puoi vedere, la matematica è la stessa ovunque.

Quando abbiamo bisogno di calcoli?

Potrebbe essere necessario calcolare l'area se:

  1. Fai un passaporto catastale. Misurare può fare un errore, e devi pagare più tasse di quanto dovresti, in base al tuo spazio di vita reale.
  2. Si vende un appartamento e si calcola il suo costo, in base al filmato.
  3. Fai riparazioni e vai a sapere esattamente quanto comprare carta da parati, colla e vernice, in modo da non spendere soldi invano, o viceversa, non correre al negozio due volte.
  4. Se vuoi comprare, ad esempio, tappeti o mettere il parquet.
  5. Se sei inondato e stai facendo causa ai tuoi vicini, e il tribunale ti ha chiesto di calcolare la percentuale di spazio abitativo allagato per calcolare l'importo del risarcimento.

Ci possono essere molti casi, ed è semplicemente impossibile elencarli tutti qui.

Come calcolare un metro quadrato o richiamare la matematica

Ci sono molti momenti nella vita in cui dobbiamo ricordare un corso di matematica in matematica, che non volevamo studiare a scuola, per non parlare di usarlo nella vita.

Ma un giorno una persona si trova di fronte alla domanda su come calcolare un metro quadrato di una determinata area e per una varietà di esigenze.

Ci sono esperti che, al meglio delle loro attività professionali, fanno calcoli diversi. Pertanto, considerano i metri quadri molto spesso.

Ma il fatto è che questo è fatto da professionisti, e per la gente comune che si trova di fronte a un compito simile molti anni dopo la scuola, questo diventa un piccolo problema.

Di solito tutti iniziano a contare dopo aver deciso di eseguire la riparazione.

È allora che iniziano a ricordare sia la matematica che il disegno, che hanno studiato a scuola.

Spazio abitativo

Prima della riparazione, una misurazione accurata di tutto ciò che è - e larghezza, lunghezza, altezza e persino diagonale. Il fatto è che quando si acquistano materiali da costruzione, prestiamo attenzione a quale area questo o quel pacchetto, banca o rotolo di carta da parati è stato progettato per.

Calcola l'area della stanza

Per calcolare la quantità di carta da parati per camera di cui hai bisogno, devi effettuare le seguenti misure:

  • Altezza del soffitto
  • Larghezza di ogni muro
  • Dimensioni di finestre e porte
  • Misurare separatamente nicchie e sporgenze (se locali non standard)

L'altezza del soffitto può essere misurata in un unico luogo. Questo è previsto che il pavimento sia piatto e la distanza dal pavimento al soffitto sarà la stessa ovunque. Quindi misuriamo la larghezza di ogni muro e moltiplichiamo per l'altezza. Questa è l'area di un particolare muro.

Per calcolare la quantità di carta da parati necessaria, è necessario sommare l'area di tutti i muri. Ma questo è tutto. Dopo tutto, la stanza ha finestre e porte che non devono essere coperte con carta da parati. Pertanto, per prima cosa calcoliamo quanto spazio occupano e quindi sottraiamo il risultato dall'area totale risultante della stanza.

Calcolare il quadrato delle pareti è molto importante, perché in questo modo, non solo sceglieremo la carta da parati giusta o altri materiali da costruzione, ma anche fare la stima corretta delle varie riparazioni. Perché se assumi lavoratori per riparazioni in un'area residenziale, i loro servizi saranno valutati anche sul numero di metri quadrati.

Calcola spazio

Misura lunghezza e larghezza

Alcuni problemi possono sorgere con il calcolo della superficie.

La solita formula per l'area di un rettangolo S = a × b potrebbe non essere completamente corretta in questo caso.

Succede quando le pareti della casa non sono uniformi, in modo che la larghezza del pavimento all'inizio della stanza e alla fine possa essere diversa.

Quindi misurare la larghezza anche nel centro della stanza. Con tre risultati diversi, calcoliamo la media aritmetica di questi dati: tutte le misurazioni sono sommate e la somma è divisa per il numero di queste misurazioni. Il risultato sarà, sebbene non accurato, ma più vicino a questo.

A volte può esserci un camino o una colonna o solo una nicchia. In questo caso, contare la quantità necessaria di pavimento sul pavimento diventa più difficile.

Dopo tutto, non è necessario sotto il camino, ma devono anche coprire la sporgenza dalla stanza. In questi casi, è necessario sottrarre dall'area totale ciò che si trova sotto il caminetto o il pilastro. O al contrario, per aggiungere al generale anche l'area della nicchia o del bovindo.

Quando la stanza è di forma incomprensibile, dividiamo il piano in settori separati, calcoliamo la quadratura di ciascuno e poi sommiamo tutto.

Misurare e cambiare le finestre

Apertura della finestra di misura

Cambiare le finestre dell'appartamento è facile.

Le aziende coinvolte in questo, forniscono una gamma completa di servizi in questo business.

Il cliente deve solo pagare tutto.

Ma prima di ordinare una finestra, dobbiamo scoprire quanto costerà.

Allo stesso tempo, i pensieri su come calcolare un metro quadrato di una finestra ci stimolano a risolvere questo problema.

Per l'area della finestra, è necessario:

  • Misura l'altezza
  • Misura la larghezza
  • Moltiplica larghezza per altezza
  • Porta del balcone per misurare separatamente, una finestra separatamente, quindi riassumere

Le finestre stesse non sono misurate in metri quadrati, semplicemente calcoliamo le dimensioni dell'apertura della finestra. E questo può essere fatto solo approssimativamente, per conoscere la dimensione approssimativa della finestra e il suo costo stimato.

Gli esperti calcolano separatamente la dimensione della cornice, la dimensione del vetro, ma tutto questo è sottigliezza. Dobbiamo sapere come misurare l'altezza (dal davanzale della finestra o incluso il davanzale della finestra) e la larghezza. E moltiplicando otteniamo i metri quadrati desiderati.

Porte quadrate

La maggior parte delle porte ha forma rettangolare. Pertanto, la questione di come calcolare il metro quadro della porta implica il calcolo dell'area di un rettangolo. Sembrerebbe che nulla sia più facile. Ma qui ci sono delle insidie.

Per eseguire correttamente i calcoli, è necessario tenere conto di tutte le sfumature.

  • Porte rettangolari. Per calcolare l'area, dobbiamo misurare l'altezza e la larghezza. Ma qui dobbiamo decidere cosa stiamo misurando: la porta o la porta con la scatola. Quando misuriamo la scatola, teniamo conto del suo spessore e per la misurazione precisa dell'altezza - la presenza di una soglia.
  • Arch. La porta e le porte possono avere la forma di un arco. Per calcolare l'area di questa forma, è necessario dividerla in due parti: un rettangolo e in alto un semicerchio. Misurare e calcolare la quadratura delle singole parti, quindi aggiungere.

Concludiamo che avendo una conoscenza di base della matematica della scuola elementare, si possono facilmente calcolare i metri quadri necessari. E come calcolare l'area della stanza usando Android (calcolatrice intelligente), puoi vedere nel video:

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Come calcolare i metri quadri della stanza: il calcolo dell'area dei locali non standard

Chiunque abbia iniziato una riparazione, deve affrontare la necessità di calcolare al momento dell'acquisto la quantità esatta di materiali da costruzione.

Per non pagare più del dovuto e non rilevare la carenza, è necessario sapere come calcolare i metri quadrati della stanza, delle pareti, del pavimento e del soffitto.

Tutto è abbastanza semplice, ma potrebbe essere difficile calcolare l'area di premesse non standard. Come calcolare l'area della stanza in metri quadrati? Formule con esempi di seguito.

Come calcolare un muro di un metro quadrato?

Larghezza e altezza misurate al soffitto. Succede anche a occhio che la stanza non ha angoli perfetti.

Quindi è necessario eseguire misurazioni in diversi punti, ad esempio per rimuovere l'altezza su un lato del muro e sull'altro.

Se i numeri sono diversi, viene calcolata la media aritmetica (entrambi gli indicatori sono aggiunti e divisi per 2).

Per trovare il numero di metri quadrati, è necessario moltiplicare la lunghezza per l'altezza del muro. Per il pavimento - la lunghezza della larghezza.

  • Esempio: larghezza della parete 3,6 m, altezza - 2,9 m.
  • L'area di tale parete sarà 3,6 x 2,9 = 10,44 m 2.

Il calcolo viene eseguito per ogni muro e i risultati vengono aggiunti.

Calcolo del quadrato della stanza

Come calcolare l'area di una stanza in metri quadrati?

Non sempre, la stanza è il rettangolo corretto. Potrebbero esserci molti casi speciali. Considera alcuni di loro.

Pavimento e soffitto nella stanza con ripostiglio, bovindo, nicchia, ecc.

Come calcolare un metro quadrato di pavimento? Il principio di base è questo: l'area totale dovrebbe essere divisa in parti separate per fare figure semplici, e calcolare la quadratura per esse separatamente, e quindi sommare tutti i risultati.

Un esempio La stanza era combinata con un balcone e fatta una calda loggia. È necessario calcolare l'area del pavimento per l'intera stanza risultante:

  1. La lunghezza e la larghezza di una stanza grande sono misurate (per esempio, 5 m per 6,7 m).
  2. I risultati sono moltiplicati (5 x 6.7 = 33.5 m 2).
  3. La lunghezza e la larghezza della loggia sono misurate (per esempio 2,1 m per 1,4 m)
  4. I risultati sono moltiplicati (2.1 x 1.4 = 2.94 m 2)
  5. Il primo totale e il secondo totale sommano (33,5 + 2,94 = 36,44 m 2)

Allo stesso modo, è fatto se è necessario aggiungere l'area di altre stanze ed elementi.

Se vuoi fare un'accogliente stanza calda fuori dal balcone, non puoi fare a meno del riscaldamento. Invece di riscaldare un balcone all'interno - le opzioni dei riscaldatori e le loro caratteristiche guardano sul nostro sito web.

Come spurgare l'aria dalla batteria, imparerai qui.

Il rivestimento esterno della casa non è solo per la bellezza, ma anche per proteggere la struttura da fattori esterni. Qui http://microklimat.pro/uteplenie/doma/chem-obshit-dom-snaruzhi.html troverete consigli sulla scelta del materiale per il rivestimento della casa a seconda del materiale dell'edificio stesso: mattoni, legno, casa di legno.

Muro, senza finestre, porte; piano senza stufa

Finestre, porte, stufe sono anche rettangoli, il cui quadrato dovrà essere calcolato separatamente. L'unica differenza è che questi indicatori dovranno essere sottratti dall'area totale.

Un esempio Ci sono due finestre identiche sul muro. È necessario scoprire quanto materiale verrà utilizzato per completare il muro senza finestre:

  1. Viene misurata la lunghezza e l'altezza del muro (ad esempio, 2,5 mx 4,5 m).
  2. Il quadrato totale di questo muro si trova (2,5 x 4,5 = 11,25 m 2).
  3. Vengono misurati l'altezza e la larghezza della finestra sul bordo del telaio (90 cm (0,9 m) per 1,3 m).
  4. L'area della finestra si trova (0,9 x 1,3 = 1,17 m 2).
  5. Abbiamo due finestre, quindi la cifra raddoppia (1,17 x 2 = 2,34 m 2).
  6. Sottrai dal quadrato totale dell'area del muro di entrambe le finestre (11.25 - 2.34 = 8.91 m 2).

Allo stesso modo, se è necessario escludere dall'area della porta o altri elementi (radiatori, caminetti, stufe o anche mobili).

Elementi rotondi (e semicircolari) di un controsoffitto, finestre, colonne, caldaie di riscaldamento, ecc.

In alcuni casi, è possibile scoprire il diametro (e quindi il raggio) semplicemente attaccando il metro a nastro, come nel caso degli elementi di un controsoffitto e di finestre. Quindi la formula per l'area di un cerchio lungo il raggio sarà:

S = πr 2

  1. Utilizzando un metro a nastro, misuriamo il diametro della finestra (ad esempio, 80 cm).
  2. Dividere il diametro a metà, trovare il raggio (80: 2 = 40 cm o 0,4 m).
  3. Calcola l'area. π sempre = 3,14. (3,14 x 0,4 2 = 3,14 x 0,16 = 0,5024 m 2).

Se il diametro non può essere misurato, ad esempio con una colonna o un tubo, è necessario misurare la circonferenza.

La formula per l'area di un cerchio lungo la circonferenza:

S = L 2: 4π

Un esempio C'è una colonna. Bisogna conoscere l'area del pavimento nella sala senza di essa:

  1. La lunghezza e la larghezza della stanza sono misurate, la sua area si trova (ad esempio 19 m 2).
  2. Un metro misura la circonferenza di una colonna (ad esempio, 88 cm o 0,88 m).
  3. Secondo la formula, viene calcolata l'area della colonna (0.88 2: 4π = 0.7744: 4x3.14 = 0.7744: 12.56 = 0.62 m 2.
  4. L'area della colonna viene sottratta dall'area della stanza (19 - 0,62 = 18,38 m 2).

Nel caso di un elemento semicircolare, facciamo lo stesso, ma alla fine dividiamo il risultato per 2.

Un esempio È necessario conoscere l'area della finestra con un piano semicircolare (ad arco):

  1. Viene misurata la larghezza e l'altezza della parte rettangolare della finestra (ad esempio 1,1 m per 1,4 m).
  2. L'area è calcolata (1,1 x 1,4 = 1,54 m 2)
  3. Il diametro della parte rotonda corrisponderà alla larghezza della finestra (abbiamo 1,1 m).
  4. Il raggio è metà del diametro (1,1: 2 = 0,55)
  5. L'area del cerchio si trova (3,14 x 0,55 2 = 3,14 x 0,3025 = 0,95 m 2).
  6. L'area del semicerchio (0,95: 2 = 0,475 m 2).
  7. Si formano le aree della parte rettangolare della finestra e quella semicircolare (1,54 + 0,475 = 2.015 m 2).

Allo stesso modo, è possibile calcolare l'area della porta con l'arco.

Come calcolare il quadrato della stanza curva?

A volte nelle stanze uno degli angoli è "tagliato" o il muro va in un angolo. Quindi funziona lo stesso principio di divisione di forme complesse in più semplici, ma alcuni di essi saranno triangoli.

Nei compiti complessi, un buon disegno è metà della battaglia. Crea una pianta che ti aiuti a "dividere" la stanza su carta, non nella mente.

Angoli smussati nella stanza

In effetti, una tale stanza è un rettangolo dal quale il triangolo è stato tagliato. Trovando l'area di questo triangolo e sottraendola dal quadrato totale, rimarrà l'area della stanza.

L'area del triangolo è la formula:

S = ab: 2

Dove aeb sono gambe o lati perpendicolari tra loro.

La parte inclinata è l'ipotenusa, che non è richiesta per i calcoli.

  1. Per scoprire "a", la larghezza della parete in cui inizia il taglio e quindi viene misurata la parete opposta e viene rilevata la differenza tra loro (ad esempio, una parete smussata è 1,7 m e l'opposto è 3 m, che significa "a" = 1,3 m).
  2. Allo stesso modo, viene trovata la "b", vengono confrontate solo le lunghezze della stanza (ad esempio, 5 me 3,6 m. Calcolo: 5 - 3,6 = 1,4 m).
  3. Viene calcolata l'area del triangolo "tagliato" (1,3 x 1,4: 2 = 1,82: 2 = 0,91 m 2).
  4. Secondo le misurazioni fatte in precedenza, se le stanze fossero rettangolari, le sue dimensioni sarebbero 5 m per 3 m, quindi la quadratura è 5 x 3 = 15 m 2.
  5. Dalla quadratura totale sottrarre l'area del triangolo (15 - 0.91 = 14.09).

conclusione

Quindi, per calcolare l'area di qualsiasi, anche le premesse più complesse, puoi, se la dividi in forme semplici e ricorda alcune formule del corso scolastico. Ricorda che è necessario arrotondare in modo che ci sia un'eccedenza di materiali, e generalmente il 5 - 10% del materiale di ricambio dovrebbe essere sempre a portata di mano.

I regolamenti GOST regolano l'indicatore di umidità ottimale per gli appartamenti. Umidità nella stanza: la norma e i metodi del suo regolamento, continua a leggere.

Che tipo di isolamento non rosicchia ratti e topi, imparerai in questa recensione.

Come calcolare i metri quadrati. Come calcolare i metri quadrati?

Per una stanza con un rettangolo o una forma quadrata, utilizzare la formula appropriata, che utilizza i dati sulle lunghezze dei lati di queste forme geometriche:

S è l'area;
A e B sono le lunghezze dei lati del rettangolo.

Spostare i mobili lontano dalle pareti e misurare con un nastro di misurazione. Utilizzando l'aiuto di un compagno, misurare la lunghezza delle pareti sul battiscopa, evitando la flessione del metro e la sua eccessiva tensione.

I dati di misurazione si traducono in metri e registrati su un foglio di carta. Moltiplicare la lunghezza misurata della stanza per la sua larghezza. Di conseguenza, si ottiene l'area desiderata della stanza, espressa in metri quadrati. Ad esempio, se la lunghezza di una stanza era di 5,3 me la larghezza è di 3,8 m, l'area della stanza sarà 5,3 x 3,8 = 20,14 metri quadrati. m.

Se la stanza ha una forma irregolare, disegnare un diagramma sul foglio per calcoli facili. Lo schema può essere disegnato in modo arbitrario, senza rispettare le proporzioni esatte; la cosa principale è disegnare il contorno dell'immagine della stanza.

Dividere lo spazio della stanza nella foto in diverse semplici forme geometriche. Utilizzando la roulette, misurare gli elementi selezionati e registrare i risultati accanto a ciascuna linea di divisione. Calcola costantemente l'area di tutte le figure che costituiscono lo spazio della stanza. Piega le singole aree per ottenere il risultato totale desiderato.

Per calcolare l'elemento costitutivo di un triangolo rettangolare, utilizzare la formula:
S = (A x B) / 2, dove
S è l'area di un triangolo;
A e B sono le lunghezze delle gambe;
x è un segno di moltiplicazione.

Quando si calcola l'area di una stanza che ha nicchie, sporgenze, colonne e altri elementi strutturali, assicurarsi di considerare la loro presenza. A seconda del tipo di elemento, l'area che occupa deve essere aggiunta all'area di una figura semplice o, al contrario, sottratta da essa.

L'area di un appartamento è un valore utile sia per gli sviluppatori e inquilini, nonché per i proprietari e affittuari. È necessario calcolare il costo dell'acquisto o del leasing, il pagamento delle utenze, le riparazioni, ecc.

Periodicamente abbiamo bisogno di conoscere l'area e il volume della stanza. Questi dati potrebbero essere necessari nella progettazione di riscaldamento e ventilazione, nell'acquisto di materiali da costruzione e in molte altre situazioni. È anche richiesto periodicamente di conoscere l'area delle mura. Tutti questi dati sono facili da calcolare, ma prima devono funzionare con un metro a nastro - misurare tutte le dimensioni richieste. Su come calcolare l'area della stanza e dei muri, il volume della stanza e sarà discusso ulteriormente.

L'area della stanza in metri quadrati

  • Roulette. Meglio - con un fermo, ma lo farà il solito.
  • Carta e penna o matita.
  • Calcolatrice (o conteggio nella barra o nella mente).

Una serie di strumenti è semplice, c'è in ogni famiglia. È più facile effettuare misurazioni con un assistente, ma puoi gestirlo tu stesso.

Per prima cosa devi misurare la lunghezza dei muri. È consigliabile farlo lungo i muri, ma se tutti sono pieni di mobili pesanti, è possibile prendere le misure nel mezzo. Solo in questo caso, assicurarsi che la misura del nastro si trovi lungo le pareti e non in diagonale - l'errore di misurazione sarà inferiore.

Stanza rettangolare

Se la stanza è la forma corretta, senza parti sporgenti, è facile calcolare l'area della stanza. Misurare la lunghezza e la larghezza, scrivere su un pezzo di carta. Scrivi i numeri in metri, metti centimetri dopo la virgola. Ad esempio, una lunghezza di 4,35 m (430 cm), una larghezza di 3,25 m (325 cm).

Moltiplichiamo i numeri trovati, otteniamo l'area della stanza in metri quadrati. Se guardiamo al nostro esempio, otteniamo quanto segue: 4,35 m * 3,25 m = 14,1375 mq. m. In questo valore di solito lascia due cifre dopo la virgola, significa arrotondato. Stanza quadrata calcolata totale 14,14 metri quadrati.

Stanza di forma irregolare

Se è necessario calcolare l'area di una stanza di forma irregolare, è divisa in forme semplici: quadrati, rettangoli, triangoli. Quindi misurano tutte le dimensioni necessarie, eseguono calcoli utilizzando le formule note (disponibili nella tabella subito sotto).

Un esempio è nella foto. Poiché questo e l'altro è un rettangolo, l'area viene calcolata secondo la stessa formula: moltiplichiamo la lunghezza per la larghezza. La figura trovata deve essere portata via o aggiunta alla dimensione della stanza, a seconda della configurazione.

L'area della forma complessa della stanza

  1. Consideriamo il quadrato senza sporgenza: 3,6 m * 8,5 m = 30,6 metri quadrati. m.
  2. Consideriamo le dimensioni della parte sporgente: 3,25 m * 0,8 m = 2,6 metri quadrati. m.
  3. Ripieghiamo due quantità: 30,6 metri quadrati. + 2,6 quadrati. m. = 33,2 mq. m.

Ci sono anche camere con pareti inclinate. In questo caso, lo dividiamo in modo da ottenere rettangoli e un triangolo (come nella figura seguente). Come puoi vedere, per questo caso devi avere cinque dimensioni. Era possibile romperlo in un modo diverso mettendo una linea verticale, non una linea orizzontale. Non importa. Richiede solo un insieme di forme semplici e il modo per selezionarle è arbitrario.

In questo caso, l'ordine di calcolo è:

  1. Consideriamo una grande parte rettangolare: 6,4 m * 1,4 m = 8,96 metri quadrati. m. Se rotondo, otteniamo 9,0 mq
  2. Calcola un piccolo rettangolo: 2,7 m * 1,9 m = 5,13 metri quadrati. M. Round, otteniamo 5,1 metri quadrati. m.
  3. Consideriamo l'area del triangolo. Poiché è ad angolo retto, è uguale alla metà dell'area di un rettangolo con le stesse dimensioni. (1,3 m * 1,9 m) / 2 = 1.235 metri quadrati. Dopo l'arrotondamento, otteniamo 1,2 metri quadrati. m.
  4. Ora aggiungiamo tutto per trovare l'area totale della stanza: 9.0 + 5.1 + 1.2 = 15.3 metri quadrati. m.

La disposizione delle stanze può essere molto varia, ma tu capisci il principio generale: li dividiamo in forme semplici, misuriamo tutte le dimensioni richieste, calcoliamo la quadratura di ogni frammento, quindi aggiungiamo tutto.

Un'altra nota importante: l'area della stanza, il pavimento e il soffitto sono tutti della stessa dimensione. Ci possono essere differenze se ci sono semicolonne che non raggiungono il soffitto. Quindi la quadratura di questi elementi viene sottratta dalla quadratura totale. Di conseguenza, otteniamo l'area del pavimento.

Come calcolare la parete quadrata

La determinazione della superficie delle pareti è spesso richiesta all'acquisto di materiali di finitura: carta da parati, gesso, ecc. Per questo calcolo sono necessarie ulteriori misurazioni. Dalla larghezza e dalla lunghezza della stanza sarà necessario:

  • altezza del soffitto;
  • altezza e larghezza delle porte;
  • altezza e larghezza delle aperture della finestra.

Tutte le misure sono espresse in metri, dato che il quadrato delle pareti viene anche misurato di solito in metri quadrati.

Poiché le pareti sono rettangolari e l'area è considerata come un rettangolo: la lunghezza viene moltiplicata per la larghezza. Allo stesso modo calcoliamo le dimensioni di finestre e porte, sottraiamo le loro dimensioni. Ad esempio, calcoliamo l'area delle pareti mostrata nel diagramma sopra.

  1. Parete con porta:
    • 2,5 m * 5,6 m = 14 metri quadrati. m. - area totale di un lungo muro
    • quanto costa la porta: 2,1 m * 0,9 m = 1,89 sq.m.
    • muro senza porta - 14 mq - 1,89 metri quadrati. m = 12,11 metri quadrati. m
  2. Parete con finestra:
    1. il quadrato delle piccole pareti: 2,5 m * 3,2 m = 8 mq.
    2. quanto costa la finestra: 1,3 m * 1,42 m = 1,846 metri quadrati. m, arrotondato, otteniamo 1,75 mq
    3. parete senza apertura finestra: 8 mq m - 1,75 mq = 6,25 mq

Trovare l'area totale dei muri non è difficile. Abbiamo messo tutte e quattro le figure: 14 mq + 12,11 mq + 8 mq + 6,25 mq = 40,36 sq. m.

Volume della stanza

Alcuni calcoli richiedono il volume della stanza. In questo caso, vengono moltiplicate tre quantità: larghezza, lunghezza e altezza della stanza. Questo valore è misurato in metri cubi (metri cubi), chiamato anche capacità cubica. Ad esempio, utilizzare i dati del paragrafo precedente:

  • lunghezza - 5,6 m;
  • larghezza - 3,2 m;
  • altezza - 2,5 m.

Se moltiplichiamo tutto, otteniamo: 5,6 m * 3,2 m * 2,5 m = 44,8 m 3. Quindi, il volume della stanza è 44,8 cubi.

Una varietà di transazioni immobiliari, scambio, vendita o acquisto, l'ingresso in diritti ereditari, la decisione sul dono del proprio alloggio nel complesso o parte dell'appartamento a causa del donatore.

Cosa non fanno gli avvocati di famiglia che si specializzano in diritto civile, notai e avvocati per le cause legali nel campo delle controversie in materia abitativa.

Oggi, quest'area richiede calcoli accurati dello spazio disponibile e un gran numero di certificati di supporto, atti e altro supporto cartaceo necessario.

I proprietari di case di vari livelli di prezzo oggi stanno diventando sempre di più.

Tutti loro conservano negli scaffali più intimi interi documenti di documenti importanti, tra i quali deve essere un certificato della superficie totale dell'appartamento e delle singole stanze e stanze.

Ci sono molte domande, ma la maggior parte di esse può essere risolta nel Codice Civile della Federazione Russa e da un avvocato professionista, che sicuramente spiegherà tutte le sfumature su questo argomento.

Iniziamo con le nozioni di base: perché fare calcoli e misurazioni di metri quadrati di un appartamento o di una casa e perché questo è un aspetto così importante della legge sulla casa.

In effetti, senza formule aritmetiche relativamente semplici, ciascun proprietario può determinare esattamente quante stanze appartengono all'area utilizzabile e totale che possiede.

Perché contare e misurare?

Sembrerebbe che tutto sia relativo e, vivendo nel suo appartamento per più di un anno, non tutti pensano a quale area è. Ma anche se più volte nella vita devi pensare a un problema così serio.

Prima di tutto, questa esigenza può sorgere su elementi di base completamente quotidiani, perché ognuno di noi vive e svolge quotidianamente varie azioni che, in un modo o nell'altro, richiedono conoscenze di base in matematica, geometria e semplicemente pensiero astratto.

Perché hai bisogno di fare misurazioni e calcoli:

  • Quando si pianificano le riparazioni e la ristrutturazione dei locali principali e ausiliari interni.
  • Nel valutare la necessità di costruire e rifinire i materiali.
  • Per le transazioni nel campo della vendita e dell'acquisto di un appartamento o parti separate di un complesso residenziale completo.
  • In assenza di un piano generale per un appartamento residenziale.
  • Per l'emissione di vari tipi di certificati da parte degli organi dell'ITV, compreso un inventario.
  • Un esperto indipendente per la preparazione di un esame di alloggio nell'implementazione dell'acquisto e vendita e altre procedure legali con locali residenziali.
  • Determinare i possibili addebiti per le utenze consumate, ad esempio riscaldamento e altro, legate all'area e alle dimensioni.
  • Migliorare l'ergonomia dell'alloggiamento, la determinazione indiretta della perdita di calore e lo sviluppo di metodi per risparmiare risorse.
  • Quando si effettuano riparazioni importanti in casa nel suo insieme e sui piani separatamente.
  • La reinstallazione di nuove finestre e porte richiede il calcolo del rispetto del concetto generale di un appartamento con porte e finestre.

E questo non è tutti i motivi che richiedono misurazioni accurate. Ciò è particolarmente vero per gli appartamenti in cui prevalgono layout non standard e particolare disposizione delle stanze e geometria insolita.

formula

Al giorno d'oggi, software e programmi per computer sono usati per questo.

Grazie agli sforzi degli sviluppatori, è possibile utilizzare una varietà di prodotti calcolati che, analizzando i risultati delle misurazioni, consentono di eseguire il calcolo e, sulla base, di affinare o determinare l'area totale degli alloggi.

La priorità di questo metodo è la piena conformità dei dati finali, una precisione sorprendente, non è necessario contare ogni metro nelle stanze e in altre stanze.

Allo stesso tempo, vengono mantenute la logica dei calcoli e le principali tecniche e metodi:

  1. L'area rettangolare viene calcolata moltiplicando la lunghezza e la larghezza.
  2. La stanza rotonda è calcolata più difficile. Determinando il raggio nel quadrato moltiplicato per "πi" o il quadrato del diametro diviso per quattro e moltiplicato per lo stesso "πi".
  3. Le stanze triangolari possono essere di natura diversa. Il triangolo rettangolo è calcolato moltiplicando le gambe e dividendo il risultato per 2. Altre forme sono calcolate moltiplicando i lati dell'angolo e il seno dell'angolo tra di loro.
  4. I complessi canili di una stanza sono determinati sommando frammenti separati da forme più semplici: quadrati, rettangoli e altre forme geometriche.

Come calcolare i metri quadri della stanza?

Il calcolo delle aree di alloggiamento è realizzato secondo le formule standard sopra riportate.

Secondo il sistema di unità di riferimento che operano nel nostro paese e nei paesi più sviluppati del mondo, l'area è misurata in metri quadrati:

  • Logicamente, moltiplicando le dimensioni lineari - metri per metri, esse sono raddoppiate e l'area ha una designazione bidimensionale - metri quadrati.
  • Se l'area dell'appartamento ha una geometria complessa e contorni non standard, allora è possibile eseguire il calcolo applicando un film o misurando singoli frammenti.

Attraverso semplici calcoli, le aree vengono sommate e il proprietario riceve informazioni sull'intera superficie del suo immobile.

Come calcolare i metri quadri dei muri?

Questa è un'operazione molto più semplice delle misure di area. I muri di solito hanno una forma standard, quindi rendere queste manipolazioni è molto più semplice e più elementare.

In questo caso, i due lati - lunghezza e altezza - vengono moltiplicati tra loro: nei calcoli, ottengono anche il risultato in metri quadrati.

Converti altre unità

Il trasferimento dei dati ottenuti ad altre unità di misura standard più convenienti viene effettuato utilizzando le proprie conoscenze scolastiche o mediante tabelle di conversione, che possono essere trovate su siti specializzati nel calcolatore online.

Per effettuare misurazioni primarie della lunghezza e della larghezza delle stanze, è necessario fare scorta di un metro da costruzione o di un metro a nastro, una matita speciale, un quaderno e una calcolatrice, nonché attenzione, pazienza e precisione.

Molto spesso, questa domanda è rilevante per coloro che nel prossimo futuro dovranno fare riparazioni. Da metri quadrati di una stanza o appartamento dipende dal numero di materiali da costruzione. Il costo dei robot di riparazione dipende anche dalla quadratura. Pertanto, imparare a contare i metri quadrati di abitazioni è molto importante. Condivideremo con voi in qualche modo come farlo nel modo giusto. Dato il nostro consiglio, imparerete facilmente e molto velocemente come farlo da soli.

  • La roulette è meglio usare con un grande metro a margine. Ad esempio, 10 metri. È molto più conveniente Ma se c'è uno strumento con una lunghezza minore, non è necessario cercare un sostituto per esso. Devi solo riorganizzarlo più spesso. La cosa principale - non perdere il punto in cui finisce il filmato.
  • Potrebbe essere necessario aiuto. La roulette deve essere tenuta o in qualche modo fissata nei punti di partenza e di seguito.
  • È necessario passare una roulette sulla linea più uguale. Altrimenti, i calcoli potrebbero essere più. Di conseguenza, la quadratura calcolata in modo errato della stanza.
  • Misura il perimetro delle pareti insieme alle finestre e alla porta. Quindi, dopo aver contato separatamente le loro dimensioni, sottrarre dal perimetro totale e ottenere il quadrato della stanza. È più veloce e più conveniente della misurazione della stanza in piccoli pezzi.

Avvia la roulette in un angolo della stanza (A). Dovrebbe essere risolto lì. Strettamente contro il muro, allungare il nastro di 10 metri (a seconda del metro), allungarlo fino al secondo angolo della stanza (B). Anche qui, fissa il nastro o chiedi a qualcuno di tenere. Tirare il nastro nell'angolo successivo della stanza (C).

Si scopre che hai misurato la larghezza e la lunghezza della stanza. Il numero che è uscito, moltiplicato per 2.

Il prossimo passo è l'altezza delle pareti. Misurare con un metro a nastro dal soffitto (A) al pavimento (B). La figura risultante viene moltiplicata per il perimetro delle pareti.

Se nella stanza ci sono più finestre della stessa dimensione, è sufficiente misurare solo una finestra. Con un metro a nastro misuriamo la larghezza (A-B) e l'altezza (B-C) delle pendenze della finestra. Moltiplicare entrambi i numeri.

Per risparmiare sui materiali da costruzione, è necessario conoscere il filmato esatto dell'abitazione.

Per questo è necessario essere in grado di misurare correttamente la stanza.

Questo articolo descrive in dettaglio come farlo.

Dove iniziare a misurare

Ogni stanza ha 3 indicatori per misurare:

  1. Lunghezza. I valori più comuni sono 4 o 4,5 metri.
  2. Larghezza. In un condominio standard, la larghezza delle stanze è di 3 o 3,5 metri.
  3. Altezza. Nei nuovi edifici, l'altezza delle mura è di 2,5 metri, e per esempio, negli edifici di epoca Stalin può raggiungere i tre metri.

Per misurare metri quadrati, avrai bisogno dei seguenti strumenti:

Algoritmo per il calcolo della stanza quadrata

Per il calcolo è necessario applicare la formula dell'area: S = a * b, dove S è l'area, ed è la lunghezza, b è la larghezza.

Quindi, calcoliamo il filmato sull'esempio di un soggiorno con i seguenti indicatori:

Calcola l'area della stanza per piano: S = 5 m * 3 m = 15 m2. Queste informazioni saranno necessarie all'acquisto di un rivestimento per pavimenti o all'installazione di un soffitto teso.

Calcoliamo l'area della stanza lungo i muri usando la seguente formula: h * (a * 2 + b * 2).

Calcoliamo come segue: 2,5 m * (5 m * 2 + 3 m * 2) = 40 m2.

Per ottenere valori puliti dell'area, è necessario sottrarre da 40m2 l'area di porte e finestre.

Porte e finestre

Le porte standard hanno le seguenti dimensioni:

Larghezza = 0,8 m, altezza = 2,0 m.

Moltiplicare gli indicatori l'uno sull'altro: S = 0,8 m * 2,0 m = 1,6 m2.

Una finestra standard in un grattacielo ha le seguenti dimensioni:

Larghezza = 1,6 m, altezza = 1,5 m Nel corso del prodotto di due numeri, otteniamo l'area: S = 1,6 m * 1,5 m = 2,4 m2.

Rete = 40 m-2,4 m-1,6 m = 36 m2.

Osservazione guidata: la definizione di un'area pulita ti aiuterà a trovare il giusto numero di tubi di carta da parati, fogli di cartongesso e altri materiali di finitura.

Stanza di forma irregolare

Misurare il quadrato della stanza dovrebbe essere graduale, dividendolo in diverse sezioni della forma corretta.

Quindi, diamo un'occhiata a esempi specifici su come calcolare il filmato:

  1. Cucina. Ogni cucina ha un pozzo di ventilazione, un radiatore lungo la finestra, una porta, una finestra e un ripiano incorporato per la conservazione. Calcoliamo l'area netta delle pareti della cucina per incollare la carta da parati.

Dimensione della porta: larghezza = 0,8 m, altezza = 2,0 m;

Dimensioni della finestra: larghezza 1,2 m, altezza = 1,5 m;

L'albero di ventilazione ha le seguenti dimensioni: larghezza = 50 cm, lunghezza = 30 cm; altezza = 2,5 m;

Ripiano incorporato: larghezza = 20 cm, lunghezza = 50 cm, altezza = 2,5 m;

Dimensioni del radiatore: larghezza = 10 cm, lunghezza = 100 cm, altezza = 50 cm.

Calcola l'area netta:

Prima troviamo la superficie totale: (3,5 m * 2) + (3 m * 2) * 2,5 m = 32,5 m2;

Windows: S net = 1,2 m * 1,5 m = 1,8 m2;

Porte: S rete = 0,8 m * 2,0 m = 1,6 m2;

Albero di ventilazione: S net = (50 cm * 2) + (30 cm * 2) * 2,5 m = 400 cm2 o 0,40 m2;

Ripiano incorporato: S net = (20 cm * 2) + (50 cm * 2) * 2,5 m = 350 cm2 o 0,35 m2;

La superficie del radiatore: (10 cm * 2) + (100 cm * 2) * 0,5 m = 110 cm2 o 0,11 m2.

Ora determiniamo il numero di metri quadrati netti, sottraendo la loro superficie totale: S pareti della cucina nette = 32,5 m2 - 1,8 m2 - 1,6 m2 - 0,40 m2 - 0,35 m2 - 0,11 m2 = 28, 24 m2.

Consigli utili: per contare il numero di tubi di carta da parati, è necessario dividere l'area netta per il numero di fogli nel tubo.

Il tubo standard ha le seguenti dimensioni: larghezza = 50 cm, lunghezza del nastro = 10 m. L'altezza delle pareti dell'appartamento è di 2,5 m, e ne consegue che 4 tele di carta sono incluse in un tubo per carta da parati: 10 m / 2,5 m = 4 fogli.

Calcoliamo quanti tubi sono necessari per incollare la cucina:

28,24 m2 / 4 = 7,06 tubi. Ma poiché il nastro di carta può contenere un motivo con un passo di 0.3 o 0.5, il numero di tubi deve essere arrotondato a 8.

  1. Bagno. Calcola il numero di box per piastrelle per un bagno standard. Per calcolare correttamente il quadrato della stanza, è necessario effettuare misurazioni per quanto riguarda il taglio delle piastrelle di ceramica.

Conosciamo le dimensioni standard della porta: larghezza = 0,8 m; altezza = 2,0 m

La dimensione di un bagno tipico è: larghezza 2,3 m; lunghezza = 1,6 m, altezza = 2,5 m.

Calcola l'area netta del bagno:

S bagno = (2,3 m * 2) + (1,6 m * 2) * 2,5 m = 19,5 m2.

Quindi, sottrai i seguenti valori:

S net = 19,5 m2 - 1,6 m2 = 17,9 m2.

Per calcolare il numero di scatole per piastrelle di cui hai bisogno, devi decidere la dimensione della ceramica. La piastrella ha le seguenti dimensioni: 10x10; 10x20; 20x30; 30x30. Prendi l'opzione più comune: 30x30.

In un pacchetto ci sono 10 pezzi e, conoscendo le dimensioni della piastrella, puoi calcolare il numero di pezzi per 1 m2:

1 m2 è 100 cm per 100 cm, da ciò ne consegue che 9 piastrelle 30x30 e 7 piastrelle, dimensioni 10x10 cm, sono disponibili in 1 m2.

Determina il numero di tessere intere e il numero di trimming:

17,9 m2 / 9 = 1,9 - arrotondare per ottenere 20 scatole di tessere intere;

20 * 7 = 140 tessere piccole, dimensioni 10x10.

Se poni la tessera sul piano senza tagliare, allora dovresti prendere 20 scatole, e se con il taglio, allora 16.

  1. Il balcone Per ottenere un'area pulita del balcone, è necessario misurare il telaio con i vetri. Il perimetro del balcone è misurato senza finestre.
  2. Garage. Di norma, il garage è una scatola con una piccola finestra. Per calcolare l'area netta, è necessario misurare la dimensione del cancello.

È possibile misurare l'area di una finestra rotonda, il pavimento, le pareti di un edificio sotto forma di una forma irregolare o di un ottaedro, usando mezzi improvvisati.

Prendi un metro a nastro e misura il diametro massimo di un cerchio, per esempio, è risultato essere 100 cm. Calcola il raggio: 100 cm / 2 = 50 cm - questo è ¼ di un cerchio a forma di triangolo.

Se il cerchio è visivamente diviso in 4 parti e collega i punti con linee rette, otteniamo 2 triangoli isosceli o 1 quadrato. Conosciamo una parte di un triangolo isoscele, quindi, tutti i lati saranno 50 cm. Resta da trovare l'area di un quadrato, dove tutti i lati sono 50 cm. È possibile calcolare l'area totale di qualsiasi struttura utilizzando un programma online.

Guarda il video in cui il maestro spiega in dettaglio come calcolare correttamente l'area delle pareti dell'appartamento: